Temperatura basale durante le mestruazioni

L'ovulazione è il rilascio di un uovo maturo dal follicolo. Il concepimento è impossibile senza di esso. Normalmente, dovrebbe apparire mensilmente in tutte le donne in età riproduttiva. Le donne che sono consapevoli dei tempi dell'ovulazione possono aumentare la probabilità di concepire un bambino. Il modo più semplice per ottenere informazioni è misurare la temperatura basale. Affinché i valori di misurazione siano accurati, è necessario considerare le regole di base della procedura. Le donne hanno bisogno di sapere qual è la temperatura basale entro i giorni del ciclo e cosa indica la sua deviazione dal programma.

Significato degli indicatori

Il ciclo mestruale di una donna è influenzato dal rapporto di alcuni ormoni sessuali: estrogeni, progesterone, prolattina, hCG, ecc. La regolarità delle mestruazioni e la capacità della donna di concepire un figlio dipendono dal loro equilibrio. Normalmente, la durata del periodo tra le mestruazioni va da 28 a 36 giorni. Per questo motivo, è impossibile dire con certezza in quale giorno la ragazza ovulerà. Si consiglia a ogni donna in età riproduttiva di tenere il proprio calendario per aumentare le possibilità di concepire un bambino o evitare gravidanze indesiderate.

Scopri se il concepimento è possibile durante le mestruazioni nell'articolo al link.

La temperatura basale fornisce informazioni sul funzionamento degli organi interni. È determinato la mattina dopo il risveglio. Qualsiasi attività fisica prima delle misurazioni influirà negativamente sul contenuto informativo del risultato..

L'indicatore viene misurato solo in quelle cavità che hanno una connessione con le parti interne e i sistemi: bocca, vagina e ano.

Quale dovrebbe essere il BT dopo le mestruazioni, prima e durante

Gli ormoni hanno un effetto significativo sul corpo e, di conseguenza, sui dati studiati. Dopo le mestruazioni, gli estrogeni vengono prodotti attivamente nel corpo femminile, quindi il segno sul termometro sarà inferiore rispetto a durante e immediatamente dopo l'ovulazione. Dai 10-13 giorni del ciclo, viene prodotto il progesterone. Per questo motivo, il valore sul termometro aumenta di 0,4 gradi rispetto ai precedenti. La quantità di progesterone diminuisce entro il 20 ° giorno, se il bambino non è stato concepito.

Il programma mestruale del gentil sesso in posizione apparirà diverso, quindi una donna potrebbe sospettare di concepire un bambino anche prima del ritardo.

Regole di misurazione della temperatura basale

Per ottenere valori accurati, è necessario familiarizzare con le regole di base della procedura. Le misurazioni devono essere eseguite con lo stesso termometro per evitare il minimo errore nei risultati. È auspicabile che la procedura venga eseguita contemporaneamente. I ginecologi consigliano di posizionare un termometro nel retto per fissare i valori BT..

La misurazione della temperatura basale vaginale diventerà problematica durante le mestruazioni. I risultati delle misurazioni in bocca non saranno informativi in ​​caso di naso che cola o altre malattie del rinofaringe.

Altre regole relative alla costruzione di un grafico della temperatura basale per 30 giorni del ciclo:

  1. Misurazioni BT giornaliere (anche nei fine settimana).
  2. Posizionare un termometro accanto al letto. Una donna non dovrebbe alzarsi per prendere il termometro. In caso contrario, i risultati della misurazione saranno distorti..
  3. Eseguire la procedura solo dopo un lungo riposo.
  4. Misura la temperatura prima di andare in bagno. L'ultima evacuazione dovrebbe essere eseguita 3-4 ore prima della procedura.
  5. Metti il ​​termometro acceso per almeno 5 minuti.
  6. Monitorare l'indicatore dal giorno 1 del ciclo e non interrompere la procedura dopo l'inizio delle mestruazioni.
  7. Prendi il risultato più piccolo se il termometro si è fermato tra due cifre adiacenti.
  8. Inserisci tutti i dati ricevuti nella tabella.

Se una ragazza misura BT nella cavità orale, durante la procedura le sue labbra dovrebbero essere ben chiuse. L'aria esterna può influire sulla validità dei risultati. Il dispositivo viene inserito nell'apertura vaginale o anale a una profondità di 3-4 cm.

Scheda tecnica della temperatura basale

Temperatura basale in donne non gravide e sane

L'analisi BT è particolarmente importante quando si pianifica una gravidanza. La temperatura delle mucose dei genitali e dell'intestino cambia rapidamente con i picchi ormonali nel corpo della donna. Con l'aiuto di questi indicatori, una donna sarà anche in grado di sospettare cambiamenti anormali e sviluppare patologie nel sistema riproduttivo..

I ginecologi hanno suggerito di concentrarsi su determinati valori di temperatura basale in ogni giorno del ciclo. Eventuali deviazioni dalle norme stabilite sono una ragione per una diagnosi completa del corpo. Il programma ideale non deve essere di 28-30 giorni. È possibile un altro intervallo di tempo tra i periodi, l'importante è che non superi i 36 e sia di almeno 24 giorni.

Temperatura basale per giorni del ciclo:

  1. All'inizio del ciclo (esclusi i giorni delle mestruazioni), gli indicatori BT si trovano a circa 36,5 gradi. Per 5-6 giorni, questo valore dovrebbe essere lo stesso. È consentito un errore di 0,1 - 0,2 gradi. La linea sul grafico della temperatura basale è tracciata in base all'indicatore medio tra queste cifre.
  2. Quando emerge una cellula riproduttiva matura, gli indicatori di temperatura diminuiscono di 0,1-0,4 gradi dal valore medio. Di solito cade il 14 ° giorno del ciclo..
  3. Dopo l'ovulazione, il segno sul termometro è superiore a 37 gradi. Questo stato corrisponde a 16-17 giorni del ciclo. L'ovulazione divide l'intero ciclo in diverse fasi: follicolare e luteale.
  4. Fino al 19 ° giorno del ciclo, gli indicatori saranno allo stesso livello o diminuiranno gradualmente.
  5. Nel periodo da 23 giorni a 26 giorni nelle donne, c'è una "depressione premestruale" di BT. Pochi giorni prima della presunta emorragia, il segno sul termometro diminuisce di 0,1-0,3 gradi. Se i valori medi della temperatura basale nelle fasi non differiscono, ciò indica la presenza di malattie della sfera riproduttiva nella ragazza.
Grafico a due fasi normale

La performance di un giorno può essere molto diversa da quella precedente. Ciò è dovuto al fatto che il BT durante il giorno può cambiare sotto l'influenza di fattori esterni. Le donne che hanno fatto sesso il giorno prima, che hanno assunto farmaci ormonali o hanno subito gravi sconvolgimenti emotivi, possono notare tali fluttuazioni..

Singole deviazioni dalla norma non dovrebbero essere considerate un'anomalia. Tutto torna alla normalità dopo che l'influenza di fattori esterni è cessata. Se una donna nota frequenti fluttuazioni di temperatura che non corrispondono agli indicatori standard, dovrebbe consultare un medico per un consiglio.

La bassa temperatura basale nella seconda fase del ciclo è anche un segno di patologie in via di sviluppo del sistema riproduttivo.

Grafico del ciclo anovulatorio

Le ragazze che hanno problemi con i livelli ormonali non ovulano (rilascio di un uovo dal follicolo). La condizione richiede un trattamento da un ginecologo, perché una donna che non ha una maturazione delle cellule uovo non sarà in grado di concepire un bambino.

Grafico del ciclo anovulatorio per iperprolattinemia

Il problema può portare ad altre complicazioni di natura ginecologica: lo sviluppo di tumori benigni e maligni, la menopausa prematura.

Caratteristiche del programma anovulatorio:

  1. Nessun calo della temperatura corporea a metà ciclo. Una linea retta sul grafico mestruale indica che nessun ovocita viene rilasciato dal follicolo.
  2. Lievi differenze nelle letture del termometro nella seconda e prima fase del ciclo.

Una donna ha bisogno di visitare un ginecologo se non c'è ovulazione per più di 2 mesi. In questi casi, alle donne viene prescritta una correzione ormonale con l'aiuto di farmaci..

Temperatura basale all'inizio della gravidanza

Il grafico degli indicatori di temperatura nelle donne in gravidanza è diverso da quelli discussi in precedenza. Ciò è dovuto a un brusco cambiamento nel background ormonale della futura mamma..

Indicatori di temperatura basale all'inizio della gravidanza:

  1. La fase luteale conserva gli stessi dati.
  2. Gli indicatori BT alti persistono a lungo.

Il sintomo indica un cambiamento nelle condizioni della donna, soprattutto se in precedenza aveva regolarmente osservato "depressione premestruale" della temperatura basale.

Grafico della temperatura basale durante la gravidanza

La conferma della gravidanza è anche una leggera diminuzione della temperatura basale dopo l'impianto (di 0,2-0,3 gradi). Si osserva un aumento della BT nelle donne in gravidanza fino alla fine della gravidanza.

Ragioni per i cambiamenti nella temperatura basale

Sono possibili salti di temperatura minori dopo un rapporto sessuale, l'uso di OK o uno stress grave. Non richiedono cure mediche e scompaiono da sole. Con l'aiuto della registrazione dei dati, è possibile determinare la presenza o l'assenza di ovulazione in un determinato mese.

Forti deviazioni di BT dal programma sono un segno di gravi disturbi endocrini che una donna non sarà in grado di affrontare a casa.

Ragioni per la deviazione del grafico della temperatura basale dai valori standard nella fase luteale:

  • neoplasie di varie eziologie nelle appendici e nelle ovaie;
  • endometriosi.

Le ragioni della mancanza di ovulazione nella fase proteica:

  • processi infiammatori nelle ovaie;
  • gravi patologie del tratto gastrointestinale;
  • estenuante attività fisica.

I grafici anovulatori si osservano solitamente nelle ragazze durante la pubertà e nelle donne che entrano nel periodo climaterico. Se i fallimenti sono integrati da un deterioramento del benessere, questo indica:

  • endometrite;
  • gravidanza extrauterina;
  • aborto spontaneo;
  • gravidanza congelata.

Nelle ultime due situazioni, si osservano indicatori di temperatura basale anormalmente bassi. Con l'aiuto di una programmazione costante, una donna può tenere traccia dei disturbi ormonali in se stessa e consultare un medico per un trattamento qualificato. Se i salti BT vengono osservati una volta, sono associati all'impatto negativo di fattori esterni..

Le deviazioni costanti del programma dalla norma sono un sintomo di disturbi endocrini.

Quando vedere un dottore

Se gli indicatori BT sono leggermente inferiori al normale, ma la differenza tra le temperature nelle fasi del ciclo è di almeno 0,4 gradi, la ragazza non dovrebbe preoccuparsi. La discrepanza tra questi indicatori normativi è dovuta alle caratteristiche individuali dell'organismo in ciascun caso..

Manifestazioni in cui una donna ha bisogno di visitare un ginecologo:

  • programma disuguale per 2 mesi;
  • retrazione della linea BT nella seconda metà del ciclo o la differenza tra i valori medi nelle fasi luteale e proteica non è superiore a 0,4 gradi;
  • ritardo delle mestruazioni per 5 o più giorni;
  • ciclo mestruale inferiore a 24 giorni;
  • temperatura corporea basale elevata per più di 18 giorni.

Temperatura basale. Grafici prima delle mestruazioni, dopo l'ovulazione, durante la gravidanza. Standard, come misurare, tabella, calendario

La temperatura basale è la temperatura nel retto dopo un lungo riposo (almeno 6 ore). Consente alle donne di determinare il giorno dell'ovulazione, l'inizio della gravidanza o lo sviluppo di patologie. Per fare ciò, è necessario effettuare misurazioni quotidiane e costruire grafici in base ai quali, con l'aiuto di un ginecologo, è possibile identificare deviazioni dalla norma.

Perché misurare la temperatura basale?

A differenza della temperatura standard (misurata sotto il braccio), che sale o scende con lo sviluppo di patologie, la temperatura basale cambia valore, nelle donne sane, entro un mese. L'aumento e la diminuzione sono influenzati dalla predominanza di uno degli ormoni: il progesterone o l'estrogeno.

La temperatura viene misurata principalmente nel retto (gli indicatori saranno più precisi). È consentito effettuare misurazioni nella cavità orale o nella vagina.

L'estrogeno mantiene la temperatura nel retto normale e il progesterone la aumenta. Quando si verifica l'ovulazione, la quantità di estrogeni nel sangue aumenta, mentre la temperatura scende di 0,2-0,03 gradi. Dopo il rilascio dell'ovulo, si forma un corpo luteo, che inizia a produrre progesterone.

Ciò porta ad un aumento della temperatura basale. Se la fecondazione dell'uovo non si verifica, il corpo luteo muore, la produzione di progesterone diminuisce, gli estrogeni iniziano a prevalere, il che riduce la temperatura alla normalità.

Tenendo conto del comportamento della temperatura durante il ciclo mestruale, i ginecologi consigliano di disegnare un grafico dei cambiamenti negli indicatori nei seguenti casi:

  1. Per determinare il giorno dell'ovulazione, per calcolare i giorni favorevoli per il concepimento. Se protetti, questi saranno giorni pericolosi.
  2. Se sospetti l'infertilità in una donna. Il grafico ti permetterà di determinare se è in corso l'ovulazione;
  3. Per identificare una violazione della produzione di ormoni;
  4. Per determinare l'inizio della gravidanza in una fase precoce;
  5. Stabilire lo sviluppo del processo infiammatorio negli organi riproduttivi;
  6. Per determinare con precisione l'inizio delle mestruazioni;
  7. Per determinare il malfunzionamento delle ovaie.

Secondo il programma compilato, solo un ginecologo può determinare la presenza di deviazioni. L'autodiagnosi e il trattamento non sono raccomandati. In caso di guasto, lo specialista prescriverà un ulteriore esame. È impossibile fare una diagnosi accurata al 100% secondo il grafico..

Tipi di termometri per misurare la temperatura basale. Criteri di scelta

Per determinare la temperatura corporea, vengono utilizzati 3 tipi di termometri (mercurio, elettronico, infrarossi). Possono essere utilizzati per misurare i parametri nel retto (bocca, vagina). Ogni termometro ha i suoi pro e contro nell'applicazione..

Criteri per la scelta di un termometro per misurare la temperatura basale:

Tipo di termometroVantaggi del dispositivoSvantaggi del dispositivo
MercurioLetture di temperatura estremamente accurate.È pericoloso per il suo contenuto di mercurio (se rotto, può essere avvelenato dai vapori metallici). Quando si misura la temperatura, attendere 5 minuti. Il termometro è realizzato in vetro sottile e può rompersi facilmente. Il pericolo non è solo il mercurio, ma anche piccole particelle di vetro.
ElettronicoIl termometro è flessibile e facile da usare. Durante la misurazione della temperatura viene emesso un segnale acustico. Il tempo di misurazione non è superiore a 1 minuto. L'indicatore della temperatura viene visualizzato su un display digitale. È costituito da una punta in metallo su gomma e un alloggiamento in plastica per una maggiore durata.L'errore di misurazione può essere fino a 0,2 gradi. Questa deviazione non ti consentirà di costruire un grafico accurato della temperatura basale..
InfrarossiTempo di misurazione della temperatura 1-3 sec. Disponibili modelli senza contatto. Durante la misurazione, non è necessario inserire un termometro nell'ano, nella bocca o nella vagina. Basta puntare il laser sull'area desiderata.L'indicatore di temperatura viene emesso con un errore fino a 0,5 gradi. Una tale deviazione non consentirà di costruire un grafico corretto. Il dispositivo non è consigliato per misurare la temperatura basale.

Per misurare la temperatura nel retto, un'opzione ideale, in termini di precisione, è un termometro a mercurio e, per facilità d'uso, uno elettronico. Se la scelta si ferma a un modello elettronico, è necessario scegliere un modello costoso e di alta qualità. Prima dell'uso, verifica la presenza di un errore (confronta gli indicatori di un termometro a mercurio e uno elettronico).

Regole di misurazione della temperatura basale

La temperatura basale (i grafici saranno costruiti accuratamente se si prendono in considerazione tutte le regole di misurazione) durante l'intero periodo di misurazione deve essere misurata con 1 termometro. E anche al 1 ° posto. I ginecologi raccomandano di misurare la temperatura basale nel retto. Ci saranno inconvenienti nella vagina durante le mestruazioni e nella cavità orale un piccolo naso che cola può distorcere la precisione.

Regole per l'accuratezza della misurazione della temperatura basale:

  1. Misura ogni giorno, alla stessa ora, anche nei fine settimana.
  2. Il termometro dovrebbe essere vicino al letto, il termometro a mercurio dovrebbe essere agitato la sera.
  3. Il tempo di riposo non dovrebbe essere inferiore a 6 ore.
  4. Dopo il risveglio, misurare immediatamente la temperatura, senza movimenti inutili e viaggi in bagno. L'ultima visita al bagno deve essere di 3 ore prima del risveglio.
  5. La durata della misurazione della temperatura con un termometro a mercurio dovrebbe essere di 5 minuti, senza deviazioni. Dispositivo elettronico e segnale a infrarossi sulla prontezza di misura.
  6. La temperatura inizia a essere misurata dal 1 ° giorno del ciclo mestruale. Durante il periodo del flusso mestruale, la procedura non si ferma.
  7. Il periodo di misurazione della temperatura dura da 3 a 4 cicli mestruali.
  8. Se la colonna su un termometro a mercurio si ferma a metà di 2 cifre, è necessario ottenere un risultato più piccolo.
  9. Tutti i dati necessari vengono inseriti in una tabella per costruire una curva.

Quando si misura la temperatura nella cavità orale, le labbra devono essere ben chiuse. La fine del termometro dovrebbe essere sotto la lingua. L'introduzione di aria fresca attraverso la bocca distorce l'accuratezza della misurazione. Quando si posiziona il dispositivo nell'ano o nella vagina, dovrebbe andare 3-5 cm.

Cosa deve essere inserito nella tabella BT?

Prima di tracciare un grafico, tutti i dati devono essere inseriti in una tabella. Il foglio dovrebbe contenere: il grafico stesso, sotto una tabella, sotto una spiegazione.

Dati di base per la creazione della tabella:

  1. Data del mese.
  2. Giorno del ciclo mestruale.
  3. Valore della temperatura basale.
  4. Tempo di misurazione della temperatura. È importante se non è sempre possibile eseguire la misura contemporaneamente..
  5. Scatola per appunti. In esso vengono inseriti i fattori che influenzano la variazione dell'indicatore di temperatura:
  • riposare meno di 6 ore;
  • bere alcolici o fare sesso la sera;
  • caratteristiche della scarica durante le mestruazioni;
  • un aumento della temperatura generale in relazione alla malattia;
  • forte stress;
  • aumento dell'attività fisica la sera;
  • disturbo delle feci (diarrea o costipazione). È importante se la misurazione viene eseguita per via rettale;
  • prendere farmaci;
  • grave superlavoro;
  • cambiare il fuso orario;
  • visita serale al bagno o alla sauna;
  • mangiare troppo prima di andare a letto.

Il ginecologo, nel valutare il grafico, presta attenzione alla spiegazione del motivo del cambiamento di temperatura. Senza la presenza di note, lo specialista interpreterà erroneamente i dati. Per la corretta presentazione della tabella e del grafico, il ginecologo curante dispone di un campione.

Norme degli indicatori BT durante tutto il ciclo, durante la gravidanza

Quando l'uovo viene fecondato, la curva della temperatura di base cambia. La fase di pre-ovulazione rimane invariata. Dopo il rilascio dell'uovo, la temperatura inizia a salire e può raggiungere i 37,4 gradi entro la fine del ciclo mestruale.

Non si nota una diminuzione degli indicatori 2-6 giorni prima dell'inizio del flusso mestruale. La conferma della gravidanza è una diminuzione della temperatura (di 0,1-0,3 gradi) il 6 ° o 7 ° giorno, dopo l'ovulazione, e dura fino a 2 giorni. Ciò accade a seguito dell'impianto dell'embrione nell'utero.

Inoltre, la temperatura rimane stabile a 37,1-37,4 gradi fino alla 14-16a settimana di gravidanza. Da 15-17 settimane, l'ormone progesterone diminuisce, il che porta ad una diminuzione della temperatura a 36,8-37 gradi. Al valore normale, 36,6 gradi, la diminuzione non si verifica fino alla nascita del bambino.

La misurazione della temperatura basale è consigliata fino a 18 settimane. Poiché prima di questo periodo c'è una gravidanza congelata o aborti spontanei, che sono accompagnati da una diminuzione della temperatura basale. Dalla 19a settimana, la misurazione della temperatura basale viene annullata.

Decodifica grafici della temperatura basale

La temperatura basale (i grafici sono decifrati da un ginecologo) correttamente misurata e registrata tenendo conto dei fattori che ne influenzano l'aumento, consente di determinare deviazioni nell'ovulazione, presenza di gravidanza o un processo infiammatorio. I cambiamenti sono valutati da indicatori che caratterizzano le irregolarità nel ciclo mestruale.

Linea di copertura

Il tracciamento inizia dalla linea di sovrapposizione (centrale). Non mostra la presenza di deviazioni, ma con il suo aiuto è più conveniente monitorare la dinamica dei cambiamenti di temperatura.

Viene tracciata una linea dopo che sono presenti 6-7 record nella tabella. Viene tracciata una linea retta orizzontalmente, a livello del valore della temperatura il 6 ° giorno (solo se la misurazione è stata effettuata quel giorno, correttamente, e non ci sono stati fattori provocatori).

Linea di ovulazione

La linea di ovulazione consente di dividere il grafico in 2 fasi. Per la sua applicazione, 3 indicatori di temperatura (contrassegnati uno dopo l'altro) vengono monitorati sulla linea centrale. Di fronte a loro viene disegnata una barra verticale. Durante il monitoraggio della temperatura basale per più di 4 cicli, viene determinato in quale giorno del ciclo mestruale si verifica l'ovulazione.

Durata del ciclo mestruale

Inoltre, secondo il grafico, puoi monitorare la durata del ciclo mestruale (le sue eventuali fluttuazioni). La curva del grafico inizia a costruire dal 1 ° giorno del ciclo mestruale e termina prima dell'inizio della mestruazione successiva.

Durata della seconda fase

La durata della 2a fase gioca un ruolo importante nel portamento del bambino. Sul grafico, si trova dopo la linea di ovulazione. Normalmente la sua durata dovrebbe essere compresa tra 12-16 giorni e non cambiare, anche se il ciclo mestruale si allunga.

Un aumento o una diminuzione del numero di giorni delle mestruazioni può verificarsi a causa della 1a fase, che si trova sul grafico fino alla linea di ovulazione.

BT per varie patologie

La temperatura basale (i grafici consentono di determinare le deviazioni nella produzione di ormoni e la presenza di un processo infiammatorio), i suoi cambiamenti, indicano la presenza di patologie.

Ciclo anovulatorio

Con un normale ciclo mestruale, il programma è diviso in due fasi: prima e dopo l'ovulazione. Nella 1a fase, la temperatura non supera gli indicatori superiori a 36,5 gradi. Dopo l'ovulazione (fase 2), a causa della formazione di un corpo luteo, viene prodotto il progesterone, con conseguente aumento della temperatura.

Grafico della temperatura basale per il ciclo anovulatorio

Quando la curva del grafico è uniforme, non ha una diminuzione caratteristica della temperatura, il giorno prima dell'ovulazione, e un successivo aumento, allora il rilascio dell'uovo dall'ovaio non è avvenuto.

Questo fenomeno è considerato normale se si verifica fino a 2 volte l'anno. Una manifestazione più frequente caratterizza lo sviluppo della patologia. Fino a quando il problema non viene corretto, la gravidanza non si svilupperà. Nelle donne sopra i 40 anni, il ciclo anovulatorio può essere più frequente.

Carenza di estrogeno-progesterone

Quando l'intervallo di temperatura sul grafico ha una differenza non superiore a 0,4 gradi e non vi è alcuna diminuzione della temperatura prima del rilascio dell'uovo, ciò significa una produzione insufficiente di estrogeni e progesterone.

In questo caso, l'ovulazione è presente e può verificarsi una gravidanza, ma non ci saranno abbastanza ormoni per mantenerla. Si verificherà un aborto spontaneo precoce. Se vengono rilevate queste deviazioni, è necessario contattare il proprio ginecologo. Lui, secondo il programma, programmerà un esame del sangue in un certo periodo. Per il trattamento vengono prescritti agenti ormonali.

Seconda fase breve

Quando la durata della 2a fase è inferiore a 12 giorni, significa produzione insufficiente di progesterone, a causa dello sviluppo irregolare del corpo luteo. Se l'ormone è carente, l'ovulo fecondato non può attaccarsi all'utero. Senza un trattamento ormonale, una donna non rimarrà incinta.

Carenza di estrogeni

La mancanza di estrogeni, quando si traccia un grafico, sarà contrassegnata da un aumento della temperatura dal 1 ° giorno del ciclo mestruale (sopra i 36,7 gradi), nella 2a fase l'indicatore può salire a 37,5 gradi. La gravidanza è improbabile se questi ormoni sono carenti..

L'ovulazione non è praticamente tracciata a causa della transizione graduale del ciclo mestruale dalla 1a fase alla 2a. Per il trattamento da parte di un ginecologo, viene prescritto un ciclo di terapia ormonale.

Infiammazione delle appendici

Con un processo infiammatorio negli organi riproduttivi, si nota anche un aumento della temperatura dal 1 ° giorno della 1 ° fase del ciclo. Ma non regge costantemente, ci sono forti diminuzioni, solo nella prima fase. Nella seconda fase la temperatura viene mantenuta al di sopra dello standard e può raggiungere i 37,5 gradi. Inoltre, si nota una secrezione estranea dalla vagina. Il trattamento è prescritto dopo un esame completo..

Grafici della temperatura basale durante la gravidanza

La temperatura basale (i grafici devono continuare ad essere redatti anche con l'inizio della gravidanza) durante il periodo di gestazione, consente di determinare la minaccia di aborto spontaneo, gravidanza congelata e lo sviluppo del processo infiammatorio.

Cosa mostra il grafico durante la gravidanza

Durante il concepimento, la temperatura basale aumenta dopo l'ovulazione e rimane intorno ai 37,4 gradi quasi fino alla metà del termine. Inoltre, la quantità di progesterone nel sangue diminuisce, poiché il feto ha già una placenta, che garantisce l'ulteriore portamento del bambino..

Il corpo luteo muore. Di conseguenza, la temperatura scende a 36,8-37 gradi. Questo intervallo dell'indicatore vale fino alla consegna..

Con una gravidanza ectopica, si verifica un aumento della temperatura basale, poiché il feto che si sviluppa all'esterno della cavità uterina provoca lo sviluppo del processo infiammatorio. Inoltre, un aumento può significare infiammazione delle appendici. Ma allo stesso tempo, la temperatura basale aumenterà o diminuirà. Con una gravidanza extrauterina, si manterrà costantemente alta.

Quando il feto si congela, la temperatura inizierà a diminuire e raggiungerà gradualmente le temperature normali. Ciò è dovuto a una diminuzione dei livelli di progesterone. Dopo la morte dell'embrione, il corpo luteo muore, poiché non è necessario mantenere la conservazione della gravidanza. I ginecologi consigliano di continuare a misurare la temperatura basale fino alla 20a settimana, per escludere patologie in sviluppo.

Insufficienza del corpo luteo

Con l'insufficienza del corpo luteo, c'è una diminuzione della produzione di progesterone. È necessario per il mantenimento e il normale corso della gravidanza fino alla formazione della placenta nell'embrione. Questo cambiamento minaccia di aborto spontaneo.

Sul grafico, questa patologia si riflette in una diminuzione della temperatura basale a 36,9 gradi. La patologia si sviluppa spesso nelle donne che hanno avuto una seconda fase breve prima di concepire un bambino.

Carenza di estrogeno-progesterone

La mancanza di estrogeni e progesterone nella maggior parte dei casi termina con un aborto spontaneo fino a 8 settimane. In questo caso, la curva sul grafico, durante la gravidanza, potrebbe non riflettere la presenza di patologia. La mancanza di ormoni può essere rilevata in modo di laboratorio (donazione di sangue per gli ormoni).

Iperprolattinemia

Con l'aumento della produzione di prolattina può verificarsi un aumento della temperatura basale. Una patologia attuale può verificarsi con interruzioni ormonali del corpo (dopo un aborto tardivo, grave stress) e durante l'allattamento. Con l'iperprollattinemia, può esserci una completa assenza di mestruazioni. Nel grafico, la curva può corrispondere completamente alla curva durante la gravidanza.

Grafico della temperatura basale per la stimolazione dell'ovulazione

La temperatura basale (i grafici sono necessari quando si stimolano le ovaie) consente di determinare la corretta selezione del farmaco e determinare il giorno dell'ovulazione per prelevare un uovo per un'ulteriore fecondazione. Per allineare il ciclo, il clomifene viene utilizzato nella 1a fase, nella 2a, il dyufaston.

Quando stimolata, la curva nel grafico riflette chiaramente la prima e la seconda fase con l'abbassamento della temperatura desiderato prima dell'ovulazione. All'inizio della 2a fase viene monitorato il corretto aumento di temperatura. La deviazione del programma dalla norma indica la necessità di modificare il dosaggio del farmaco o sostituirlo.

Quando vedere un ginecologo?

Per determinare il corretto funzionamento del sistema riproduttivo, è necessario costruire un grafico della temperatura basale per almeno 4 cicli. I dati ottenuti devono essere mostrati al ginecologo, solo uno specialista potrà, secondo la curva del grafico, fare una diagnosi preliminare e prescrivere il necessario ulteriore esame.

Sotto quali tabelle e sintomi aggiuntivi dovresti contattare immediatamente il ginecologo:

Dati del graficoUlteriori sintomi
Avere un ciclo anovulare più spesso di 2 volte ogni 12 mesi.La gravidanza non si verifica. Forse mancano le mestruazioni.
La durata della seconda fase è di 11 giorni o meno.Cambiamenti nella natura delle mestruazioni, abbondanti o scarse, mancanza di concepimento.
La durata del ciclo mestruale è inferiore a 20 giorni e superiore a 36 giorni.Non l'inizio della gravidanza, scarico abbondante con un gran numero di coaguli.
Instabilità del ciclo mestruale.Presenza di secrezione intermentale, dolore e febbre.
La curva presenta lievi deviazioni, mentre la stessa temperatura basale è al di sopra del normale.Mancanza di gravidanza o aborti frequenti. Possibile fallimento delle mestruazioni o mancanza di flusso mestruale.
Forti sbalzi di temperatura nella prima fase del cicloDolore nell'area delle appendici, ulteriore secrezione dalla vagina
Variazione degli indicatori della temperatura basale, verso l'alto o verso il basso durante la gravidanza.Dolore all'addome inferiore e presenza di spotting.

È inoltre necessario consultare uno specialista se il programma di misurazione della temperatura basale è senza deviazioni, ma non c'è gravidanza. L'autodiagnosi e il trattamento sono pericolosi e possono portare alla completa infertilità.

Segni di probabile infertilità sul grafico della temperatura basale

Nell'esaminare il grafico della temperatura, il ginecologo può effettuare preliminarmente una diagnosi di infertilità nei seguenti casi:

  • la durata della 2a fase è inferiore a 9 giorni;
  • la durata dell'aumento della temperatura durante l'ovulazione per più di 4 giorni;
  • grandi fluttuazioni della temperatura basale nella 2a fase del ciclo.

Per chiarire la diagnosi, è necessario sottoporsi a un esame completo e continuare a costruire un grafico.

Determinazione della gravidanza in base alla temperatura basale

Per determinare l'inizio della gravidanza, è necessario mantenere un programma fino al concepimento pianificato di almeno 3 cicli. Per misurare la temperatura, si consiglia di scegliere il metodo rettale, è un termometro preciso e al mercurio. Rispettare tutte le regole durante la misurazione. Assicurati di annotare i fattori di accompagnamento che influenzano la costruzione del grafico..

Il disegno che mostra il ciclo con l'inizio della gravidanza mostrerà una leggera diminuzione della temperatura prima dell'ovulazione e un graduale aumento della temperatura dopo 2-3 giorni. L'intervallo di temperatura è 37,1-37,5. Alla fine del ciclo, la temperatura non scende. Un calo della temperatura all'inizio della gravidanza segnala l'inizio di un aborto spontaneo..

La temperatura basale aiuta a identificare in modo rapido e affidabile i cambiamenti nel sistema riproduttivo senza l'uso di attrezzature. Per chiarire la patologia, i grafici devono essere mostrati al ginecologo. Si consiglia di continuare a inserire i dati in una tabella e costruire una curva di temperatura durante la gravidanza, soprattutto se esiste la possibilità di aborto spontaneo.

Autore: Kotlyachkova Svetlana

Design dell'articolo: Mila Fridan

Come misurare correttamente la temperatura basale durante l'ovulazione?

La temperatura basale è l'indicatore di temperatura più bassa che il corpo umano mostra durante il sonno e segnala i cambiamenti interni negli organi interni e nei sistemi del corpo femminile.

È il cambiamento della temperatura basale (BT) che indica l'inizio dell'ovulazione nel corpo della donna e la produzione dell'ormone progesterone, che indica la prontezza al concepimento e alla futura gravidanza.

  1. Temperatura basale prima dell'ovulazione
  2. Temperatura basale durante l'ovulazione
  3. Dopo l'ovulazione
  4. Dipendenza dalla temperatura basale dalla fase del ciclo
  5. Regole di misurazione della temperatura basale
  6. Costruiamo correttamente il programma
  7. Linea di ovulazione BT
  8. Lunghezza e durata del ciclo mestruale nelle donne
  9. Grafico e differenza nelle letture di temperatura
  10. BT alto nella prima fase
  11. BT basso nella seconda fase
  12. Cosa influenza i valori BT?
  13. Ormoni e BT
  14. Cosa significano deviazioni dalla norma??
  15. Errori

Temperatura basale prima dell'ovulazione

In media, gli indicatori BT nella prima fase del ciclo mestruale variano tra 36,3-36,5 grammi. e può fluttuare su / giù di un decimo di grado.

Prima dell'inizio dell'ovulazione stessa, viene diagnosticato un salto negli indicatori di temperatura ed è di 37,1-37,3 gradi. I dati presentati possono cambiare su base individuale, tenendo conto di fattori interni ed esterni.

Temperatura basale durante l'ovulazione

Il BT persistente nelle sue prestazioni aumenta notevolmente, ma nelle sue prestazioni di almeno 0,2 grammi. - indica direttamente la sua venuta.

È per questo che vengono eseguite misurazioni regolari e costanti di BT ei dati ottenuti vengono inseriti nel proprio programma..

Dopo l'ovulazione

Essendo aumentato il giorno dell'ovulazione, BT rimane a uno, invariabilmente a livello fino alle mestruazioni. Se, secondo il programma, le mestruazioni non sono arrivate, mentre gli indicatori BT stessi rimangono allo stesso livello invariato e dopo un ritardo, la donna è incinta.

Allo stesso tempo, è sufficiente capire che un alto livello di BT durante la gravidanza può persistere per i primi 3-4 mesi, mentre il corpo luteo funziona nel sistema riproduttivo femminile..

Dipendenza dalla temperatura basale dalla fase del ciclo

Per ogni donna in età riproduttiva, il ciclo mestruale nel suo corso è convenzionalmente suddiviso dai medici in 3 fasi: follicolare, ovulazione e luteale.

Ognuno ha il proprio livello di ormoni e, di conseguenza, BT:

  • Nel primo ciclo - l'estrogeno domina nel corpo di ogni donna e, sotto la sua diretta influenza, gli indicatori di temperatura saranno mantenuti a un livello basso.
  • Nell'ultima fase predomina il progesterone, che mantiene gli indicatori BT a un livello elevato.
  • La vera differenza tra i cicli sarà di 0,4-0,5 gradi e questo indica direttamente il fatto che l'ovulazione nel suo corpo è già avvenuta. L'ovulazione è arrivata: la temperatura mostrerà un brusco salto di almeno 0,2 gradi e raggiungerà 37,1-37,3.

Regole di misurazione della temperatura basale

Regole di misurazione della temperatura basale:

  1. L'indicatore del tempo è esclusivamente nelle ore mattutine, fino al momento stesso della misurazione BT, una donna dovrebbe avere almeno 5-6 ore di buon riposo. Se una donna inizia ad alzarsi dal letto e si sta muovendo attivamente, gli indicatori BT cambieranno su o giù e sono considerati inaffidabili.
  2. La scelta del termometro: mercurio e termometro elettrico. Ma è il primo, il mercurio, che i medici definiscono più accurato: richiede 4-5 minuti. misurare gli indicatori BT. Se si sceglie la versione elettronica del termometro, spesso ha una comoda funzione per memorizzare gli ultimi dati di misurazione della temperatura ricevuti.
  3. Il luogo di misurazione diretta di BT è il retto, sebbene le misurazioni possano essere effettuate sia nella vagina che sotto la lingua. La cosa principale da ricordare è che BT viene misurato esclusivamente allo stesso tempo e con un termometro a mercurio o elettronico che hai scelto inizialmente..
  4. Attività fisica minima prima della misurazione BT - per ottenere risultati accurati e affidabili, tutte le misurazioni devono essere effettuate immediatamente dopo il risveglio, mentre si è ancora a letto, in posizione orizzontale. Di conseguenza, metti un termometro vicino a te la sera il più vicino possibile.

Costruiamo correttamente il programma

  1. Il programma per il mantenimento dei cambiamenti in BT viene redatto e mantenuto dal primo giorno del ciclo mestruale, quando dalla mattina stessa le letture del regime di temperatura vengono rimosse e inserite dalla tabella.
  2. Se la cifra sul termometro è compresa tra 2 cifre, gli indicatori inferiori vengono inseriti nella tabella: questo è considerato corretto.
  3. Se c'è stata un'influenza di fattori esterni o interni che possono influenzare gli indicatori del livello di temperatura, allora questo dovrebbe essere scritto su un foglio di carta separato e analizzato in futuro..
  4. Spesso, le donne registrano una misurazione della temperatura elevata: l'alcol bevuto il giorno prima o un sonno inadeguato, malattie e così via possono provocare un aumento.

Ogni lettura normale è interconnessa con linee, ma letture insolite o discutibili sono collegate con una linea tratteggiata. Questi indicatori e un programma compilato aiutano a determinare il giorno dell'ovulazione, pianificare o prevenire la gravidanza.

Linea di ovulazione BT

Quando il programma BT viene redatto tenendo conto di tutte le raccomandazioni e le prescrizioni dell'OMS, i suoi indicatori possono indicare non solo l'inizio del giorno dell'ovulazione, della gravidanza, ma anche lo sviluppo di alcune malattie.

Qui, un indicatore importante è proprio la linea di ovulazione: il BT il giorno stesso del rilascio dell'uovo dall'ovaio sarà il più basso nel suo indicatore e aumenterà gradualmente nel corso di 3 giorni.

La cosa principale da capire è che la differenza tra le linee e questi 3 valori non dovrebbe essere superiore a 0,1 gradi per 2 giorni su 3 e almeno 0,2 gradi in uno dei 2 giorni.

Tali indicatori sono importanti per pianificare la gravidanza..

Lunghezza e durata del ciclo mestruale nelle donne

Nominalmente, il ciclo mestruale in un'età sana e riproduttiva di una donna dovrebbe normalmente durare da 21 a 35 giorni, ma se questi indicatori sono più o meno, allora vale la pena sottoporsi a esame e consultazione con un medico.

Questo fenomeno può essere dovuto a processi patologici, insufficienza ormonale, provocata dalla disfunzione ovarica..

Ciò può causare il tipo di infertilità femminile, quindi è così importante eseguire un esame e un trattamento tempestivi..

Grafico e differenza nelle letture di temperatura

Come notano i medici, normalmente la differenza tra gli indicatori BT medi delle 2 fasi non deve essere inferiore a 0,4 gradi nei suoi indicatori - e se questi indicatori sono al di sotto del livello annunciato, questo, di conseguenza, può indicare il decorso della malattia nel sistema riproduttivo della donna.

Molto spesso si tratta di uno squilibrio ormonale: per una diagnosi accurata e corretta, è importante determinare il livello di laboratorio nel sangue del progesterone e di un ormone come l'estrogeno.

BT sarà più alto - se tutti gli indicatori nel sangue del progesterone superano gli indicatori in 7,6-12,7 unità, sebbene ciò accada anche quando si osservano indicatori elevati nella seconda fase del ciclo.

Qui è sufficiente capire che un normale livello di BT in assenza dell'inizio dell'ovulazione non dimostrerà il normale lavoro, il funzionamento del corpo luteo.

BT alto nella prima fase

Nella prima metà, la fase del ciclo mestruale in una donna è un ciclo - l'estrogeno prevale nel corpo, che determina dalla sua influenza gli indicatori BT entro 36,2-36,5 gradi.

Se gli indicatori BT aumentano, ciò indica indirettamente il decorso del problema nel corpo della donna..

In questo caso, gli indicatori di temperatura varieranno tra 36,5-36,8 gradi. Nella seconda fase, il BT può anche essere aumentato se viene diagnosticata la mancanza dell'ormone estrogeno.

Ma diminuirà gradualmente: una situazione in cui BT varia entro 36,7, ma è estremamente raro e il più delle volte inizia da un livello di 37 gradi.

BT basso nella seconda fase

Come notano i medici, nella seconda fase del ciclo mestruale di una donna, BT differirà dagli indicatori ottenuti nella prima fase di 0,4 gradi. Se le misurazioni BT vengono eseguite per via rettale, gli indicatori di temperatura varieranno a circa 37 gradi o più..

Se la differenza è inferiore a 0,4 gradi, ciò indica direttamente i problemi emergenti e in corso nel corpo e che non dovrebbero essere ignorati.

Ma è importante tenere conto del fatto che il corpo di ogni donna è individuale e gli indicatori BT possono essere influenzati da alcuni fattori, malattie che si verificano nella prima o nella seconda fase del ciclo mestruale..

Cosa influenza i valori BT?

I risultati delle modifiche in BT possono essere influenzati da:

  • sonno breve e inadeguato, così come la temperatura corporea stessa.
  • bere alla vigilia di alcol e situazioni stressanti, nonché depressione prolungata.
  • il giorno prima la donna ha avuto una relazione sessuale attiva e violenta, oltre a diarrea o frequenti visite notturne al bagno.
  • processi infiammatori che si verificano nel retto e che assumono determinati farmaci - ipnotici o ormonali.
  • cambiamento della postura del corpo durante le misurazioni o l'ora della misurazione della temperatura, nel pomeriggio o la sera, un termometro, così come l'insonnia o un cambiamento delle condizioni climatiche.
  • attività fisica eccessiva alla vigilia della natura infettiva dell'origine della malattia, nonché il tipo di termometro utilizzato: elettronico o mercurio.

Tutto questo e molto altro dovrebbe essere preso in considerazione quando si misura BT e si pianifica la sua manutenzione..

Ormoni e BT

Le ovaie contengono follicoli nella loro struttura, ed è in essi che matura la cellula uovo - prima dell'inizio dell'ovulazione, viene rilasciato un certo ormone, che provoca la crescita del follicolo e il successivo rilascio dell'uovo che è maturato da esso.

È l'estrogeno che contribuisce al fatto che il corpo costruisce l'endometrio, la mucosa nella cavità uterina e il suo aumento provoca la rottura del follicolo e il rilascio dell'uovo.

Il giorno stesso dell'inizio dell'ovulazione, è l'uovo che esce e si sposta nell'utero e il corpo luteo stesso continua a produrre progesterone.

Quindi il corpo luteo stesso è un follicolo scoppiato e l'ormone ritarderà lo sviluppo del follicolo - mentre viene prodotto l'ormone progesterone stesso, rilascerà calore e quindi influenzerà il livello di temperatura di BT.

Quando l'uovo rilasciato non viene fecondato, i livelli di ormone diminuiranno, quindi lo strato endometriale viene distrutto, rispettivamente, si verifica l'inizio delle mestruazioni.

Cosa significano deviazioni dalla norma??

Le deviazioni stesse possono essere innescate da una serie di motivi: se uno specialista è qualificato, quindi sulla base degli indicatori di programma BT, può diagnosticare la patologia, senza ricerche costose e lunghe.

Ad esempio, nel caso di un processo infiammatorio nelle appendici, gli indicatori BT rimangono alti per tutta la 2a fase..

  1. Con bassi livelli di progesterone, un aumento del BT si verifica prima dell'inizio delle mestruazioni, ma a volte non diminuisce. Quando una donna è incinta, a causa della mancanza di progesterone, la gravidanza può essere interrotta naturalmente. Solo un medico può fare una diagnosi accurata, basandosi su test di laboratorio e determinando il livello dell'ormone progesterone nel sangue.
  2. Se c'è un ritardo nelle mestruazioni e allo stesso tempo gli indicatori sono scesi a un livello inferiore a 37 gradi, ciò indica un disturbo nel lavoro delle ovaie. Il medico indirizza la donna per un'ecografia e un test di gravidanza precoce.

Se la diagnosi è confermata - disfunzione delle ovaie, anche il livello dei livelli ormonali viene disturbato, il che provoca anche una serie di condizioni patologiche nel corpo della donna. Il medico prescrive un corso di assunzione dell'ormone progesterone per normalizzare lo sfondo ormonale.

Errori

Si verificano anche errori nella misurazione BT e molto spesso si verificano direttamente nel processo stesso della misurazione stessa: si tratta di una semplice inosservanza delle regole di misurazione.

Inoltre, il livello di BT può essere influenzato da fattori quali:

  • malattie ginecologiche e altre condizioni patologiche che provocano attacchi di febbre e aumento della temperatura nei loro indicatori.
  • prendendo farmaci o rimedi popolari, pratiche di auto-trattamento.
  • grave sovraccarico, sia fisico che psicologico, rapporti sessuali che la donna ha avuto alla vigilia della misurazione.
  • bere alcolici, assumere contraccettivi ormonali.

In ogni caso, vale la pena visitare un medico, sottoporsi a un esame e un corso di trattamento, in modo da non provocare il decorso di malattie ginecologiche, tipo di infertilità femminile.

Il farmaco Postinor è un noto mezzo di contraccezione d'emergenza e nonostante le conseguenze dell'assunzione possano essere molto negative, non perde la sua popolarità..