I primi segni di menopausa in una donna dopo 40 anni, trattamento

Climax è un periodo di transizione nella vita di ogni donna. Tra i medici, il nome "menopausa" è più comune. Indica una perdita della capacità di fertilizzare. Alcuni non manifestano alcun sintomo doloroso durante l'inizio della menopausa e questo è considerato un decorso fisiologico. Ma almeno la metà delle donne che l'hanno incontrato, procede con un'interruzione nel lavoro di vari sistemi corporei e manifestazioni cliniche pronunciate. Quindi stiamo parlando di un decorso patologico o di una sindrome climaterica. Di solito la menopausa si verifica quando si raggiungono i 45-55 anni, ma si verificano deviazioni in una direzione o nell'altra.

  • 1 Definizione e tipi di menopausa
  • 2 Manifestazioni cliniche
  • 3 Trattamento
    • 3.1 Terapia farmacologica
    • 3.2 L'uso dei farmaci omeopatici e della medicina tradizionale

La menopausa è un'assenza persistente (più di 1 anno) di mestruazioni associata a cambiamenti legati all'età, espressa in funzione ovarica compromessa e interruzione ormonale nel corpo. In questo momento, il corpo femminile perde la sua funzione riproduttiva. Nelle ovaie, le uova smettono di maturare e la quantità di estrogeni prodotta diminuisce. È la mancanza di ormoni sessuali che innesca una catena di cambiamenti nel sistema nervoso, endocrino e in altri sistemi..

L'età di inizio della menopausa è diversa per ogni donna. Fondamentalmente, inizia a 45-55 anni, che è la menopausa standard e tempestiva. Lo sviluppo del periodo della menopausa prima dei 40 anni è chiamato prematuro. In 41-44 anni, l'inizio della menopausa viene chiamato precocemente. Il suo esordio dopo che una donna raggiunge i 55 anni è considerato in ritardo.

Le deviazioni sono principalmente dovute alla predisposizione genetica. Il verificarsi della menopausa precoce o precoce è influenzato dallo stile di vita e dall'alimentazione, dalla presenza di cattive abitudini, da fattori di stress.

L'inizio della menopausa potrebbe non manifestarsi in alcun modo. In presenza di sintomi, prende un corso patologico. Questa condizione tra i medici è chiamata sindrome del climaterio. I primi segni della menopausa in una donna dopo i 40 anni sono gli stessi del suo sviluppo a un'età diversa, vale a dire:

  • vampate di calore, percepite come un'ondata di calore che rotola sulla parte superiore del corpo;
  • sudorazione eccessiva persistente;
  • vertigini e mal di testa;
  • aumento di peso, fino allo sviluppo dell'obesità;
  • sensazione periodica di affondamento del cuore con mancanza d'aria;
  • unghie fragili, perdita di lucentezza e perdita di capelli;
  • instabilità nervosa, con attacchi alternati di irritabilità eccessiva e pianto;
  • apatia, stanchezza, perdita di appetito;
  • sensazione di ansia e difficoltà a dormire;
  • atrofia della mucosa genitale, espressa dal prurito della vulva e della vagina;
  • sanguinamento uterino, che si manifesta come uno scarico marrone scuro macchiato.

Tra le gravi conseguenze dell'inizio della menopausa, dovrebbe essere evidenziata la possibilità di sviluppare l'osteoporosi (distruzione del tessuto osseo), disturbi del sistema cardiovascolare (il verificarsi di crisi ipertensive, un forte calo della pressione sanguigna, cambiamenti distrofici nel muscolo cardiaco). L'asma bronchiale esistente è spesso complicata anche dalla maggiore frequenza di attacchi. Inoltre, sullo sfondo della formazione della menopausa, sono stati notati casi di sviluppo del diabete mellito di tipo 2 (insulino-dipendente)..

Salti nel livello degli ormoni possono provocare processi iperplastici nei genitali e in altri organi dipendenti dagli ormoni. Possono essere sia benigni (fibromi, fibroadenomatosi delle ghiandole mammarie) che maligni (cancro dell'utero, ovaie, seno). Pertanto, le donne dovrebbero ricevere maggiori cure mediche quando si verifica la menopausa..

Esistono tre gradi di menopausa: debole, medio e grave. Il tipo specifico è determinato contando le maree durante un giorno: fino a 10, da 10 a 20 e più di 20 volte al giorno, rispettivamente.

Molte donne cercano tutti i modi per posticipare la menopausa, ma è un processo fisiologico, quindi il trattamento è mirato ad eliminare i sintomi e normalizzare il lavoro dei sistemi corporei per sopportare più facilmente l'inizio della menopausa.

A causa della maggiore incidenza di oncopatologia, una donna deve essere esaminata prima di iniziare il trattamento. Viene eseguito un esame ecografico degli organi pelvici, della tiroide e delle ghiandole mammarie. Viene eseguita la mammografia. A causa di picchi di ormoni, si consiglia un esame del sangue per determinarne il livello e la successiva correzione se necessario..

In presenza di sanguinamento dalla vagina, lo strato superiore dell'endometrio viene rimosso utilizzando una procedura speciale: curettage diagnostico separato della cavità uterina. Il materiale viene inviato per esame istologico per escludere processi patologici. Questo intervento ha anche un effetto terapeutico: dopo la sua attuazione, l'emorragia si interrompe..

Occorre prestare attenzione all'adeguamento dello stile di vita:

  1. 1. Assegnare tempo alle passeggiate e all'educazione fisica (un buon effetto è stato notato dalle procedure in acqua, vale a dire il nuoto, l'acquagym).
  2. 2. Meno nervoso.
  3. 3. Dormi a sufficienza.
  4. 4. Cambia la dieta. È necessario limitare il cibo in scatola grasso, affumicato, eccessivamente salato.
  5. 5. Abbandona le cattive abitudini.

La terapia vitaminica è uno dei componenti del trattamento. Vengono prescritti complessi multivitaminici, con preferenza data ai farmaci sviluppati per l'uso durante la menopausa (Tsi-Klim, Complivit 45+). Con maggiore eccitabilità nervosa, ansia e disturbi del sonno, si consigliano sedativi leggeri con erbe (estratto di valeriana, Novo-Passit, Tenoten e altri).

Se gli esami del sangue rivelano cambiamenti iperplastici (aumento dei livelli di prolattina), vengono utilizzati preparati di bromocriptina. Con sintomi gravi, ricorrono alla terapia ormonale sostitutiva. La base è la nomina di estrogeni (Ovestin) e gestageni (Duphaston).

A causa dell'aumentato rischio di osteoporosi, si consiglia la sua prevenzione con preparati di calcio e vitamina D..

La maggior parte delle donne non va dal medico per chiedere aiuto a causa di vari fattori. Il principale è la riluttanza a usare farmaci ormonali. Usano l'omeopatia. Questo gruppo di farmaci non ha praticamente effetti collaterali. Alcuni di loro hanno un effetto tonificante sul corpo, mentre altri contengono fitoestrogeni (sostanze di origine vegetale simili agli ormoni sessuali). Le medicine più famose sono Climaxan, Remens, Stanum, Estrovel.

L'uso di rimedi popolari consente di ridurre al minimo la gravità dei sintomi dolorosi. Per questo, vengono utilizzate infusioni da:

  • trifoglio rosso;
  • boro utero;
  • saggio.

Un altro rimedio utilizzato a casa è una collezione dall'effetto calmante e riparatore. Sono composti da menta, origano, timo, iperico e biancospino.

I primi segni di menopausa precoce nelle donne: come capire che la menopausa è arrivata?

La menopausa è il processo fisiologico dell'estinzione della funzione riproduttiva di una donna. È caratterizzato dall'assenza dell'inizio delle mestruazioni. Normalmente, una donna ha un processo mensile di rigetto dell'endometrio - lo strato funzionale della mucosa della cavità uterina.

Questo processo dipende dall'ormone ed è regolato dal principale organo endocrino del sistema riproduttivo: le ovaie..

Ci sono due principali ormoni, estrogeni e progesterone:

  • Gli estrogeni contribuiscono non solo alla formazione dell'endometrio, ma anche ai cambiamenti funzionali nelle ghiandole mammarie, oltre a influenzare vari legami del metabolismo. Tra questi momenti c'è la produzione di ossido nitrico, necessario per la dilatazione del letto vascolare, un aumento della produzione di lipoproteine ​​ad alta densità e una diminuzione della bassa densità. Inoltre, gli estrogeni mantengono una densità ossea sufficiente.
  • Il secondo ormone più importante è il progesterone. Svolge un ruolo secondario, poiché non influisce su altre funzioni vitali del corpo..

Con l'età, il lavoro delle ovaie inizia a diminuire gradualmente, il che si manifesta principalmente con una violazione del sistema riproduttivo e in seguito con altre manifestazioni.

L'età media alla menopausa è compresa tra 42 e 55 anni. In alcuni casi, i telai possono muoversi in direzioni diverse. Inoltre, se la menopausa si verifica in età avanzata, questa situazione non si applica alla patologia.

  1. Cause della menopausa precoce
  2. Sintomi della menopausa precoce
  3. Primi segni
  4. Cambiamenti nel corpo
  5. Sintomi psico-emotivi
  6. Menopausa precoce dopo 35 anni
  7. Menopausa precoce dopo 45 anni
  8. Trattamento della menopausa precoce
  9. Terapia ormonale
  10. Fitormoni
  11. Dieta con menopausa precoce
  12. Sesso
  13. Perché la menopausa precoce è pericolosa??
  14. Prevenzione della menopausa precoce
  15. Recensioni

Cause della menopausa precoce

Ci sono molte ragioni per lo sviluppo della menopausa precoce..

Tra questi, evidenzia i gruppi principali:

  • Motivo ereditario. Il principale è la patologia cromosomica, che è associata a difetti nella struttura, oltre che nella quantità. Una delle patologie più gravi è la sindrome di Shershevsky-Turner, che è associata ad un aumento della quantità cromosomica. Nel genotipo del corpo femminile si trovano 3 cromosomi X. Il risultato è un malfunzionamento delle ovaie e una produzione inappropriata di estrogeni. Le ovaie non sono influenzate dagli estrogeni e, di conseguenza, non vengono prodotte uova. In alcuni casi, le uova potrebbero non essere completamente formate. Nelle donne con una malattia simile, le mestruazioni possono essere solo singole o completamente assenti. Queste donne non possono dare alla luce un bambino. Inoltre, potrebbe esserci una predisposizione ereditaria associata a un insufficiente apporto di cellule follicolari nelle ovaie. Nell'apparato genetico può verificarsi solo un'attività funzionale incompleta dei cromosomi. In queste donne, le mestruazioni possono verificarsi molto prima dei limiti medi..
  • Accelerazione precoce. Questa è una delle cause attualmente comuni che saranno associate all'inizio precoce delle mestruazioni. Quindi, in alcune ragazze, le mestruazioni possono verificarsi prima degli 11 anni. Di conseguenza, l'età media della durata delle mestruazioni può essere uguale all'importo normale.
  • Mancanza di gravidanza e parto per tutta la vita. Se una donna non ha gravidanze che terminano con il parto, si osserva un gran numero di mestruazioni per tutta la vita. Il risultato è un esaurimento più rapido dell'apporto follicolare ovarico..
    Formazioni tumorali nelle ovaie. Può essere sia formazioni benigne che maligne nell'area ovarica. C'è una graduale formazione di atrofia dell'apparato cellulare in questo tessuto, che è accompagnata da una violazione non solo dell'afflusso di sangue, ma anche di una disfunzione funzionale.
  • Interventi chirurgici nella zona ovarica. Le ragioni possono essere la rimozione di formazioni tumorali, nonché operazioni di emergenza dovute a violazioni dell'integrità dei tessuti. Le patologie più comuni includono: apoplessia ovarica, gravidanza ovarica, rottura della cisti, ecc. Di conseguenza, dopo l'intervento chirurgico, viene eseguita la rimozione completa del tessuto ovarico o la sua resezione parziale. Può verificarsi la rimozione di una parte della fornitura di follicoli nel corpo o la loro completa distruzione, che successivamente porta ad una diminuzione del numero di mestruazioni.
  • Esposizione alle radiazioni. Come risultato della radioterapia o della diagnostica prolungate che utilizzano tali metodi, si verifica un graduale effetto dannoso sul tessuto ormonale. Questa reazione è un processo irreversibile. La soglia di carico di 6 Gray sarà considerata uguale..
  • Effetto chemioterapico. Come risultato dell'assunzione di potenti farmaci che hanno un effetto antitumorale su tutto il corpo. Ma oltre alla violazione della divisione nelle cellule maligne, ciò si verifica anche nei tessuti sani. Dopo il trattamento, c'è una violazione della produzione di estrogeni e del processo di ovulazione. Molto spesso, dopo la chemioterapia, le donne sperimentano una menopausa indotta artificialmente..
  • Processo autoimmune. Queste sono reazioni complesse al tessuto sano, che sono caratterizzate dal processo di sostituzione del tessuto follicolare sano con tessuto cicatriziale connettivo. Queste patologie includono il morbo di Addison, il diabete mellito di tipo I e le collagenosi sistemiche. In alcuni casi, l'inizio precoce della menopausa può essere associato alla produzione di anticorpi al tessuto ovarico o agli ormoni necessari per il processo di ovulazione. Il risultato è un processo di atrofia irreversibile..
  • In alcuni casi, l'inizio precoce della menopausa può essere associato a fattori ambientali, nonché a disturbi dello stile di vita. Questi includono il fumo, l'uso di alcol, droghe e carenze nutrizionali, accompagnate da una diminuzione del peso corporeo o, al contrario, da un eccesso di esso..

Sintomi della menopausa precoce

Primi segni

I primi segni di menopausa precoce:

  • Prima di tutto, questa è una violazione della ciclicità delle mestruazioni. Una donna può cambiare non solo il ritmo, con frequenti fallimenti, ma anche una violazione della durata, del volume, del carattere.
  • Inoltre, con la menopausa precoce, c'è un'alta probabilità di sviluppare una grave sindrome premestruale. Successivamente, le mestruazioni si interrompono completamente..
  • Ci sono problemi così gravi con la menopausa precoce come le vampate di calore. Questi sono periodi di forte espansione dei vasi sanguigni, che porta alla violazione del controllo della temperatura da parte di una donna. Può anche verificarsi periodicamente brividi..

Cambiamenti nel corpo

Cambiamenti fisiologici:

  • Molto spesso, una donna con l'inizio della menopausa precoce nota una diminuzione del metabolismo. Attualmente è uno dei sintomi principali.
  • Appare un aumento graduale della massa grassa. Tali condizioni sono difficili da controllare, inoltre, è molto difficile sbarazzarsi dei chili in più che compaiono sul corpo in futuro. Questo è uno dei punti di partenza per la formazione dell'ipertensione arteriosa..
  • Aumento della pressione sanguigna La donna in questo periodo è minacciata dal rischio di sviluppare infarti e ictus. Anche coloro che hanno ipotensione persistente per tutta la vita possono essere successivamente indirizzati al gruppo di pazienti ipertesi. Inoltre, può verificarsi a causa di un aumento delle lipoproteine ​​a bassa densità e dello sviluppo dell'aterosclerosi.
  • La comparsa di flatulenza. Molto spesso con la menopausa precoce si sviluppa intolleranza agli alimenti contenenti lattosio. Un quadro simile è associato a una produzione insufficiente di bile, una sostanza che dipende dagli estrogeni.
  • Appare l'incontinenza urinaria, a causa di un'attività insufficiente dello sfintere dell'uretra, che è anche un organo dipendente dagli ormoni, soprattutto durante la menopausa precoce.

Sintomi psico-emotivi

Questo è uno dei punti importanti nello sviluppo della menopausa precoce. Quest'area è maggiormente coinvolta nei disturbi associati ai cambiamenti ormonali.

Ci sono i seguenti:

  • L'irritabilità è annotata;
  • Frequenti sbalzi d'umore;
  • Affaticamento aumentato;
  • la qualità del sonno è disturbata;
  • Deterioramento della memoria e della percezione delle informazioni;
  • Frequenti mal di testa possono indurre una donna a provare uno stato d'animo permanentemente depresso..

Menopausa precoce dopo 35 anni

Questa è una delle opzioni più pericolose, poiché in questo caso aumenta il rischio di sviluppare gravi complicazioni, la più comune delle quali è l'osteoporosi..

Pertanto, le donne che si trovano ad affrontare un tale problema dovrebbero scegliere con uno specialista l'opzione di trattamento più appropriata..

Inoltre, con la menopausa precoce a questa età, i sintomi sono molto pronunciati..

Si manifestano con pronunciati cambiamenti di umore, vampate di calore, cambiamenti della pressione sanguigna.

Menopausa precoce dopo 45 anni

Questa è una variante più favorevole del corso della menopausa precoce. Con esso, si verificano sintomi meno pronunciati del corso dei processi e il rischio di complicanze non è così alto.

Inoltre, in alcuni casi, non è richiesta la nomina di farmaci speciali, necessari per mantenere i livelli ormonali e ridurre la gravità delle complicanze..

Trattamento della menopausa precoce

Terapia ormonale

Va notato che questo tipo di trattamento è di grande importanza, soprattutto per quelle donne che si trovano ad affrontare il problema della menopausa precoce. Questi fondi sono in grado di sostituire completamente quelli naturali che vengono prodotti dalle ovaie..

Possono essere utilizzati da tutte le donne con sintomi della menopausa in età diverse, purché non vi siano controindicazioni. Questi appuntamenti sono particolarmente rilevanti per i sintomi della menopausa precoce o quando si crea una menopausa artificiale, principalmente in tenera età..

È la terapia ormonale sostitutiva che può prevenire lo sviluppo di gravi complicanze associate ad una insufficiente o completa assenza di produzione ormonale da parte delle ovaie..

I fondi possono avere una composizione diversa, questi sono farmaci combinati o una mono-composizione:

  • I farmaci combinati contengono sia estrogeni che progesterone. Nominato con un periodo di cancellazione settimanale o senza interruzione. Durante il periodo di pausa, si verifica un'emorragia da sospensione. I mezzi combinati includono Angelik, Divina o Cycloproginova.
  • Le monopreparazioni contengono solo estrogeni nella loro composizione, prescritti principalmente sotto forma di terapia locale e non per somministrazione sistemica. I farmaci che hanno solo estrogeni nella composizione sono Proginova, Livial, ecc..

Le forme di somministrazione possono essere diverse, con la menopausa precoce si tratta di iniezioni, compresse e anche cerotti.
Una restrizione all'ammissione può essere la presenza di eventuali controindicazioni.

Il corso della terapia può essere individuale, ma nella maggior parte dei casi è un uso sistemico e a lungo termine, che è continuo. Può continuare fino alla mezza età dell'inizio delle mestruazioni..

Fitormoni

Questo è uno dei rimedi moderni utilizzati sia per la menopausa precoce che tempestiva. Questi preparati sono realizzati sulla base di piante che contengono fitoestroegeni - componenti che hanno una composizione simile agli ormoni naturali, ma sono inferiori in termini di efficacia.

Sono nominati da uno specialista solo dopo un esame completo del corpo. Molto spesso vengono utilizzati da una donna quando la terapia ormonale sostitutiva è controindicata..

In questo caso, i fitormoni aiutano a far fronte ai principali sintomi patologici della menopausa precoce, come vampate di calore, brividi, vertigini, sbalzi d'umore e lievi fluttuazioni della pressione sanguigna. In termini di efficacia sono inferiori ai principali agenti ormonali, ma comunque aiutano a ridurre la gravità dei sintomi..

Inoltre, il corso della terapia per la menopausa precoce dovrebbe essere lungo per ottenere l'effetto desiderato e, di regola, continuo. Attualmente sono stati identificati molti tipi di farmaci, tra i quali i più popolari sono Tsi-Klim, Klimadinon, ecc..

Dieta con menopausa precoce

È durante questo periodo che una donna dovrebbe prestare particolare attenzione alla sua alimentazione. Ciò è dovuto al fatto che c'è una rapida ristrutturazione di tutti gli organi e sistemi, che porta ad una diminuzione del metabolismo e dell'escrezione di sostanze nutritive, nonché a un cambiamento negli indicatori di qualità del sangue.

Per ridurre la gravità dei disturbi metabolici, è necessario aderire ai principi della nutrizione razionale:

  • È necessario limitare il consumo di cibi fritti, grassi e salati. Anche il servizio dovrebbe essere ridotto.
  • I grassi vegetali dovrebbero essere preferiti, gli animali sono ridotti il ​​più possibile.
  • Gli animali dovrebbero includere gli omega-3, che si trovano in alcuni tipi di pesce, ecc..
  • Si consiglia di consumare più prodotti lattiero-caseari fortificati con calcio. Questi alimenti aiutano a rallentare lo sviluppo dell'osteoporosi all'inizio della menopausa..
  • È anche necessario che la menopausa precoce includa una quantità sufficiente di frutta e verdura, che fornirà non solo zucchero sano, ma anche vitamine.

È la qualità della vita intima che cambia in gran parte dal momento dell'inizio della menopausa precoce, ci possono essere molte ragioni per questo, la principale delle quali sono i cambiamenti ormonali pronunciati, in cui c'è una mancanza di desiderio di sesso, così come l'umore psicologico di una donna.

Come conseguenza della diminuzione della libido durante il sesso, può verificarsi un forte disagio, specialmente con la menopausa precoce.

Per migliorare la qualità, è possibile utilizzare la terapia ormonale sostitutiva o preparati topici sotto forma di gel e unguenti, alcuni dei quali possono contenere estrogeni..

Con un'attività sessuale regolare, i sintomi della menopausa precoce possono diminuire e anche le complicanze possono diventare lievi..

Perché la menopausa precoce è pericolosa??

Poiché l'estinzione prematura della funzione riproduttiva non è solo un processo patologico che colpisce il sistema riproduttivo, ma iniziano a verificarsi cambiamenti anche in altri organi che risultano essere dipendenti dagli estrogeni.

Il pericolo di inizio precoce della menopausa:

  • Prima di tutto, l'inizio precoce della menopausa nelle donne è pericoloso per lo sviluppo di infertilità irreversibile. Allo stato attuale, questo problema sta diventando sempre più urgente a causa del fatto che una donna sta cercando di realizzare la sua funzione riproduttiva in un'età successiva. Con l'inizio della menopausa dei dati, il processo diventa impossibile..
  • Inoltre, con una diminuzione del livello degli ormoni, si verifica una diminuzione della qualità del tessuto. L'elasticità e la produzione di secrezione vengono perse, di conseguenza, possono svilupparsi prolasso o secchezza delle mucose.
  • La sconfitta dei sistemi extragenitali. Ciò si esprime principalmente in un aumento del rischio di ipertensione arteriosa, che si forma in risposta a una diminuzione degli estrogeni e dell'ossido nitrico, che contribuisce all'espansione della parete vascolare. C'è spasmo dei vasi sanguigni e si verifica un processo naturale di ispessimento del sangue a causa della produzione insufficiente di alcuni componenti.
  • Inoltre, può svilupparsi l'osteoporosi. Gli estrogeni sono sostanze che aiutano a mantenere. Densità ossea infernale. Dopo l'inizio della menopausa precoce, c'è una maggiore lisciviazione di calcio dal tessuto osseo. Una donna può notare lo sviluppo di fratture patologiche e deformità di grandi ossa.
  • È anche una diminuzione dell'elasticità e della perdita di umidità nella pelle. È con l'inizio della menopausa, più presto una donna nota i segni di un rapido avanzamento dell'invecchiamento. Ciò si manifesta con la comparsa di rughe, una diminuzione della sua elasticità, perdita di tono, ecc..
  • Inoltre, la probabilità di diventare sovrappeso è alta. Con la menopausa precoce, c'è un forte rallentamento del metabolismo, che si manifesta con un graduale aumento del grasso sottocutaneo. Esiste anche un'alta probabilità di sviluppare aterosclerosi a causa di un aumento delle lipoproteine ​​a bassa densità, che sono frazioni dannose per il corpo..

Prevenzione della menopausa precoce

In relazione al problema attuale, quando la menopausa può verificarsi in tenera età, le misure preventive rimangono un argomento abbastanza rilevante. Aiutano non solo a prolungare la giovinezza femminile, ma anche ad evitare lo sviluppo di complicazioni che insorgono durante l'inizio della menopausa..

Queste attività includono:

  • Visite regolari a specialisti. Ciò è necessario per monitorare costantemente lo stato del sistema riproduttivo. Se si riscontrano sintomi della menopausa precoce, possono essere corretti e una terapia sostitutiva può essere prescritta in tempo. Consente inoltre di identificare i processi maligni nelle prime fasi, cercando così di escludere o ridurre la quantità di possibile chemioterapia o radioterapia..
  • Nutrizione appropriata. Questo è un punto abbastanza serio nella prevenzione della menopausa precoce, poiché non è esclusa la possibilità di esaurimento delle riserve nelle ovaie. Dovrebbe essere completo ed equilibrato e contenere abbastanza proteine ​​e grassi per mantenere il tessuto ovarico. Dovresti anche evitare di consumare agenti cancerogeni.
  • Uno stile di vita sano. Dovrebbe includere non solo un sonno sano, ma anche l'assenza di cattive abitudini come alcol, droghe, fumo, che portano allo sviluppo della menopausa precoce. Inoltre, è un'attività fisica regolare, contribuisce non solo a mantenere un peso corporeo sufficiente, ma garantisce anche il normale afflusso di sangue ai tessuti..
  • Inoltre, una donna in giovane età dovrebbe pensare a pianificare il parto, necessario per la prevenzione della menopausa precoce e le misure contraccettive. Dovresti evitare di eseguire interruzioni della gravidanza, nonché rapporti sessuali senza metodi di protezione, che possono portare a processi infiammatori nel tessuto ovarico e, di conseguenza, una diminuzione della riserva ovarica.

Recensioni

Recensioni di donne sulla menopausa precoce:

Menopausa nelle donne a 40 anni: sintomi, come ritardare le manifestazioni

Nel mondo moderno, le donne cercano di ottenere quanto più materialmente possibile prima di dedicarsi alla maternità. Ma sfortunatamente, questo non è incluso nei piani del corpo femminile. Spesso, l'insorgenza dei primi sintomi della menopausa nelle donne all'età di 40 anni è percepita come una tragedia. Non tutte le donne sono pronte a sopportarlo. Alcuni percepiscono la menopausa come il declino della vita e l'avvicinarsi della vecchiaia, mentre altri - come cambiamenti naturali nel corpo, stabiliti dalla natura.

Quando si verificano cambiamenti legati all'età

Il numero di uova viene deposto nell'utero. In un'età di transizione, iniziano a maturare sotto l'influenza degli ormoni sessuali che controllano tutti i sistemi del corpo femminile, dal nervoso al sessuale.

Con l'età, il numero di cellule germinali nelle ovaie diminuisce e quando non vengono lasciate affatto, arriverà la menopausa. Dopo il suo inizio, il corpo rallenta i suoi processi. La pelle diventa meno elastica e inizia ad invecchiare. Compaiono debolezza generale nel corpo e altri disturbi.

Si ritiene che la menopausa si manifesti di solito tra i 48 ei 52 anni. Ma questo fenomeno è individuale. Qualcuno attende l'inizio della menopausa a 39 anni e qualcuno è in grado di concepire un bambino fino a 55 anni. Se una donna ha un forte sistema riproduttivo, la menopausa precoce è una manifestazione non patologica del corpo. Di solito questa manifestazione è associata all'ereditarietà..

Sfortunatamente, non è realistico ritardare l'inizio della menopausa. Non esiste uno strumento in grado di farlo..

Fattori acceleranti

Di solito, l'inizio dei primi segni della menopausa nelle donne all'età di 44 anni. Compaiono interruzioni del ciclo mestruale e disturbi generali, la natura della scarica cambia. Potrebbe esserci un inizio precoce della menopausa, ad esempio a 41 anni. Ci sono molte cose che possono accelerare l'inizio della menopausa. Questi includono:

  1. Rimozione delle ovaie. Tali operazioni vengono eseguite se c'è un tumore o rotture..
  2. Interruzione del sistema endocrino del corpo.
  3. Problemi metabolici. Può essere obesità o anoressia..
  4. Interruzione dei cromosomi.
  5. Sottosviluppo degli organi riproduttivi.
  6. Scarsa ecologia o lavoro in produzioni pericolose.
  7. Stress intenso frequente.
  8. Uso a lungo termine di contraccettivi orali e altri farmaci ormonali.
  9. Radiazioni o terapia chimica.
  10. Dipendenza da alcol, droghe e nicotina.
  11. Grave malattia ovarica che altera la funzione ovarica.

La manifestazione dei primi sintomi

I primi segni di menopausa nelle donne all'età di 44 anni e prima si manifestavano in mestruazioni disturbate e malfunzionamenti del sistema nervoso. Questa risposta del corpo è stata causata da una forte riduzione della produzione di ormoni sessuali..

Fisicamente

Prima della menopausa, il flusso mestruale appare irregolare e ritardato. Diventano scarsi e il tuo periodo è breve. A volte compare il sanguinamento uterino, che è molto simile alle mestruazioni.

Vale la pena ricordare che il sanguinamento è un segnale di gravi disturbi nel sistema riproduttivo della donna, come un tumore maligno dell'utero. Pertanto, il sanguinamento uterino richiede un'attenta diagnosi..

Pochi anni prima della menopausa, il periodo ovulatorio inizia a verificarsi sempre meno. Una donna di 44 anni la cui salute, con l'età, implica sempre meno la possibilità di concepimento, può affrontare l'infertilità. Pertanto, non dovresti posticipare la gravidanza fino a un periodo così tardivo..

Per le donne che, per qualsiasi motivo, hanno deciso di posticipare il concepimento, i ginecologi consigliano di congelare in anticipo le cellule sessuali. In modo che anche dopo 50 anni possano provare tutte le gioie della maternità con l'aiuto dell'inseminazione artificiale.

Più vicino alla menopausa, il rischio di tumori aumenta ogni anno. Per la prevenzione, è necessario visitare regolarmente specialisti come un mammologo e un ginecologo.

È impossibile trascurare la contraccezione durante il periodo di ristrutturazione del sistema riproduttivo. Un ciclo mestruale irregolare non garantisce che l'ovulazione non possa verificarsi. Gli esperti consigliano di proteggersi da gravidanze indesiderate per altri 12 mesi, dopo l'ultima mestruazione.

Dalla psiche

La menopausa precoce a 40 anni può essere un duro colpo per una donna. La riduzione del livello degli ormoni femminili si riflette nel comportamento. C'è un esaurimento nervoso, irritabilità e improvvisi cambiamenti di umore.

La facilità con cui una donna sopporterà un periodo così difficile per il suo corpo dipende dal fatto che sia soddisfatta della sua vita. Se ha un lavoro preferito, un marito, dei figli, dei buoni amici, i sintomi come l'insonnia e l'emicrania non appariranno..

Sintomi della menopausa

I cambiamenti legati all'età portano a un rallentamento del metabolismo, che a sua volta contribuisce all'invecchiamento. Da qui la comparsa dei segni che una donna sta iniziando una menopausa.

I principali segni della menopausa sono:

  1. Maree. Uno dei sintomi più riconoscibili. La caratteristica principale delle vampate di calore è la febbre, che getta bruscamente nel sudore. Appaiono più volte al giorno per 2-3 minuti. Con loro, il cuore inizia a battere più velocemente, compaiono brividi e disturbi generali. La gravità delle crisi è diversa per tutti. In alcuni può causare perdita di coscienza, mentre altri potrebbero non accorgersi nemmeno della sua comparsa.
  2. Emicrania. È una manifestazione comune della menopausa. Caratterizzato da un forte mal di testa insopportabile. Oltre alle emicranie, si verificano spesso esacerbazioni di malattie cardiache e ipertensione..
  3. Deterioramento della memoria, dell'udito, dell'attenzione e della vista. Ciò è dovuto a un deterioramento della circolazione cerebrale..
  4. Diminuzione della quantità di perdite vaginali. Una diminuzione della quantità di ormoni femminili porta alla secchezza della vagina. La mancanza di secrezioni riduce la protezione dei genitali da infezioni e infiammazioni. Il rapporto sessuale può essere scomodo a causa della mancanza di lubrificazione.
  5. Diminuzione della libido. Naturalmente, questo dipende dalle caratteristiche della psiche e della salute della donna. A volte le donne diventano più appassionate di quanto non fossero nella loro giovinezza..

Per alcune manifestazioni del corpo, è imperativo consultare uno specialista. Possono essere di natura patologica. Questi sintomi includono:

  • Selezioni non standard. Muco di un colore insolito o con coaguli e scaglie può indicare l'inizio di infiammazione o la presenza di malattie infettive.
  • Sanguinamento uterino, accompagnato da dolore nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena. Può essere associato a patologie degli organi femminili.
  • Rimodellamento del seno o noduli al seno.
  • Diminuzione dell'immunità manifestata da raffreddori regolari.
  • La comparsa di problemi nel sistema cardiovascolare.
  • Stati depressivi, grave tensione nervosa e insonnia regolare.

Qual è il vantaggio di iniziare presto

L'inizio prematuro della menopausa ha i suoi vantaggi. Il ciclo premestruale si interrompe, il che è doloroso per molte ragazze. Smette di tirare terribilmente il basso addome e il petto fa male. Le mestruazioni, che così spesso interferivano con uno stile di vita attivo e il sesso, stanno finendo. Il climax mostra i suoi sintomi spiacevoli solo per pochi anni, dopodiché inizia una nuova vita attiva. Una donna può solo prestare un po 'più di attenzione alla sua salute..

Lo sviluppo della medicina ti consente di avere un bambino anche dopo i 45 anni con l'aiuto della fecondazione in vitro. Anche se il climax è già arrivato. È possibile fertilizzare le cellule del donatore e piantarle nel corpo del paziente per trasportare un feto.

Originariamente pubblicato 2018-03-21 08:51:05.

Sintomi della menopausa nelle donne in 40-44 anni: i primi segni e il trattamento

I sintomi della menopausa nelle donne all'età di 40 anni possono manifestarsi in gradi completamente diversi, associati a cambiamenti ormonali individuali. Tutti i cambiamenti del climaterio non risulteranno così terribili e non comporteranno gravi conseguenze se l'inizio della menopausa viene determinato in modo tempestivo e viene avviato il trattamento necessario. Questo periodo non bypassa alcun rappresentante femminile, contribuendo alla preparazione del corpo femminile per la menopausa e l'ulteriore transizione verso la vecchiaia. Nel caso in cui il corpo di una donna abbia un'alta predisposizione a determinati tipi di patologia, allora con l'inizio della menopausa, il rischio del loro sviluppo aumenta più volte.

Cause della menopausa precoce

La menopausa si verifica in età precoce, se una donna ha subito effetti negativi. Tra i motivi con un focus negativo si notano:

  • Condizioni ambientali insoddisfacenti.
  • Uso di prodotti del tabacco (fumo di tabacco).
  • Consumo eccessivo di bevande alcoliche.
  • Aborto ginecologico.
  • Esposizione frequente a situazioni stressanti.
  • Trattamenti chemioterapici.
  • Scioperi della fame e diete eccessivamente rigide.

Ma cos'altro si può associare ai primi sintomi dell'estinzione della funzionalità riproduttiva del corpo femminile? L'inizio della menopausa precoce può essere dovuto ai seguenti fattori:

  1. Predisposizione ereditaria del corpo all'inizio della menopausa precoce. Se la menopausa a 42 anni o prima non è caratterizzata da manifestazioni di sintomi patologici e dallo sviluppo di malattie gravi, allora una tale menopausa è considerata normale.
  2. Violazioni patologiche precedentemente trasferite della funzionalità dei sistemi genito-urinario ed endocrino del corpo;
  3. Esecuzione di isterectomia o ovariectomia, a seguito della quale gli organi riproduttivi vengono asportati e si verifica una menopausa chirurgica.

Nel caso in cui una donna usi contraccettivi ormonali per un lungo periodo di tempo, tutti i cambiamenti del climaterio arriveranno molto più tardi..

L'inizio naturale della menopausa è considerato all'età di 50 anni, ma anche la menopausa a 44 anni può essere normale.

Un fattore importante è che appena prima della menopausa iniziano a comparire i sintomi della menopausa, che è caratterizzata come il verificarsi di determinati processi patologici nel corpo di una donna, nonché una violazione del suo benessere generale sullo sfondo dei cambiamenti nei livelli ormonali.

I segni più comuni della menopausa nelle donne all'età di 40 anni si manifestano come segue:

  • la comparsa di fallimenti nel normale corso del ciclo mestruale;
  • una forte serie di chili in più, senza fattori precedenti;
  • il verificarsi di attacchi di vampate di calore nella parte superiore del corpo;
  • un aumento del ritmo del battito cardiaco, che spesso si verifica in uno stato di completo riposo;
  • disturbi del sonno e comparsa di insonnia;
  • cambiamento patologico nello stato psicoemotivo, manifestato da maggiore irritabilità, pianto e nervosismo.

Tali sintomi della menopausa nelle donne dopo i 40 anni non dovrebbero causare panico e una ragione per l'autodiagnosi.

Se c'è una combinazione di alcune deviazioni nelle condizioni generali di una donna dalla norma, allora questo potrebbe indicare la fase iniziale della menopausa.

Uno dei principali segni della menopausa

I primi segni della menopausa sono i cambiamenti nella natura del ciclo mestruale. L'inizio della menopausa all'età di 40 anni è caratterizzato da un indebolimento del funzionamento degli organi riproduttivi della donna. Tutto inizia con le irregolarità mestruali, la comparsa di ritardi che aumentano nel tempo. Questo alla fine porta alla completa cessazione delle mestruazioni e all'inizio del periodo della menopausa. Tutti i cambiamenti nel ciclo mestruale e la fase iniziale di una diminuzione del funzionamento delle ovaie si verificano in premenopausa. È la fase iniziale del periodo climaterico, che dura dai 3 ai 7 anni, a seconda delle caratteristiche individuali di ogni donna..

La seconda fase della menopausa è la menopausa, caratterizzata da una completa cessazione della funzionalità mestruale degli organi riproduttivi, causata da un'estrema diminuzione della produzione di ormoni sessuali estrogeni e progesterone. Dopo un periodo di 12 mesi senza mestruazioni, inizia il periodo postmenopausale, che continua fino alla fine del percorso di vita della donna.

I primi sintomi della menopausa, manifestati da una violazione del ciclo mestruale, sono caratterizzati da un cambiamento nella quantità di sangue che lascia il tratto genitale. Cioè, le mestruazioni diventano più scarse o, al contrario, acquisiscono un flusso abbondante. E cambiano anche gli intervalli di tempo tra due cicli mestruali consecutivi. Possono essere più brevi (meno di 3 settimane) o, al contrario, più lunghi (più di 36 giorni).

Se l'irregolarità mestruale di una donna si manifesta, è necessario contattare immediatamente uno specialista qualificato e sottoporsi a un esame appropriato al fine di escludere lo sviluppo di patologie gravi.

Vampate di calore con la menopausa

La menopausa a 40 anni, così come la menopausa a 41 anni e successivi periodi di età, non passeranno senza la formazione di afflusso di sangue. Le vampate di calore sono una reazione specifica dell'ipotalamo, che è una delle principali divisioni della ghiandola pituitaria, per ridurre il livello di produzione di ormoni sessuali da parte delle ovaie. Sullo sfondo degli squilibri ormonali, l'ipotalamo stimola un forte aumento degli ormoni luteinizzanti rilasciati nel sangue. Ciò provoca bruschi salti della temperatura corporea e attacchi di febbre improvvisa..

La natura della manifestazione delle vampate di calore è la seguente:

  1. Formazione irragionevole di una forte e acuta sensazione di calore, localizzata su viso, collo e petto.
  2. Rossore della pelle con sudorazione.
  3. Aumentare il livello di sudorazione generale, mantenendo una temperatura corporea costante.
  4. Diminuzione dell'attività fisica a causa di una grave debolezza.
  5. Possibili attacchi di mancanza di ossigeno e insorgenza di soffocamento.

La durata di un attacco di alta marea può variare da 30 a 60 secondi. L'intensità delle vampate di calore dipende dalle caratteristiche individuali di ogni donna matura. A volte le vampate di calore possono non causare molto disagio, ma il livello di sudorazione eccessiva persisterà. Ciò può causare frequenti cambi di biancheria, soprattutto di notte..

I corsi più complessi di vampate di calore includono quei casi in cui una donna perde conoscenza con l'inizio di un attacco.

È anche la causa del disturbo patologico del sonno sano. Dopo queste notti insonni, una donna si sente stanca, non ha abbastanza vitalità e tono per continuare una vita normale. Questo perché molti dei sintomi della menopausa, nella maggior parte dei casi, si manifestano in combinazione.

Quindi, ad esempio, gli attacchi di vampate di calore sono combinati con l'insonnia notturna. Con l'insonnia frequente, è necessario applicare un trattamento speciale volto ad eliminare questi sintomi e ridurre l'intensità delle vampate di calore. L'assunzione di farmaci, il dosaggio e la durata del corso devono essere determinati solo da uno specialista qualificato.

Trattamento della sindrome del climaterio

Il trattamento della menopausa in sé non è richiesto con il suo inizio naturale e sintomi non vividi. Ma nei casi in cui i sintomi del climaterio acquisiscono un decorso acuto brillante, è necessaria una terapia speciale.

Se la menopausa si verifica a 43 anni e una donna sta ancora pianificando di dare alla luce un bambino, è necessario prendere tutte le misure per fermare lo sviluppo dei sintomi della menopausa.

I farmaci a base di ormoni sintetici aiuteranno:

  1. Normalizza lo stato psico-emotivo.
  2. Correggi e normalizza la pressione sanguigna.
  3. Riduci l'intensità delle vampate di calore e sbarazzati di tachicardia e aritmie.

Per alleviare la condizione, si consiglia di rivedere e cambiare completamente il solito stile di vita, vale a dire:

  • bilanciare la dieta;
  • smettere di fumare e bere bevande alcoliche;
  • mantenere un'attività fisica moderata.

Si consiglia di diversificare la dieta quotidiana, in particolare il menù estivo, con i seguenti alimenti:

  1. Un pesce.
  2. Ortaggi freschi e colture frutticole.
  3. Noci.
  4. Derivati ​​del latte magro (kefir, yogurt, latte cotto fermentato, panna acida).

Tra le altre cose, è necessario escludere completamente dalla dieta tutti i cibi grassi, fritti e piccanti. È meglio ridurre al minimo i dolci e i prodotti da forno.

La menopausa può essere curata non solo con il giusto stile di vita. Un sollievo significativo può essere ottenuto assumendo farmaci speciali, nonché utilizzando vari metodi alternativi di trattamento.

Terapia ormonale

Il trattamento più efficace è la terapia ormonale sostitutiva per la menopausa, che aiuta ad alleviare significativamente i sintomi del climaterio e prevenire lo sviluppo di gravi processi patologici.

Tra i farmaci contenenti ormoni più efficaci ci sono:

  • Ovestin, Divigel ed Estrofem sono farmaci contenenti ormoni che includono estrogeni sintetici;
  • Klimonorm, Divina, Femoston, Angelik, ecc. Sono preparati ormonali di uno spettro d'azione combinato, contenenti sia estrogeni che progesteroni.

La prescrizione di questi farmaci deve essere effettuata solo da un medico specialista..

Fitoterapia

Ma cosa succede se ci sono controindicazioni all'uso di farmaci ormonali? In questo caso, gli esperti stanno valutando un'alternativa così eccellente come i rimedi omeopatici sviluppati sulla base di erbe medicinali contenenti fitoestrogeni. Uno dei migliori farmaci di questo tipo era Klimistil, che non solo riduce le manifestazioni spiacevoli, ma arricchisce anche il corpo con tutte le sostanze e gli elementi necessari..

Il trattamento con preparati omeopatici è solitamente supportato dall'assunzione di complessi vitaminici, integratori alimentari e metodi popolari, caratterizzati dalla preparazione di vari decotti, infusi e tinture.

Molte donne si pongono la domanda: "qualsiasi rimedio può eliminare completamente l'inizio della menopausa?"

La menopausa o la menopausa sono processi naturali di cambiamenti nel corpo legati all'età, che non possono essere evitati in nessuna circostanza..

Ma è abbastanza possibile prevenire il loro inizio precoce e posticipare la menopausa per diversi anni a venire. Per fare questo, devi solo monitorare adeguatamente la tua salute, compresa la salute riproduttiva, condurre uno stile di vita sano e sottoporsi tempestivamente agli esami programmati nell'ufficio ginecologico..

L'identificazione tempestiva dell'inizio della menopausa aiuterà ad evitare lo sviluppo di sintomi spiacevoli in futuro.

Video informativo su questo argomento:

Leggi di più:

  1. Età, sintomi e trattamenti per il periodo della menopausaQuesta recensione esamina le fasi principali del periodo climaterico, i sintomi della menopausa.
  2. Caratteristiche della menopausa precoce: cause, segni, trattamento e complicanzeSpesso ci sono casi in cui cade il momento dell'inizio del periodo climaterico.
  3. Cause di vampate di calore negli uominiSe parlano molto della menopausa nelle donne, allora di questo.
  4. Indicazioni per il trattamento della menopausa maschile con farmaci e drogheTutti invecchiano prima o poi, e per nessuno.

Commenti: 5

grazie, è vero

Ma, vedi, 40 anni sono un po 'presto per la menopausa. Anche se, ovviamente, nessuno è assicurato. La mamma si è avvicinata ai 50 anni, accompagnata da cattivi sintomi. È vero, ho curato anche per lei le capsule Estrovel, le è piaciuta molto la composizione, la sta prendendo ora. Le sostanze sono state selezionate lì in modo ottimale per livellare i più svariati sintomi della menopausa. Il sacro vitex è ottimo per la mamma: funziona bene per alleviare il mal di testa e riduce anche l'irritabilità. E le vitamine sono utili per le donne: c'è E (per pelle, capelli), B6 ​​- per l'umore, stabilità emotiva, K1 - per prevenire lo sviluppo dell'osteoporosi.

Tutto è iniziato con le maree. E non potevo pensare che la colpa fosse della menopausa. Se non fosse stato per le vampate di calore non me ne sarei accorto) Ma... ci saremo tutti, come si suol dire) Prendo i fitoestrogeni come parte del complesso Estrovel, queste sostanze hanno contribuito in modo significativo alla riduzione delle mie vampate di calore, e in generale ho letto che hanno un effetto positivo sul background ormonale. Ci sono altri componenti nelle capsule di questi, ma nel mio caso, ovviamente, assegno il ruolo principale ai fitoestrogeni)

Tormentato dalle maree e dalla pressione notturna. Di notte, mi sono svegliato bruscamente e il mio cuore ha iniziato a battere forte, i brividi iniziano, la pressione - 140/90, poi 160 / 100,180 / 110. Il medico ha consigliato di prendere kapoten, 20-30 Corvalol sotto la lingua e poi, entro 2 mesi, ha bevuto il farmaco non ormonale Lignarius. Adesso ugh ugh ugh.

Ho dovuto provare tutte le "delizie" di questo stato. Ho difficoltà a tollerare gli ormoni... Ma il cyclimus a base di componenti vegetali si è rivelato molto utile). Bevo anche l'infuso di radice di valeriana, alternato all'infuso di cenere di montagna, man mano che uno si stanca, lo sostituisco con un altro.

Perché la menopausa si verifica spesso nelle donne sotto i 40 anni

Al giorno d'oggi, sempre più donne si trovano ad affrontare il fenomeno della menopausa precoce, che viene anche chiamata sindrome dell'insufficienza ovarica precoce. A volte la menopausa è osservata nelle donne di età inferiore ai 40 anni. In tutti i casi, questa condizione è associata alla presenza di alcuni problemi nel corpo femminile, che richiedono chiarimenti attraverso test e misure appropriate..

Eredità

Una delle cause più comuni è l'ereditarietà. In alcuni casi, si verifica un danno al cromosoma X che viene trasmesso da madre a figlia. Si ritiene che le caratteristiche del sistema riproduttivo passino lungo la linea femminile e il cambiamento di età della figlia inizierà all'incirca alla stessa età in cui è iniziato nella madre..

Fumo

L'effetto più negativo sulla produzione di estrogeni è il fumo. Interferisce con il normale sviluppo dell'uovo, anticipa la menopausa e provoca la sindrome del climaterio. È tutto a causa della nicotina.

Alcol

L'abuso di alcol non è meno devastante. Porta all'interruzione della normale produzione di ormoni da parte del corpo. Gli esperti dicono che la dipendenza da alcol può accelerare la menopausa fino a cinque anni.

Mancanza di peso

Gli scienziati dell'Università del Massachusetts hanno scoperto che l'indice di massa corporea è importante quando si parla di menopausa. La mancanza di peso e l'eccessiva magrezza aumentano il rischio di menopausa precoce. Si ritiene che la ragione di ciò sia che le donne magre producono meno estrogeni, la cui produzione dipende dalla disponibilità e dal volume del tessuto adiposo. Le donne con un indice di massa normale o chili in più producono una quantità significativamente maggiore di estrogeni.

Stress regolare ea lungo termine

Una delle cause della menopausa precoce è lo stress eccessivo, regolare ea lungo termine a cui sono esposte molte donne. Chi soffre di stress eccessivo di solito va in menopausa molto prima.

Malattie delle donne

Influenza sull'inizio precoce della menopausa e su varie malattie associate al sistema riproduttivo, operazioni sull'utero, rimozione di cisti e aborti. A seguito di un intervento chirurgico, malattia o aborto, può verificarsi infiammazione, che può influire ulteriormente sul funzionamento del sistema riproduttivo. La malattia ovarica può anche anticipare la menopausa..

Un effetto simile è prodotto dalle malattie autoimmuni, quando il sistema immunitario considera le cellule del corpo dannose, così come le malattie della tiroide e delle ghiandole surrenali..

Leggi anche:

Incorpora Pravda.Ru nel tuo flusso di informazioni se desideri ricevere commenti e notizie operative:

Iscriviti al nostro canale in Yandex.Zen o in Yandex.Chat

Aggiungi Pravda.Ru alle tue fonti in Yandex.News o News.Google

Saremo anche lieti di vederti nelle nostre comunità su VKontakte, Facebook, Twitter, Odnoklassniki.

I problemi ginecologici sono tra i più significativi nella vita di una donna moderna. Per risolverli, viene spesso utilizzata la medicina tradizionale.