Di cosa parlerà un'abbondante scarica bianca durante il sesso?

La caratteristica della secrezione sessuale di una donna serve come un chiaro indicatore della sua salute. La scarica durante il sesso è un fenomeno programmato dalla natura stessa. Il processo è piuttosto complesso. Per capire dov'è la norma e dov'è la patologia, è necessario avere una certa conoscenza. In alcuni casi, vale la pena diffidare e consultare un medico per un consiglio, e talvolta lo scarico indica che tutto è in ordine con la salute.

Caratteristiche di scarica quando eccitato

Con l'intimità, la vagina è più spesso idratata. E più l'attrazione per un partner sessuale aumenta, più intensamente viene rilasciata la lubrificazione. È un muco incolore e inodore.

In genere, le donne rilasciano circa 5 ml di lubrificante al giorno. Con l'aumento dell'eccitazione, il segreto inizia a essere prodotto più intensamente. Ciò si ottiene attraverso il flusso di sangue alle pareti vaginali e la stimolazione delle ghiandole genitali. La dimissione durante il sesso è scarsa o abbondante. Di solito, la maggior parte del lubrificante viene rilasciata al momento dell'apice del piacere..

Un tale segreto svolge contemporaneamente diverse funzioni importanti, consente:

  • rendere il sesso più confortevole facilitando l'inserimento e lo scorrimento;
  • ridurre al minimo l'ingresso di microrganismi estranei, formando una protezione contro microbi e infezioni.

Il lubrificante aiuta anche a creare un ambiente adatto per lo sperma durante il periodo fertile. Ciò aumenta le possibilità di concepimento..

Liquido bianco

Spesso le donne notano uno scarico bianco di una consistenza densa, simile alla crema, durante il sesso. Sui forum dedicati ad argomenti medici, di solito nessuno può davvero dare una spiegazione chiara di questo fenomeno. Molte persone consigliano di andare in clinica e sottoporsi a test per le infezioni. Ma medici esperti assicurano che lo scarico abbondante bianco durante il rapporto non dovrebbe spaventare.

Se il segreto è omogeneo, inodore e non accompagnato da prurito o bruciore, non c'è motivo di suonare l'allarme. I ginecologi spiegano che questo muco viene prodotto in determinati giorni del ciclo mestruale. Lo sfondo ormonale cambia continuamente, gli estrogeni diventano sempre meno. Tali sostanze sono precisamente responsabili della natura del muco secreto..

La lubrificazione è prodotta non solo dalla vagina, ma anche dall'utero, un tale segreto è chiamato fluido cervicale. Attraverso di lei, lo sperma entra nell'uovo. In altre parole, è un magazzino per lo sperma, permettendogli di sopravvivere nell'ambiente acido insito nella vagina..

Fasi del ciclo mestruale

La natura del muco rilasciato dalla vagina dipende dalla fase in cui è avvenuto il rapporto sessuale. All'inizio del ciclo c'è un piccolo segreto, è trasparente e ha una consistenza acquosa. Durante questo periodo, il muco è una sorta di barriera che si forma nel canale cervicale. Un tale tappo intrappola gli agenti patogeni, impedendo loro di entrare nell'utero..

Con l'avvicinarsi del periodo di ovulazione, aumenta il livello dell'ormone, che colpisce il corpo, compreso il sistema riproduttivo. In questo momento, è comune una scarica abbondante durante l'intimità. Il muco vaginale diventa viscoso e alcalino. Il grasso assume l'odore dell'albume, il suo colore è bianco o crema.

Quando l'ovulazione passa, c'è meno secrezione vaginale. Dalle caratteristiche del muco sessuale, puoi capire qual è lo stadio della fertilità ora e se è possibile concepire un bambino. Volendo capire qual è il momento migliore per la fecondazione, è necessario prestare attenzione alla natura del muco vaginale:

  • Di solito si osserva una scarica scarsa prima e dopo le mestruazioni. La secchezza nella vagina significa che la fecondazione è impossibile..
  • Il liquido appiccicoso che si asciuga rapidamente sulle dita indica che lo sperma ha poche possibilità di sopravvivenza.
  • Muco cremoso significa che l'ovulazione si sta avvicinando. In questo momento, aumenta la probabilità di rimanere incinta..
  • Una scarica bianca, bianca, simile a uno scoiattolo indica un'alta probabilità di concepimento..

Dopo l'ovulazione, gli estrogeni diminuiscono, a seguito della quale il fluido cervicale perde la sua capacità di immagazzinare lo sperma. Altri fattori possono influenzare la natura della lubrificazione:

  • violazione dei livelli ormonali;
  • stress frequente;
  • prendere farmaci;
  • malattie infettive;
  • allergia;
  • malattie ginecologiche;
  • malattie delle gambe.

Se il lubrificante viene rilasciato durante l'intimità in grandi quantità, ciò non significa che ci sia un problema di salute. Per determinare la probabilità di concepimento in base al volume del muco, è necessario inserire due dita in profondità nella vagina, estrarle e valutare il fluido. Il metodo vaginale può essere informativo solo se non sono presenti patologie ginecologiche.

Spesso, una forte scarica durante il sesso indica vaginosi batterica. Possono essere giallastri, verdastri o biancastri. Il liquido emana un odore di pesce marcio. Con l'intimità, prurito e bruciore possono disturbare.

Il muco bianco di consistenza cagliata con l'odore di kefir è spesso un segno di mughetto (candidosi). La secrezione maleodorante durante il rapporto può indicare la presenza di malattie a trasmissione sessuale come la sifilide, la gonorrea, la clamidia.

Se una donna ha molta lubrificazione dopo un rapporto sessuale, una tale secrezione può essere dovuta alla miscelazione di perdite vaginali e sperma maschile. Spesso, questa miscela è giallastra ed emana un odore di albume. Di regola, il liquido non porta alcun disagio.

Una scarica eccessiva durante l'intimità può essere associata all'ipersensibilità femminile. Quindi questo fenomeno non è dovuto alla patologia. Una piccola quantità di lubrificante durante il rapporto può indicare cambiamenti nell'equilibrio acido-base o microflora alterata. A volte non c'è affatto lubrificazione, il motivo più comune di questa secchezza è l'interruzione ormonale.

Igiene intima

Per evitare che una scarica forte tormenta, dovresti seguire semplici regole di igiene intima. È importante fare la doccia regolarmente, utilizzando formulazioni speciali per pulire i genitali. Tali prodotti possono essere acquistati in qualsiasi farmacia, consentono di mantenere una normale microflora e ridurre il rischio di mughetto..

Quindi, durante l'intimità, il muco viene rilasciato dalla vagina a causa del lavoro delle ghiandole genitali. In assenza di patologie, un liquido bianco può indicare l'avvicinarsi del periodo di ovulazione. È necessario prestare attenzione alla natura della secrezione e ai cambiamenti nel suo colore, odore e consistenza in momenti diversi.

Se sei preoccupato per il prurito o il bruciore, è meglio visitare un medico e sottoporsi agli esami necessari. Ciò consentirà di identificare la vera causa del disagio e risolvere il problema..

Scarico bianco nelle donne inodore - la norma o problemi ginecologici?

Quando la scarica bianca appare nelle donne senza odore, è considerata uno stato normale del corpo. Aiutano a liberare la vagina dai prodotti di scarto..

La formazione della secrezione bianca aiuta a rilevare la presenza di malattie, patologie e virus. Una donna lo sente sotto forma di disagio e un odore sgradevole di secrezioni...

  1. Scarico bianco nelle donne
  2. Cause della leucorrea vaginale
  3. Scarico inodore
  4. Scarica con un odore
  5. Perché appare una scarica bianca?
  6. Scarica prima delle mestruazioni
  7. Durante la gravidanza
  8. Durante e dopo il rapporto
  9. Quale scarico è considerato la norma?
  10. Quali malattie indicano la scarica bianca??
  11. Di spessore
  12. Liquido
  13. Mucoso
  14. Abbondante e di formaggio
  15. Quando vedere un dottore?
  16. Possibili malattie ginecologiche
  17. Caratteristiche del trattamento
  18. Prevenzione

Scarico bianco nelle donne

L'assegnazione del bianco nelle donne e nelle ragazze che hanno raggiunto la pubertà è considerata la norma. Spesso sorgono cattivi pensieri a causa di questo. Lo scarico bianco può essere accompagnato da prurito e odore sgradevole e viceversa..

Prima di tutto, significano che la vagina sposta le cellule estinte, il sangue, il muco e altri prodotti di scarto. In altri casi, la leucorrea fa presagire lo sviluppo di patologie o malattie..

Cause della leucorrea vaginale

Una donna stessa non può determinare le cause della formazione della scarica bianca. Il verificarsi di dolore nella vagina diventa un segno pericoloso per il corpo femminile.

Si notano i seguenti motivi di questo disagio:

  1. Infezione.
  2. Durante le mestruazioni.
  3. Sensazione di dolore durante la menopausa.
  4. Dolore prima, dopo e durante il rapporto.
  5. Fattori psicologici o psico-emotivi.
  6. Secchezza della mucosa vaginale.

Scarico inodore

Lo scarico bianco inodore diventa più abbondante durante l'ovulazione. Diventano più sottili, più acquosi che dopo le mestruazioni..

Quando la leucorrea è densa, questa scarica di solito accompagna il rapporto. La vagina è in grado di produrre una lubrificazione naturale in modo che i genitali maschili possano entrare facilmente all'interno.

La leucorrea non pericolosa può aumentare la quantità di secrezione secreta nelle prime fasi della gravidanza. Pertanto, il corpo crea una protezione per il feto in modo che i batteri patogeni e le infezioni non entrino. L'uso di dispositivi intrauterini e creme speciali può causare una scarica bianca inodore.

Scarica con un odore

La comparsa di leucorrea con un odore sgradevole può indicare la presenza di infezioni e batteri nella vagina.

Le ragioni per il verificarsi di tale secrezione sono i seguenti fattori:

  1. Infezione da mughetto o candida. I sintomi del mughetto sono caratterizzati da abbondante secrezione di formaggio. Insieme a questo, si verificano prurito e bruciore nella vagina. La leucorrea ha un odore acre pungente.
  2. Se si verifica una vaginosi batterica, c'è una violazione dei legami dei microbi nell'ambiente acido della vagina. Leucorrea, di colore grigio e abbastanza abbondante. In alcuni casi, sono schiumosi. Questa malattia è caratterizzata da un odore sgradevole di pesce..
  3. Dysbacteriosis.
  4. Malattia di colpite da Trichomonas. È difficile distinguerlo a causa della varietà di caratteristiche simili ad altri fattori. Lo scarico è solitamente purulento, abbondante e può essere schiumoso e denso. Il colore è verdastro. È necessario prestare attenzione ad almeno uno dei segni per non trasformarsi in una malattia grave.
  5. Mancato rispetto delle regole di igiene personale. Una causa comune di leucorrea abbondante con un odore sgradevole è la mancanza di igiene nei luoghi intimi. Se non ti prendi cura di te stesso, i batteri possono moltiplicarsi rapidamente. In questo contesto, sorgono malattie degli organi genitali..

Perché appare una scarica bianca?

Leucorrea indica lo stato normale del corpo, se sono inodori. Lo scarico bianco, che causa disagio e presenta deviazioni negative dalla norma, richiede una consulenza specialistica. I sintomi caratteristici dell'insorgenza delle malattie devono essere trattati precocemente. In futuro, possono andare in patologia.

Scarica prima delle mestruazioni

Durante l'intero ciclo delle mestruazioni, la leucorrea può cambiare. Ciò accade a causa dell'instabilità ormonale del corpo. Pochi giorni prima e dopo l'ovulazione, la secrezione secreta diventa densa.

Prima delle mestruazioni, diventano bianche. La consistenza è più cremosa. Non molte donne possono segnare la fine della fase luteale. La secrezione secreta cambia e diventa densa, persino viscosa.

La scarica bianca indica la reazione naturale del corpo. Idratano la mucosa vaginale e prevengono la comparsa di infezioni e batteri nocivi. Un'altra funzione della leucorrea è la rimozione delle cellule estinte dal corpo..

Se stanno macchiando, allora questi scarichi indicano la presenza di patologia. Alcuni segni possono essere accompagnati da un ritardo delle mestruazioni. Possono essere fibrosi e di formaggio. È necessario chiedere consiglio a un ginecologo se iniziano a comparire formazioni insolite dalla vagina.

Durante la gravidanza

  1. Quando una donna porta un bambino, gli ormoni aumentano nel suo corpo. Inoltre, a causa della gravidanza, c'è un aumento della circolazione sanguigna nell'area genitale. La scarica risultante indica una reazione normale..
  2. Se si verifica una leucorrea abbondante, la causa è considerata un abbigliamento sintetico o stretto. Durante la gravidanza, è necessario monitorare l'igiene personale. Lo scarico bianco dalla vagina non influisce sul corso del travaglio e sulle condizioni del feto.
  3. Nelle prime fasi della gravidanza, può verificarsi una secrezione giallastra. Parlano della presenza di malattie o patologie. Di solito, nelle donne in gravidanza, questo è associato a infezioni fungine o malattie a trasmissione sessuale. In alcuni casi, l'attività sessuale dovrebbe essere ridotta.
  4. Una secrezione vaginale marrone secreta durante la gravidanza è considerata un segno negativo. Se sembrano una scarica sanguinolenta, questo minaccia la salute del futuro bambino. Per una donna, questo implica una minaccia di aborto spontaneo..
  5. La leucorrea coagulata durante il trasporto di un bambino significa malattia da candidosi. Possono essere abbondanti, ma non cambiano colore. Quindi, E. coli può essere nella secrezione risultante. Una donna può sviluppare vaginite batterica durante la gravidanza.

Durante e dopo il rapporto

La quantità di leucorrea prima e dopo l'intimità aumenta. Lo scarico vaginale aiuta a evitare il disagio quando entra il pene di un uomo. La formazione di secrezione durante l'eccitazione, che cambia di colore, consistenza e un odore sgradevole, è necessaria la consultazione con un ginecologo.

Questi segni possono diventare l'inizio di malattie a trasmissione sessuale..

Questi includono:

  • tricomoniasi;
  • tordo;

Le donne anziane hanno una mancanza di leucorrea durante il rapporto. Se questo accade nelle ragazze giovani, allora devi vedere uno specialista. Dipende dallo stato di eccitazione tollerato. La lubrificazione non verrà dal nulla se una donna non ha desiderio.

Quale scarico è considerato la norma?

In giovane età, le ragazze hanno più leucorrea rispetto alle donne di mezza età. Ciò è dovuto alla formazione di livelli ormonali. L'ambiente nella vagina è leggermente acido. È formato da lattobacilli ed è considerato dannoso per microbi, infezioni e organismi del mondo esterno..

Lo scarico dalla vagina è considerato normale se:

  • leucorrea di moderata quantità;
  • segreto trasparente o bianco formato;
  • scarico che non ha un odore o c'è un aroma specifico inerente individualmente per le donne;
  • non irrita la mucosa vaginale;
  • non creare disagio.

Quali malattie indicano la scarica bianca??

Le secrezioni normali sono colorate e inodore. A volte cambia la consistenza delle formazioni, non si parla di malattie.

Di spessore

Le secrezioni vaginali possono essere dense. Questo segnala la presenza di infezioni e microbi nel corpo della donna. Se trovi segni che accompagnano la malattia, questo aiuterà a evitare un ulteriore sviluppo del virus..

La comparsa di forti secrezioni è associata a malattie fungine, virus e disbiosi. Molto raramente può verificarsi a causa di gravi patologie.

Una malattia comune con tali sintomi è la candidosi o il mughetto. In altri casi, cistite e altre malattie infettive del sistema genito-urinario.

Liquido

L'assegnazione di secrezione di una consistenza liquida significa la norma solo durante l'ovulazione o durante il periodo luteale. Formazioni frequenti dalla vagina con strisce bianche prefigurano l'infiammazione nel canale cervicale.

Gli scarichi accompagnati da un odore sgradevole e una tinta giallastra o verdastra indicano malattie di tricomoniasi, clamidia e gonorrea..

Mucoso

Una situazione si verifica quando la leucorrea si forma durante l'intero ciclo mestruale. La secrezione ha una consistenza densa, torbida e appiccicosa e può allungarsi. Può essere accompagnato da un aroma sgradevole. La leucorrea mucosa in questo caso provoca prurito..

Ci sono fattori che formano la leucorrea mucosa, non sono classificati come infezioni:

  1. Dermatite della vulva.
  2. Lesioni benigne, polipi sulla cervice.
  3. Oggetti nel tratto genitale.
  4. Tumore maligno.

Abbondante e di formaggio

Le flocculazioni vaginali coagulate, opache e abbondanti non sono considerate normali. Mettono in guardia sui problemi di salute delle donne. Variano nella tonalità o nell'odore. L'aroma del latte acido indica la presenza del fungo Candida. Crea un processo infiammatorio della mucosa del tratto genitale.

Una tinta gialla con secrezione di cagliata avverte di processi infiammatori delle ovaie, delle tube di Falloppio o delle appendici. Ciò è dovuto a un'infezione batterica.

Una scarica abbondante di questa consistenza avverte di malattie acute. Ad esempio, malattie di annessite, salpengite e oofrite. I loro stadi cronici passano con una piccola quantità di secrezione secreta..

Le sfumature verdi della leucorrea sono considerate un segno di malattie del sistema urinario e malattie infettive.

Quando vedere un dottore?

La secrezione abbondante dalla vagina supera la norma, è accompagnata da disagio, una consistenza di formaggio, schiuma o altre anomalie è considerata un motivo per contattare un ginecologo.

Prima di tutto, diagnostica una donna. Il medico controlla il colore delle secrezioni e la loro abbondanza. Pone domande che chiariscono la rilevazione di un sintomo della malattia. Da ciò viene tracciata la durata del decorso della malattia.

Lo specialista nomina la consegna di test generali e conduce un esame. Palpa l'interno coscia, i linfonodi e il perineo.

Per fare una diagnosi accurata, è necessario prestare attenzione all'uretra. Un attento esame può rivelare la presenza di gonfiore o infiammazione.

Gli specialisti indirizzano i pazienti per esami vaginali bimanuali. A volte un esame rettale aiuta a stabilire una diagnosi accurata associata a malattie o a rilevare una gravidanza.

Altri test e metodi di esame per stabilire una diagnosi possono essere i seguenti:

  • Esame batterioscopico con presa di una macchia di secrezione;
  • Invio a un esame del sangue che rileva i dosaggi immunoenzimatici;
  • L'uso della diagnostica PCR aiuta a determinare esattamente dove e come ha avuto origine l'infezione;

In alcuni casi vengono utilizzati esami con apparecchi a ultrasuoni. Questo metodo aiuta con lo studio degli organi del sistema genito-urinario. L'uso della calposcopia aiuta a chiarire le malattie della displasia cervicale e la sua erosione.

Possibili malattie ginecologiche

La comparsa di formazioni da una vagina bianca con un odore sgradevole implica la presenza di patologie:

  • La salpingite è considerata una delle malattie più comuni. Si verifica infiammazione delle appendici.
  • I sintomi simili sono simili alla malattia dell'ooforite. I processi negativi interrompono il lavoro delle ovaie. Esiste una malattia generalizzata se entrambe le patologie si verificano nel corpo di una donna. Si chiama salpingo-ofrite.
  • Un altro motivo è l'ipotermia..
  • Un'altra malattia genitale comune è l'infezione da candida o mughetto. Insieme alla formazione di una secrezione cagliata, può verificarsi un odore sgradevole. Durante il processo di scarica, c'è una sensazione di bruciore e prurito. La candidosi deve essere trattata immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi, della secrezione insolita e dell'odore associato. Il trattamento con i farmaci avviene come indicato dal medico curante.Se l'immunità ridotta rimane a lungo in questo stato, ciò crea un ambiente positivo per la riproduzione di virus e funghi. Questo processo porta alla progressione dell'infiammazione..
    Le ragioni per lo sviluppo del fungo includono quanto segue:
    • cambiamento o violazione dei livelli ormonali;
    • ridotta immunità durante la gravidanza;
    • stress e depressione;
    • superlavoro fisico e mentale;
    • inosservanza dell'igiene intima;
    • trauma alla mucosa vaginale dopo il rapporto sessuale;
  • Molte malattie infettive vengono trasmesse sessualmente. Infiammano gli organi riproduttivi. Questi microrganismi includono la clamidia, le infezioni da coccal ed E. coli. Tali malattie veneree non possono manifestarsi per molto tempo. L'unica caratteristica caratteristica è l'odore specifico della secrezione secreta. Durante il lungo corso dell'infiammazione infettiva, possono verificarsi eruzioni cutanee sulla mucosa vaginale e arrossamento delle labbra. Lo scarico è verdastro o giallastro. Il ciclo mestruale nei processi infiammatori può essere interrotto. Alcuni microrganismi possono causare altre malattie ginecologiche.

Caratteristiche del trattamento

Ginecologo o venereologo aiutano nel trattamento di malattie infettive, fungine e virali degli organi genitali femminili. Il trattamento farmacologico e la nomina della terapia avvengono dopo un esame completo con l'identificazione di una diagnosi accurata.

Gli antibiotici sono prescritti per uccidere i virus. Per sopprimere la sensazione di bruciore con la manifestazione di perdite abbondanti, utilizzare supposte e compresse vaginali.

Alla fine del corso terapeutico, si consiglia di bere complessi vitaminici come farmaci preventivi..

Dopo aver usato antibiotici, viene prescritta una terapia per aumentare lo stato batterico dell'intestino. In alcuni casi, vengono utilizzati per ripristinare la microflora della vagina, i bagni.

Dopo e durante il trattamento ospedaliero, possono essere utilizzati i metodi della medicina tradizionale. Gli antibiotici non sono sempre buoni per le donne a causa dei loro effetti.

Fanno decotti da tali erbe:

  • Urban Gravilata;
  • Ortica;
  • Il bracciale è normale;
  • Equiseto di campo;
  • Foglie di vischio.

Per creare un decotto, prendi 2 cucchiaini da ogni pianta. Sono schiacciati e mescolati bene. L'infuso viene realizzato utilizzando 2 cucchiai di erbe miste, e preparato con mezzo litro di acqua calda. Si insiste tutta la notte e si consuma 3 volte al giorno per mezzo bicchiere.

Si consiglia di lavare con decotti di corteccia di quercia, erba di San Giovanni e polmonaria. La camomilla fa bene all'irrigazione. Per cucinare, usa 2 cucchiai di fiori e versa 100 millilitri di acqua bollente calda.

Le foglie di eucalipto possono diventare un agente antinfiammatorio universale. La soluzione è preparata nelle seguenti proporzioni:

  • 40 grammi di foglie di eucalipto;
  • 200 millilitri di acqua calda.

Questa soluzione viene utilizzata non solo per lavare la vagina. Possono immergere un tampone e inserirlo nella vagina per diverse ore, non di più.

Ci sono molte altre ricette:

  • Alcuni prendono un infuso di assenzio per via orale. È composto da 30 grammi della pianta, prodotta con 200 millilitri di acqua bollente calda. Il brodo risultante viene infuso per diverse ore. Utilizzare all'interno 3 volte al giorno per un cucchiaio.
  • Lavaggio vaginale con erbe millenarie, rosmarino e salvia. Il metodo per preparare un decotto a base di queste piante è semplice. Sono mescolati in proporzioni uguali e schiacciati. Quindi vengono infusi in acqua bollente. Quindi puoi usarlo per l'irrigazione 3 volte al giorno..
  • I fiori di calendula e la celidonia sono usati per lavare la vagina. Inoltre, vengono utilizzati bagni a base di aghi di pino. Questo estratto può essere acquistato al banco. I bagni sono sempre stati considerati un metodo efficace della medicina tradizionale. Anche per rimuovere la leucorrea, questo metodo sarà utile e curativo. La cosa principale è visitare regolarmente lo stabilimento balneare e non rifuggire dalle prescrizioni del medico curante. Se tutte le condizioni sono soddisfatte, i risultati verranno visualizzati immediatamente..

Prevenzione

Dopo il trattamento, è necessario attuare misure preventive..

Consistono nel mantenere l'igiene personale e nella cura dei genitali..

Una corretta alimentazione è una delle principali misure preventive. Il consumo frequente di carboidrati, dolci o prodotti da forno contenenti lievito può portare a secrezioni indesiderate.

La visita preventiva da parte del medico deve essere eseguita almeno 2 volte all'anno. Ciò contribuirà a prevenire il rischio di malattie indesiderate..

Dovresti trattare il corpo con attenzione. Se si verificano le più piccole deviazioni o irregolarità, dovresti consultare un ginecologo.

È importante monitorare la tua salute intima. Se ci sono formazioni vaginali con un odore e accompagnate da prurito, dovresti consultare immediatamente uno specialista.

Una donna non dovrebbe auto-medicare. Tali azioni possono portare alla progressione delle malattie. Per utilizzare i metodi tradizionali, ancora una volta, dovresti consultare un ginecologo.

Per proteggere il tuo corpo dalla comparsa di leucorrea che non è stata precedentemente osservata, è necessario adottare misure preventive. La migliore pratica a casa è praticare l'igiene genitale come al solito..

Lo scarico bianco in una donna è pericoloso durante il sesso?

Molte donne, quando notano di avere perdite bianche dalla vagina durante il sesso, cercano aiuto medico. Di norma, tali formazioni causano non solo disagio, ma anche disagio di fronte a un partner..

La formazione di muco bianco con intimità può verificarsi a causa di vari fattori, l'elenco dei quali include anche gravi malattie nel corpo del paziente. I medici avvertono che vale la pena controllare altri segni sintomatici per facilitare la determinazione della causa della formazione della scarica bianca..

Inizialmente, gli esperti stabiliscono a cosa sono associate tali manifestazioni (questa è una reazione naturale del corpo o una condizione patologica). La comparsa del muco è un'azione necessaria della struttura riproduttiva e anche la loro assenza è considerata un segnale molto allarmante..

Ragioni per la formazione

Durante il sesso, la comparsa di scariche bianche in alcuni casi è dovuta alla produzione di lubrificante, che è normale dal sistema riproduttivo. A causa della scarica bianca nella mucosa vaginale, tutte le cellule epiteliali morte vengono eliminate. Prima e dopo il ciclo mestruale, molte donne sperimentano una scarica bianca e abbondante. I medici notano i principali fattori che possono provocare la formazione di abbondanti dimissioni in una donna durante il sesso. Questo elenco include:

  • violazione dello stato ormonale;
  • gravidanza;
  • situazioni stressanti costanti;
  • programma di lavoro pesante;
  • igiene impropria;
  • trauma meccanico durante l'intimità;
  • ricevimento di piatti piccanti;
  • allergia;
  • lunga terapia antibiotica;
  • condizioni climatiche.

Muco dalla vagina durante i rapporti non patologici

La scarica nelle donne durante il rapporto è rappresentata da una combinazione di fluidi naturali e strutture cellulari prodotte dai sistemi del corpo. Tali strutture sono basi trasparenti e sono simili al muco che si forma durante l'ovulazione. Dopo il periodo di ovulazione durante il rapporto, le donne hanno una scarica bianca e densa. Il colore e la consistenza del muco dalla vagina si formano a seconda dell'età in cui si trova la paziente e di quanto sia attiva la sua vita intima.

Anche i cambiamenti ormonali, i farmaci e la presenza di una malattia infettiva nel corpo influenzano tali segni. Con l'eccitazione sessuale e il rapporto, si verifica un aumento della secrezione vaginale. Questo serve a fornire lubrificazione al pene.

Scarico vaginale di natura patologica

Lo scarico vaginale si manifesta in una ragazza con un notevole aumento del muco, se il corpo è colpito da batteri infettivi. In questo caso, sorge una certa sintomatologia, che è caratterizzata da un cambiamento nel colore dello scarico e dalla formazione di odori sgradevoli. La consistenza del muco cambia, la donna avverte un grande disagio sotto forma di bruciore e prurito.

Tali circostanze richiedono l'aiuto tempestivo di uno specialista per scoprire la causa del disturbo ed eseguire il trattamento corretto. Nella pratica medica si notano diverse anomalie anormali che influenzano la struttura riproduttiva e allo stesso tempo provocano la formazione di una grave malattia con sintomi sotto forma di scarica bianca:

Vaginosi batterica

(Si verifica sullo sfondo della crescita di un microrganismo patogeno, a seguito del quale l'equilibrio nell'ambiente vaginale viene disturbato. Durante il sesso, aumenta la possibilità di infezione con vaginosi. Il disturbo è determinato dalla presenza di secrezioni biancastre o grigiastre durante il rapporto sessuale. Lo scarico ha un odore sgradevole, che si intensifica dopo l'intimità).

Tricomoniasi

(Si manifesta a causa del più semplice batterio Trichomonas, si diffonde durante il rapporto sessuale. Il microrganismo può penetrare nell'ambiente attraverso articoli per l'igiene (asciugamani bagnati). La patologia si manifesta come secrezione bianca e gialla con odori sgradevoli. Una donna può infiammarsi e prudere nella vagina. ).

Infezioni da lieviti nella vagina

(Di norma, ogni donna ha piccole quantità di lievito nella vagina. La formazione di un'infezione da lievito si forma quando c'è una sovrabbondanza di lievito. Ciò è dovuto a un cambiamento nella composizione acida nell'organo genitale. I sintomi sono espressi come un aumento delle perdite vaginali durante il sesso. Lo scarico ha una consistenza cagliata.. Inoltre, la donna sviluppa arrossamento delle labbra e forte prurito nella vagina).

Diagnostica ed eliminazione

Se viene rilevato un sintomo spiacevole sotto forma di scarica bianca durante il rapporto, è necessario l'aiuto di uno specialista. In alcuni casi, questa manifestazione è una caratteristica individuale dell'organismo e, talvolta, come un segno di patologia. Se il medico sospetta la presenza di una certa malattia in una donna, oltre all'analisi generale vengono prescritti ulteriori studi. Al paziente viene prescritto un rinvio per:

  • analisi microbiologica dello striscio;
  • esame ecografico nella cavità addominale;
  • analisi dettagliate del sangue e delle urine;
  • colposcopia.

Dopo aver ottenuto il risultato di tutte le analisi, il medico redige un quadro clinico complessivo. A seconda di quale malattia sta progredendo nel corpo, il trattamento necessario viene prescritto con l'uso di un programma di recupero ottimale. La terapia medica viene eseguita per eliminare la malattia sottostante, a causa della quale si è formato un sintomo spiacevole (scarica bianca).

Importante! Come effetto locale, vengono prescritti l'irrigazione, l'uso di bagni alle erbe e l'assunzione di supposte con farmaci antinfiammatori e antimicrobici. Si raccomanda l'uso di misure preventive, che include l'igiene personale. I medici consigliano ai pazienti di utilizzare saponi e lozioni a base vegetale come prodotti per l'igiene intima, indossando biancheria intima di cotone e salvaslip senza profumo.

La specificità della secrezione di muco dall'organo genitale è l'indicatore principale dello stato dell'intero corpo della donna. Naturalmente, il duro lavoro, la tensione nervosa costante, il parto influenzano la salute sessuale. Quando identifichi un sintomo allarmante, non devi andare nel panico o ignorare i segnali. È necessario consultare uno specialista. È richiesto ogni sei mesi per sottoporsi a un esame da un ginecologo, mangiare bene e sbarazzarsi delle cattive abitudini. Tutto ciò insieme aiuterà ad evitare la formazione della malattia e nella fase iniziale ad eliminare l'infezione genitale.

Scarico durante il rapporto: norma e patologia

Lo scarico bianco durante il sesso appare quando è eccitato. Si chiamano lubrificanti vaginali. Tale muco è spesso incolore, trasparente, ma a volte può acquisire un colore insolito. Di norma, la presenza di tali secrezioni è considerata normale, ma a volte può segnalare cambiamenti patologici nel corpo..

Scarico bianco durante il sesso

Quasi tutti hanno una scarica bianca durante il sesso, che aumenta di volume con l'aumentare della libido. Quando sono eccitate, le donne rilasciano un lubrificante di consistenza uniforme che non ha odore.

Durante il rapporto, si verifica un'intensa secrezione a causa del flusso sanguigno alle pareti vaginali e della stimolazione attiva delle gonadi. La quantità di muco è scarsa o eccessivamente abbondante.

Il segreto che appare durante l'intimità ha diverse funzioni. Prima di tutto, rende il sesso molto più confortevole, in quanto fornisce scorrevole e facile inserimento. Inoltre, il muco impedisce l'ingresso di agenti patogeni nel corpo e crea una barriera protettiva contro l'ingresso di infezioni e germi. Con l'aiuto di tali secrezioni, è più facile per lo sperma muoversi e, di conseguenza, aumentano le possibilità di concepimento.

Cause naturali di dimissione dopo il rapporto

Lo scarico per eccitazione è considerato assolutamente normale. Lo scarico bianco durante il sesso appare dovuto al fatto che il desiderio sessuale aumenta. Si osserva una secrezione abbondante quando si mescola lo sperma con le secrezioni vaginali. In questo caso, la sensazione di disagio non si nota. Un aumento del volume del muco indica che il rapporto è stato completato dall'eiaculazione nella vagina..

Spesso, il motivo per cui il muco chiaro appare in grandi quantità è l'ipersensibilità.

La dimissione dopo il contatto sessuale può essere diversa, quindi ti consigliamo di leggere ulteriori informazioni su questo argomento..

Scarico vaginale di natura patologica

Oltre alle ragioni naturali per la comparsa di muco durante il rapporto, ce ne sono una serie di patologiche che indicano gravi problemi nel corpo. I cambiamenti nel colore e nell'odore della secrezione sono motivo di preoccupazione..

Un odore sgradevole può indicare che la microflora naturale della vagina è stata disturbata e, in questo contesto, si è sviluppata la vaginosi batterica. Una spessa consistenza di formaggio indica la presenza di una patologia come la candidosi. La secrezione schiumosa è un sintomo della tricomoniasi.

La comparsa di secrezioni brunastre e sanguinolente durante il rapporto dovrebbe allertare. Possono indicare danni agli organi del sistema genito-urinario e lo sviluppo di gravi malattie. Normalmente, la secrezione vaginale dovrebbe essere limpida, bianca o incolore e non avere alcun odore. L'aspetto di un aroma caratteristico è consentito solo se l'intimità è stata completata dall'eiaculazione nella vagina.

Vaginosi batterica

Se la microflora della vagina è disturbata, si verifica un'intensa moltiplicazione di batteri patogeni e, di conseguenza, si sviluppa vaginosi batterica. Questa è una malattia molto comune in cui il colore e la consistenza del muco cambiano in modo significativo. È anche possibile la comparsa di spotting durante il sesso.

Prurito e bruciore nella zona genitale, così come lo scarico grigio o giallo con un odore sgradevole di pesce marcio, sono considerati sintomi caratteristici della patologia. Il volume della secrezione in questa malattia aumenta in modo significativo durante il sesso.

La vaginosi batterica necessita di un trattamento tempestivo. In assenza di terapia, esiste un alto rischio di infezione e lo sviluppo di un processo infiammatorio nella cavità uterina o nelle appendici nel sistema riproduttivo.

Tricomoniasi

La scarica bianca nelle donne dopo l'intimità non dovrebbe causare preoccupazione. Un segnale allarmante è un cambiamento nel loro carattere e colore. Tali sintomi spesso indicano la penetrazione di infezioni nel corpo e lo sviluppo di malattie a trasmissione sessuale..

La tricomoniasi è una di queste patologie. Spesso la malattia è asintomatica, ma in alcuni casi le donne sviluppano una scarica densa e schiumosa inodore e una sensazione di disagio - prurito. I sintomi sono molto simili alla vaginosi.

Dopo l'intimità, spesso si osserva una miscela di sangue in segreto e appare il dolore all'addome..

Infezioni da lieviti nella vagina

L'infezione del lievito è una delle patologie femminili più comuni. Le sue principali manifestazioni cliniche sono bruciore e prurito nell'area genitale, nonché secrezione, da cui emana un odore sgradevole..

Sullo sfondo dello sviluppo della malattia, i genitali della donna iniziano a prudere fortemente. Come risultato di graffiare l'area interessata, appare un'eruzione cutanea e si nota il rossore. La minzione dolorosa è considerata una sintomatologia concomitante della patologia. La pelle è danneggiata, al contatto con l'urina si verificano dolore e sensazione di bruciore.

Inoltre, si nota l'aspetto del muco cagliato con un caratteristico aroma aspro. Il volume di scarico può aumentare durante l'intimità e l'odore diventa ancora più evidente..

Trattamento e prevenzione

Il corso del trattamento dipende direttamente dal tipo di patologia che ha provocato la comparsa di un segreto insolito. In caso di danno meccanico alla vagina o alla cervice, le suture vengono applicate alle aree danneggiate.

Con lo sviluppo di malattie a trasmissione sessuale, ricorrono all'uso di farmaci antibiotici, che il ginecologo seleziona su base individuale. In questo caso, l'assunzione di farmaci viene prescritta contemporaneamente a due partner sessuali.

In caso di violazione della microflora della vagina e sviluppo di vaginosi batterica, vengono prescritte supposte vaginali. Se viene rilevato il mughetto, viene eseguita la terapia antifungina, esistono farmaci efficaci per il trattamento simultaneo del mughetto negli uomini e nelle donne.

Se è stata diagnosticata l'erosione cervicale, ricorrono alla cauterizzazione. I polipi rilevati e altre neoplasie devono essere rimossi.

Al fine di prevenire malattie che possono provocare la comparsa di muco patologico, è necessario seguire le seguenti raccomandazioni:

  1. Il lavaggio delle zone intime deve essere effettuato due volte al giorno e non utilizzare sapone ordinario, ma mezzi speciali che aiutano a normalizzare l'equilibrio acido-base.
  2. Sostituisci gli assorbenti quotidiani in modo tempestivo.
  3. Non indossare biancheria intima sintetica, non importa quanto bella possa sembrare.
  4. Evita il sesso occasionale.
  5. Organizza correttamente la tua dieta.
  6. Prova a muoverti di più.

È normale rilasciare lubrificante durante il rapporto. L'aspetto del muco non indica lo sviluppo di patologie, ma solo se non ha odore ed è caratterizzato da trasparenza. Un cambiamento nell'ombra della dimissione e la comparsa di sintomi concomitanti è motivo di cure mediche immediate.

Scariche pesanti insolite nelle donne durante il sesso

L'assegnazione della secrezione vaginale accompagna il gentil sesso durante l'intero ciclo mestruale. A seconda della fase del periodo femminile, le fluttuazioni del livello degli ormoni e dei cambiamenti fisiologici negli organi del sistema riproduttivo, l'ombra, la consistenza e l'intensità delle secrezioni cambiano. Molte donne hanno sperimentato la comparsa di un'abbondante secrezione poco prima e durante il rapporto sessuale. Cosa può significare questo fenomeno? Dovrei essere preoccupato per la scarica di luce viscosa durante il sesso? Scopriamolo insieme, sulla base delle opinioni e dei commenti di ostetrici-ginecologi.

Cause naturali di secrezione durante il rapporto

Ogni giorno, gli organi del sistema riproduttivo di una donna rilasciano fino a 5 ml di secrezioni vaginali naturali. È trasparente e non ha un profumo ripugnante. La leucorrea è secreta dalle mucose dell'utero e comprende cellule morte dell'epitelio, lattobacilli e trasudato. La secrezione aiuta a mantenere la microflora naturale nella vagina e previene la diffusione di batteri nocivi e infezioni fungine. A seconda dell'equilibrio degli ormoni e della fase del ciclo mestruale, la consistenza, l'abbondanza e la pigmentazione della leucorrea possono variare. Se una donna è sana, le fluttuazioni nell'abbondanza di leucorrea non causano disagio e passano inosservate al gentil sesso.

Molti sono interessati alla domanda sul perché viene rilasciata molta lubrificazione nelle donne durante il rapporto. La risposta sta nel piano dei processi fisiologici femminili. Sono dovuti al funzionamento del sistema riproduttivo. Infatti, il massimo rilascio di muco viscoso leggero si verifica prima e durante il rapporto sessuale..

Ciò è dovuto al fatto che quando è eccitato, il battito cardiaco accelera e quindi la circolazione sanguigna in tutto il corpo. Un aumento del flusso sanguigno negli organi del sistema riproduttivo di una donna provoca il rilascio di secrezione vaginale, che si chiama lubrificazione.

Il muco facilita la penetrazione del pene maschile nella vagina e protegge le mucose da lesioni e infezioni da batteri fungini. Lo scarico vaginale funge anche da "bozzolo" per lo sperma.

Durante l'ovulazione, diventano più grandi. La leucorrea aiuta lo sperma a sopravvivere in un ambiente acido, garantendo il successo della fecondazione dell'uovo.

La quantità di scarico bianco in una donna durante il rapporto dipende direttamente dalla fase del ciclo mestruale.

Immediatamente prima e dopo i giorni critici, la quantità di secrezione vaginale sarà minima. Pertanto, i ginecologi consigliano di utilizzare un lubrificante farmaceutico durante il rapporto. Il lubrificante previene lesioni alle mucose vaginali e aiuta a facilitare la penetrazione.

Con l'avvicinarsi dell'ovulazione, la leucorrea cambierà colore e consistenza. Inizieranno ad assumere una consistenza viscosa e densa e diventeranno bianchi. La quantità di secrezioni rifiutate aumenterà e il muco acquisirà l'odore del bianco d'uovo. Durante il sesso, una donna può notare un forte aumento della secrezione..

Analizzando l'esperienza dei ginecologi, possiamo concludere che l'abbondante dimissione durante il rapporto non dovrebbe causare preoccupazione in tali condizioni:

  1. Non ci sono frammenti estranei nella secrezione, inclusioni mucose di colore giallo sporco o verde. Non c'è icore nelle secrezioni.
  2. L'aspetto dello scarico non è accompagnato da un odore pungente e soffocante.
  3. Durante i rapporti e la leucorrea sulle labbra, non c'è prurito e bruciore.
  4. Il rilascio della secrezione non è accompagnato da spasmi dolorosi nell'addome inferiore e nausea.

Scarico abbondante durante l'intimità come segno di patologia

La scarica bianca nelle donne durante il rapporto può indicare non solo l'eccitazione o la fase del ciclo mestruale. I ginecologi avvertono che la comparsa di macchie biancastre, "appesantite" da alcuni sintomi, può indicare processi patologici nel corpo.

I sintomi allarmanti che accompagnano la dimissione durante il rapporto includono:

  • sensazione di bruciore nel perineo;
  • la comparsa di un odore putrido nella secrezione vaginale;
  • prurito nell'area intima di un partner dopo un rapporto non protetto;
  • la presenza di macchie gialle sanguinolente o purulente nella mucosa;
  • cambiando la trama della selezione:
  • un forte aumento della quantità di secrezione rifiutata;
  • tirando dolori all'addome e alla parte bassa della schiena;
  • la presenza di orticaria o altre eruzioni cutanee nella zona inguinale.

Tordo

Una delle cause più comuni di secrezione di formaggio durante il sesso è la candidosi. Tra le persone, questo disturbo è un tordo.

Sulla base dei dati statistici, possiamo concludere che una donna su tre ha sofferto di mughetto.

L'inizio della malattia non è associato a infezione. Il mughetto è provocato da un forte salto nel livello dei funghi Candida, che sono parte integrante della microflora vaginale.

Molto spesso, il loro aumento è causato dai seguenti fattori:

  1. Indebolimento del sistema immunitario del corpo.
  2. Squilibrio ormonale.
  3. Interruzione dei processi metabolici nel corpo.
  4. Inizio della terapia antibiotica.
  5. Inosservanza dell'igiene personale.
  6. Reazione alle fragranze cosmetiche negli assorbenti.
  7. Tessuti di bassa qualità utilizzati per cucire biancheria intima.

Per combattere il mughetto, i ginecologi consigliano di utilizzare una terapia complessa, che non solo aiuterà a fermare la riproduzione di funghi simili a lieviti, ma rafforzerà anche il sistema immunitario della donna.

Individuare il lubrificante durante il sesso a volte può essere un segno di una malattia a trasmissione sessuale. La conseguenza dell'infezione sessuale nella maggior parte dei casi è la formazione di micro ferite sulle pareti interne della vagina, simili nella struttura ai calli. A seguito dello scorrimento del pene, le "vesciche" scoppiano e l'icore, mescolato a secrezioni purulente, esce insieme al lubrificante.

I ginecologi affermano che i principali sintomi che indicano la presenza di malattie sessualmente trasmissibili sono:

  • prurito nella zona inguinale;
  • sensazione di bruciore durante la minzione;
  • odore soffocante caratteristico;
  • la comparsa di orticaria nella zona inguinale;
  • sensazioni dolorose durante l'intimità;
  • taglio dolore all'addome;
  • gonfiore alle labbra.

Quando si diagnostica questa sintomatologia, una donna dovrebbe consultare immediatamente un ginecologo.

La terapia antibiotica sarà necessaria non solo per il gentil sesso, ma anche per coloro con cui ha avuto rapporti sessuali non protetti.

Vaginosi

Un forte aumento della secrezione vaginale durante il rapporto e la comparsa di un odore sgradevole subito dopo può indicare che la ragazza ha una vaginosi batterica.

Questa malattia, secondo i ginecologi, è provocata da un brusco salto nella composizione biologica della microflora vaginale. Nella maggior parte dei casi, si tratta di un rapido aumento del numero di agenti patogeni anaerobici nella "formula chimica" della flora vaginale. È per questo motivo che la vaginosi porta a perdite abbondanti durante il sesso, accompagnate da prurito alle labbra e dalla comparsa di un odore putrido. La secrezione in questo caso ha una sfumatura grigio chiaro..

Il gruppo a rischio comprende non solo le donne che cambiano spesso partner sessuali, ma anche le vergini. Se nella prima la vaginosi batterica può essere causata da un'infezione fungina, nella seconda è causata da una forte fluttuazione del background ormonale, disturbi metabolici, forte sovraccarico psico-emotivo.

Trauma

Il sanguinamento durante il rapporto può essere causato da un trauma durante il sesso. I medici notano che in questo caso, l'icore dovrebbe essere minimo e il suo rigetto non dovrebbe durare più di pochi giorni..

Un attrito troppo intenso durante il rapporto e una lubrificazione insufficiente possono provocare la comparsa di microfessure sulle mucose della vagina. Molto spesso, questo fenomeno si osserva poco prima e dopo la fine dei giorni critici. Ciò è dovuto alla naturale essiccazione della superficie interna della vagina.

Durante questo periodo, si consiglia di utilizzare lubrificanti farmaceutici durante il rapporto. Se il sesso è avvenuto con l'uso di un preservativo, non dovresti aver paura che le infezioni entrino in microfessure. Se una donna non è sicura di un partner sessuale e l'icore si trasforma in sanguinamento, è necessario consultare uno specialista.

Ovulazione

L'unico motivo fisiologico per la comparsa di icore nella biancheria intima potrebbe essere l'ovulazione. In questo caso, il sangue durante l'intimità appare nel mezzo del ciclo. Lo scarico sanguinante in questo caso è scarso e non accompagnato da sintomi dolorosi..

Altre cause di scarica

I ginecologi notano che la comparsa di un'abbondante secrezione vaginale può provocare i seguenti danni sistemici al corpo e fattori esterni:

  1. Forti fluttuazioni dei livelli ormonali.
  2. Cambiamento della dieta.
  3. Eccessivo consumo di alcol.
  4. Forti salti di peso.
  5. Sovraccarico psico-emotivo.
  6. Indebolimento del sistema immunitario.
  7. Manipolazioni chirurgiche sugli organi del sistema riproduttivo.
  8. Assunzione di nuovi contraccettivi.

Come ridurre la secrezione

Molte donne che devono affrontare il problema della comparsa di scariche abbondanti durante il sesso sono interessate alla domanda su come ridurre la scarica durante l'eccitazione.

  1. Se l'abbondante rigetto della secrezione non è causato dalla presenza di infezioni nella vagina, gli esperti raccomandano, prima di tutto, di rivedere le regole dell'igiene personale.
  2. Scegli solo biancheria intima di cotone ampia.
  3. Utilizzare salviettine umidificate per l'igiene intima dopo ogni movimento intestinale.
  4. Sostituisci il sapone alcalino con prodotti speciali per l'igiene intima.
  5. Acquista assorbenti senza fragranze profumate.
  6. Sostituisci la contraccezione.

I fitoterapisti per ridurre la quantità di perdite vaginali quando eccitati, consigliano un corso di assunzione dei seguenti decotti:

  1. Cipro Rotandus;
  2. Tsimitsifuga rasemos;
  3. Saraka Ashoka;
  4. Pippali.

Questi rimedi erboristici hanno proprietà non solo astringenti, ma anche antimicotiche, aiutando a mantenere l'equilibrio della microflora vaginale nella norma fisiologica..

Con un aumento della secrezione, insieme alla comparsa di sintomi dolorosi, una donna dovrebbe consultare uno specialista.

Diagnostica e trattamento

Solo un ginecologo può stabilire la ragione esatta dell'aumento della quantità di secrezione vaginale durante l'eccitazione. Per redigere un quadro accurato, una donna deve sottoporsi ai seguenti esami:

  • consegna di test generali, test per il livello degli ormoni;
  • Ultrasuoni;
  • raschiatura vaginale;
  • analisi per determinare il livello di pH;
  • Test dell'odore KOH.

A seconda dei risultati ottenuti, il ginecologo prescrive il trattamento. Nella maggior parte dei casi, la terapia prescritta è finalizzata non solo all'eliminazione della malattia, ma anche al rafforzamento generale del sistema immunitario. Anche il partner sessuale può aver bisogno di un trattamento appropriato, se necessario.