Dimensione del follicolo per giorno del ciclo: tipi e cause di deviazioni, trattamento

La dimensione del follicolo ha un impatto diretto sulla probabilità di fecondazione. Se è più del normale, c'è il rischio di formazione di cisti. Anche più follicoli della stessa dimensione sono considerati una deviazione. In questo caso, l'ovulazione è improbabile. La follicolometria viene utilizzata per determinare lo stato normale del sistema riproduttivo e la presenza di ovulazione. È una procedura in cui l'ecografia viene eseguita più volte per valutare lo sviluppo dei follicoli..

  • 1 Cosa sono i follicoli?
  • 2 Sviluppo e dimensioni
    • 2.1 Durante l'ovulazione
    • 2.2 Dimensioni richieste per il concepimento
  • 3 deviazioni
    • 3.1 Atresia
    • 3.2 Persistenza
  • 4 Se il diametro non è corretto

Nei follicoli, l'uovo è in fase di maturazione fino al periodo di ovulazione. Sono necessari per proteggerlo: l'uovo è circondato da un epitelio spesso e da una copertura di tessuto fibroso. La probabilità di concepimento dipende direttamente dalla qualità di questa protezione..

Fasi di sviluppo del follicolo

All'ecografia, i follicoli sembrano formazioni rotonde. Prima della loro rottura, producono estrogeni e poi vengono trasformati in una ghiandola temporanea - il corpo luteo, che converte gli estrogeni in progesterone per supportare la seconda fase del ciclo e la gravidanza.

La fase principale dei robot dell'apparato follicolare si verifica nel mezzo del ciclo. In questo momento il follicolo raggiunge un diametro di 2 cm, se non matura non ci sarà l'ovulazione. I cicli anovulatori possono normalmente verificarsi fino a 3-4 volte l'anno, se vengono ripetuti regolarmente, questo indica patologia.

Nella fase iniziale di crescita, questo elemento è chiamato follicolo primordiale. Rappresenta i rudimenti della cellula riproduttiva, che si trova sulla superficie interna dell'organo ed è in uno stato calmo. Se inizia lo sviluppo, entro i 7 giorni di età, il suo diametro raggiunge 3-7 mm. In questa fase, l'ecografia sarà in grado di mostrare diversi elementi che hanno diversi stadi di sviluppo..

In un normale ciclo mestruale (senza stimolazione) sono presenti una decina di follicoli, si chiamano antrali e all'8 ° giorno iniziano a produrre estrogeni, lo strato esterno produce androstenedione e testosterone.

Follicoli antrali sugli ultrasuoni

Dall'8 ° al 10 ° giorno è già possibile determinare quello dominante, che povula. Cresce fino a 14 mm, il resto diminuisce e scompare, aumenta approssimativamente di 3 mm al giorno. 1-2 giorni prima che l'ovulazione raggiunga i 18-23 mm. A seconda del ciclo, in media, nel 12-16 ° giorno, il follicolo si rompe e l'uovo lo lascia.

Determina la dimensione dell'elemento prima che si rompa e si verifichi l'ovulazione, può essere solo un ostetrico-ginecologo che usa gli ultrasuoni. Il diametro gioca un ruolo importante poiché solo un uovo maturo può essere fecondato.

Follicolo dominante sugli ultrasuoni

Immediatamente prima dell'uscita della cellula riproduttiva femminile, la dimensione dell'elemento è di 23-24 mm: questa è l'opzione migliore per il concepimento.

Tabella delle dimensioni dei follicoli per giorno del ciclo:

Giorno (dall'inizio delle mestruazioni)Un tipoDimensioni, mm
1-4Antral4
cinque5-6
7Dominante9-10
811-12
noveVescicola con cavità follicolare13-14
dieci15-17
undici15-18
1220
trediciLa bottiglia dello stigma di Graaf22-24
quattordiciIl follicolo scoppia: l'ovulazione24-25

Affinché il concepimento avvenga, l'uovo è pronto per la fecondazione e la gravidanza procede bene, è necessario che il follicolo sia della dimensione ottimale - almeno 18-19 mm e non più di 25 mm. Se questo parametro è al di fuori dell'intervallo normale, il concepimento è improbabile. A volte, se a metà del ciclo il follicolo non raggiunge la dimensione desiderata e continua a crescere, si osserva un'ovulazione tardiva.

Con una ricorrenza regolare della patologia, è necessario un esame approfondito. L'infertilità può svilupparsi se non trattata..

Un segnale negativo è la dimensione uguale di tutti i follicoli in qualsiasi giorno del ciclo e l'assenza di uno dominante. Ciò significa che non ci sarà l'ovulazione..

Le condizioni atipiche sono:

  • Follicoli singoli. Non possono svilupparsi alla dimensione richiesta. Questo porta a una mancanza di ovulazione. Le ragioni possono essere: esercizio troppo intenso, disfunzione ormonale, obesità, dieta a digiuno, menopausa.
  • Molteplici. Più di dieci. In questo caso, le ovaie sono considerate multifollicolari. Quando il loro numero aumenta in modo significativo, diagnosticano la "sindrome dell'ovaio policistico". La situazione interferisce con l'ovulazione e il concepimento, è associata a varie condizioni fisiopatologiche del corpo. Richiede la prescrizione di terapia stimolante o FIVET.

A volte si verificano atresia e persistenza.

La patologia è caratterizzata dall'incapacità del follicolo di raggiungere la dimensione richiesta nel mezzo del ciclo - inizia di nuovo a diminuire e scompare.

La malattia è caratterizzata dai seguenti sintomi: assenza di un corpo luteo e fluido libero nello spazio posteriore agli ultrasuoni, un basso livello di progesterone. È accompagnato da amenorrea e sanguinamento uterino disfunzionale. La frequenza di occorrenza è di circa 3-4 volte l'anno. La violazione porta alla sterilità.

Non vi è alcuna violazione dell'integrità del follicolo. Durante la settimana, rimane di dimensioni da 22 mm a 24 mm, dopodiché iniziano le mestruazioni. A volte non si verifica e il follicolo degenera in una formazione cistica. Una cisti viene diagnosticata quando il follicolo raggiunge una dimensione di 30 mm. Ciò è dovuto a uno squilibrio negli ormoni. È accompagnato da segni come:

  • mancanza di progesterone;
  • estrogeni in eccesso;
  • sanguinamento abbondante durante le mestruazioni;
  • ritardi costanti;
  • follicoli identici agli ultrasuoni;
  • dopo la presunta ovulazione - mancanza di liquido libero e corpo luteo.

Per eliminare la patologia, viene eseguita la terapia ormonale. Possono prescrivere ultrasuoni, terapia laser e stimolazione elettrica. Esclude lo stress e qualsiasi stress.

A volte ci sono diversi follicoli dominanti. Ciò porta al rilascio di più cellule contemporaneamente e, in caso di esito positivo, si verifica una gravidanza con gemelli o terzine..

Se la dimensione del follicolo è inferiore al normale, porta a una mancanza di ovulazione. Se la paziente sta pianificando una gravidanza, la patologia deve essere trattata. Una donna va da un medico, viene sottoposta a diagnosi, che aiuterà a determinare la natura delle violazioni. Nella medicina moderna, i farmaci che stimolano l'ovulazione vengono utilizzati per il trattamento: citrato, clomifene, clomid, clostilbegit, ecc..

La terapia inizia tra il 5 ° e il 9 ° giorno del ciclo. La dose iniziale è prescritta da uno specialista, quindi aumenta gradualmente. È vietato utilizzare medicinali da soli. Il corso è necessariamente nominato solo dopo la ricerca sul livello ormonale e la determinazione della pervietà delle tube di Falloppio.

Durante tutto il passaggio del protocollo per la stimolazione dell'ovulazione, i risultati vengono necessariamente monitorati mediante follicolometria. Per aumentare la probabilità di rottura e prevenire la formazione di cisti, vengono prescritti fattori scatenanti dell'ovulazione (come i farmaci hCG).

Parallelamente alla nomina della stimolazione, vengono monitorate la dieta della donna e la sua salute. È necessaria un'analisi per determinare la concentrazione degli ormoni tiroidei. Sono prescritti acido folico, magnesio, iodio e vitamina E. Deve essere chiaro che il numero di cicli di questi farmaci è strettamente limitato. Questo è associato ad un alto rischio di insufficienza ovarica e menopausa..

Devi sapere quanti follicoli dovrebbero essere nell'ovaio per il concepimento

Il numero di follicoli nelle ovaie di una donna determina le possibilità di fecondazione, il successivo portamento di un bambino. Non farà male a una donna incinta imparare a capire questo problema. Le conoscenze acquisite l'aiuteranno a comprendere meglio il suo corpo e i processi che vi si svolgono, oltre ad aumentare la probabilità di concepimento.

Cos'è un follicolo?

Questo è il nome della formazione sotto forma di bolla o sacco. Questi sono gli elementi che si trovano nelle ovaie, aiutano nell'organizzazione del processo riproduttivo. Il loro scopo diretto è la formazione di uova al loro interno..

Le sacche follicolari vengono deposte nelle ragazze molto prima della loro nascita. Ma iniziano a svolgere le loro funzioni solo dal momento della pubertà.

Ogni mese, un uovo matura in uno degli elementi. Verso la fine del ciclo, la formazione dominante viene spezzata. Inizia l'avanzamento della cellula riproduttiva femminile lungo la tuba di Falloppio.

Il funzionamento è controllato dagli ormoni. L'estrogeno aiuta l'uovo a svilupparsi e il progesterone è responsabile dei processi che si verificano dopo l'ovulazione. Il follicolo dopo il rilascio dell'uovo da esso si trasforma in un corpo luteo, cresce dopo il concepimento o scompare in caso di mestruazioni.

Quanto tempo ci vuole per ovulare, se è maturo?

Se una donna ha un ciclo mestruale regolare con una frequenza di 28 giorni, l'ovulazione si verifica a metà - 14 giorni dall'inizio del ciclo. A seconda di questa data, l'elemento dominante matura.

Succede come segue:

  1. Alla vigilia dell'ovulazione, il muro esterno del sacco si gonfia.
  2. Lo stigma sporge gradualmente da esso - un'educazione che assomiglia a un capezzolo.
  3. Il liquido scorre attraverso di esso per mezz'ora.
  4. Dopo un paio di minuti, lo stigma esplode.
  5. Il contenuto interno del follicolo sembra essere schiacciato verso l'esterno, portando con sé l'uovo.

In generale, il sacco follicolare si gonfia 2-3 giorni prima dell'ovulazione sotto l'influenza di ormoni follicolo-stimolanti.

La quantità nell'ovaio in una donna

Il loro numero dipende da quale giorno del ciclo mestruale è in questo momento:

  1. Pochi giorni dopo i sacchi follicolari mensili nelle ovaie sono molti - da 16 a 30, e questo è equiparato alla norma.
  2. Il 10-14 ° giorno del ciclo vengono assegnati 1-2 elementi dominanti, che è molto più grande del resto dei follicoli.
  3. Al momento dell'ovulazione, uno dei più grandi rimane e ne esce un uovo maturo.

Si ritiene che una donna abbia una certa disponibilità: il numero di sacchi follicolari e ovociti viene deposto prima della nascita e non aumenta per tutta la vita. Si chiama riserva ovarica..

Con l'età e sotto l'influenza di alcol, nicotina e patologie ginecologiche, diminuisce, quindi è necessario fare attenzione alla propria salute molto prima di pianificare una gravidanza.

Normale

La riserva di follicoli ha il suo ritmo. Dipende dall'età della futura mamma. Nell'adolescenza, le ragazze hanno fino a 300mila sacchi follicolari in grado di produrre uova.

Normalmente, una donna dovrebbe averne circa 20 per ciclo mestruale. Questi sono i cosiddetti elementi antrali con un diametro di 2-8 mm. Il loro numero può essere determinato utilizzando un esame ecografico, che viene eseguito utilizzando una sonda vaginale..

Se vengono trovate da 7 a 16 unità, c'è ancora una possibilità di gravidanza. Con 4-6 sacche follicolari, ci sono pochissime possibilità di concepimento.

Con patologia

Qualsiasi deviazione dalla norma è equiparata alla patologia. Se ci sono meno di 4 formazioni antrali nelle ovaie, viene diagnosticata l'infertilità. In questo caso, una donna che vuole rimanere incinta deve stimolare l'ovulazione e procedure aggiuntive..

Se il numero di sacche follicolari supera 30, questo è un segno di malattia policistica.

Nasce sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  1. Uso improprio di pillole contraccettive.
  2. Stress prolungato.
  3. Come risultato di disturbi endocrini.
  4. Dopo un brusco cambiamento nel peso corporeo su o giù.

Ciò non indica ancora la formazione di una cisti, ma la presenza di molti follicoli può interferire con la maturazione dell'elemento dominante..

Quanto è necessario per il concepimento?

Per una gravidanza di successo, è necessario che l'uovo maturi completamente e lasci in sicurezza il sacco follicolare: questo rende possibile il processo di concepimento.

Perché avvenga, prima della fusione dello spermatozoo con l'uovo, è necessario almeno un elemento dominante, pronto al 100% per l'inizio dell'ovulazione.

A volte il lavoro delle ovaie viene interrotto ei follicoli in esse contenuti non si sviluppano. Quindi l'ovulazione in vivo è impossibile e la medicina viene in soccorso. Alla futura mamma viene prescritta una stimolazione ormonale. Sotto l'influenza di droghe in una donna, viene attivato il processo di sviluppo di una cellula uovo in 1-2 sacche follicolari.

Se dopo ciò non è possibile concepire un bambino nel modo solito, è necessario effettuare la fecondazione in vitro. Quindi lo sviluppo di 3-4 follicoli dominanti viene stimolato per aumentare le possibilità di gravidanza.

Che taglia dovrebbe essere?

Ogni mese durante il ciclo mestruale si osserva un aumento dei sacchi follicolari.

Crescono in un certo modo:

  • Il 7 ° giorno, le loro dimensioni sono 2-6 mm.
  • Dal giorno 8, la crescita dell'elemento dominante viene attivata fino a 1,5 cm.
  • Il resto delle formazioni diminuisce simultaneamente di dimensioni, gradualmente muoiono.
  • Nell'intervallo tra 11 e 14 giorni, la dimensione del follicolo, in cui matura l'uovo, aumenta ancora di più fino a raggiungere i 20-25 mm.

Questa è la sua dimensione ottimale..

Né tu né il medico potete calcolare da soli le dimensioni. Questo è possibile solo con l'uso di attrezzature speciali. Questo è l'unico modo per determinare lo stadio di sviluppo di questi elementi e il luogo della loro localizzazione nell'ovaio..

Lo studio viene effettuato l'8-10 ° giorno del ciclo mestruale a intervalli di 2 giorni, fino a quando la data dell'ovulazione non è chiara.

Follicoli nelle ovaie. La norma è l'importo a 30-40-50 anni, durante la gravidanza, la menopausa, le dimensioni

La capacità di una donna di rimanere incinta è determinata dai follicoli nelle ovaie, dal loro numero e dal grado di maturità. La conoscenza delle norme dei processi fisiologici che avvengono negli organi interni del sistema riproduttivo femminile consente di correggere possibili deviazioni nel tempo e ricevere cure mediche tempestive.

Cosa sono i follicoli, il loro ruolo nel corpo

I follicoli sono formazioni cave multistrato attorno alle quali si trovano l'epitelio e i tessuti connettivi. Proteggono il sito in cui l'ovocita matura prima dell'ovulazione e influenzano anche la sintesi degli estrogeni.

I follicoli nelle ovaie, la cui norma è di circa 500 mila, vengono deposti alla nascita. Iniziano la loro crescita durante la pubertà della ragazza e attraversano determinati cicli di sviluppo. È un processo continuo che termina durante la menopausa. La maggior parte degli esemplari muore in un certo ciclo a causa dell'atresia. Il resto passa attraverso tutte le fasi dell'evoluzione.

Ci sono 3 fasi di crescita:

  • piccolo;
  • grande;
  • maturazione attiva.

Ogni elemento ha una cellula riproduttiva femminile e cellule follicolari.

Tipi di follicoli

In base alla fase di sviluppo, gli elementi sono suddivisi in determinati tipi:

PrimordialeQuesto tipo include elementi immaturi che si trovano nelle parti superficiali dell'ovaio. Sono piatti.

Si trovano in gran numero, ma le dimensioni sono le più piccole.

Primario o preantraleQuesto tipo include elementi risvegliati che sono entrati nella fase di maturazione. Sono più grandi dei follicoli precedenti, hanno una forma cubica.
Secondario o antraleI follicoli sono più maturi in questa fase. Sono multistrato e tra gli strati si formano cavità piene di liquido. È presente un ulteriore guscio in tecal, che compare prima delle cavità ed è determinante nell'identificazione di questo elemento.
Terziario o preovulatorio o maturoElementi di questo tipo raggiungono il loro massimo sviluppo, quindi hanno le dimensioni maggiori. Le loro cavità sono riempite di liquido e circondate dal guscio della teca.

Fasi di sviluppo per giorni del ciclo

La maturazione degli elementi avviene continuamente. Nelle fasi di crescita, si verifica la loro formazione attiva..

I follicoli nelle ovaie, la cui norma nelle ragazze raggiunge circa 6 milioni, dipendono direttamente dalla maturità e dalla salute dell'organismo dei genitori. La riproduzione degli elementi avviene durante il periodo di sviluppo intrauterino. Nel processo della vita, vengono spesi nella stessa quantità di come si erano formati in precedenza..

Ci sono 3 fasi di sviluppo. Nella prima fase preantrale, i follicoli sono composti da un nucleo e da cellule epiteliali. Prima di allora, sono a riposo. Durante la pubertà nelle ragazze, gli elementi si spostano sullo stadio di bassa statura.

Gli elementi vengono gradualmente ricoperti con nuovi strati e lanugine microscopiche. Diventano multistrato e iniziano a secernere l'estrogeno ormone femminile. In questa fase si formano capillari e tessuto connettivo. La quantità di liquido nelle cavità inizia ad aumentare.

Durante questo periodo, varie malattie durante l'infanzia, lo stress, l'eccitazione possono influire negativamente sulla quantità di follicoli.

Alcuni degli elementi muoiono e alcuni passano a un altro stadio di grande crescita. In questo momento, l'uovo accumula sostanze nutritive e si forma anche una cavità con fluido follicolare. Le cellule iniziano a produrre grandi quantità di estrogeni.

La terza fase è la più breve. Il follicolo inizia a maturare 12 ore prima dell'ovulazione e scompare 2 giorni dopo la fecondazione. Con un processo di successo, la divisione cellulare continua e la fase di maturazione termina con la formazione di un insieme aploide di cromosomi.

Il ruolo del follicolo dominante

La selezione del follicolo dominante avviene nel terzo ciclo di sviluppo. La dimensione dell'elemento è di circa 20 mm. Si sviluppa normalmente se il corpo è sano, non ci sono patologie.

Nel fluido che riempie l'antro follicolare, il contenuto di estrogeni aumenta notevolmente. L'aumento del suo livello provoca il rilascio dell'ormone luteinizzante e l'ovulazione. Quando la parete del follicolo dominante si rompe e l'uovo viene rilasciato, il processo di divisione di riduzione viene ripristinato.

La norma del numero di follicoli nell'epididimo per età

I follicoli nelle ovaie, la cui norma il cui numero serve a determinare i criteri morfologici dell'età, dipendono dall'attività ormonale del corpo. L'età è un argomento importante per valutare il sistema riproduttivo. I principali modelli di sviluppo follicolare dipendono dalla regolazione ormonale delle funzioni corporee.

A partire dall'adolescenza, sotto l'influenza degli ormoni della ghiandola pituitaria anteriore, si verificano cambiamenti ciclici nelle ragazze nelle ovaie. Il sistema endocrino controlla ogni follicolo.

Lo stock geneticamente costruito di follicoli per età è:

  • al momento della nascita, ci sono 2 milioni di elementi immaturi;
  • Mensilmente si perdono 11mila pezzi;
  • al momento della pubertà, ci sono 300-400 mila pezzi;
  • prima dell'inizio della menopausa legata all'età, si perdono 1000 pezzi. mensile;
  • all'età di 47-50 anni, la riserva ovarica è esaurita.

Di conseguenza, all'età di 45 anni, una donna ha una bassa probabilità di concepimento, nonostante il fatto che i cicli mestruali e l'attività ormonale delle ovaie rimangano.

La norma del numero di follicoli durante la gravidanza

I follicoli nelle ovaie hanno il loro ritmo, che è una stima della prossima superovulazione durante la fecondazione.

Il loro numero è interpretato come segue:

  • meno di 5 - infertilità;
  • 5-7 - una piccola possibilità di fertilità;
  • 8-15 - la gravidanza è possibile;
  • 16-30 è la norma;
  • più di 30 - sindrome poliendocrina, accompagnata da alterata funzione ovarica.

Durante la gravidanza, il corpo femminile non è completamente privo di follicoli. Solo quelli che si sono risvegliati con un follicolo dominante vengono distrutti. Gli altri riposano e si risvegliano dopo la nascita del bambino..

La norma del numero di follicoli durante la menopausa, la menopausa

Con l'inizio della menopausa, si verificano cambiamenti nel funzionamento dei genitali, interruzioni ormonali. I follicoli nelle ovaie, la cui norma è limitata, durante la menopausa cambiano e diminuiscono bruscamente. È la loro assenza che determina la diminuzione dei livelli di estrogeni. Man mano che il numero di periodi diminuisce, il follicolo diminuisce..

Il tasso di follicoli nelle ovaie durante la menopausa cambia con il livello degli ormoni

Con la menopausa, gli elementi complicano significativamente il corso dell'ultima mestruazione indipendente. Durante questo periodo, le ovaie diminuiscono di dimensioni e sono soggette a varie malattie. Se hanno iniziato ad aumentare, forse questo è causato dallo sviluppo di una cisti, una malattia policistica, un tumore maligno.

È importante durante questo periodo visitare un ginecologo una volta ogni sei mesi per diagnosticare la malattia in tempo.

Come cambia normalmente la dimensione dei follicoli durante il ciclo?

All'inizio di ogni ciclo mestruale, sotto l'influenza dell'ormone follicolo-stimolante, il nuovo follicolo inizia a svilupparsi nelle ovaie.

Il processo di follicologenesi con un ciclo standard di 28 giorni è il seguente:

  • all'età di 5 giorni, la dimensione dei follicoli antrali è fino a 5 mm;
  • il giorno 7, aumentano alla velocità di 1 mm al giorno;
  • l'ottavo giorno viene selezionata la dominante. Continua a crescere a una velocità di 2 mm al giorno e raggiunge dimensioni fino a 15 mm. Il resto del follicolo regredisce e scompare;
  • il 14 ° giorno c'è una fase ovulatoria. Il follicolo dominante raggiunge una dimensione di 24 mm, poi scoppia e ne esce un uovo.

La durata media di un ovocita è di 12-24 ore.

Cos'è la follicolometria, a cosa serve

La tecnica controlla la crescita e lo sviluppo del follicolo nelle ovaie e aiuta a determinare la possibilità di concepimento. Si consiglia un esame ecografico dall'ottavo al decimo giorno del ciclo mestruale. L'ottavo giorno sarà visibile un follicolo dominante.

L'esame ecografico viene eseguito per ottenere le seguenti informazioni:

  • valutazione dello stato dell'utero e delle ovaie, la loro conformità con la fase del ciclo;
  • studio del funzionamento delle ovaie;
  • ricevere la conferma che si è verificata l'ovulazione;
  • determinazione del momento in cui l'ovocita lascia il follicolo;
  • identificare le cause delle irregolarità mestruali e della disfunzione ovarica;
  • scoprire i fattori che influenzano l'assenza di ovulazione durante le mestruazioni;
  • valutazione dei cambiamenti ciclici nell'endometrio e identificazione di possibili patologie;
  • stabilire l'utilità della fase luteale del ciclo mestruale, sulla base delle informazioni ricevute sul corpo luteo;
  • controllo del processo di maturazione degli ovociti durante la terapia ormonale.

La follicolometria ripetuta viene eseguita previa presenza di un'ecografia degli organi pelvici, completata entro e non oltre 6 mesi fa.

Viene eseguita una serie ripetuta di esami ecografici al fine di:

  • stabilire il fatto dell'ovulazione;
  • determinare le fasi del ciclo mestruale;
  • scoprire il giorno del rilascio dell'uovo;
  • effettuare la fecondazione extracorporea;
  • diagnosticare l'infertilità;
  • controllare gli effetti dei farmaci ormonali sulle ovaie.

Quando si esegue la follicolometria, si presta attenzione alla maturazione dei follicoli e dell'endometrio.

Disturbi con sviluppo anormale del follicolo dominante

Se lo sviluppo del follicolo dominante è compromesso, l'ovulazione non si verifica, poiché l'ovocita non può uscire. In questi casi, vengono eseguite l'osservazione e l'ecografia. A partire dal giorno 10 del ciclo, viene monitorata la crescita del follicolo dominante. Se matura lentamente, l'uovo non può lasciare l'ovaia. In questo caso, viene prescritto il trattamento. Durante il ciclo successivo, osserva il risultato.

I disturbi nello sviluppo di un elemento dominante possono verificarsi per vari motivi:

  • menopausa precoce, che è insorta in connessione con un intervento chirurgico o naturalmente;
  • patologia della funzione ovarica;
  • problemi con l'ovulazione;
  • mancanza di estrogeni;
  • disturbi delle ghiandole endocrine;
  • infezioni degli organi genitali femminili;
  • adenoma ipofisario.

La patologia nella maturazione del dominante è causata da depressione, stress, sovraccarico nervoso.

Possibili deviazioni

I follicoli nelle ovaie, che possono essere superati o sottostimati, possono smettere di crescere o svilupparsi alla dimensione desiderata. In questo caso, la donna non ovula. La causa delle deviazioni viene rilevata utilizzando gli ultrasuoni e determinando il livello degli ormoni sessuali in una donna.

Persistenza

La patologia è causata da uno squilibrio degli ormoni, necessario per la regolazione del ciclo mestruale.

La persistenza può essere riconosciuta dai seguenti sintomi:

  • livelli di progesterone nel sangue sottostimati;
  • aumento dei livelli di estrogeni;
  • il follicolo dominante esiste da molto tempo;
  • non c'è fase luteale del ciclo mestruale;
  • non c'è corpo luteo e fluido nello spazio posteriore.

La terapia ha lo scopo di normalizzare i livelli ormonali. I medici prescrivono farmaci che abbassano i livelli di estrogeni nella fase follicolare e aumentano i livelli di progesterone nella fase luteale del ciclo mestruale.

Superamento della norma sulle taglie

Follicoli eccessivamente sovradimensionati possono indicare una cisti. Una massa è una cavità piena di liquido, a volte di sangue o pus. In questo caso, il diametro del follicolo supera la norma e diventa superiore a 30 mm. In questo caso, è necessario eseguire una puntura e un'aspirazione dei follicoli..

La patologia causa interruzioni del ciclo mestruale e sintomi dolorosi nell'addome inferiore.

Mancanza di

La temporanea assenza di follicoli è principalmente correlata allo stato psicologico della donna. Non appena il corpo si riprende, gli elementi si formano di nuovo.

I guasti possono essere causati dai seguenti fattori:

  • contraccettivi selezionati in modo improprio;
  • malattie endocrine;
  • un brusco cambiamento di peso su o giù.

La scomparsa del follicolo oltre i 45 anni è un processo naturale, poiché si verifica la menopausa.

Regolazione del processo di maturazione del follicolo

L'obiettivo principale della terapia è ripristinare un normale ciclo mestruale e alleviare una donna dall'infertilità. Il risultato può essere ottenuto stimolando l'ovulazione, riducendo o aumentando il numero di follicoli antrali.

Stimolare l'ovulazione

La stimolazione dell'ovulazione viene effettuata dopo aver subito una diagnosi completa volta a rilevare le cause delle patologie nel ciclo mestruale. I farmaci antiestrogeni sono prescritti per stimolare la produzione di estradiolo e la crescita follicolare.

La prevenzione delle cisti viene effettuata con iniezioni di farmaci ormonali Praegninum o Gonacor. Non stimolare quando la riserva ovarica è esaurita durante la menopausa e quando le tube di Falloppio sono ostruite.

Diminuzione del numero di follicoli antrali

Con un maggiore contenuto di follicolo, la terapia mira a normalizzare il fondo ormonale. I contraccettivi orali combinati possono regolare la produzione di ormone follicolo-stimolante e luteinizzante, estrogeni, prolattina e progesterone.

A seconda della patologia, vengono prescritti farmaci:

  • Duphaston;
  • Estradiolo E2;
  • Angelique®;
  • Clomifene;
  • Klimonorm®.

I farmaci ormonali combinati sono usati per trattare le irregolarità mestruali, ridurre o eliminare la sindrome ovulatoria.

È possibile e come aumentare il numero di follicoli antrali

La produzione dell'ormone anti-Mülleriano influisce sulla quantità di follicolo. Con l'aiuto di un complesso di vitamine, nonché di preparati contenenti sostanze biologicamente attive, puoi aumentare la stimolazione delle funzioni ovariche, aumentare le possibilità di maturazione riuscita degli ovociti.

Ma è impossibile migliorare la produzione dell'ormone con i farmaci, poiché la quantità di follicolo dipende dalle caratteristiche genetiche del corpo e dall'età della donna.

L'ovocita si sviluppa all'interno dei follicoli delle ovaie. Cambiamenti nei livelli ormonali, la possibilità di concepimento dipende dalla norma del loro numero. In caso di deviazioni dalla norma, è possibile il rischio di varie patologie. Ci possono essere diversi motivi per le violazioni, quindi è importante sottoporsi a un esame qualificato per evitare l'infertilità.

Design dell'articolo: Mila Fridan

Follicolo dominante e persistente - diagramma di crescita, dimensione del follicolo prima dell'ovulazione

Un follicolo è un componente strutturale della ghiandola riproduttiva femminile, costituito da un uovo e dai tessuti circostanti.

La sua persistenza appare quando la rottura della capsula non viene rilevata e l'uovo non è in grado di entrare nella cavità uterina. Il follicolo dominante è quello che molto presto garantirà il rilascio dell'uovo nella cavità uterina..

Conoscere le informazioni su cosa sia un follicolo per aiutare a pianificare la gravidanza e rilevare i problemi associati al concepimento.

Cosa sono i follicoli

Nel corpo femminile si verificano processi unici di maturazione del follicolo. Vengono deposte anche durante il periodo di sviluppo embrionale. Il loro numero approssimativo nel grembo materno è di circa 500 mila.

All'inizio della pubertà, il loro numero diminuisce a 40 mila, ma non tutti sono completamente maturi. Durante l'intero periodo riproduttivo maturano 500 sacche originali con uova. Gli altri si stanno gradualmente risvegliando, cioè svaniscono..

Il processo della loro maturazione è estremamente complesso dal punto di vista biologico. È influenzato da un numero enorme di fattori. Inizia nella prima fase del ciclo femminile. Perché questo processo avvenga normalmente, è necessario l'ormone follicolo-stimolante..

Circa 10 sacche con ovociti maturano contemporaneamente, ma solo una di esse sarà dominante. Un uovo verrà rilasciato da esso il 14 ° giorno.

Approssimativamente il 7 ° giorno del ciclo, tramite ultrasuoni, è possibile visualizzare la crescita della capsula con l'ovocita. La dimensione di ciascuno è uguale a diversi millimetri..

Un'ecografia quotidiana determina un'ulteriore crescita. Raggiungendo i 2 cm di diametro, il follicolo scoppia, la cellula germinale viene rilasciata ed entra nella tuba di Falloppio. In un normale ciclo mensile, ciò avviene 13-15 giorni. Questo può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • un po 'di dolore nell'addome inferiore;
  • la quantità di muco dagli organi genitali femminili aumenta;
  • la temperatura basale scende;
  • un aumento della quantità di ormone luteinizzante nel sangue.

In un ciclo mensile, un follicolo matura nel corpo femminile. Raramente compaiono 2 di loro, il che non è considerato una patologia. Inoltre, il rilascio di più uova aumenta significativamente le possibilità di rimanere incinta..

Esistono questi tipi di follicoli:

  • primordiale;
  • primario;
  • secondario;
  • terziario.

I primordiali sono altrimenti chiamati riposo. Sono localizzati nella zona sottocapsulare. Sono i più piccoli. Le celle sono piatte.

Le primarie sono altrimenti risvegliate. Sono un po 'più primordiali. Intorno all'uovo c'è una membrana formata da sostanze proteiche.

I follicoli secondari sono leggermente più grandi. Hanno epitelio stratificato e diverse piccole camere riempite di liquido. Intorno ad esso, una membrana cresce all'interno dell'ovaio: la teca. Appare nell'ovaia prima della teca ed è da essa che si identifica la capsula secondaria.

Infine, il follicolo terziario (o vescicola graaf) è maturo. Ha raggiunto il massimo sviluppo. Inizia a premere sulla superficie dell'ovaio. Il suo volume predominante è occupato da una cavità (capsula) riempita di liquido e contenente un ovocita. Circondato dal.

Cos'è un follicolo persistente

Un follicolo persistente si sviluppa quando la capsula non si rompe. L'uovo quindi rimane al suo interno, perché non entra nella cavità uterina.

Questo processo è patologico, perché la fecondazione non può avvenire in presenza di persistenza. Una donna sta avendo difficoltà con l'inizio della gestazione.

La capsula può rimanere nell'ovaia per circa 10 giorni. Dopo la fine di questo periodo, inizia un nuovo periodo. In alcuni casi, una donna ha un ritardo e può durare anche fino a un mese e mezzo.

Le capsule ovariche si dissolvono da sole senza assumere farmaci aggiuntivi. A volte si sviluppa una cisti ovarica e richiede un trattamento.

Nel sangue delle donne con capsule ovariche persistenti, la quantità di estrogeni aumenta, il livello di progesterone diminuisce. I segni di ovulazione scompaiono perché il corpo luteo si sposta nel cosiddetto spazio uterino dietro.

Se le capsule ovariche esistono da molto tempo, ci sono ritardi nel ciclo mensile. Quando compaiono le mestruazioni, viene rilasciata una grande quantità di sangue.

Nota! L'attività riproduttiva è correlata all'equilibrio degli ormoni. A causa del fatto che lo sfondo ormonale è interrotto, si sviluppa la persistenza.

Se viene rilevato un follicolo peristale, la gravidanza può essere pianificata solo sotto la supervisione di un medico. Per questo, il ginecologo determina la capsula dominante. Ciò è possibile con un esame ecografico.

Viene eseguito l'ottavo giorno del ciclo. Il 12 ° giorno vengono create le condizioni più adatte per il concepimento. Per questo, viene prescritta un'altra ecografia..

Il terzo esame è previsto per il giorno 18. Lo specialista controlla l'ovulazione. Una donna dovrebbe monitorare da vicino lo stato del suo corpo. Dopo 10 giorni è consentito un test di gravidanza.

Cos'è un follicolo dominante

Diverse capsule con uova crescono nell'ovaia ogni mese. Quindi la loro crescita si ferma, solo una o molto raramente - due continuano ad aumentare. È dominante. Gli altri stanno gradualmente regredendo.

La dimensione del follicolo dominante cresce di diversi millimetri ogni giorno. Alla vigilia dell'ovulazione, raggiunge una dimensione di 18-20 mm. In queste condizioni ne esce un ovocita, completamente pronto a ricevere uno sperma e formare uno zigote..

All'ecografia, il follicolo dominante può essere visto dal quinto giorno. Meno spesso è visto l'ottavo giorno. In questo momento, è significativamente superiore alle altre borse..

Questa crescita è dovuta agli effetti attivi dell'ormone follicolo-stimolante. Se non ce n'è abbastanza nel sangue, non raggiunge i valori richiesti e addirittura diminuisce. In questo caso, si sviluppa una cisti ovarica. Dopo l'ovulazione, il corpo luteo cresce nell'ovaio.

Interessante! Il follicolo dominante si trova più spesso nell'ovaio destro. Oggi non si sa esattamente a cosa sia collegato questo fenomeno. Spesso il corpo luteo si trova proprio nell'ovaia destra. Si presume che il fenomeno in esame sia dovuto all'attivazione dell'attività del sistema nervoso.

Norme

Quanti follicoli dovrebbero esserci nell'ovaia

Il numero di tutti gli ovociti addormentati è stabilito dalla natura nella fase dello sviluppo embrionale. È caratteristico che prima dell'inizio della pubertà diminuisca in modo significativo. Ogni mese viene rilasciato un uovo.

Il numero di capsule con ovociti è determinato dal giorno del ciclo. Potrebbero essercene diversi entro pochi giorni dalle mestruazioni. Il quinto giorno, possono essercene fino a 10, e questa è anche la norma. Dopotutto, solo un follicolo sarà dominante.

Deviazioni

In assenza di un follicolo dominante, il rilascio dell'uovo non si verifica. Ciò accade a causa di uno squilibrio ormonale e di alcune patologie:

  • una diminuzione della produzione di ormone follicolo-stimolante e un aumento dell'escrezione di ormone luteinizzante;
  • regressione dovuta a disturbi ormonali (anche a causa di un aumento del contenuto di insulina);
  • la presenza di un processo persistente;
  • la presenza di un sacchetto troppo maturo;
  • la formazione di una cisti follicolare, che cresce nel sito del follicolo dominante (le dimensioni superano i 2,5 cm con un esame ecografico);
  • ovaio policistico;
  • luteinizzazione patologica, quando il corpo luteo cresce nel sito di dominazione senza ovulazione.

Nota! Con la persistenza, la membrana follicolare si rompe. L'uovo può essere rilasciato nella cavità addominale. La gravidanza in questi casi non si verifica.

Tutti i disturbi dello sviluppo delle ovaie richiedono un attento esame strumentale. I medici prescrivono analisi del background ormonale di una donna, poiché la causa delle deviazioni può essere la disfunzione ipofisaria, le malattie endocrine.

Quantità aumentata

Se ci sono più di 10 follicoli nelle ovaie, sono chiamati multifollicolari. Si distingue anche la polifollicolarità, cioè quando si trova un numero significativo di bolle sugli ultrasuoni. Con un aumento del loro numero più volte, viene determinata la diagnosi di "malattia policistica".

Se gli elementi follicolari sono sparsi per l'intera periferia dell'ovaio, diventano angusti. Interferisce con il dominio e tutti i processi che contribuiscono al concepimento..

Questa patologia si sviluppa a causa dello stress e scompare dopo poco tempo. Il trattamento del problema viene eseguito se:

  • la multifollicolarità è causata da problemi con il lavoro delle ghiandole endocrine;
  • c'è una forte perdita di peso o aumento di peso;
  • ci sono stati fallimenti nella scelta dei contraccettivi orali.

Una quantità insufficiente

L'insufficienza dei follicoli è innescata da problemi ormonali. Puoi scoprire il problema con un'ecografia il settimo giorno. Se ce ne sono meno di 6, la probabilità di concepimento è trascurabile. Infine, se ce ne sono meno di 4, la gravidanza praticamente non si verifica..

In alcuni casi, le donne non hanno affatto follicoli. Il verificarsi di problemi con il corpo femminile è segnalato dalla completa assenza di mestruazioni. Se sono assenti per più di 3 settimane, è urgente visitare un ginecologo.

Perché il follicolo non matura

Potrebbe non maturare a causa della presenza di tali motivi:

  • disfunzione delle ghiandole riproduttive femminili;
  • disturbi della funzionalità del sistema endocrino;
  • tumori della ghiandola pituitaria, ipotalamo;
  • patologia infiammatoria della piccola pelvi;
  • stress, instabilità nervosa o depressione;
  • inizio precoce della menopausa.

In queste situazioni, potrebbero non esserci affatto follicoli nelle ovaie. Accade spesso che non raggiunga le dimensioni sufficienti per consentire il rilascio di un uovo.

Tabella di crescita del follicolo - dimensione per giorno

Lo schema della sua crescita può essere presentato graficamente sotto forma di una tabella..

Giornata in biciclettaQuantità e caratteristiche
Da 1 a 4Si sviluppano diversi follicoli, ciascuno con una dimensione non superiore a 4 mm.
cinqueSviluppo uniforme con atresia di diversi follicoli.
7Viene determinato il follicolo dominante. Tutti gli altri sono completamente ridotti.
812 mm
nove14 mm
dieci16 mm
undici18 mm
1220 mm
tredici22 mm
quattordici24 mm. L'ovulazione avviene in questa fase..

Fasi di sviluppo

Durante il suo sviluppo, il follicolo attraversa diverse fasi (fasi).

Fase iniziale

Crescono diversi follicoli. Dopo aver raggiunto uno di essi (dominante) fino a 24 mm di diametro, si verifica l'ovulazione.

Fase luteale

L'intervallo tra l'ovulazione e l'inizio di un nuovo ciclo è chiamato fase luteale (o fase del corpo luteo). Dopo che la bolla di graaf è scoppiata, inizia ad accumulare grassi e pigmenti. È così che si sviluppa il corpo luteo. Produce progesterone, androgeni, esradiolo.

Queste sostanze attivano la maturazione dell'endometrio. L'utero si prepara per l'impianto di un ovocita fecondato. In caso di gravidanza, il corpo luteo continua a secernere progesterone fino a quando la placenta non raggiunge una certa dimensione e inizia a produrlo..

Se la gravidanza non si è verificata, il corpo luteo viene distrutto. Il livello di estrogeni e progesterone diminuisce gradualmente, il che contribuisce all'inizio di un nuovo ciclo mensile.

Maggiori informazioni sull'antro

Queste sono ghiandole che hanno molte probabilità di svilupparsi in un follicolo primordiale. In futuro, ha la probabilità di evolversi in uno dominante, da cui verrà rilasciato un uovo.

Potenzialmente tutte le ghiandole antrali hanno la possibilità di maturare in un ovocita pieno. Ma non possono esserci più di 500 persone di questo tipo nell'intera vita di una donna. All'età di 50 anni, il ciclo mensile di una donna svanisce gradualmente e la sua funzione riproduttiva si interrompe..

Cosa mostrano gli ultrasuoni?

Le capsule di uova possono essere facilmente trovate sullo schermo durante la diagnostica ecografica dal quinto giorno del ciclo. In futuro, le loro dimensioni aumenteranno. Il 7 ° giorno del ciclo, puoi vedere quale di loro è dominante.

All'esame, potresti trovare la sindrome del follicolo vuoto. Ciò significa che l'ovaia non è in grado di fornire l'uscita della ghiandola sessuale. Una donna del genere ha bisogno di sbarazzarsi dell'infertilità.

Un'ecografia è completamente sicura per il corpo..

FAQ

Quanti giorni matura il follicolo?

Questo processo richiede solo 9 giorni (più o meno uno). A condizione che il background ormonale della donna sia stabile, l'ovulazione avviene il 14 ° giorno del ciclo.

Cosa potrebbe andare storto

Con un disturbo ormonale, nell'ovaio possono essere trovati troppi follicoli o, al contrario, troppo pochi. A volte non ha affatto ghiandole sessuali.

Tutti questi fenomeni influenzano negativamente la funzione riproduttiva di una donna..

Se la dimensione non soddisfa gli standard

Una diminuzione del follicolo il giorno dell'ovulazione porta al fatto che l'uovo non può lasciarlo. Una donna non può rimanere incinta. Un aumento della bolla di graaf indica un'alta probabilità di un processo cistico. Inoltre influisce negativamente sul concepimento..

Se il follicolo non scoppia

In questo caso si parla della sua persistenza. Questo fenomeno è considerato patologico e richiede una correzione..

Da dove vengono i gemelli?

I gemelli fraterni appaiono dal fatto che non uno, ma due uova sono usciti dall'ovaia.

Interessante! I fatti sono noti quando i gemelli sono nati da due uomini. Questo accade se una donna ha fatto sesso con uomini diversi e la fusione dell'ovulo e dello sperma è avvenuta in giorni diversi..

Il follicolo è l'elemento strutturale più importante dell'ovaio. La probabilità del rilascio di un uovo e le possibilità della donna di rimanere incinta dipendono dal loro numero e dallo sviluppo. L'incoerenza delle sue dimensioni e quantità con gli indicatori della norma è una patologia. Queste donne dovrebbero curare l'infertilità.

Quanti follicoli dovrebbero esserci nell'ovaia?

La salute delle donne dipende in gran parte dall'apporto di follicoli nelle ovaie. Questa riserva si chiama ovarica, ed è lui che limita il periodo riproduttivo della vita di una donna. Non appena non ci sono follicoli pronti per la maturazione nelle ovaie, si verifica la menopausa.

Qual'è il numero?

Le realtà moderne sono tali che le donne non hanno fretta di dare alla luce bambini, preferendo prima ricevere un'istruzione, raggiungere un certo status sociale e guadagnare denaro. E la maternità è rimandata a più tardi. Ma la natura non può essere ingannata e dopo 35 anni il numero di cellule germinali nelle ovaie inizia a esaurirsi rapidamente. In effetti, dipende da quanti follicoli rimangono nelle gonadi, se una donna può rimanere incinta naturalmente.

Il numero di follicoli viene deposto anche quando la ragazza è nel grembo materno: nel primo trimestre di gravidanza, i feti di sesso femminile hanno già ovaie con una grande quantità di follicoli primordiali, ognuno dei quali contiene ovociti primari. Il loro numero è un record per l'intera vita di una donna e ammonta a 2 milioni.

Alcuni follicoli muoiono e una ragazza nasce con una scorta di circa 500mila cellule sessuali. Malattie, ecologia e altri fattori portano al fatto che all'inizio della pubertà, circa 250 mila ovociti rimangono nelle ovaie della ragazza. Per l'intera età fertile, a una donna vengono assegnate circa 450-500 celle.

Non appena una ragazza raggiunge la pubertà, 1 follicolo matura nelle sue ovaie ogni mese e viene rilasciato un uovo. Un fenomeno come la doppia ovulazione (quando più di un uovo matura e lascia) è piuttosto raro.

  • Mestruazioni
  • Ovulazione
  • Alta probabilità di concepimento

L'ovulazione avviene 14 giorni prima dell'inizio del ciclo mestruale (con un ciclo di 28 giorni, il 14 ° giorno). La deviazione dalla media è comune, quindi il calcolo è approssimativo.

Inoltre, insieme al metodo del calendario, è possibile misurare la temperatura basale, esaminare il muco cervicale, utilizzare test speciali o mini microscopi, eseguire test per FSH, LH, estrogeni e progesterone.

È possibile stabilire in modo univoco il giorno dell'ovulazione mediante follicolometria (ecografia).

  1. Losos, Jonathan B.; Raven, Peter H.; Johnson, George B.; Cantante, Susan R. Biology. New York: McGraw-Hill. pp. 1207-1209.
  2. Campbell N. A., Reece J. B., Urry L. A. e. un. Biologia. 9a ed. - Benjamin Cummings, 2011. - p. 1263
  3. Tkachenko B.I., Brin V.B., Zakharov Yu.M., Nedospasov V.O., Pyatin V.F. Fisiologia umana. Compendio / Ed. B.I.Tkachenko. - M.: GEOTAR-Media, 2009.-- 496 p..
  4. https://ru.wikipedia.org/wiki/Ovulation

Il processo di maturazione di un follicolo è chiamato follicologenesi. Inizia dopo ogni mestruazione. Sotto l'influenza dell'ormone follicolo-stimolante, diversi follicoli iniziano a crescere contemporaneamente su diverse ovaie. Ma uno rimane, e si chiama dominante. È in lui che matura l'uovo, che è destinato a essere rilasciato in questo ciclo mestruale. Il resto dei follicoli sta svanendo, il loro tempo non è ancora arrivato.

Se si verifica il concepimento, la maturazione di nuovi follicoli viene sospesa fino al periodo postpartum. Se il concepimento non si verifica, l'uovo muore dopo l'ovulazione entro un giorno o uno e mezzo, viene escreto insieme al sanguinamento mestruale e il ciclo si ripete di nuovo. Nella vita di ogni donna sana ci sono anche cicli anovulatori in cui il follicolo non matura o l'ovocita non viene rilasciato. In tali cicli, è impossibile concepire un bambino. Normalmente, il loro numero è 1-2 all'anno, ma dopo 36 anni il numero di cicli anovulatori può raggiungere 5-6 all'anno, quindi diventa più difficile concepire un bambino con l'età.

Il numero di follicoli non viene reintegrato, non rinnovato, ma invariabilmente diminuisce con l'aumentare dell'età femminile. L'approvvigionamento di cellule germinali si sta gradualmente esaurendo.

Quanto è necessario per la gravidanza?

Per rimanere incinta, una donna ha bisogno di un solo uovo. Questa è la quantità che di solito matura in un ciclo. In caso di doppia ovulazione, due ovociti escono dai follicoli e quindi c'è un'alta probabilità di una gravidanza multipla, i bambini saranno dissimili e, possibilmente, eterosessuali - gemelli.

Nel ciclo di trattamento IVF, quando sono necessari più ovociti per aumentare le possibilità di successo della procedura, l'ovulazione viene stimolata artificialmente con gli ormoni. Sotto la loro azione, quando stimolati, maturano nelle ovaie più di 3-5 ovociti. Le uova si ottengono perforando i follicoli dopo che i follicoli stessi hanno raggiunto la dimensione desiderata.

Caratteristiche di maturazione

Mentre le mestruazioni sono in corso, le ovaie di una donna stanno già iniziando a maturare diversi follicoli dalla sua riserva ovarica. Se esegui un'ecografia delle ovaie durante questo periodo, sulle ovaie destra e sinistra verranno trovati diversi piccoli follicoli ingranditi (antrali) fino a 4 mm di diametro ciascuno. In questa fase, possono essercene fino a 9 e sono tutti approssimativamente uguali. Entro il sesto giorno del ciclo, i follicoli diventano più piccoli a causa del fatto che alcuni hanno iniziato a invertire lo sviluppo.

Il follicolo dominante è il leader in termini di tassi di crescita, è determinato dagli specialisti degli ultrasuoni il 7 ° giorno del ciclo. Allo stesso tempo, i follicoli antrali esistono ancora in un'ovaia accanto ad essa, ma sono già notevolmente più piccoli e presto cessano di essere visibili. Il 9 ° giorno del ciclo mestruale è visibile una cavità nel follicolo dominante, all'interno della quale l'uovo matura e si sviluppa nel fluido nutritivo. Entro il 12-13 ° giorno, il follicolo raggiunge una dimensione massima di 20-24 mm. Di solito durante questo periodo c'è l'inizio di un aumento del livello dell'ormone luteinizzante, sotto l'influenza del quale la membrana della bolla scoppia e l'uovo lascia il follicolo, si verifica l'ovulazione.

Un ovulo è sempre presente in un follicolo, non possono esserci altre quantità.

Caratteristiche dell'età

La riserva ovarica dovrebbe essere trattata con cura e la nascita del primo figlio non dovrebbe essere posticipata a lungo, perché dopo 35 anni il tasso di esaurimento della riserva diventa più veloce. All'età di 30 anni, una donna ha solo il 10% della sua riserva ovarica iniziale, che ha al momento della nascita, a 40 anni - non più del 3%. A 45 anni, una donna ha meno dell'1% dei suoi follicoli. Se il loro esaurimento è rapido, a questa età può verificarsi la menopausa..

Quando si risolvono domande sul momento in cui è il momento di dare alla luce bambini, non bisogna dimenticare non solo il numero di follicoli, ma anche la qualità. Nel corso degli anni le donne hanno disturbi sempre più cronici, il corpo è influenzato da fattori ambientali, cattive abitudini, alimentazione malsana, farmaci assunti e di conseguenza, dopo 40 anni, la qualità delle uova lascia molto a desiderare. Anche se l'ovulazione avviene regolarmente, i follicoli maturano normalmente, il concepimento potrebbe non verificarsi a causa della bassa qualità del materiale genetico dell'uovo. Aumentano anche i rischi di concepire un bambino con patologie cromosomiche..

I più pericolosi per lo stato della riserva ovarica sono i contatti costanti ea lungo termine di una donna con sostanze tossiche.

E non è necessario fumare o assumere droghe, a volte le dosi di veleni e tossine sono basse, ad esempio, quando si lavora con vernici e pitture, quando si lavora in industrie pericolose. Piccole dosi in generale non violano le condizioni della donna, non avverte intossicazione cronica e non nota quali cambiamenti distruttivi stanno avvenendo nelle sue gonadi.

A proposito di fumo e alcol sembra essere stato detto e scritto abbastanza. Pertanto, vorrei aggiungere solo un detto, che a volte viene usato dai genetisti, che affermano che la salute di una donna è determinata da sua nonna. Se fumi o bevi durante il trasporto di una figlia, la sua riserva ovarica sarà inferiore a quella delle altre neonate e la sua fertilità sarà ridotta. Ma le conseguenze più gravi possono manifestarsi in tua nipote: nella terza generazione molto probabilmente erediterà una piccola scorta di follicoli, che la minaccia di problemi riproduttivi e menopausa precoce.

La riserva ovarica può essere esaurita piuttosto rapidamente nei processi infiammatori cronici di qualsiasi localizzazione, poiché esiste la possibilità di reazioni autoimmuni. La chirurgia ovarica riduce anche la riserva follicolare. Le ovaie si esauriscono molto rapidamente con la stimolazione ormonale dell'ovulazione, con la fecondazione in vitro, quando è necessario ottenere un gran numero di uova in breve tempo.

Come determinare il resto?

Qual è la tua riserva ovarica, devi scoprirlo in determinate situazioni: se ci sono lamentele di infertilità, se una donna ha subito un trattamento oncologico con la chemioterapia e ora prevede di concepire un bambino, in preparazione alla fecondazione in vitro.

Tuttavia, anche per semplice curiosità, una donna potrebbe recarsi in clinica e valutare la sua riserva ovarica. Ciò è aiutato dalla follicolometria, un tipo di ultrasuoni, in cui lo stato e il numero, le dimensioni e il numero dei follicoli vengono valutati in modo dinamico in diversi giorni del ciclo mestruale, a partire dalla fine delle mestruazioni.

È anche dimostrato di donare il sangue per gli ormoni:

il 2-3 giorno del ciclo, viene eseguito un esame del sangue per FSH;

nello stesso momento - per inibina B;

in qualsiasi giorno del ciclo - su AMG.

L'esaurimento della riserva può essere indicato da un aumento dei livelli di FSH, una diminuzione dell'inibina B e bassi livelli dell'ormone AMH..

È possibile aumentare lo stock?

Sfortunatamente, non c'è modo di aumentare il numero di follicoli. Ma è nel potere di ogni donna usare correttamente la sua riserva ovarica e fare di tutto per preservarla. Devi condurre uno stile di vita sano, abbandonare le cattive abitudini, muoverti di più, mangiare bene.

Eventuali malattie infiammatorie devono essere trattate in tempo e non con rimedi popolari, ma nell'ambulatorio del medico. Se la tua riserva è già esaurita e vuoi davvero diventare madre, dovrai approfittare della fecondazione in vitro. Il medico determinerà se il ciclo è normale, prescriverà un protocollo in cui verranno utilizzati stimolanti ormonali per il concepimento.

revisore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 figli