Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni?

La temperatura basale cambia quando si verifica l'ovulazione

Come misurare correttamente

BT dovrebbe essere monitorato al mattino senza alzarsi dal letto dopo il sonno. I dati possono essere ottenuti misurando in bocca, vagina e nell'ano. L'ultima opzione è la più accurata. La misurazione deve essere eseguita ogni giorno alla stessa ora senza cambiare il termometro.

  • in bocca - 3 minuti;
  • nella vagina o nel retto - 5 min.

Dopo la misurazione, i dati vengono registrati, il che consentirà di tracciare la dinamica dei cambiamenti. Se durante il ciclo mestruale la donna ha assunto contraccettivi ormonali, è inutile effettuare la misurazione, perché i dati verranno danneggiati.

Anche le seguenti circostanze influenzano l'accuratezza delle letture:

  • fatica;
  • disturbi del sonno;
  • in movimento;
  • mutevoli condizioni climatiche;
  • infiammazione;
  • lesione infettiva;
  • alcol;
  • intimità 4-6 ore prima della misurazione;
  • prendendo sonniferi, psicotropi, farmaci ormonali.

Durante il ciclo mestruale, il livello BT cambia costantemente. Per tenere traccia con precisione delle modifiche, è necessario inserire i dati in un apposito blocco note. Segna il giorno del ciclo e delle letture.

Per chiarezza, al termine dei 28 giorni, viene tracciato un grafico che rappresenta i segni di misurazione giornaliera collegati da una curva comune. Per tenere traccia delle modifiche con precisione, vale la pena registrare BT ogni giorno per tre mesi..

Quale dovrebbe essere il BT prima delle mestruazioni?

Le fluttuazioni dipendono dalla concentrazione di progesterone ed estrogeni nel corpo. Nella prima fase del ciclo mestruale, che dura 7-15 giorni, questo indicatore varia tra 36,4-36,7 gradi.

Il livello scende leggermente due giorni prima dell'ovulazione. E poi aumenta bruscamente di 0,4-0,6 unità e raggiunge una temperatura di 37,1-37,4 gradi. Questo indicatore persiste per tutta la seconda fase del periodo mestruale, che dura 12-16 giorni. Quando rimangono due giorni prima delle mestruazioni, il livello BT diminuisce e durante l'intera mestruazione non supera i 37,0 gradi. Tali fluttuazioni sono la norma, che conferma la prontezza del corpo per il concepimento..

Una condizione importante: normalmente, la differenza tra gli indicatori della prima e della seconda fase del ciclo mestruale non deve superare 0,4-0,6 gradi.

Cosa significa un aumento della temperatura prima delle mestruazioni?

Il livello BT da due a tre giorni prima dell'inizio delle mestruazioni è minimo ed è di 36,7 gradi. A volte viene registrata la sua deviazione verso l'alto dalla norma. Ciò si verifica sullo sfondo di una maggiore produzione di progesterone, che colpisce il centro termoregolatorio del cervello. Cosa dice?

Se la temperatura basale prima delle mestruazioni raggiunge i 36,9 gradi e allo stesso tempo non ci sono salti nella seconda fase del ciclo mestruale, ciò indica l'assenza di un uovo maturo. Molto probabilmente, questo ciclo è anovulatorio. Questo non ha nulla a che fare con l'infertilità, ogni donna ha questi periodi due o tre volte durante l'anno: questa è una variante della norma.

È impossibile giudicare la deviazione dell'indicatore sulla base di una misurazione. Questo è solo uno dei metodi diagnostici presi in considerazione..

In presenza di gravidanza, il livello BT sale prima delle mestruazioni previste al livello di 37-37,2 gradi. Questo è il primo segno di una concezione di successo. Se il salto di temperatura raggiunge i 37,3 gradi, ciò indica un sovraccarico nervoso, malattie infettive, infiammazioni. In questo caso, hai bisogno di un consulto con un ginecologo.

Con un aumento persistente dell'indice BT a 37,4-37,5 gradi e oltre, si può sospettare una gravidanza extrauterina. In questo caso, non puoi posticipare la visita dal medico. Un tale salto è anche un segno di carenza di estrogeni nel corpo di una donna. Fino a quando l'equilibrio ormonale non sarà ripristinato, non sarà possibile rimanere incinta. Il trattamento in questo caso viene eseguito da due specialisti: un ginecologo e un endocrinologo..

Un aumento della temperatura a 37-37,2 gradi e l'assenza di mestruazioni sono segni del concepimento

Quando l'indicatore cade prima delle mestruazioni?

A volte una diminuzione della temperatura basale prima delle mestruazioni viene registrata al livello di 36,5 gradi. Ciò indica un basso contenuto nel corpo di ormoni: progesterone ed estrogeni. Per ripristinare l'equilibrio, è necessario l'aiuto di un endocrinologo.

Una diminuzione di BT è possibile in assenza di mestruazioni per una settimana. Ciò può essere causato da un aggiustamento del ciclo dovuto a un movimento, shock emotivo o cambiamenti legati all'età..

Un calo della temperatura basale prima delle mestruazioni, che viene monitorato per due o più mesi, può indicare lo sviluppo di endometrite. Ma solo un medico può confermare o negare le paure, quindi non dovresti fare una diagnosi da solo.

Le notevoli deviazioni delle misurazioni verso l'alto o verso il basso sul grafico, che sono stabili e fisse per due o tre mesi, sono un motivo per contattare uno specialista. Non vale la pena trarre conclusioni in anticipo, tk. questo metodo diagnostico è considerato insufficientemente informativo per conclusioni serie. Solo un medico con l'aiuto di ulteriori test e studi può stabilire la diagnosi corretta.

Perché la temperatura basale aumenta

La temperatura basale viene misurata nella bocca, nella vagina o nel retto. Gli esperti considerano gli indicatori rettali i più affidabili, ed è loro che si consiglia alle donne di registrare quando osservano il loro ciclo mestruale. Considera in quali casi la temperatura basale salta, a seconda di un certo segmento del ciclo.

Prestazioni corrette in ogni fase del ciclo

Perché la temperatura basale aumenta

I salti su ogni segmento si verificano per una serie di motivi:

  • Nella prima metà del processo ciclico, i valori di 36,2-36,5 ° C sono considerati normali, a causa degli effetti degli estrogeni. Quando la temperatura basale nella prima fase salta, supera questa barriera e sale a 36,8-36,9 ° C e non scende, significa che questo ormone non è sufficiente ed è necessario consultare un medico per prescrivere i suoi sostituti per normalizzare lo sfondo. Con l'infiammazione delle appendici, può aumentare per 11-15 giorni, quindi diminuire bruscamente.
  • Prima dell'ovulazione, intorno al 12 ° giorno con un ciclo di 28 giorni, diminuisce di 0,1-0,2 ° C. Al momento del rilascio delle cellule, il termometro registra un aumento, che entro 3 giorni raggiunge 37,0-37,2-37,3 ° C. L'osservazione di indicatori simili per più di tre giorni indica un uovo difettoso o una mancanza dell'ormone della prima fase. La temperatura basale salta dopo l'ovulazione con fertilizzazione riuscita per 5-7 giorni. In questo momento, l'embrione scende nell'utero e inizia a penetrare nello strato endometriale. E il grafico mostra una leggera diminuzione della temperatura, che dopo un giorno ritorna al suo valore originale.
Se la temperatura basale salta dopo l'ovulazione, ciò indica che il concepimento è avvenuto.
  • Un'immagine atipica sul grafico, in cui la temperatura basale salta nella seconda fase, è possibile se la produzione di estrogeni è compromessa. In questo caso, è al di sopra della norma. Una diminuzione si verifica in caso di insufficienza del corpo luteo, nonché in violazione dell'equilibrio estrogeno-progesterone.

Possibili ragioni per i salti sul grafico

Gravidanza

Letture di temperatura superiori a 37,0 ° C per due settimane indicano un concepimento riuscito. Se la temperatura basale salta verso l'alto durante la gravidanza di oltre 37,5 ° C, ciò indica un processo infiammatorio. Una diminuzione della linea sul grafico avverte di problemi con il feto. In ogni caso, hai bisogno di un consulto con un ginecologo.

Se la temperatura basale salta durante la gravidanza, questo indica l'inizio del processo infiammatorio, in tale situazione è necessario il consiglio di un medico

Se la temperatura basale salta con un ritardo, ci sono i primi segni di una "posizione interessante", ma il test è negativo, questo è il primo sospetto di gravidanza extrauterina. Con lei, l'immagine è sfocata, potrebbero esserci vuoti inutili sul grafico. La presenza di perdite vaginali marroni e un dolore sordo tirante nell'addome inferiore confermeranno solo questa diagnosi. Devi visitare un dottore.

Cicli senza ovulazione

A volte il grafico si comporta in modo caotico: la temperatura basale salta su e giù. Questo fenomeno si osserva durante i cicli senza ovulazione. La cellula femminile non matura affatto con alcuni disturbi ormonali. Questa condizione richiede un trattamento, sebbene occasionalmente tali periodi si osservino in donne perfettamente sane..

Endometriosi

Quando la temperatura basale salta prima delle mestruazioni, questo è un segno di endometriosi. Con esso, gli indicatori diminuiscono prima dell'inizio dei giorni critici e durante essi possono aumentare. La temperatura normale alla vigilia delle mestruazioni e il primo giorno è di 37,0-37,2 ° C, quindi diminuisce.

Interruzioni nelle variazioni della temperatura basale

L'affidabilità dei risultati della misurazione della temperatura basale dipende da molte ragioni. Il fallimento si verifica con il minimo raffreddore, altra malattia, quando si beve alcolici, notti insonni, stress, ecc. Pertanto, tali motivi devono essere contrassegnati sul grafico, in modo che in seguito non ti preoccupi degli indicatori atipici..

Indicatori della temperatura basale prima, durante e dopo le mestruazioni

È normale che una donna desideri un figlio, perché avere una prole è la sua funzione naturale. Forse è per questo che il gentil sesso, che vuole davvero rimanere incinta, è così felice per il ritardo delle mestruazioni. Ma i giorni critici non sono sempre ritardati a causa del concepimento..

Per non rallegrarti in anticipo o non essere turbato dall'arrivo delle mestruazioni invece della gravidanza desiderata, dovresti sapere quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni e che indica la fecondazione dell'uovo. È la costruzione del grafico della temperatura basale che ti aiuterà a scegliere il momento giusto per il concepimento e scoprirne la presenza nelle prime fasi..

La temperatura basale (BT) è una temperatura misurata immediatamente dopo una notte di sonno. L'esecuzione delle misurazioni richiede il rispetto di alcune regole, che forniremo sicuramente in questo articolo..

Perché misurare BT - perché le letture cambiano

Misurare la temperatura basale e stabilire un programma appropriato consentirà a una donna di valutare lo stato del suo sistema riproduttivo. Poiché il corpo di ciascun rappresentante del gentil sesso funziona nella sua modalità, il programma per ogni donna avrà un aspetto diverso. Gli indicatori BT possono essere influenzati non solo dalle caratteristiche del corpo e dalla presenza di patologie, ma anche dal giorno del ciclo..

Per ottenere un quadro completo, è necessario osservare i cambiamenti in BT per almeno 4 mesi. Le misurazioni in 1 ciclo non consentiranno calcoli corretti. In questo caso, non importa come è stata effettuata la misurazione: può essere la temperatura orale, vaginale o rettale, l'importante è che ogni volta la misurazione venga eseguita in modo simile alla precedente.

Il programma BT può dire molto a un medico:

  • molto spesso, questi valori vengono utilizzati per determinare la gravidanza con un ritardo nelle mestruazioni;
  • puoi scoprire se l'uovo è maturo, cioè l'ora dell'ovulazione è visibile sul grafico;
  • è possibile determinare la presenza di malattie ginecologiche e processi infiammatori;
  • viene determinata la funzionalità del sistema endocrino;
  • viene valutato il livello di secrezione degli ormoni da parte delle ovaie.

Se una donna non può rimanere incinta per molto tempo, mantenere un programma BT aiuterà a determinare la presenza di disturbi nel sistema riproduttivo, come:

  • squilibrio ormonale che non consente all'embrione di prendere piede nell'endometrio;
  • nascondere le malattie ginecologiche che causano infertilità;
  • infertilità dovuta alla mancanza di ovulazione in quanto tale;
  • problemi nell'attività del sistema endocrino.

Grazie alla misurazione di BT, puoi aumentare notevolmente le possibilità di concepimento, alcune donne usano tali grafici per concepire un bambino di un certo sesso.

Va ricordato che è impossibile fare una diagnosi da soli solo in base alle letture della temperatura basale; per confermarla è imperativo sottoporsi a studi di laboratorio e strumentali. Solo un medico può condurre una diagnosi accurata..

Regole di misurazione

Affinché la misurazione della temperatura basale fornisca le informazioni più affidabili, è necessario scegliere il momento giusto per le misurazioni, ovvero il momento in cui la temperatura è più bassa. Il rispetto delle seguenti regole per la misurazione del BT è la chiave per ottenere informazioni accurate:

  1. La temperatura basale deve essere misurata solo dopo essersi svegliati dal sonno, durando almeno 5-6 ore senza interruzioni.
  2. Le misurazioni vengono effettuate nei seguenti punti: vagina, retto (i dati più accurati), bocca. Se misurato in bocca, il termometro deve essere posizionato sotto la lingua per 5 minuti. In altri punti, è sufficiente tenere il termometro per 3 minuti.
  3. La misurazione viene eseguita ogni volta allo stesso tempo con uno scarto non superiore a mezz'ora.
  4. È necessario misurare BT con un metodo e uno strumento. Per questi scopi, un termometro a mercurio è più adatto..
  5. È necessario preparare il misuratore la sera. Il termometro deve essere abbattuto e posizionato vicino al letto in modo che il sutra non ne esca, ma immediatamente, quando ti svegli, prendi le letture.
  6. Dopo il risveglio, prima di prendere le misure, in nessun caso dovresti alzarti dal letto, allungarti e muoverti attivamente.
  7. Il valore BT è influenzato da ogni movimento e tempo attivo. Ad ogni ora dopo il risveglio, si alza di 0,1 gradi, quindi è inutile misurarlo durante il giorno e la sera, il risultato sarà inutile.
  8. Se il sonno di una notte deve essere interrotto per qualsiasi motivo, è necessario fare le cose pianificate, quindi andare a dormire per altre 3-4 ore, e solo allora prendere le misurazioni BT.
  9. È necessario eseguire le letture in posizione supina, il che implica prendere le misurazioni senza alzarsi dal letto.
  10. Non appena il termometro viene rimosso, è necessario registrare immediatamente le letture nel grafico.
  11. Se la colonna di mercurio sul termometro si trova tra due divisioni, è necessario prendere in considerazione il segno inferiore.
  12. Se una donna fa il turno di notte, le letture dovrebbero essere effettuate dopo un pisolino.
  13. Nel grafico è necessario annotare tutti gli incidenti che possono influenzare il valore delle misurazioni, tali fattori includono relazioni intime il giorno prima, una lunga permanenza in viaggio, un aumento della temperatura corporea, l'assunzione di sonniferi, farmaci ormonali o sedativi e il consumo di alcol..
  14. È meglio eseguire le misurazioni prima delle 8:00.
  15. Poiché il programma deve essere compilato in circa 3 mesi, le misurazioni vengono effettuate quotidianamente, anche nei giorni critici.

Poiché il sistema riproduttivo femminile può riposare 2 volte durante l'anno, l'ovulazione non si verifica in questo momento, il concepimento può essere sospettato solo se il grafico mostra che era in questo ciclo.

Norme BT in diverse fasi

È abbastanza naturale per il corpo femminile che BT cambi durante il ciclo. Ma per determinare cosa è nella norma, è necessario effettuare misurazioni per almeno 3 mesi per ottenere dati affidabili. Considera quali sono i valori BT consentiti nelle diverse fasi del ciclo mestruale, nonché cosa può significare questa o quella temperatura con misurazioni sistematiche e quanti giorni prima delle mestruazioni il suo valore inizia a diminuire.

È necessario iniziare a elaborare un programma il primo giorno del ciclo, cioè in questo giorno è necessario effettuare la prima misurazione. Il suo valore aumenta leggermente nei primi giorni, quindi questo indicatore non prende parte ai calcoli. In media, la temperatura basale durante le mestruazioni può oscillare tra 36,3-36,5 ° C, questo valore può contenere l'intera 1a fase del ciclo. Queste sono le condizioni ottimali per la crescita del follicolo sotto l'influenza dell'ormone estrogeno..

Immediatamente prima che l'uovo maturo debba lasciare l'ovaio, BT inizia a scendere di alcuni decimi di grado, per poi aumentare bruscamente fino a 37-37,2 ° C. Un aumento della temperatura basale indica l'inizio dell'ovulazione e l'inizio della 2a fase del ciclo, tali indicatori possono essere mantenuti fino alla fine del ciclo.

Quale sarà la temperatura basale prima delle mestruazioni dipende dallo stato dell'uovo: se è fecondato o meno. Nel sito della rottura del follicolo nella ferita sulla parete ovarica, si forma un corpo luteo, che produce l'ormone progesterone. Il risultato della fecondazione dipende in gran parte da lui. Sotto l'influenza del progesterone, il BT sale a 37,0-37,5 ° C. Questo è il momento migliore per concepire. Fino alla fine del ciclo, il grafico mostrerà i valori entro questi limiti. Al momento del concepimento, tali indicazioni vengono annotate prima e dopo il ritardo: questo è il segno più sicuro della gravidanza. Per confermare il suo verificarsi, puoi anche utilizzare il test.

Una settimana prima delle mestruazioni, la normale temperatura basale può essere mantenuta intorno ai 37 ° C, il punteggio più alto non deve superare i 37,5 ° C. È necessario tenere conto di una sfumatura che con un ciclo di 4 settimane è in questo momento che si può osservare l'affondamento dell'impianto: BT diminuisce di diversi decimi di grado durante la fissazione dell'embrione nella parete uterina. In questo caso, la futura mamma potrebbe avvertire dolore nell'addome inferiore e potrebbe verificarsi anche una lieve emorragia. Il BT durante l'attaccamento dell'embrione potrebbe non diminuire in ogni donna, ma nel tempo il valore è ancora uguale. Se la fecondazione non si è verificata, il livello di progesterone diminuisce e questo porta a una diminuzione di BT alla vigilia delle mestruazioni.

3 giorni prima delle mestruazioni, la BT è solitamente caratterizzata da un calo di 3-5 decimi di grado. Una variante della norma durante questo periodo sarà considerata il suo valore nell'intervallo 36,7-37,1 °. Ma in generale, per ogni donna prima delle mestruazioni, il tasso di temperatura basale sarà individuale.

Grazie alla misurazione della temperatura basale è possibile valutare la coerenza del lavoro del corpo femminile, si può dire con certezza quando è arrivato il momento più adatto al concepimento, e chiarire i giorni in cui non è possibile proteggersi durante il rapporto. È meglio eseguire le misurazioni più volte di seguito per ottenere risultati più accurati..

Poiché il lavoro del corpo femminile è fortemente dipendente dagli ormoni, è del tutto naturale che, a causa del loro livello, il valore BT possa aumentare e diminuire. Una bassa temperatura basale si verifica immediatamente prima dell'ovulazione e negli ultimi giorni del ciclo. In quest'ultimo caso, ciò significa che la fecondazione non è arrivata e devi prepararti per l'inizio delle mestruazioni. Se la temperatura basale non scende in questo momento, ma rimane al livello di 37 e mezzo, o anche 38 °, ciò potrebbe indicare la presenza di un processo infiammatorio o di una malattia nel corpo. Durante la gravidanza, BT non aumenta più di 37,2-37,5 ° C, il che significa che 38 ° C è un segnale allarmante per una donna, il che significa che un'urgente necessità di consultare un medico.

La temperatura basale dopo le mestruazioni è mantenuta nel range di 36-36,9 ° C, ma se rimane a questo livello per tutto il ciclo, significa che questo mese il sistema riproduttivo ha deciso di riposare, poiché ci sarebbe un aumento della temperatura all'inizio dell'ovulazione. In questo ciclo, la gravidanza non sarà possibile. Devi andare nel panico solo se una situazione simile si ripete più cicli consecutivi: questo è un motivo per chiedere aiuto a uno specialista.

Grafico della temperatura basale prima delle mestruazioni

Il grafico BT è un grafico a linee regolari con 2 assi coordinate, dove l'asse X rappresenta il numero di giorni nel ciclo e l'asse Y rappresenta il valore della temperatura in gradi, la graduazione dell'asse Y è 0,1 °, mentre il segno di zero sarà il valore 35,7 ° C.

Ogni giorno, una donna subito dopo il risveglio, proprio a letto, misura BT con qualsiasi metodo conveniente per lei con lo stesso termometro. Dopo aver ricevuto il valore, mette un punto all'intersezione del giorno del ciclo e la lettura sul termometro. Quindi questi punti sono collegati. Pertanto, è possibile tracciare chiaramente tutti i cambiamenti in BT durante il ciclo. Il grafico mostra chiaramente quando sale e quando scende.

Durante i giorni critici, BT può essere di 36,6 ° C, un massimo di 36,7 ° C, quindi diminuisce e immediatamente prima dell'ovulazione ha il valore più basso per diversi giorni. Dopo il rilascio dell'uovo nel corpo, c'è un forte aumento del progesterone, seguito da un aumento della temperatura, raggiungendo i 37-37,2 ° C. Questo livello viene mantenuto per tutta la seconda fase del ciclo, fino a un nuovo ciclo, quindi diminuisce gradualmente.

Ragioni per deviazioni nella temperatura basale

Gli indicatori BT possono discostarsi dai valori normali tipici di una particolare fase del ciclo. Se le deviazioni negli indicatori di temperatura basale sono significative, è imperativo consultare uno specialista.

Le deviazioni nelle letture della temperatura per patologie possono essere le seguenti:

  • carenza di progesterone: la curva sul grafico scende bruscamente. La temperatura può aumentare leggermente, ma non dura più di una settimana. La differenza di temperatura tra le fasi è inferiore a 0,4 gradi. La seconda fase diventa più breve (non 14, ma 10 giorni), le mestruazioni si verificano prematuramente;
  • endometrite. Con l'infiammazione della mucosa uterina nei primi giorni del ciclo, BT aumenta a 37 gradi, invece di cadere. Con tali sintomi, puoi scoprire la presenza di patologia, ma per confermarla è necessario contattare uno specialista;
  • problema di gravidanza. Se BT viene notato a 37 gradi e mezzo, non c'è periodo, che indica una gravidanza, ma è iniziata una "macchia" sanguinolenta dalla vagina, questo può essere un segno di un aborto spontaneo. Se il test non conferma la gravidanza, potrebbe essere ectopico;
  • nessuna ovulazione. Quando le misurazioni sono disposte in modo casuale sul grafico, salgono, poi cadono, in questo ciclo non c'era ovulazione e il concepimento non si verificherà. Se questo viene ripetuto più cicli consecutivi, è necessaria la consultazione con un ginecologo;
  • l'infiammazione delle appendici può essere diagnosticata quando anche nella prima fase si misura una temperatura basale elevata a 37 °, la conferma della presenza di un processo infiammatorio è un aumento di BT a 38 gradi nella 2 ° fase del ciclo.

Quando si assumono contraccettivi ormonali, la programmazione BT sarà inefficace, poiché questi farmaci distorcono significativamente i valori di misurazione.

Conclusione

La temperatura basale misurata secondo tutte le regole permette ad una donna di risolvere molte problematiche legate al concepimento e alla salute del suo sistema riproduttivo. Pertanto, ogni donna dovrebbe sapere come redigere correttamente un programma BT..

Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni?

Quale dovrebbe essere la temperatura basale o BT breve prima delle mestruazioni? Molte donne sognano un ciclo mestruale regolare, poiché questo è uno dei principali segni del corretto funzionamento del sistema riproduttivo. Uno degli indicatori importanti è BT. La sua misurazione giornaliera consente di monitorare lo stato del corpo, determinare l'imminente ovulazione e l'inizio di un nuovo ciclo mestruale. Considerare le caratteristiche dei test e l'interpretazione dei risultati delle misurazioni BT.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/Gradusnik-protiv-zalyota.jpg "alt =" termometro in bocca "larghezza = "660" height = "414" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/Gradusnik-protiv-zalyota.jpg 660w, https: // dazachatie.ru / wp-content / uploads / 2018/02 / Gradusnik-protiv-zalyota-300x188.jpg 300w "sizes =" (max-width: 660px) 100vw, 660px "/>

Cos'è BT?

BT - indicatori che sono stati ottenuti utilizzando un termometro nella cavità orale, nella vagina o nel retto, nell'ano. Temperatura basale durante le mestruazioni, prima e anche dopo i cambiamenti.

Un aumento o una diminuzione di questo indicatore di temperatura è dovuto alla differenza nelle fasi del ciclo mensile:

  • follicolare: la fase di maturazione dell'uovo, il livello di bt diminuirà;
  • ovulazione - la fase fertile, durante la quale è possibile il concepimento;
  • luteale - la fase dell'inizio delle mestruazioni, quando tutti gli ormoni cadono, il BT diminuisce.

Durante tutte queste fasi, il livello degli ormoni nel corpo di una donna è diverso. Gli estrogeni e il progesterone, che sono regolarmente secreti dall'organismo, influenzano il cambiamento di BT. Ed è sul cambiamento di BT che viene costruito uno dei metodi contraccettivi più affidabili: il metodo del calendario.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/chart.jpg "alt =" graph "width =" 660 "height = "334" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/chart.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018 /03/chart-300x152.jpg 300w "size =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Regole di misurazione

Quindi, il grafico della temperatura basale (orale o rettale) è molto importante, perché, basandosi sui dati ottenuti, il medico sarà in grado di vedere il quadro della salute della donna e determinare se ci sono cambiamenti nel lavoro del sistema del parto o meno.

Esistono numerose regole per misurare la temperatura, osservando le quali è possibile ottenere i risultati più accurati:

  1. Le misurazioni della temperatura devono essere effettuate sempre alla stessa ora del giorno. I risultati più affidabili possono essere ottenuti misurando BT al mattino subito dopo il risveglio. Sono consentite leggere deviazioni di tempo - +/- 30 minuti non influenzeranno negativamente le letture. Il momento ideale per la procedura è considerato dalle 6 alle 8 del mattino. In questo caso, è molto importante che prima di misurare BT, ci sia un sonno sano per almeno 4 ore.
  2. Basale o, in altre parole, rettale, la temperatura durante le mestruazioni viene sempre misurata dallo stesso termometro. Se si è rotto o ha smesso di mostrare i valori corretti e il termometro doveva essere sostituito, allora questo deve essere annotato sul tuo taccuino, dove vengono registrate le letture.
  3. Si consiglia di preparare in anticipo il termometro posizionandolo vicino al letto. E si bloccò per eseguire senza alzarsi dal letto.
  4. La durata della procedura dipende dal metodo di misurazione, ma in media almeno 5 minuti.
  5. Per tenere traccia delle dinamiche dei cambiamenti in BT, è necessario mantenere un programma speciale, in cui sono indicati tutti gli indicatori per il giorno, la settimana, il mese, ecc..

Osservando queste semplici raccomandazioni, puoi ottenere i risultati più accurati e con il loro aiuto prevenire l'esacerbazione di malattie del sistema riproduttivo o genito-urinario o determinare il fatto della gravidanza.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/maxresdefault-1.jpg "alt =" come misurare "larghezza =" 660 "height =" 371 "srcset =" "data-srcset =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/maxresdefault-1.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp- content / uploads / 2018/03 / maxresdefault-1-300x169.jpg 300w "size =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

BT durante le mestruazioni

Gli studi dovrebbero iniziare a essere registrati dal primo giorno delle mestruazioni. Quale dovrebbe essere il BT prima delle mestruazioni, ad esempio, una settimana prima delle mestruazioni? Le indicazioni durante questo periodo possono essere aumentate, quindi questo fatto può essere ignorato. Ma l'ultimo giorno delle mestruazioni, l'indicatore BT sarà di circa 36,3 ° C e può variare fino a 36,5 ° C. Queste sono le condizioni più favorevoli per il pieno sviluppo dei follicoli..

Ciò che BT prima delle mestruazioni dipende dal comportamento dell'uovo: se il concepimento è avvenuto o meno. Quando l'uovo lascia il follicolo, nel sito della rottura della bolla si forma un corpo luteo, che produce ormoni per preparare l'utero all'impianto dell'embrione se si è verificata la fecondazione. Ed è questa ghiandola che stimola un aumento del BT il primo giorno del ritardo al fine di migliorare le condizioni nell'utero per uno sviluppo più confortevole dell'embrione.

BT una settimana prima delle mestruazioni

Durante questo periodo, gli indicatori oscilleranno tra 37-37,5 ° C. In questo caso, vale la pena considerare un fattore come l'affondamento dell'impianto - quando il BT scende per un po 'e poi aumenta bruscamente.

Se la fecondazione non è avvenuta durante questo periodo, il livello di progesterone diminuisce gradualmente, il corpo luteo inizia a svanire, il che porta ad una diminuzione del livello di temperatura.

BT 3 giorni prima delle mestruazioni

Che tipo di BT sarà durante le mestruazioni e pochi giorni prima di loro dipende dalle caratteristiche individuali di ogni singola donna. Secondo le statistiche, alla vigilia delle mestruazioni, gli indicatori possono diminuire di 0,3-0,5 ° C. La norma per questa fase del ciclo sono valori nell'intervallo da 36,8 a 37,1 ° С.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/maxresdefault11.jpg "alt =" durante la gravidanza "width =" 660 "altezza = "371" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/03/maxresdefault11.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/ 2018/03 / maxresdefault11-300x169.jpg 300w "taglie =" (larghezza massima: 660 px) 100 vw, 660 px "/>

Motivi per cambiare BT

Ci sono una serie di ragioni che influenzano l'aumento o la diminuzione della temperatura:

  1. Carenza di progesterone. Porta a una diminuzione degli indicatori BT. Una caratteristica di questa condizione patologica è un lento aumento della temperatura, che durerà non più di 7 giorni. Allo stesso tempo, la differenza negli indicatori nelle diverse fasi del ciclo non supera 0,4 ° C e la durata del secondo periodo è ridotta a 10 giorni, il che, a sua volta, stimola l'inizio delle mestruazioni prima.
  2. Endometrite. Questa malattia è caratterizzata da un aumento della temperatura basale prima delle mestruazioni - 37 ° C. Questo BT viene mantenuto fino alla fine delle mestruazioni. E quando si osserva una diminuzione di BT prima delle mestruazioni, quindi nel caso dell'endometrite, questi valori diminuiscono solo di pochi decimi di grado, dopodiché iniziano a crescere.
  3. L'inizio della gravidanza. Se c'è un ritardo e la temperatura nella vagina o nell'ano raggiunge i 37 ° C, ma non superiore a 37,5 ° C, molto probabilmente c'è stata una concezione di un bambino. Se il test rapido di gravidanza non ha mostrato 2 strisce, allora forse stiamo parlando di impianto tardivo o patologie: gravidanza ectopica o anembrionia.
  4. L'inizio della fase di anovulazione. Un aumento e una diminuzione caotici degli indicatori BT possono indicare l'assenza di ovulazione. Allo stesso tempo, il grafico della temperatura basale non ha un bordo chiaro e il punto più alto.
  5. La presenza di malattie ginecologiche infiammatorie. Con l'infiammazione delle ovaie, il termometro registra i valori intorno ai 37 ° C, che si osserveranno nel primo e nel secondo periodo. Allo stesso tempo, prima delle mestruazioni, BT diminuirà, dopodiché risalirà, ma già fino a 38 ° С.

Inoltre, letture della temperatura basale insolite possono essere osservate con interruzioni nel background ormonale e con disturbi della ghiandola tiroidea..

Conclusione

Alla fine della pubblicazione, riassumiamo:

  1. BT è un metodo ginecologico collaudato per il monitoraggio della salute del sistema riproduttivo di una donna. Particolarmente importanti sono i valori di temperatura basale o rettale dopo le mestruazioni e prima dei giorni critici, l'ovulazione, più precisamente, la dinamica della loro crescita e declino è importante.
  2. Secondo il programma BT, è possibile determinare l'approccio dell'ovulazione e delle mestruazioni, per scoprire se ci sono deviazioni nel lavoro degli organi del sistema riproduttivo. Molto spesso, bruschi salti di temperatura segnalano la presenza di un processo infiammatorio o di una malattia.
  3. Esistono alcuni standard BT, le cui deviazioni sono caratterizzate da evidenti cambiamenti nel funzionamento degli organi del sistema genito-urinario o riproduttivo..

Va tenuto presente che durante i contraccettivi orali, gli indicatori BT "saltano", quindi non dovresti fare affidamento sulla loro affidabilità.

Hai mai controllato la tua temperatura rettale? Tu oi tuoi amici tenete un calendario del genere per tenere traccia della fase fertile e dell'avvicinarsi delle mestruazioni??

La temperatura basale è scesa! (+ Decodifica in I e II fase)

La temperatura basale può scendere prima dell'ovulazione (quando c'è un aumento degli estrogeni) e dopo di essa. Nel secondo caso, la diminuzione di BT è dovuta all'impianto dell'embrione, con insufficienza ormonale o prima dell'inizio delle mestruazioni. Durante la gravidanza, un calo di un giorno di BT si verifica raramente (gli indicatori vengono ripristinati il ​​giorno successivo). Se cadi per molto tempo, hai bisogno di un consulto medico.

In questo articolo parleremo del motivo per cui la temperatura basale scende in diversi periodi del ciclo. Ciò aiuterà a pianificare le donne a interpretare correttamente il loro programma e anche a dirti come non perdere le chiamate di allarme che il nostro corpo invia. Se sei interessato a sapere perché la temperatura basale è scesa, continua a leggere.

Cosa influenza la diminuzione della temperatura basale

Il principale fattore naturale nella riduzione della BT è un aumento del livello di estrogeni o un livello insufficiente di progesterone. L'estrogeno si abbassa, il progesterone aumenta la temperatura.

Uno o due giorni prima dell'inizio dell'ovulazione, l'ormone estrogeno aumenta e dopo il rilascio dell'uovo, il corpo luteo formato produce l'ormone progesterone

Normalmente, nella prima fase del ciclo, c'è un graduale aumento del primo con un salto significativo 6-36 ore prima del rilascio di un uovo maturo. Dopo l'ovulazione, i livelli di progesterone aumentano, il che porta ad un aumento di BT.

Un calo di BT in qualsiasi giorno del ciclo prima dell'ovulazione è normale e non dovrebbe allarmarti. L'attenzione principale dovrebbe essere prestata alla diminuzione degli indicatori dopo la rottura del follicolo, cioè nella seconda fase del ciclo.

Se nella seconda fase del ciclo, la temperatura basale è diminuita dopo l'ovulazione e non aumenta, il follicolo non si è ancora rotto o non c'è crescita di progesterone. È anche possibile l'influenza di fattori esterni (uso di candele, violazione della modalità di misurazione, sostituzione di un termometro, ecc.).

Consiglio (!) Se sai con certezza che l'ovulazione ha avuto luogo, devi monitorare le dinamiche BT in tre o cinque giorni. Se non c'è ancora crescita, la causa è l'insufficienza ormonale. In caso di ripetizione regolare di tale schema per tre o più cicli consecutivi, è necessaria la consultazione di un medico.

Se la temperatura basale scende prima del ciclo

Alla fine della seconda fase del ciclo, il più delle volte dopo 10-13 giorni di vita, il corpo luteo, formato nel sito della rottura del follicolo, collassa gradualmente e interrompe la produzione di progesterone. Da questo momento, BT inizia a diminuire - e questo è del tutto normale..

Con l'inizio delle mestruazioni, gli indicatori tornano al normale livello della prima fase. Se BT diminuisce prima delle mestruazioni, da qualche parte in un giorno o due, molto probabilmente non c'è stata fecondazione in questo ciclo..

La temperatura basale scende prima delle mestruazioni perché il corpo luteo smette di produrre progesterone

Se la temperatura basale scende e aumenta nelle diverse fasi del ciclo

Prima fase

Questo comportamento della curva basale a volte si verifica a causa di un aumento degli estrogeni appena prima dell'ovulazione..

Molto spesso, gli indicatori diminuiscono di 0,2-0,4 gradi (uno, massimo due giorni) e tornano al ritmo abituale della prima fase. Se noti un tale calo circa due settimane prima dell'inizio del ciclo, è molto probabile che sia un segno di imminente ovulazione. Questo è il momento migliore per pianificare attivamente tuo figlio..

Dopo l'ovulazione, BT inizia sempre a crescere.

Seconda fase del ciclo

In caso di depressione dell'impianto è possibile un forte calo e rialzo della linea basale, nella seconda fase. Molto spesso accade 7-10 giorni dopo il rilascio dell'uovo.

La temperatura scende bruscamente di 0,2-0,4 gradi e il giorno successivo torna alla norma della seconda fase o diventa ancora più alta. Tuttavia, un tale calo di temperatura durante l'impianto non si verifica sempre e non in tutte le donne..

Una diminuzione della temperatura basale durante la gravidanza è un motivo per diffidare?

Normalmente, fino a 13 settimane, il principale "produttore" di progesterone (un ormone che supporta la gravidanza) è il corpo luteo. Fino a quando non si forma la placenta.

Gli indicatori BT sono mantenuti al livello della seconda fase del ciclo, che indica il livello corretto di ormoni. Se la temperatura basale è scesa prima della fine del primo trimestre, ciò indica una diminuzione della quantità di progesterone.

Nota (!) Una diminuzione di BT nel primo trimestre non indica necessariamente che la gravidanza sia a rischio a causa della mancanza di progesterone. Devi guardare le dinamiche. Dovresti agire immediatamente solo quando c'è dolore nella parte inferiore dell'addome / parte bassa della schiena in combinazione con una scarica sanguinante.

Durante la gravidanza, il grafico BT è informativo solo quando le misurazioni sono state effettuate per tre o più cicli consecutivi. In questo caso, gli indicatori medi della prima e della seconda fase in una determinata donna sono completamente noti. In questo caso, puoi valutare oggettivamente il lavoro degli ormoni durante la gravidanza..

La normale differenza tra le fasi è di 0,3-0,5 gradi e conta solo, non gli indicatori assoluti. Ad esempio, durante la gravidanza, la normale temperatura basale può essere sia 36,6 che 37,2. La loro differenza è importante rispetto agli indicatori della prima fase.

4 pensieri su “La temperatura basale è scesa! (+ Decodifica nelle fasi I e II) "

per favore dimmi se la temperatura basale è scesa e non ci sono mestruazioni - posso essere incinta?

Viktoriya: aspetta e controlla la temperatura per un altro giorno o due. Molto probabilmente, i tuoi periodi sono solo in ritardo. Se domani e oltre la temperatura sale di nuovo ai soliti indicatori della seconda fase e il tuo periodo non inizia, potresti essere incinta. Vedi un esempio di un grafico di gravidanza in corso attivo alla fine di questo articolo. Le cadute a breve termine sono del tutto possibili.

Buon pomeriggio, Marina. Grazie per l'articolo chiaro. Tengo anche i grafici della temperatura basale. Già in seconda riga. Stiamo programmando 8 mesi. Oggi la temperatura basale è scesa ed è imbrattata, anche se altri 3 giorni prima del mensile. Va bene?

Per favore Tamila. Apparentemente iniziano le mestruazioni. E se si imbratta per diversi giorni di seguito e la situazione si ripete ogni mese, è necessario consultare un ginecologo. Poiché questo può essere uno squilibrio ormonale o un segno di endometriosi, ad esempio.

I commenti sono chiusi.

Notifica di nuovi articoli!

Esperto Ovuliaciya.ru

Ostetrica-ginecologa Olga Pryadukhina

Ostetrico-ginecologo, medico diagnostico ecografico.
Medico operativo certificato ostetrico-ginecologo.
L'autore del libro: "Come rimanere incinta rapidamente".
Partecipante alla ricerca scientifica relativa alle complicanze della gravidanza. Ha numerose pubblicazioni su riviste scientifiche.

Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima delle mestruazioni

La misurazione della temperatura basale aiuta non solo a tracciare l'inizio e la fine delle diverse fasi del ciclo, a calcolare i giorni più favorevoli per il concepimento, ma anche a trarre una conclusione sulla salute del sistema riproduttivo. Gli indici BT, che rientrano nell'intervallo normale, indicano uno sfondo ormonale favorevole, l'assenza di processi infiammatori, patologie ginecologiche nascoste. La temperatura basale prima delle mestruazioni può fornire a una donna informazioni sul fatto che la fecondazione sia avvenuta in questo ciclo e se la fase iniziale della gestazione sia normale, se la gravidanza è ancora avvenuta.

Determinazione della temperatura basale

La temperatura basale sono gli indicatori ottenuti durante le misurazioni con un termometro sulla superficie delle mucose del corpo. Tradotto dal greco, il termine basale è tradotto come base, indicando i segni del termometro più vicini a quelli fisiologici all'interno del corpo. Il BT naturale è registrato in ragazze sane che non presentano anomalie nella sfera riproduttiva, disturbi ormonali.

Oggi molte donne hanno abbandonato il metodo di misurazione della temperatura basale, sebbene permetta di determinare con precisione lo stadio del ciclo mensile, identificare i giorni più adatti per la fecondazione e fornire al ginecologo molte informazioni sullo stato degli organi riproduttivi.

È possibile ottenere indicatori BT affidabili effettuando misurazioni in uno stato calmo, in uno dei buchi naturali:

  • bocca;
  • vagina;
  • retto.

La misurazione della temperatura sotto l'ascella non è molto informativa, poiché riflette solo indicatori esterni, che raramente superano i 36,6 ° C in assenza di patologie..

Gli obiettivi della sua misurazione in ginecologia

Di solito elaborano grafici della temperatura basale prima delle mestruazioni e scoprono cosa dovrebbe essere per le donne che vogliono rimanere incinta e avere un bambino il prima possibile. Usano diversi metodi contemporaneamente per calcolare i giorni più favorevoli per la fecondazione..

Cicli mestruali

La temperatura di base ci consente di trarre una conclusione su come è cambiato il background ormonale e su come un certo stadio ciclico lo influenza:

Fase follicolare

L'inizio della prima fase si nota il primo giorno delle mestruazioni, normalmente dura 14 giorni. In questo momento, i follicoli crescono nelle appendici, uno dei quali diventerà dominante e sostituirà il resto - sarà il portatore di un uovo maturo, pronto a fondersi con lo sperma. Prima dell'ovulazione stessa, il BT diminuisce drasticamente, poiché gli estrogeni non hanno un effetto così significativo sugli indicatori come il progesterone.

Fase luteale

Prima delle mestruazioni, le donne che desiderano una gravidanza possono giudicare se il concepimento è avvenuto in base agli indicatori BT ottenuti nella seconda fase del ciclo mestruale. Grazie all'ormone progesterone, c'è una crescita accelerata dei segni basali del termometro: all'interno dell'utero viene creato uno spesso strato epiteliale, che è in grado di trattenere il gamete fecondato in modo che il cuscinetto continui.

In assenza di concepimento, la temperatura basale, misurata prima delle mestruazioni, sarà più bassa, poiché il corpo luteo, formato per sostenere la gravidanza e produrre progesterone, si atrofizza. Un calo del livello dell'ormone nel sangue riduce il BT e una donna può trarre una conclusione indipendente che la gravidanza non si è verificata.

Regole per misurare BT a casa

Per monitorare qualitativamente quanti giorni prima dell'inizio delle mestruazioni BT cade, se aumenta immediatamente dopo l'ovulazione (se gli organi riproduttivi stanno svolgendo pienamente le loro funzioni), è importante seguire rigorosamente le regole per misurare gli indicatori basali:

  1. Misura la temperatura immediatamente dopo il risveglio se il sonno è stato continuo per 5-6 ore di seguito.
  2. Prova a effettuare misurazioni contemporaneamente con un intervallo non superiore a mezz'ora, preferibilmente durante il picco massimo di concentrazione ormonale (dalle 05 alle 07:00).
  3. Usa un termometro, preferibilmente un normale termometro a mercurio: è più preciso e non dà errori.
  4. Metti il ​​termometro vicino per non alzarti e non fare movimenti bruschi (devi scrollarlo di dosso la sera).
  5. Dopo il risveglio, è vietato muoversi intensamente, andare in bagno e persino allungarsi bruscamente a letto.
  6. Tenere un termometro elettronico nell'ano per 3 minuti, un termometro a mercurio per almeno 5-7 minuti, annotare immediatamente il risultato su un quaderno.
  7. Immergere il termometro nell'ano ad una profondità di 2-3 cm, dopo averlo lubrificato con crema per bambini, olio o vaselina.
  8. Non fare sesso, smettere di mangiare cibi salati, fritti e grassi, fast food 4-5 ore prima di misurare BT.

Se la colonna del termometro ha un valore dubbio, è necessario correggere la divisione inferiore in un notebook. In caso di incidente, se una donna si alzava dal letto la mattina, prendeva sonniferi forti prima di andare a letto, era nervosa o violava il regime, questo dovrebbe essere registrato.

Norme degli indicatori di temperatura nelle diverse fasi del ciclo

Nella tabella seguente, puoi familiarizzare con la norma BT prima delle mestruazioni, durante il sanguinamento e immediatamente dopo la fine. Usando questi dati, puoi calcolare la fase ovulatoria e scegliere un momento favorevole per il concepimento..

Fase del cicloGiorno del cicloSostanze di controllo di faseIndicatori BT, che dovrebbero essere normali
Follicolare1-13Estrogeni, ormone follicolo-stimolante36,3 - 36,5 ° C
Ovulazione14-15Estrogeni, ormone luteinizzanteDiminuire a 36,2–36,3 ° C

Apertura del follicolo 36,4–36,7 ° C

Alla fine dell'ovulazione 37-37,4 ° C

Luteal16-28Progesterone37,1 - 37,5 ° C

Durante le mestruazioni

La normale temperatura basale per le mestruazioni è di 36,7–37 ° C, poiché l'effetto del progesterone, che rende l'endometrio dell'utero sciolto e pronto per l'introduzione di un gamete fecondato in esso, non è ancora terminato. Durante i giorni critici, molte donne si sentono letargiche, affaticate, soffrono di mal di testa, nausea.

I sintomi compaiono perché le mestruazioni sono una sorta di stress per il corpo femminile, si perdono molti liquidi e sangue, con cui escono le tossine accumulate. Il terzo giorno delle mestruazioni, i tassi basali scendono a 36,4-36,5 ° C, il quarto e il quinto giorno diventano ancora più bassi - 36,2-36,3 ° C.

Dopo le mestruazioni

Alla fine delle mestruazioni, la fase follicolare è in pieno svolgimento. Sotto l'influenza degli estrogeni e dell'ormone follicolo-stimolante, crescono i follicoli, in uno dei quali l'uovo maturerà. Questi ormoni non influenzano fortemente i processi di termoregolazione nella pelvi, motivo per cui la temperatura rettale rimarrà nell'intervallo 36,4-36,5 ° C. Il periodo in cui il gamete lascia il follicolo dominante ed entra nell'utero è chiamato fase di bassa temperatura. Se una donna segna 36,3 ° C sul termometro, l'ovulazione avverrà dopo 1-2 giorni.

Durante la fase ovulatoria, il termometro aumenta di 0,2-0,4 ° C - questa volta è il più favorevole per i rapporti sessuali e la fecondazione dell'uovo con uno sperma. Immediatamente dopo l'ovulazione, la temperatura è di 36,9-37,2 ° C. Se riesci a stabilire un contatto intimo entro 24-48 ore mentre il gamete è nell'utero, porterà alla gravidanza.

Prima dell'inizio delle mestruazioni

Quale dovrebbe essere la temperatura basale prima dell'inizio delle mestruazioni e con l'inizio della gravidanza - se la fecondazione non è avvenuta, BT scenderà gradualmente a 36,7-36,9 ° C, e dopo l'inizio dei giorni critici scenderà ancora di più.

Se il concepimento è avvenuto, questo fatto può essere sospettato dall'aumento della temperatura di base che persiste fino alle mestruazioni stesse - 37-37,5 ° C.

In una situazione con l'inizio della gravidanza, in previsione della prossima mestruazione, che non arriverà, una donna può notare il seguente programma di fluttuazione della temperatura:

  1. Giorno di fecondazione - 36,5-36,7 ° C (è ancora impossibile determinare che il gamete si è fuso con lo sperma da BT, è necessario attendere il rilascio dell'ovulo e il suo impianto nella parete uterina per 7-10 giorni).
  2. Inserimento dell'embrione nell'endometrio - i segni basali diminuiscono a 36,3-36,5 ° C (retrazione dell'impianto).
  3. 2-4 giorni dopo l'impianto del feto nell'utero - Le letture BT aumentano a 37 ° C.
  4. Le prossime 1-2 settimane - la temperatura non scenderà sotto i 37 ° C, normalmente dopo il concepimento il termometro mostra fino a 37,4-37,5 ° C.

Se una donna registra un aumento del livello di BT per quasi una settimana consecutiva alla vigilia delle mestruazioni previste e vuole sapere il prima possibile se è avvenuto il concepimento, dovrebbe donare il sangue per determinare la quantità di hCG. Questo test è più sensibile ai livelli ormonali, a differenza di un test, e mostrerà il concepimento dopo 7-10 giorni.

Perché la temperatura basale rimane elevata prima dell'inizio delle mestruazioni?

Normalmente la temperatura basale dovrebbe scendere prima delle mestruazioni da 37 a 36,7-6,8 ° C - se ciò non accade, oltre all'inizio della gravidanza, si può sospettare la presenza di alcune patologie che supportano valori BT sovrastimati:

Processi infiammatori nella piccola pelvi

L'infiammazione porta a una violazione della termoregolazione, un afflusso di sangue alle appendici e all'utero, motivo per cui BT viene mantenuto a un livello più alto di quanto dovrebbe essere.

Ovulazione spontanea

Con brusche interruzioni ormonali, il rilascio dell'uovo avviene molto prima o dopo il tempo richiesto. Se, appena prima dell'inizio delle mestruazioni, il BT viene aumentato a 37 ° C, ciò indica un recente ingresso del gamete nell'utero e un previsto ritardo delle mestruazioni. Dovresti andare a un appuntamento con un medico per studiare i livelli ormonali.

Ovulazione ripetuta

Succede che BT diminuisce più vicino all'inizio delle mestruazioni ai livelli prescritti di 36,8 ° C, una donna è convinta che il concepimento non sia avvenuto e sta aspettando i giorni critici e il termometro sale di nuovo sopra i 37,3 ° C. Il sintomo è causato dall'ovulazione ripetuta, un evento raro quando due uova maturano nei follicoli contemporaneamente. Se uno di loro è già entrato nell'utero e non è stato fecondato, il secondo lascia l'ovaio appena prima delle mestruazioni, creando un picco BT ripetuto.

I valori BT superiori a 37,5 ° C prima delle mestruazioni sono patologici e richiedono il commento di un medico, poiché indicano la presenza di un processo infiammatorio acuto nella piccola pelvi.

Indicatori di temperatura all'inizio del concepimento

Quale sarà la temperatura corporea durante l'inizio della gravidanza prima del ritardo? Non sarà possibile determinare se la fecondazione è avvenuta in questo ciclo dalla temperatura basale una settimana prima dell'inizio delle mestruazioni - in questa fase, mentre dura la fase attiva della fase luteale, sotto l'influenza del progesterone, gli indicatori del termometro saranno aumentati. Successivamente, dopo 7-10 giorni, poco prima dell'inizio delle mestruazioni, i segni del termometro saranno in grado di rispondere con maggiore sicurezza se la gravidanza è avvenuta.

Nelle donne con un ciclo lungo instabile (32-35 giorni o più), le mestruazioni possono arrivare prima o dopo, motivo per cui non è sempre possibile indovinare la fertilizzazione perfetta prima del ritardo. Nel momento in cui una donna inizia a preoccuparsi che non ci siano mestruazioni per più di 35 giorni consecutivi, le possono essere diagnosticate 1,5-2 settimane di gravidanza. Le norme BT nelle prime fasi e le ragioni delle deviazioni sono mostrate nella tabella.

Periodo di fecondazione in settimaneTermine ostetrico in settimaneNorma BT in oCFattori che influenzano il cambiamento nel BT normale
1336.9-37.4Diminuzione - la minaccia di aborto spontaneo, aumento della temperatura - un processo infiammatorio acuto
2437.2-37.6
3cinque37.2-37.7
4637.2-37.7Se gli indicatori diminuiscono e il loro successivo forte aumento a 37,9-38 ° C, si può sospettare una gravidanza congelata

Segni anomali della temperatura basale

La temperatura basale non sempre rimane nei range normali prima dell'inizio delle mestruazioni, sia all'inizio del concepimento che al di fuori della gravidanza. Se una donna annota regolarmente le letture BT su un taccuino e traccia grafici per diversi cicli consecutivi, dovrebbe consultare uno specialista quando nota gravi deviazioni nei segni del termometro. Una temperatura che indica il concepimento a 37-37,5 ° C alla vigilia delle mestruazioni è un motivo per confermare o negare immediatamente il fatto della gravidanza utilizzando un esame del sangue o una diagnosi ecografica.

Perché gli indicatori possono diminuire

Una donna dovrebbe osservare mensilmente quanti giorni prima dell'inizio delle mestruazioni la sua temperatura basale scende per essere pronta a diagnosticare una possibile fertilizzazione - di solito gli indicatori BT diminuiscono un giorno prima delle mestruazioni. Se il termometro ha dato con sicurezza 37,5 ° C per quasi una settimana, il che indica una fertilizzazione riuscita, e quindi gli indicatori sono nettamente diminuiti, ciò potrebbe significare:

  • la minaccia di aborto spontaneo;
  • aborto incipiente;
  • gravidanza congelata il prima possibile;
  • carenza di progesterone.

La diminuzione, rispetto al normale, dei segni basali può essere individuale per una donna. Se durante l'ovulazione registra la temperatura a un picco di 36,7-36,8 ° C, l'indicatore di 36,9-37,1 ° C dopo il concepimento non è una deviazione dalla norma per lei.

Segni basali elevati prima delle mestruazioni

La risposta alla domanda su quale dovrebbe essere la temperatura prima delle mestruazioni nel retto dipende dal fatto che la gravidanza si sia verificata nel ciclo corrente. Se si è verificato il concepimento, le letture normali dovrebbero essere 37-37,5 ° C, al di fuori della gravidanza, prima dell'inizio delle mestruazioni, il termometro dovrebbe mostrare 36,7-36,9 ° C.

Nelle donne in gravidanza, un aumento dei segni basali fino a 38 ° C indica i seguenti problemi:

Gravidanza extrauterina

In un periodo di 2-3 settimane, può manifestarsi con dolori tiranti nell'addome inferiore, principalmente da un lato, ipertermia generale, debolezza e diminuzione della pressione sanguigna. Successivamente, lo scarico vaginale sanguinante di natura macchiante si unisce ai sintomi, le sensazioni di dolore aumentano. In questa fase, è importante recarsi subito in ospedale per evitare la rottura del tubo e l'emorragia interna;

Rischio di aborto spontaneo

I sintomi della minaccia sono dolori addominali doloranti che si irradiano alla parte bassa della schiena, deterioramento della salute, debolezza. Se vai in ospedale in tempo, il medico può prescrivere farmaci a base di progesterone al paziente per prolungare la gestazione.
Al di fuori della gravidanza, se la temperatura basale è aumentata, ciò può indicare processi infiammatori acuti e cronici (nella piccola pelvi, nell'intestino, nello stomaco). Queste patologie includono annessite - infiammazione delle ovaie. La malattia è caratterizzata da sintomi di dolore tirante all'addome, dolore durante i movimenti intestinali e la minzione, un aumento della temperatura corporea complessiva a 37,5-38 ° C. A volte le condizioni della paziente peggiorano così tanto che ha bisogno di aiuto urgente in un ambiente ospedaliero.

Inoltre, la sovrastima dei livelli basali fino a 38 ° C causa malattie:

Endometrite

Infezione batterica acuta che colpisce lo strato endometrioide dell'utero. Si sviluppa dopo aborti, aborti spontanei, curettage diagnostico e operazioni sull'utero. Si manifesta con debolezza, rilascio di sudore appiccicoso, forte deterioramento del benessere. Lo scarico sanguinante con una miscela di pus o muco può provenire dal tratto genitale.

Infezioni sessuali

Questi includono mughetto, clamidia, ureaplasmosi, micoplasmosi, tricomoniasi, gonorrea. Oltre al disagio nell'addome inferiore, una donna sviluppa perdite vaginali con un odore ripugnante e sgradevole che ha un colore innaturale (verde, giallo, grigio, bianco con una consistenza cagliata);

Malattie del sistema genito-urinario

Con la cistite si verifica l'infiammazione delle pareti della vescica. La donna non può urinare normalmente, c'è una costante sensazione di trabocco della vescica. Durante un viaggio in bagno, ci sono dolori taglienti nell'addome inferiore e una sensazione di bruciore nell'uretra. La temperatura corporea sale a 37,5-38 ° C.

Una temperatura basale elevata alla vigilia delle mestruazioni e quando non sono iniziate in tempo dovrebbe essere un motivo per contattare un medico, soprattutto se ci sono segni pericolosi: deterioramento della salute, debolezza, dolore acuto nell'addome inferiore.

La temperatura basale misurata nel rispetto di tutte le regole consentirà a una donna di determinare la presenza o l'assenza di problemi agli organi riproduttivi, di calcolare i giorni favorevoli al concepimento. Ogni ragazza è incoraggiata a imparare come redigere correttamente un programma per contattare uno specialista in tempo quando ci sono forti deviazioni dalla norma.

Dopo aver letto articoli medici e aver visto secrezioni nere dopo le mestruazioni, alcune ragazze vanno nel panico. Presumono di avere le malattie più terribili, i cui sintomi coincidono con la presenza di macchie al di fuori dei giorni critici.