Utero bicorne e gravidanza

Di tutte le patologie dello sviluppo degli organi genitali interni nelle donne, il più comune è un utero a due corna..

Normalmente, la cavità uterina ha una forma triangolare. A volte capita che anche durante il periodo di sviluppo intrauterino, i canali mulleriani non si fondano in quelle parti che formano un utero intero, unico. Quindi risulta un utero a due corna.

L'utero bicornuto è diverso

Molto spesso è un utero a sella, quando i canali di Müller sono divisi solo nell'area del fondo uterino. Questo tipo di patologia è più favorevole per la gravidanza. Accade spesso che una donna rimanga incinta, partorisca e solo allora, dopo essersi sottoposta ad un'ecografia per scopi completamente diversi, scopre di avere un utero a forma di sella. Molti ginecologi ritengono che l'utero della sella non sia ancora a due corna.

Utero con setto incompleto o completo. Non è esattamente un utero a due corna, poiché le sue forme esterne e interne possono essere normali. Solo la cavità uterina sarà divisa da un setto. Inoltre, il setto può essere incompleto quando solo una parte della cavità uterina è divisa e completo quando il setto discende dal fondo dell'utero verso l'interno e talvolta la faringe esterna.

Un vero grembo con due corna. Si verifica quando vi è una completa non fusione dei canali mulleriani nelle parti che formano la cavità uterina.

Due corpi dell'utero. Questa patologia si verifica quando la fusione dei canali mulleriani avviene nella regione del sistema operativo interno del canale cervicale..

Due corpi dell'utero e due canali cervicali. Un caso molto raro in cui si formano non solo due cavità uterine, ma anche due cervici.

Sintomi

Di per sé, l'utero a due corna non si manifesta in alcun modo. In casi difficili, potrebbe esserci una violazione del ciclo mensile. Questo di solito accade con un utero duplicato, quando ogni cavità mestrua separatamente l'una dall'altra. Ma molto spesso una donna viene a conoscenza di un'anomalia nello sviluppo dell'utero durante la gravidanza o durante la sua pianificazione..

Utero bicorne e gravidanza

Il corso della gravidanza e il metodo di parto con un utero bicornuto dipendono da molti fattori: il grado di bicornuità, il grado di sviluppo degli organi, il luogo di impianto dell'embrione e la presenza di altre patologie. E anche se la prima gravidanza finisce senza successo, potrebbe essere che la prossima avrà più successo. La cosa più importante è essere il più attenti possibile a se stessi e al nascituro, essere costantemente monitorati da uno specialista e non ignorare i consigli del medico.

Canale cervicale della cervice

Soddisfare

  1. Fisiologia e funzioni del canale cervicale
  2. Anomalie congenite
  3. Patologie frequenti del canale cervicale

La natura ha creato il corpo femminile come un sistema perfettamente congegnato. Qualsiasi sistema ha un compito. Il compito del corpo femminile è quello di produrre prole.

Il desiderio di ogni donna è di avere un bambino sano e bello. Affinché ciò diventi possibile, ogni donna deve prendersi cura di se stessa, conoscere le caratteristiche del proprio corpo ed essere sana. E poi proverai la gioia più grande della tua vita: la gioia di essere mamma..

Il sistema riproduttivo del corpo femminile è come un'orchestra ben oliata. Il sistema nervoso centrale conduce qui, dove il conduttore principale è un organo piccolo ma molto importante, la ghiandola pituitaria. La ghiandola pituitaria secerne ormoni che controllano gli altri partecipanti al meccanismo che consente alle donne di avere figli. Fondamentalmente, questi organi si trovano nella piccola pelvi. Questi sono l'utero con appendici (ovaie e tube di Falloppio), la cervice e la vagina.

Di fondamentale importanza in gravidanza e durante il parto è la cervice, per essere più precisi, il canale cervicale. L'utero entra nella cervice, che collega l'utero alla vagina. La cervice, cilindrica o conica, ha al centro un foro passante, o canale cervicale, che collega la cavità uterina e la parte superiore della vagina. In media, la lunghezza del canale cervicale è di 3-4 cm, il canale cervicale si apre con una faringe esterna nella vagina, una interna nella cavità uterina.

Fisiologia e funzioni del canale cervicale

Le funzioni principali del canale cervicale sono proteggere dalle infezioni e garantire che gli spermatozoi entrino nella cavità uterina proprio durante l'ovulazione, ad es. quando la gravidanza è possibile.

La vagina contiene un numero enorme di microbi e funghi. La cavità uterina è sterile. Com'è possibile? La membrana mucosa del canale contiene un gran numero di cellule che producono muco. Le proprietà fisiche e chimiche del muco dipendono dal livello degli ormoni sessuali femminili. All'inizio e alla fine del ciclo mestruale, il muco prodotto è acido, molto viscoso e blocca il canale cervicale come un tappo. Come sapete, i microbi muoiono in un ambiente acido. Inoltre, in un ambiente acido, gli spermatozoi perdono rapidamente la loro mobilità e capacità di fertilizzare. L'ambiente acido creato dal muco impedisce alle infezioni e allo sperma di entrare nella cavità uterina. Quando a metà del ciclo i livelli di estrogeni, ormoni sessuali femminili, sono massimi, questo muco diventa alcalino, diventa più liquido. E solo pochi giorni, a metà del ciclo, lo sperma ha l'opportunità di uscire con un uovo per iniziare una nuova vita.

Dopo il concepimento, le ovaie iniziano a produrre progesterone, un ormone che rende il muco nel canale cervicale ancora più viscoso e resistente. Si congela nel canale e ora il futuro uomo è protetto in modo affidabile dai microbi patogeni. La faringe interna si chiude saldamente e trattiene il bambino.

Anomalie congenite

In caso di formazione impropria di organi, sono possibili deviazioni nello sviluppo e l'emergere di un organo anormale. In relazione al canale cervicale, le seguenti questioni:

  • anomalie dello sviluppo, accompagnate dalla formazione di 2 canali cervicali;
  • infestazione o atresia del canale cervicale.

2 canali cervicali spesso accompagnano un'anomalia in cui gli organi genitali interni sono duplicati. Nell'embrione, durante lo sviluppo, vengono posati 2 uteri con appendici, 2 cervici e, di conseguenza, due canali cervicali. Possono comunicare con una vagina. È anche possibile un raddoppio della vagina. Con queste opzioni di sviluppo, sono possibili una gravidanza normale e un parto normale. La questione del trattamento chirurgico sorge quando l'infertilità causata da queste anomalie.

L'atresia è un'opzione evolutiva in cui la corretta comunicazione tra organi o parti di un organo è compromessa. Pertanto, l'atresia del canale cervicale è una condizione in cui non c'è comunicazione tra la cavità uterina e la vagina. I problemi principali saranno:

  • all'inizio delle mestruazioni, il sangue si accumula nella cavità uterina, il che può portare a complicazioni (fino alla rottura dell'utero o delle tube di Falloppio e infiammazione nella cavità addominale - peritonite);
  • infertilità, a causa dell'incapacità dello sperma di entrare nella cavità uterina.

Qualsiasi atresia del canale cervicale richiede un trattamento chirurgico. Vengono eseguite operazioni ricostruttive per ripristinare la comunicazione tra l'utero e la vagina. Sfortunatamente, dopo l'intervento chirurgico, è possibile un restringimento patologico e potrebbe essere necessario un secondo intervento chirurgico o una procedura chiamata bougienage cervicale.

Patologie frequenti del canale cervicale

Ora diamo un'occhiata a malattie e condizioni comuni associate al canale cervicale. Questi includono:

  • infiammazione del canale cervicale o endocervicite;
  • restringimento o stenosi del canale cervicale;
  • tumori localizzati nel canale cervicale;
  • formazioni cistiche;
  • trauma;
  • insufficienza ischemico-cervicale.

Infiammazione del canale cervicale o endocervicite: la malattia è causata da un'infezione. Vari microbi, virus e funghi possono causare infiammazione della mucosa del canale cervicale. Nella maggior parte dei casi, la causa sono le infezioni a trasmissione sessuale. Questi sono gli agenti causali della gonorrea, della clamidia, ecc. Tuttavia, la causa dell'endocervicite può essere uno stafilococco banale. Per identificare l'agente patogeno, prelevare prima un campione per la coltura batterica dal canale cervicale e uno striscio per l'esame microscopico, determinare il numero di leucociti nel muco. Di solito il muco è sterile, non ci sono leucociti nel canale cervicale. Mentre durante la gravidanza i leucociti nel canale cervicale sono la norma. I leucociti - cellule che riconoscono l'infezione e uccidono i microbi patogeni - in questo caso compaiono in gran numero nel muco cervicale e, come un esercito di soldati, difendono un oggetto strategicamente importante. Nessuna infezione passerà attraverso la barriera e il bambino sarà al sicuro.

Dopo l'identificazione dell'agente patogeno, viene determinato quale antibiotico sarà più efficace. Il trattamento con questo metodo è generalmente più efficace dell'assunzione casuale di antibiotici, soprattutto se ti auto-medichi.

La stenosi cervicale è un restringimento patologico che interferisce con la normale funzione dell'organo. Può essere la causa dell'infertilità. Una complicazione frequente dopo ripetuti processi infiammatori, lesioni, operazioni. Come tipo di stenosi, si può considerare un'atresia incompleta del canale cervicale, quando c'è una comunicazione tra l'utero e la vagina, ma il diametro del lume è troppo piccolo per l'inizio della gravidanza. Il trattamento viene effettuato utilizzando una procedura in cui il lume del canale cervicale viene gradualmente espanso con uno strumento medico. Questa procedura è chiamata bougienage del canale cervicale. La stenosi può influenzare la lunghezza del canale cervicale.

I tumori del canale cervicale sono benigni e maligni.

I tumori benigni comprendono polipi, emangiomi, fibromi, fibromi, fibromi, fibroleiomiomi e leiomiomi. I sintomi dei tumori benigni possono essere molto diversi. Da un decorso assolutamente asintomatico a dolore e sanguinamento dopo il rapporto, disturbi urinari, ostruzione intestinale. Dipende dalla posizione e dalle dimensioni della formazione. La diagnosi viene effettuata dopo l'esame o l'ecografia degli organi pelvici. La prognosi è buona con un trattamento tempestivo. Il trattamento è principalmente chirurgico.

Se vengono rilevate formazioni sospette, di norma viene eseguito il curettage del canale cervicale. Il curettage diagnostico del canale cervicale è una procedura semplice, che consiste nel raschiare lo strato mucoso in un'area con patologia visibile. Le cellule raccolte vengono inviate per l'analisi istologica, che consente di determinare quale processo sta avvenendo nel corpo..

Usano anche uno strumento speciale: un endoscopio. Con il suo aiuto, viene eseguita una procedura diagnostica: isteroscopia. Il dispositivo consente di esaminare visivamente gli organi genitali interni e il canale cervicale, incluso il prelievo di campioni per l'analisi.

Tumori maligni del canale cervicale. L'adenocarcinoma o il cancro possono iniziare nel canale cervicale. Un tumore aggressivo si manifesta con una forte perdita di peso, anemia, dolore nell'addome inferiore e è possibile una scarica sanguinolenta. Il cancro degli organi genitali femminili uccide ogni anno decine di migliaia di persone. Con la diagnosi precoce, è possibile un trattamento efficace nella fase iniziale della malattia. Ogni donna che visita un ginecologo 1-2 volte l'anno ha maggiori possibilità di diagnosi precoce e trattamento di malattie ginecologiche, incluso il cancro.

Endometriosi - una malattia in cui le cellule dell'endometrio, il rivestimento dell'utero, migrano verso altre parti degli organi genitali interni e persino altri organi (ad esempio i polmoni e il cervello), è considerata una condizione precancerosa.

Formazioni cistiche. Una cisti del canale cervicale o cisti di Nabotov è una formazione benigna dello strato mucoso. È una piccola cavità piena di muco. Succede con frequenti processi infiammatori del canale cervicale. Le ghiandole produttrici di muco possono ostruirsi, provocando cisti. Di regola, non richiede trattamento. Qualsiasi cisti del canale cervicale deve essere attentamente esaminata, poiché è possibile la formazione di una forma cistica di cancro.

Lesioni alla cervice e al canale cervicale. Spesso si verificano dopo il parto, l'aborto, gli esami ginecologici. Le rotture della cervice sono comuni dopo il parto. In caso di grandi rotture, è possibile la sutura, le piccole rotture guariscono da sole. Più spesso si osservano rotture con travaglio rapido, frequenti malattie infiammatorie, restringimento del canale cervicale. Gravi traumi alla cervice possono causare insufficienza cervicale.

Insufficienza istmico-cervicale. Dopo lesioni alla cervice durante il parto, l'aborto o le procedure mediche, l'istmo dell'utero e il sistema operativo interno del canale cervicale non sono in grado di trattenere in modo affidabile l'ovulo durante la gravidanza. In alcuni casi, questa condizione potrebbe non essere associata a lesioni e dipende dall'anatomia e dal corso della gravidanza. Ad esempio, con gravidanze multiple, la cervice non può sopportare il grande peso e il volume della vescica fetale. L'istmo dell'utero e la faringe interna si aprono, le membrane sotto il peso del liquido amniotico vengono schiacciate nel canale cervicale e rotte. Si verifica un aborto spontaneo. Il sintomo principale dell'insufficienza ischemico-cervicale sono gli aborti spontanei ripetuti all'inizio del secondo trimestre di gravidanza (12-14 settimane). Il trattamento è possibile sia conservativo (indossando una benda speciale) che operativo, durante la gravidanza.

Assicurati di contattare il tuo ginecologo in modo tempestivo. Sottoponiti a un esame del dispensario una volta all'anno. Di solito, durante l'esame clinico, vengono sempre prelevati diversi campioni per l'analisi, anche dal canale cervicale. E ancora di più se qualcosa ti infastidisce: ci sono secrezioni, dolore, sangue. Se hai frequenti malattie infiammatorie, come l'endocervicite o l'erosione della cervice, dovresti assolutamente insistere sul fatto che il tuo medico esegua un'analisi: un serbatoio di semina. Non è affatto difficile prelevare materiale per la ricerca dal canale cervicale. Ci sono speciali kit usa e getta per questo. Ricorda, una diagnosi tempestiva aumenta le possibilità di una cura completa per qualsiasi malattia.!

Due uteri!!

Due uteri. Due corna!

Lascia che ti ricordi che dalla prima gravidanza mi è stato diagnosticato un utero a due zampe.
Ma oggi allo screening la diagnosi è stata corretta.
Quindi, ho due cavità uterine separate e due canali cervicali, la cervice non è completamente biforcata, alla base è comune.
Ecco un'anomalia ancora più rara.
Non ho fatto lo screening nel primo B (non hanno nominato e non lo sapevo), quindi ho fatto un'ecografia ordinaria, non vedono il quadro completo.
Le gravidanze sono entrambe nell'utero destro. Ma la seconda gravidanza è un mistero della natura, perché la fecondazione era nell'ovaio sinistro. Il mio uovo non voleva raggiungere l'utero sinistro e si è fatto strada attraverso la CAVITÀ ADDOMINALE fino a quello destro. Oggi i medici erano confusi, dicevano che era possibile, ma unico)
Beh, sono abituato al fatto che tutto sia speciale per me) ti ricordi che non ho l'ombelico?)
Sulla conservazione sto mentendo con un distacco, in più l'utero sinistro era sanguinante - c'era molto endometrio. Ora non sanguina, spero che presto potranno tornare a casa)
Con Misha c'erano tre distaccamenti in tempi diversi, e anche qui la storia si ripete))
Ma so che possiamo gestire il ragazzo)
I miei ragazzi sono forti) alla madre
Le ragazze hanno due corna, o con un doppio dell'utero, diventiamo amiche) Mi chiedo quanti di noi siano così?)

Ruolo del canale cervicale in gravidanza

La maggior parte delle future mamme prima della loro prima gravidanza non immaginava nemmeno cosa fosse un canale cervicale. Poche persone sanno dove si trova e quale funzione svolge. Ma poiché il canale cervicale svolge un ruolo importante durante la gravidanza, è necessario conoscerlo il più possibile..

  1. Cos'è il canale cervicale ea cosa serve
  2. Come cambia il canale cervicale durante la gravidanza
  3. Problemi che sorgono con il canale cervicale durante la gravidanza
  4. Esame del canale durante la gravidanza
  5. Tariffe del canale durante la gravidanza
  6. Segni di patologia in una donna incinta
  7. Se il canale cervicale è dilatato, cosa fare
  8. Trattamento e prevenzione dell'ICI nelle donne in gravidanza
  9. Metodo non chirurgico
  10. Trattamento operativo
  11. Video: canale cervicale durante la gravidanza

Cos'è il canale cervicale ea cosa serve

I medici lo chiamano anche faringe. Considerando dove si trova il canale cervicale, vale la pena notare che questo è il segmento che collega l'utero e la vagina.

Il diametro della gola non supera i 3 mm. In una ragazza che non ha partorito, quando esaminata da un ginecologo, questo canale assomiglia a un piccolo punto. Ma una donna che ha già figli ha un piccolo divario.

La lunghezza della gola in una donna che non ha un figlio è di 4 cm, in una donna che ha partorito fino a 8 cm.

Nelle donne che partoriscono una seconda volta, è abbastanza normale che la faringe possa perdere un dito all'esame..

Allo stesso tempo, la lunghezza della cervice non deve superare i 2 cm.

Come cambia il canale cervicale durante la gravidanza

Dopo il concepimento, il colore rosa naturale diventa più vicino al blu. È per questo motivo che il ginecologo determina che una donna sta portando un bambino..

Durante la gravidanza, si forma un tappo di muco all'interno della gola. È una protezione per il nascituro.

Quando inizia il travaglio, si allontana. Non si può dire l'ora esatta in cui ciò accade. La rimozione della spina può avvenire un paio d'ore prima dell'inizio della consegna e due settimane.

Non in tutti i casi, le donne hanno il tempo di notare la sua partenza, poiché ciò accade in parte.

Problemi che sorgono con il canale cervicale durante la gravidanza

Ora che è diventato completamente chiaro cos'è il canale cervicale, è necessario scoprire le ragioni dell'aspetto e le conseguenze a cui porta la sua patologia..

Un paio di settimane prima del parto, la cervice si apre gradualmente. Quando ciò accade prima, la lunghezza del canale cervicale diminuisce. Questo può provocare un parto prematuro..

Spesso questa patologia si verifica nel secondo trimestre. Si verifica a causa di insufficienza istmico-cervicale.

Lei, a sua volta, appare per insufficienza ormonale, patologie congenite, aborti precedentemente eseguiti e lesioni della cervice. Quando si conferma la diagnosi di una donna incinta, si consiglia di suturare la cervice.

I polipi si formano spesso durante la gravidanza. È causato da cambiamenti ormonali..

Per determinare se un polipo è benigno o maligno, i medici eseguono una colposcopia, prendono uno striscio per oncologia e fanno una biopsia del canale cervicale.

Quando il polipo è benigno e non dà fastidio, il trattamento può essere ritardato fino al periodo postpartum. A volte scompare da solo.

Un altro problema comune è l'endocervicite. La causa dell'aspetto sono vari microbi patogeni. Penetrano nella ferita, che può apparire a causa di lesioni meccaniche. Il processo infiammatorio può eventualmente diffondersi alla cervice e al suo strato muscolare.

Puoi ferirti dopo:

  • curettage diagnostico;
  • cattiva gestione degli strumenti di ispezione;
  • dispositivi intrauterini, che sono stati utilizzati senza la supervisione di medici;
  • aborto;
  • rottura della cervice alla nascita.

Inoltre, la comparsa dell'infiammazione può essere influenzata dalla maggiore sensibilità della mucosa ai componenti dei farmaci contraccettivi..

Vale la pena notare che microbi come la clamidia e lo stafilococco possono causare l'infiammazione del canale anche se non è ferito..

L'endocervicite può portare ad un aumento del tono uterino, mancanza di ossigeno al feto, allentamento delle membrane e parto prematuro..

Esame del canale durante la gravidanza

Uno dei test principali durante la gravidanza è la coltura batterica dal canale cervicale..

L'identificazione tempestiva dell'accumulo di microrganismi pericolosi, fornisce una garanzia della nascita di un bambino sano.

Viene presa una macchia per l'esame assolutamente indolore.

Tariffe del canale durante la gravidanza

In uno stato normale, il canale cervicale è chiuso saldamente. Ciò consente di mantenere il feto all'interno dell'utero per l'intero periodo di gestazione..

Prima del parto, la cervice si ammorbidisce e si leviga gradualmente. Da questo momento in poi, il canale cervicale si dilata. Si sviluppa gradualmente da un paio di centimetri a 10.

Quando la faringe si apre, i medici determinano la disponibilità del paziente per il parto..

Durante la gravidanza, la lunghezza della cervice cambia. Dopo aver stimato le sue dimensioni durante la diagnosi, il medico sarà in grado di dire con precisione il momento del concepimento.

Normalmente, la lunghezza del canale cervicale durante la gravidanza è fino a 4 cm, se questa cifra è più alta, può verificarsi un aborto spontaneo.

Una faringe leggermente più corta può essere nelle donne pluripare.

Segni di patologia in una donna incinta

Non ci sono sintomi evidenti di ICI. È possibile scoprire che una donna ha una patologia solo dopo lo scarico prematuro dell'acqua. Ma vale comunque la pena contattare un ostetrico-ginecologo che conduce una gravidanza con una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore, minzione frequente e dimissione.

Il medico può fornire informazioni accurate sulle condizioni della faringe dopo aver esaminato la vagina e la cervice..
Quello che dice dell'ICN è;

  • la cervice è più corta del normale;
  • le sue pareti sono assottigliate e ammorbidite;
  • il bordo esterno del canale è leggermente aperto;
  • una o due dita passano attraverso il canale.

Durante l'esame da parte di un medico, una vescica fetale può essere vista allo specchio..

Con l'endocervicite, c'è una scarica abbondante, che può contenere pus. Durante lo sviluppo di questa patologia, una donna incinta avverte prurito e bruciore durante la minzione. Possono essere presenti sensazioni dolorose nell'addome inferiore.

All'esame, l'endocervicite è indicata da grave rossore e gonfiore. Se la patologia non viene rilevata in tempo, può trasformarsi in una forma cronica..

Se il canale cervicale è dilatato, cosa fare

Nei casi in cui il paziente ha un'espansione del canale cervicale, il medico solleva la questione della necessità di ricovero.

Questo è il sintomo principale dell'insufficienza ischemico-cervicale. Durante questo periodo, la cervice si apre prematuramente. Il frutto, crescendo nel tempo, la preme ancora di più, provocandone un'ulteriore apertura.

In caso di gravidanza multipla, in quasi tutti i casi si osserva un ingrossamento della faringe..

Per eliminare la patologia, vengono utilizzate tecniche mediche e chirurgiche..

I farmaci sono prescritti per normalizzare i livelli ormonali o per eliminare l'aumento del tono dell'utero.

Il trattamento chirurgico viene utilizzato quando viene rilevata una patologia cervicale, le sue lesioni o un polipo esistente.

Con le crescite polifere, viene eseguito un ciclo di trattamento e, se necessario, la formazione viene rimossa.

Trattamento e prevenzione dell'ICI nelle donne in gravidanza

Se viene rilevato un ICI, si consiglia a una donna di astenersi dall'intimità, rinunciare allo sport, evitare lo stress fisico e nervoso.

A una donna incinta possono essere prescritti farmaci che riducono il tono dell'utero.

Se la causa della patologia è un disturbo ormonale, vengono prescritti farmaci ormonali.

Metodo non chirurgico

Questo metodo è sicuro per la futura mamma e suo figlio, è semplice e incruento. Viene utilizzato in regime ambulatoriale per qualsiasi periodo. Questo metodo dà un buon risultato con violazioni minori..

La correzione non chirurgica dell'ICI viene eseguita utilizzando un anello ostetrico. Viene applicato sulla cervice, riducendo il carico e distribuendo la pressione su di esso. Posizionare un anello è semplice, senza conseguenze per una donna incinta.

Dopo la procedura di installazione, il paziente è sotto la supervisione di un medico.

In caso di scarica sanguinolenta, l'anello viene rimosso prima del previsto.

Trattamento operativo

Viene prescritta un'operazione con un aumento dell'apertura della faringe esterna o dell'intera cervice.

Non eseguire correzioni chirurgiche per gravi malattie del sistema cardiovascolare e degli organi interni.

Durante l'operazione, viene applicato un materiale speciale alla cervice, che ne impedisce l'ulteriore divulgazione.

L'operazione viene eseguita in anestesia endovenosa. In questo caso, vengono utilizzati quei farmaci che causeranno danni minimi al feto..

La prevenzione della patologia include una visita tempestiva a un medico.

Dovresti anche osservare l'intervallo tra le gravidanze di 2 anni..

Quando si verifica una gravidanza, è necessario contattare la clinica prenatale il prima possibile e aderire a tutte le raccomandazioni di uno specialista.

Il canale cervicale: che cos'è

I moderni metodi diagnostici in ginecologia includono vari approcci. Uno di questi è una macchia dal canale cervicale. Consente di determinare la presenza di microflora patogena e malattie a trasmissione sessuale nella vagina femminile. Che cos'è e come viene eseguita l'interpretazione dei risultati del test, lo diremo nell'articolo.

  1. Qual è il canale cervicale in ginecologia
  2. Indicazioni per lo studio
  3. Preparazione per l'analisi
  4. Come prendere una macchia
  5. Cultura del serbatoio dal canale cervicale
  6. Cos'è l'endocervice in ginecologia
  7. Cisti endocervicali
  8. Perché si sviluppa la patologia
  9. Sintomi
  10. Trattamento
  11. Cosa significa se il canale cervicale è chiuso
  12. Il canale cervicale è aperto
  13. Concetto di citogramma
  14. Curettage diagnostico separato della cavità uterina e del canale cervicale
  15. Quello che mostra la macchia
  16. Citologia dello striscio: decodifica
  17. Cos'è la stenosi CC
  18. Cause
  19. Sintomi
  20. Possibili complicazioni
  21. Metodi di trattamento
  22. Il grado di pulizia della vagina: trascrizione
  23. Prevenzione delle malattie femminili
  24. video

Qual è il canale cervicale in ginecologia

Il canale cervicale (CC) si trova nello spessore della cervice e agisce come una sorta di ponte che collega gli organi genitali interni ed esterni. È formato dall'ectocervice e dall'endocervice. Le sue dimensioni nei rappresentanti della metà debole differiscono. Cresce fino alla pubertà. La foto mostra la struttura degli organi genitali femminili..

Funzioni del canale in ginecologia:

  • Funge da collegamento tra gli organi genitali interni ed esterni.
  • Protezione dei genitali dalle infezioni genitali.
  • Fornisce il processo di concepire un bambino.
  • Serve come canale del parto.

La violazione di una qualsiasi di queste funzioni porta a conseguenze indesiderabili. Per la diagnosi tempestiva di alcune malattie, a una donna viene prescritta un'analisi come uno striscio.

Indicazioni per lo studio

Dopo la pubertà, una donna dovrebbe sottoporsi a esami preventivi con un ginecologo almeno una volta all'anno. In questo caso, uno striscio viene prelevato dall'uretra, dalla vagina e dal canale cervicale (raschiando le cellule epiteliali). Inoltre, la raschiatura è prescritta nelle seguenti situazioni:

  • Registrazione durante la gravidanza.
  • Quando una donna si lamenta di una scarica patologica.
  • Durante il trattamento di varie malattie ginecologiche per monitorare il successo della terapia.
  • Sospetto di polipo fibroso ghiandolare del canale cervicale.
  • Serosocervix. Con questa malattia, un fluido infiammatorio si accumula nel CC.
  • Sospetto di ematocervice - accumulo di sangue nell'area del CC.
  • Con cervicite cronica.
  • Se si sospetta atresia cervicale.
  • Quando il paziente si lamenta di dimissione con un odore o ombra sgradevole, prurito, arrossamento dei genitali.
  • Se una donna ha dolore al basso ventre.
  • Quando compaiono abbondanti secrezioni mucose o purulente.

Questi segni in ginecologia, di regola, indicano la presenza di alcune malattie in una donna. Spesso, i sintomi descritti si verificano sullo sfondo di un processo infiammatorio, con una diminuzione dell'immunità e anche a causa dell'ingresso della microflora intestinale nella vagina.

Se il paziente non ha lamentele, uno striscio viene prelevato una volta all'anno durante un esame di routine da un ginecologo. A volte l'analisi viene eseguita per monitorare lo stato della microflora durante l'assunzione di antibiotici.

Preparazione per l'analisi

Non è richiesta alcuna preparazione speciale prima della procedura. Non ci sono inoltre controindicazioni a questo tipo di diagnosi, ad eccezione delle mestruazioni in una donna. Se la situazione è urgente, durante il sanguinamento mensile può essere prescritto uno striscio. Il momento ottimale per prelevare uno striscio dal canale cervicale è la metà del ciclo, cioè da 10 a 20 giorni dopo l'inizio delle mestruazioni. Prima di fare uno striscio, si consiglia:

  • Astenersi dal rapporto con un partner.
  • Smetti di prendere farmaci antibatterici 2 settimane prima dell'esame. Se è necessario assumere tali farmaci, devi assolutamente avvisare il tuo ginecologo di questo..
  • Rifiuta candele, lubrificanti, gel profumati per l'igiene intima.
  • Devi urinare entro e non oltre 2 ore prima della manipolazione. Ciò è dovuto al fatto che l'urina lava via gli agenti patogeni.
  • Non fare la doccia prima di andare in ospedale.
  • Al mattino prima di fare uno striscio, è consentito lavare con acqua tiepida utilizzando sapone per bambini o gel neutri per l'igiene intima.
  • Non puoi mangiare cibi salati (aringhe, marinate, ecc.) E consumare bevande alcoliche.

Questi semplici suggerimenti ti aiuteranno a ottenere i risultati più accurati durante la tua ricerca. Alcuni pazienti cercano di migliorare il risultato dello striscio lavandosi il giorno prima della procedura. Questo non dovrebbe mai essere fatto. Ciò può interferire con l'identificazione di agenti patogeni pericolosi. Una donna dovrebbe capire che il rilevamento tardivo di malattie ginecologiche può portare allo sviluppo di gravi complicazioni.

Se si ricevono risultati discutibili (con un aumento dei leucociti senza determinare la microflora patogena), i medici possono prescrivere una seconda analisi dopo un po '.

Come prendere una macchia

La procedura per prendere uno striscio non richiede attrezzature speciali e condizioni speciali. Il prelievo viene eseguito nello studio ginecologico su una sedia. L'analisi non richiede più di tre minuti. La seduta è indolore per il paziente. In questo caso, il medico deve utilizzare strumenti e guanti sterili. Tecnica di esecuzione:

  1. Il paziente si sdraia su una sedia ginecologica.
  2. Uno specchio speciale è inserito nell'area vaginale, che consente di aprire la cervice.
  3. La raccolta del materiale biologico dal canale cervicale viene effettuata con un batuffolo di cotone, una spazzola o una spatola.
  4. Si preleva anche un tampone dall'uretra e dalla vagina (ogni test viene raccolto con uno strumento separato).

Quando si esamina uno striscio per la coltura batteriologica, il risultato dovrà attendere almeno 5 giorni. Ciò è dovuto al fatto che ci vuole proprio tempo per la crescita e l'identificazione dei batteri..

Cultura del serbatoio dal canale cervicale

La coltura batteriologica viene eseguita se il paziente sospetta malattie provocate da microrganismi patogeni legati ai batteri. In questo caso, i frammenti dell'epitelio vengono inviati al laboratorio per la ricerca..

Le indicazioni per prendere uno striscio sono le seguenti:

  • Pianificare il concepimento di un bambino.
  • Rilevazione di un processo infiammatorio nell'area genitale.
  • Infezioni uterine e vaginali.
  • Identificazione della microflora patogena durante il prelievo di uno striscio dalla vagina e dall'uretra.
  • Aumento della conta dei globuli bianchi nelle urine.
  • La presenza di un processo infiammatorio cronico nell'area genitale femminile.

Con l'aiuto di uno striscio dal canale cervicale sul serbatoio di coltura, è possibile identificare agenti patogeni come clamidia, Trichomonas, gonococchi, funghi, enterococchi e altri. Uno striscio è considerato il metodo diagnostico più informativo per rilevare pericolose malattie a trasmissione sessuale. Al ricevimento dei dati di ricerca in ginecologia, vengono decifrati e viene selezionata un'ulteriore strategia di trattamento.

Cos'è l'endocervice in ginecologia

Endocervix si riferisce allo strato mucoso che copre l'interno del CC. Nello stato normale, questo strato ghiandolare è uniforme e uniforme. Se l'integrità della membrana viene violata, possono verificarsi cisti endocervicali. All'ecografia, questi sigilli vengono diagnosticati come inclusioni iperecogene nel canale cervicale. L'esocervice è la parte esterna della cervice che entra in contatto diretto con la vagina.

Cisti endocervicali

Neoplasie simili in ginecologia si riscontrano in molti pazienti che hanno già partorito, dopo 35-45 anni. Molto spesso, le cisti sono benigne. Nelle ragazze nullipare, tali formazioni sono estremamente rare..

Le cause della cisti sono l'accumulo di muco che, sotto l'influenza di eventuali fachiri provocatori, non può fuoriuscire.

Perché si sviluppa la patologia

Più spesso, il problema si sviluppa sullo sfondo di lesioni allo strato mucoso. I fattori che innescano una cisti possono essere i seguenti:

  • Nascita di un bambino. Durante il parto, si verifica spesso un danno all'endocervice, che causa la comparsa di formazioni in quest'area..
  • Ectopico o erosione. Qui, il deflusso del muco viene interrotto a causa del blocco del canale da parte delle cellule morte durante la guarigione dell'erosione..
  • Endometriosi La patologia si verifica a causa dell'ingresso di cellule della mucosa nel canale cervicale.
  • Malattie infiammatorie nell'area genitale interna.

Come già accennato, le cisti endocervicali sono estremamente rare nei bambini e nelle donne nullipare..

Sintomi

Molte malattie in ginecologia che riguardano gli organi genitali femminili causano sintomi simili. A questo proposito, non puoi diagnosticare da solo. La presenza di una cisti endocervicale può essere indicata dalle seguenti manifestazioni:

  • Violazione delle mestruazioni. I fallimenti derivano dal restringimento del CC.
  • Sensazione di pressione e distensione nell'addome inferiore.
  • Scarica con una tinta arrugginita o rossa dopo il rapporto.
  • Dolore all'addome inferiore.
  • Un aumento della temperatura (osservato in caso di infezione).
  • Incapacità di rimanere incinta.

Per identificare la patologia, al paziente viene assegnato uno studio del canale cervicale. Normalmente, la dimensione della cervice dovrebbe essere 2-3 mm. La cavità cervicale deve essere riempita con muco di natura omogenea.

Se il CC è espanso, ciò indica la presenza di alcuni problemi. Se si sospetta l'oncologia, a una donna viene prescritto un esame speciale.

Trattamento

Durante la diagnostica in ginecologia, vengono utilizzate cervicoscopia, cervicometria e ultrasuoni, nonché biopsia cervicale e PCR. Dopo aver rilevato piccole formazioni che non sono dannose per la salute e non interferiscono con il concepimento, i medici scelgono tattiche di osservazione. In questo caso, il paziente deve sottoporsi regolarmente a esami preventivi. Per le cisti più grandi che trasportano una flora patogena e interferiscono con il concepimento, possono essere prescritti i seguenti metodi di trattamento:

  • Terapia con onde radio.
  • Crioterapia.
  • Trattamento laser.
  • Raschiare.
  • Intervento chirurgico completo.

Il tipo di trattamento viene selezionato in base alle caratteristiche della patologia, alle dimensioni della cisti e ad alcuni altri fattori.

Cosa significa se il canale cervicale è chiuso

A volte, all'appuntamento di un ginecologo, i pazienti sentono che il passaggio all'utero è chiuso. È questa la norma? Non sempre. A volte questo può indicare tali patologie:

  • La presenza di due canali cervicali.
  • Crescita eccessiva del Comitato Centrale.

Se è chiuso, significa che è infetto. Ciò indica una violazione della normale comunicazione tra la vagina e la cavità uterina. In questo caso, eventuali segni possono essere assenti per molto tempo. Se la patologia viene osservata nell'adolescenza, la ragazza non ha sanguinamento mensile durante la pubertà.

Il trattamento della malattia in ginecologia nelle donne nullipare viene effettuato utilizzando farmaci ormonali. Per l'apertura artificiale del canale, viene eseguito il bougienage. In questo caso, l'espansione del passaggio viene eseguita con uno strumento speciale in anestesia generale. Dopo manipolazioni mediche di questo tipo, viene prescritta una terapia antibiotica..

Il canale cervicale è aperto

Nei pazienti nullipare, il canale cervicale non è lungo più di 4,5 cm e non più di 8 mm di diametro. Dopo la nascita del bambino, il canale assume la forma di una fessura (lineare). Su di esso si osservano tracce di lacrime, che non è una patologia. Ora il buco si chiude liberamente. Cioè, la larghezza normale del lume non deve superare i 6-8 mm. Se il foro è aperto più di 8 mm, questo è il motivo per la nomina di un esame aggiuntivo.

La dilatazione è particolarmente pericolosa in ginecologia durante la gravidanza. In questo caso, una donna è esposta ai seguenti rischi:

  • La minaccia di interruzione della gravidanza nel primo trimestre. Ulteriori segni includono ipertonicità uterina, distacco fetale.
  • Insufficienza istmico-cervicale. Questa condizione spesso causa l'aborto spontaneo..
  • Aborto spontaneo o parto prematuro.

I medici identificano tali ragioni per la divulgazione del CC, come la presenza di cisti e altre formazioni in quest'area, endometriosi, tumori, cervicite (infiammazione dell'epitelio) e altri..

Le tattiche di trattamento dipendono direttamente dai fattori che hanno provocato la patologia.

Concetto di citogramma

Questo tipo di diagnosi in ginecologia prevede l'esame di uno striscio dal CC. Con il suo aiuto, è possibile rilevare il processo di infiammazione nel paziente. Le sue cause sono spesso le seguenti condizioni:

  • Malattie infettive e infiammatorie, tra cui tricomoniasi, clamidia, papillomavirus umano, herpes genitale, ecc..
  • Vaginite di natura atrofica.
  • Contraccezione sotto forma di dispositivo intrauterino.
  • Il periodo di portare il bambino.
  • Trattamento con alcuni farmaci.
  • Sottoposto a radioterapia.

Il processo infiammatorio deve essere trattato in base alle ragioni del suo sviluppo. I metodi terapeutici sono selezionati esclusivamente da uno specialista e solo dopo una visita medica completa.

Curettage diagnostico separato della cavità uterina e del canale cervicale

Molte donne sono interessate a ciò che è RFE o curettage diagnostico separato della cavità uterina e CC in ginecologia. Questa tecnica viene eseguita con diversi obiettivi:

  • Eseguire la diagnostica. RFE consente di prelevare materiale biologico per la ricerca di laboratorio in patologie come cancro, sarcoma e altre.
  • Trattamento. Il metodo viene utilizzato per rimuovere varie neoplasie nella cavità dell'organo genitale e del canale cervicale.

Tra le indicazioni per condurre un curettage diagnostico separato in ginecologia, si dovrebbero chiamare iperplasia degli organi genitali femminili, sanguinamento uterino, endometrite, mioma, tumori, polipi, sbiadimento fetale, sinechie uterine e altre condizioni. Nelle donne in gravidanza, questo studio viene condotto con estrema cautela..

La WFD viene eseguita in anestesia locale o generale, che dipende dal volume dell'intervento proposto. La sessione di solito dura non più di mezz'ora. Innanzitutto, viene prelevato un raschiamento dal canale cervicale, quindi dalla cavità dell'organo genitale. I campioni vengono inseriti in diverse provette e inviati al laboratorio per ulteriori ricerche.

Quello che mostra la macchia

Dopo aver preso una macchia dall'utero e dal CC, i risultati dello studio in ginecologia sono suddivisi in diversi gradi. Considera la decrittazione nella tabella.

Non vi è alcuna deviazione dalla norma nelle cellule epiteliali, non sono stati rilevati cambiamentiIl paziente è sano
Si riscontrano cambiamenti nella struttura delle cellule prese per l'analisiQuesto risultato indica la presenza di un processo infiammatorio.
Si trovano cellule con nuclei modificatiQui il ginecologo può sospettare un processo oncologico
Le cellule con nuclei alterati sono presenti in gran numeroCi sono tutte le ragioni per sospettare il cancro. Altre tecniche diagnostiche vengono utilizzate per confermare la diagnosi.
Un gran numero di celle modificateQuesto risultato indica un grave grado di oncologia.

La decodifica dell'analisi viene eseguita solo da un medico. Lo specialista fornisce una valutazione oggettiva della salute di una donna, tenendo conto dei dati ottenuti durante l'implementazione di altre tecniche diagnostiche..

Oltre alla ricerca per l'oncologia, uno striscio dalla vagina e dal canale cervicale può rivelare altre patologie:

  • HPV o papillomavirus umano.
  • Candidosi.
  • Chlamydia.
  • Gonorrea.
  • Tricomoniasi.
  • Infezione da herpes.
  • Cercivite.
  • Vaginite e altri.

L'interpretazione dei risultati viene eseguita esclusivamente da uno specialista, poiché è piuttosto difficile per una persona che non ha conoscenze sufficienti per comprendere le designazioni che il laboratorio emette.

Citologia dello striscio: decodifica

L'esame citologico del CC in ginecologia viene eseguito con il sospetto di varie patologie nel paziente. Allo stesso tempo, viene spesso utilizzata una terminologia speciale. I concetti e la loro interpretazione possono essere visti nella tabella.

CBOIndica che la cervice della donna è in uno stato senza cambiamenti visibili
Citogramma di infiammazioneIndica la presenza di un processo infiammatorio nell'area CC
DisplasiaIndica una minaccia per lo sviluppo dell'oncologia
MetaplasiaIndica la presenza di sostituzione di un tipo di cellule con patologico
LeucoplachiaI cambiamenti sono presenti, ma il cancro non è ancora stato discusso
ProliferazioneLa divisione cellulare si verifica a una velocità accelerata
Infiltrazione dei leucocitiConteggio dei globuli bianchi appesi
CoilocitiIdentificazione delle cellule associate all'HPV

Quando si ottengono risultati dubbi, la ragazza viene indirizzata a metodi di ricerca aggiuntivi. Ciò consente di effettuare la diagnosi corretta e selezionare il trattamento necessario..

Quando il ginecologo ha dubbi sui dati ottenuti, la donna viene inviata per ulteriori ricerche mediche. Al paziente vengono prescritti strisci estesi per malattie a trasmissione sessuale, ultrasuoni e altri metodi diagnostici.

Cos'è la stenosi CC

In ginecologia esiste la stenosi del canale cervicale. Questa condizione implica una patologia acquisita o congenita, accompagnata da un restringimento o da un'ostruzione completa del canale cervicale.

Cause

Tra le ragioni del restringimento dell'endocervice, dovrebbero essere chiamati i seguenti fattori provocatori:

  • Processo infiammatorio cronico in quest'area.
  • Trauma da CK durante il parto o procedure ginecologiche.
  • Diminuzione dei livelli di ormoni femminili durante la menopausa.
  • La presenza di neoplasie in quest'area.

Questi sono solo alcuni dei motivi che possono causare patologie. A volte c'è una forma congenita di stenosi nelle ragazze.

Sintomi

La stenosi del canale cervicale nelle donne in età fertile è accompagnata da una diminuzione della quantità di sanguinamento mensile. Alcuni pazienti avvertono dolore al basso ventre, malessere generale. Nel mezzo del ciclo possono verificarsi piccole perdite sanguinolente con un odore sgradevole.

Il rapporto sessuale è spesso accompagnato da sensazioni dolorose. Se il canale è troppo cresciuto, una grande quantità di sangue si accumula nell'utero, questo è spesso percepito come neoplasie in esso. Inoltre, ci sono difficoltà con il concepimento..

Possibili complicazioni

Il principale pericolo di stenosi del canale cervicale in ginecologia è il fallimento riproduttivo di una donna. Ciò è dovuto all'incapacità dello sperma di passare attraverso la cervice. In caso di gravidanza, c'è un alto rischio di congelamento fetale o aborto spontaneo..

Metodi di trattamento

Il trattamento della stenosi in ginecologia è indicato per le ragazze con ostruzione delle mestruazioni e impossibilità di concepire un bambino. Se la patologia non è accompagnata da sintomi visibili, il medico sceglie spesso tattiche di osservazione. In questo caso, una donna deve sottoporsi a un'ecografia programmata almeno due volte all'anno. La stenosi viene trattata con diversi metodi. Tra loro ci sono:

  • Bougie del Comitato Centrale. Il restringimento viene eliminato utilizzando uno strumento medico speciale: il bougie. La terapia viene effettuata per diverse settimane con sostituzione periodica del bougie con uno strumento di diametro maggiore.
  • Chirurgia. Utilizza la terapia laser o onde radio. Solo nei casi più gravi viene applicato un intervento chirurgico a tutti gli effetti..

La prognosi per un paziente con stenosi del canale cervicale dipende dalla malattia che ha provocato il restringimento.

Il trattamento tempestivo aiuta ad affrontare il problema e prevenire varie complicazioni.

Il grado di pulizia della vagina: trascrizione

Di grande importanza in ginecologia quando si prende uno striscio è un indicatore come il grado di pulizia della vagina. La decrittazione può essere vista nella tabella.

GradiDecodifica
ioLo striscio contiene un gran numero di bastoncini di Doderlein utili, nonché una piccola quantità di epitelio squamoso. Questo stato della microflora vaginale è tipico delle donne completamente sane.
IIUn piccolo numero di cocchi (piccoli batteri arrotondati) è determinato nello striscio, tuttavia predominano gli utili bastoncini di Doderlein. Il secondo grado di pulizia vaginale non è un segno di malattia e si osserva in molte donne sane
IIILo striscio contiene un piccolo numero di bastoncini vaginali, ma predominano i cocchi e si osserva un aumento del numero di leucociti. Il terzo grado di pulizia vaginale è un segno sfavorevole e indica la presenza di un processo infiammatorio.
IVNon ci sono praticamente bastoncini di Doderlein utili nello striscio. Il quarto grado di pulizia vaginale indica vaginosi batterica, accompagnata da infiammazione.

Il terzo e il quarto grado in ginecologia indicano la presenza di alcune malattie nel paziente, che richiedono un'ulteriore visita medica.

Prevenzione delle malattie femminili

I ginecologi insistono sul fatto che per ridurre il rischio di sviluppare varie patologie della cervice e del canale cervicale, una donna deve seguire semplici regole di prevenzione. Questi includono i seguenti consigli:

  • Visite regolari dal ginecologo.
  • Esecuzione di studi citologici.
  • Trattamento tempestivo di malattie infiammatorie e infettive.
  • Devi cercare di prevenire l'interruzione artificiale della gravidanza. Per questo, vengono utilizzati metodi contraccettivi come preservativi, cappucci cervicali, pillole, ecc..
  • È importante osservare la cultura della vita sessuale.
  • Se il ciclo mestruale è disturbato, è imperativo cercare i motivi.
  • Rispetto delle regole di igiene intima.
  • In caso di reclami sulla salute delle donne, è importante contattare immediatamente un ginecologo.

Queste semplici regole ti aiuteranno a rimanere in salute e prevenire malattie pericolose come il cancro. Ogni ragazza dovrebbe ricordare l'importanza degli esami preventivi con un ginecologo.

Se non ci sono reclami, una visita dal medico dovrebbe essere effettuata una volta all'anno. In presenza di determinati problemi, il medico stesso seleziona il programma delle visite in ospedale. In nessun caso dovresti saltare le ispezioni. È necessario superare i test prescritti e seguire rigorosamente le raccomandazioni di uno specialista. Prenditi cura di te stesso e sii felice.

video

In questo video verrà raccontato com'è la raccolta del materiale biologico per la ricerca in ginecologia.

Canale cervicale

Il canale cervicale della cervice è la parte anatomica del sistema riproduttivo femminile che si trova negli organi genitali interni. Il successo dell'esito della gravidanza e il processo del parto stesso dipendono direttamente da questa educazione..

La causa principale dei problemi di concepimento anche nella fase della fecondazione, così come durante l'ulteriore portamento di un bambino, può essere un canale cervicale malsano. Che cos'è e l'importanza di questa educazione è divulgata al massimo di seguito. La sua funzionalità è dovuta alla necessità di possedere informazioni di base sulla struttura e sui suoi possibili cambiamenti patogeni..

Anatomia del canale cervicale della cervice

Eseguendo la funzione di collegamento del sistema femminile di organi genitali interni ed esterni, il canale cervicale si trova nello spessore stesso della cervice. Non raggiunge immediatamente le sue dimensioni, ma aumenta gradualmente nelle ragazze dalla nascita fino al momento della pubertà a tutti gli effetti.

La seguente disposizione degli organi genitali interni femminili è considerata normale: la cavità uterina, inizia con la faringe uterina interna e passa nel canale cervicale della cervice, che, a sua volta, passa nella cervice, terminando con la faringe uterina esterna che passa nella vagina. Grazie a questa struttura anatomica, è possibile controllare il processo del travaglio nella sua prima fase..

L'esistenza della faringe uterina consente al canale cervicale di aprirsi in sequenza. Il processo inizia con la faringe uterina interna e solo allora si apre l'esterno. Il processo inverso nel periodo postpartum si verifica in modo simile: alla fine della prima settimana, il sistema operativo interno del canale cervicale si chiude e dopo 3 settimane - la faringe uterina esterna.

La caratteristica anatomica è che dopo il primissimo parto, la chiusura del sistema operativo esterno del canale cervicale non si verifica fino alla fine, il che accelera in modo significativo il processo di lavoro ripetuto.

Il canale cervicale della cervice ha anche caratteristiche della struttura della sua istologia. A differenza dell'esocervice (in altre parole, è un canale mucoso che unisce l'utero e la vagina, altrimenti chiamato canale cervicale della cervice), ricoperto da un epitelio stratificato di tipo squamoso non cheratinizzante, l'endocervice è rivestito da un epitelio colonnare monostrato. Per una piena comprensione del concetto e della minaccia di un termine come "displasia", è necessario sapere che i tessuti di ENDocervix ed EKZocervix sono separati da una zona speciale situata nell'area della faringe uterina esterna.

La presenza di qualsiasi patologia del sistema degli organi genitali interni può essere ipotizzata se osservata con uno speciale specchio del sistema cervicale esterno, conoscendone la normale caratteristica anatomica. Tale conoscenza non sarà superflua per la donna stessa, che sarà in grado di valutare sensibilmente la diagnosi fatta dagli specialisti..

Durante la gestazione, il canale cervicale viene modificato sotto l'influenza di una grande quantità di ormoni prodotti e la preparazione generale del corpo, così come il canale del parto, in particolare per il parto.

Normale è considerata la lunghezza della cervice dell'ordine di 3,5-4,5 centimetri e la larghezza - 0,5 centimetri. La discrepanza tra questi parametri su o giù di solito indica il rischio di complicanze. Un'eccezione alla regola è l'accorciamento fisiologico della cervice a una lunghezza di 3,5 centimetri nel terzo trimestre di gravidanza, quando il corpo femminile si sta già preparando al parto il più possibile.

Quando la cervice viene accorciata alla 30a settimana di gravidanza a un valore di 2-2,5 centimetri, parlano dell'esistenza di insufficienza istmico-cervicale. Una tale patologia aumenta le possibilità di parto prematuro e richiede un intervento chirurgico sotto forma di un pessario. Questo tipo di sutura ostetrica è un ostacolo all'ulteriore divulgazione della cervice, fissando circolarmente il suo canale. Il pessario viene rimosso rapidamente dopo 8 mesi interi di gravidanza. Se la diagnosi non viene effettuata e mancano le informazioni necessarie, c'è un'alta probabilità di morte fetale in caso di parto prematuro..

Anche la patologia inversa, cioè l'allungamento della cervice fino a 4,5 centimetri e oltre, influisce negativamente sul processo di gestazione e parto. Una cervice lunga, che interrompe la struttura anatomica del canale cervicale, aumenta la probabilità di patologie dell'attaccamento della placenta. In questo caso è possibile l'attacco basso, laterale o centrale..

Possibili complicazioni alla nascita si manifestano con un aumento della loro durata da 12 ore nelle donne che partoriscono per la prima volta e da 9 ore in quelle che hanno partorito prima. Questa complicazione sorge sullo sfondo dell'impreparazione della cervice allungata per il processo del parto e, di conseguenza, della sua lenta apertura. La durezza e la lunghezza del collo non consentono il processo della sua normale levigatura. Questa situazione porta ad un aumento della durata totale delle contrazioni e del superlavoro della donna in travaglio, che aggrava la debolezza del travaglio. Questa situazione richiede un intervento medico diretto da parte di specialisti per stimolare.

Inoltre, la cervice allungata, a causa della sua impreparazione, può interferire con il processo di discesa della parte presentante del bambino nel canale del parto. Questa condizione aumenta il rischio di ipossia fetale e richiede l'assistenza dei medici..

Va anche detto dell'importante funzione protettiva del canale cervicale della cervice. Le ghiandole dell'epitelio endocervicale, essendo in uno stato sano, producono una grande quantità di secrezione che, accumulandosi, forma un tappo mucoso che impedisce a microrganismi estranei di entrare nella cavità uterina durante la gravidanza. La spina si stacca naturalmente alla vigilia dell'inizio del travaglio.

Concludendo da quanto sopra, il canale cervicale svolge molte importanti funzioni legate alla vita riproduttiva di una donna. Questo è il motivo per cui è necessario affrontare le violazioni ad esso associate con particolare attenzione ed eseguire regolarmente tutte le diagnosi necessarie..

Malattie del canale cervicale della cervice

Indipendentemente dallo stato di gravidanza e dall'età della donna, i disturbi del canale cervicale rappresentano un grave problema associato al rischio di infertilità..

Le condizioni patologiche del canale cervicale sono solitamente suddivise in:

  • Anomalie strutturali del canale cervicale.
  • Malattie infiammatorie.
  • La comparsa di neoplasie.

Anomalie strutturali del canale cervicale

Le anomalie strutturali del canale cervicale, a loro volta, sono suddivise in congenite e acquisite. Di solito, le anomalie congenite coprono l'area dell'intero sistema genitale femminile. Alcune patologie, rispettivamente, possono essere localizzate nella struttura dell'utero o della vagina. In pratica, le deformità acquisite durante l'intervento chirurgico sono più comuni, così come le anomalie strutturali che si sono manifestate durante il processo di cicatrizzazione o saldatura. I più comuni sono il canale circolare, il restringimento e l'ostruzione del canale cervicale della cervice..

Il canale circolare della cervice, nella pratica medica, è una deviazione negli organi del sistema riproduttivo, caratterizzata dalla comparsa di formazioni. I cambiamenti in atto possono influire negativamente sia sulla possibilità stessa della cellula uovo di fecondare, sia sull'intero processo di portare un bambino nel suo insieme. La ragione di questa deformazione è la rottura degli organi interni, il loro pronto ripristino e la fusione impropria. Con questo tipo di cambiamento patologico nel canale cervicale, le sue principali funzioni riproduttive non ne risentono, pur mantenendo la connessione dell'utero con le ovaie. Tuttavia, la falsa contrazione delle fibre muscolari può causare complicazioni nel parto successivo, causando una discordanza dell'attività e, di conseguenza, problemi con l'apertura della cervice. Questa deformità non richiede trattamento. Viene eseguito solo sintomaticamente, in presenza di eventuali complicazioni.

Quando il canale cervicale raggiunge una dimensione inferiore a 0,5 centimetri e il suo stupore, parlano di un restringimento del canale cervicale. Tale patologia può manifestarsi come una violazione del normale ciclo mestruale di una donna dal tipo di oligomenorrea: un aumento della durata della dimissione, con una diminuzione del volume stesso, a causa del restringimento, che interferisce con il processo mestruale.

Per quanto riguarda la gravidanza e il corso del processo del travaglio in presenza di questa anomalia, il processo dipende dal background ormonale femminile e dal corso del travaglio con la dinamica dell'apertura della cervice e dell'ulteriore parto. Tuttavia, nel caso della situazione opposta e in condizioni di scarsa attività lavorativa, il restringimento del canale cervicale è uno degli indicatori diretti del taglio cesareo. La forma più grave di patologia è l'ostruzione del canale..

L'ostruzione del canale cervicale della cervice è una patologia che richiede un intervento medico immediato e minaccia direttamente la vita di una donna. Una manifestazione di questa anomalia è la presenza di un'ostruzione meccanica che interferisce con il normale flusso delle mestruazioni e il loro accumulo. Il sintomo di questa condizione, chiamata ematometro, è il verificarsi di forti dolori nella cavità addominale, tensione nella parete anteriore e ripetuti ritardi delle mestruazioni. L'utero è sentito per la tensione e il dolore acuto.

Malattie infiammatorie

La malattia infiammatoria più comune è l'endocervicite. Questa violazione è caratterizzata dalla presenza di infiammazione focale del canale cervicale stesso. Qualsiasi microrganismo con qualsiasi livello di patogenicità che entra naturalmente nell'ambiente del canale cervicale può diventare un fattore del tipo eziologico di tale malattia. I sintomi dell'endocervicite sono secrezione purulenta, disagio che può verificarsi durante il rapporto o anche a riposo, irregolarità mestruali. Oltre ai sintomi del sistema riproduttivo stesso, la malattia può essere espressa in un aumento della temperatura corporea, intossicazione del corpo, presenza di anomalie nell'analisi del sangue generale. Il trattamento di questo disturbo viene effettuato in due modi contemporaneamente:

  • Il trattamento locale prevede l'irrigazione dell'ambiente vaginale con antisettici speciali, l'uso di supposte vaginali e una maggiore igiene degli organi genitali esterni.
  • Il trattamento generale si riferisce a un ciclo di sette giorni di antibiotici e al trattamento dei sintomi che compaiono. Naturalmente, durante l'intero corso del trattamento, i rapporti sessuali sono vietati. I partner regolari si sottopongono al trattamento insieme. Se ci sono molti di questi partner, ciò non farà che aggravare la situazione..

La comparsa di neoplasie

Per quanto riguarda le neoplasie, possono essere sia benigne che maligne. Il tipo più comune di neoplasia benigna è il polipo del canale cervicale. Questo disturbo è una massa che sembra un cavolfiore su un supporto spesso. Questa formazione è facile da vedere. La causa più comune è il papillomavirus umano, che infetta le cellule epiteliali degli organi genitali interni, a causa dell'alto livello di trofismo. La forma locale della malattia è rara. Molto spesso, il polipo del canale cervicale è localizzato in più punti, combinando "isolotti" tra loro. La rimozione del polipo del canale cervicale dipende dal caso e dai sintomi specifici.

La cisti è un'altra patologia comune del canale cervicale della cervice. Questa neoplasia ha un alto tasso di crescita, una struttura fine ed è riempita con una componente infettiva liquida. A causa dello spazio limitato nel canale cervicale, ci sono frequenti casi di rottura della cisti, quando tutto il suo contenuto viene espulso. Nonostante la possibile assenza di sintomi, la cisti richiede un trattamento complesso da parte di specialisti. Il riempimento della cisti può anche essere flusso mestruale. Questa cisti sarà chiamata endometrioide. Una tale neoplasia potrebbe benissimo diventare oggetto di trattamento chirurgico..

Le neoplasie maligne includono, prima di tutto, il cancro del canale cervicale. Questo è un tipo di patologia piuttosto raro, rispetto ad altre localizzazioni di cancro. Il pericolo principale di questa formazione è la sua asintomaticità, motivo per cui può essere rilevata da un esame accidentale già nelle fasi successive, quando la malattia riesce a diffondere metastasi ad altri organi. In caso di rilevamento tempestivo del cancro del canale cervicale, viene eseguito un trattamento complesso, inclusi entrambi i metodi chirurgici radicali per la rimozione completa dell'utero e dei linfonodi colpiti più vicini, e la radioterapia..

Diagnostica patologia del canale cervicale della cervice

Per escludere la presenza di patologie, viene effettuato un esame completo della donna.

Innanzitutto, viene effettuata una conversazione con il paziente, durante la quale vengono dettagliati tutti i sintomi esistenti e viene redatta una storia completa della donna, inclusa la determinazione della data di inizio dell'ultima mestruazione e dei dati su di essa. Un esame viene eseguito utilizzando uno specchio speciale della faringe uterina esterna. La presenza di poliposi nella vagina indica la possibilità dell'esistenza di polipi e più in profondità, nel canale cervicale della cervice stessa. Inoltre, in questo modo, è possibile vedere la presenza di una possibile secrezione (sanguinolenta o purulenta), caratteristica di una cisti rotta del canale cervicale.

Il passo principale nella diagnosi delle patologie è l'assunzione di strisci. Per l'obiettività dei risultati, non viene prelevata solo una macchia dal canale cervicale, ma anche dalla zona intermedia. Gli strisci risultanti vengono sottoposti a esami istologici e citologici.

Grazie alla citologia, viene diagnosticata la metaplasia, una patologia precancerosa della cervice, che è una malattia pericolosa. L'istologia dà un'idea della presenza di altre malattie.

I principali tipi di colpi sono:

  • istologia di un paziente sano;
  • cambiamenti nello striscio di natura benigna o infiammatoria;
  • neoplasia intraepiteliale del canale cervicale;
  • metaplasia del primo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite non più di 1/3 della copertura epiteliale;
  • metaplasia del secondo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite non più dei 2/3 della copertura epiteliale;
  • metaplasia del terzo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite su più di 2/3, senza invasione della membrana basale;
  • l'assunzione di cancro;
  • cancro;
  • è necessaria una seconda macchia - a causa della mancanza di qualsiasi tipo di epitelio.

Con uno striscio a partire dal tipo 3, sono necessari esami aggiuntivi.

Durante la gravidanza, la cervicometria viene eseguita sull'ecografia pianificata, che determina i parametri del canale cervicale della cervice. Quando viene rilevata una delle patologie indicate, viene presa una decisione sulla correzione più sicura delle condizioni della donna. Ad esempio, un polipo del canale cervicale durante la gravidanza viene osservato in dinamica, senza ricorrere a metodi radicali di intervento chirurgico.

Operazioni sul canale cervicale

È molto difficile entrare nel canale cervicale stesso, quindi le operazioni su di esso sono estremamente rare. Di norma vengono operate aree localizzate separate soggette a patologie. I più comuni sono gli interventi minimamente invasivi se indicati.

La violazione della struttura del canale cervicale della cervice viene corretta dalla procedura di bougienage del canale. Consiste nel correggere la forma del canale utilizzando uno strumento speciale: il bougie, che è uno strumento metallico selezionato individualmente. La procedura viene ripetuta più volte fino a ottenere il risultato desiderato..

Tra i metodi chirurgici per il trattamento dei polipi, viene utilizzata la criodistruzione: combustione laser della localizzazione dei polipi utilizzando azoto liquido. Dopo la cauterizzazione dei polipi, cadono da soli.

Un metodo popolare è la terapia laser, che agisce come un bisturi..

Sia come metodo diagnostico che a scopo terapeutico, viene eseguito il curettage del canale cervicale. Questo metodo viene utilizzato anche quando si sospetta la presenza di un corpo estraneo nel canale cervicale, inclusa la gravidanza ectopica e le complicanze nel periodo postpartum. Meno comunemente, usato per trattare la poliposi che ha lesioni multiple o non risponde a trattamenti minimamente invasivi.

Risultato

Eseguendo una funzione di collegamento nel sistema femminile degli organi genitali interni ed esterni, il canale cervicale è una parte importante e integrante del sistema riproduttivo. Lo stato normale di questa formazione anatomica garantisce il funzionamento dei processi di concepimento, sopportando un feto e un parto riuscito. Esami regolari del canale e diagnosi tempestive delle malattie aiuteranno a evitare un intervento chirurgico e preservare la salute delle donne per molti anni.

Le mestruazioni nelle donne durano dall'inizio della pubertà alla menopausa. È un processo naturale necessario per il normale funzionamento del sistema riproduttivo e la possibilità di concepire un bambino.