Il coccige fa male prima delle mestruazioni

Molto spesso, molte donne si lamentano che il loro coccige fa male prima del ciclo. La questione se la comparsa di questi dolori sia associata al ciclo mensile interessa molti. Il dolore al coccige non è un evento comune. I motivi per cui il coccige fa male prima delle mestruazioni sono spesso associati alle condizioni dell'utero.

Questo sintomo può comparire fino a cinque giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Una caratteristica del dolore è che quando ci si piega in avanti, aumenta in modo significativo. Il dolore al coccige durante le mestruazioni sta tirando, dolorante in natura. Secondo le statistiche, molte persone devono sopportare il mal di schiena. Ma i dolori che compaiono cinque giorni prima delle mestruazioni non hanno nulla a che fare con la colonna vertebrale..

Cause

Con un trauma al coccige, il dolore può apparire, ma è costante, non associato a un periodo di tempo specifico. Tutti i dolori al coccige che non sono associati alla colonna vertebrale sono convenzionalmente divisi in due gruppi. Il primo gruppo include dolore al coccige associato a cambiamenti nell'utero.

Il dolore al coccige può apparire a causa della contrazione dei muscoli di questo organo. Gli stessi dolori compaiono in una donna il cui utero è aumentato di dimensioni. Durante le mestruazioni, l'utero è costretto a contrarsi fortemente, poiché deve essere rimosso dalla sua cavità lo strato lacerato della mucosa.

A causa di queste contrazioni muscolari, il coccige fa male. Non è il coccige stesso che fa male, l'utero fa male, ma il dolore è dato al coccige. In alcune donne, può verificarsi dolore al coccige a causa delle caratteristiche anatomiche della struttura del corpo. In queste donne, l'utero è un po 'più vicino al coccige di quanto dovrebbe essere, quindi qualsiasi cambiamento nell'utero causa dolore nell'area del coccige..

Il dolore al coccige è causato dal forte richiamo dell'utero. Tali anomalie di localizzazione sono programmate a livello genetico e talvolta possono essere ereditate da madre a figlia..

Durante le mestruazioni, il tono dei muscoli dell'utero aumenta, quindi la donna ha sensazioni assenti nel resto del mese. Tali dolori possono essere notevolmente aumentati se una donna ha una spirale installata.

L'utero può aumentare di dimensioni a causa della presenza di una spirale al suo interno. Anche i cambiamenti ormonali nel corpo possono causare dolore al coccige. Un grande rilascio di ormoni nel sangue può portare ad un aumento delle contrazioni dell'utero, che sono accompagnate da dolore al coccige.

L'ormone prostaglandina può causare forti contrazioni dell'utero. Il dolore al coccige durante le mestruazioni ha una spiegazione più semplice che non è associata ad anomalie nella posizione dell'utero. La maggior parte delle donne ha un'elevata soglia del dolore, quindi molti dolori, compresi quelli associati all'inizio delle mestruazioni, passano inosservati. E solo in una piccola parte delle donne che hanno una soglia del dolore bassa, queste sensazioni spiacevoli si traducono in dolore al coccige prima delle mestruazioni..

Durante la gravidanza

Il secondo gruppo include il dolore al coccige causato dall'inizio della gravidanza. Tali condizioni, quando il coccige fa male durante la gravidanza, sono considerate normali e non causano allarme tra i medici..

Durante la gestazione di un bambino, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo, che causano indirettamente dolore al coccige. Le sensazioni spiacevoli diventano più intense man mano che il feto cresce. Quando il bambino aumenta di dimensioni, inizia a premere sulla regione pelvica, provocando vari dolori, anche al coccige.

Durante il parto, si verificano spesso danni ai legamenti del sacro. Per molto tempo, questa lesione può rimanere nascosta e rivelarsi solo durante la seconda gravidanza. Una lesione simile al sacro è chiamata coccigodinia..

Il dolore nell'area del coccige si manifesterà con questa patologia solo nella seconda metà della gravidanza, quando il feto è già cresciuto in modo abbastanza significativo e avrà bisogno di più spazio nell'area pelvica. È abbastanza semplice sbarazzarsi del disagio nell'area del coccige..

È necessario acquistare una benda per le donne incinte, che assumerà parte dell'onere associato alla gravidanza. La crescita di un tumore benigno o canceroso nell'utero può causare disagio nell'area del coccige. Dolori simili compaiono se la dimensione del tumore è già abbastanza grande e per questo motivo è aumentata anche la dimensione dell'utero.

Colonna vertebrale

Molte donne commettono lo stesso errore. Fanno una diagnosi per se stessi, guidati solo dai loro sentimenti. Nel frattempo, il dolore al coccige può essere associato a cause che sono tutt'altro che correlate al sistema riproduttivo. La loro comparsa nel periodo che precede le mestruazioni o durante le mestruazioni può essere una semplice coincidenza nel tempo.

La cisti del coccige può essere la causa della comparsa di sensazioni dolorose nella regione sacrale. Questa patologia è congenita e può essere rilevata già in età adulta. Questa patologia prevale negli uomini, ma in rari casi una cisti del coccige può crescere in una donna..

L'essenza dei cambiamenti in atto risiede nel fatto che una piccola cavità di cellule epiteliali viene creata tra i glutei a livello del coccige sotto la pelle. Questa cavità è la fonte del dolore nella zona del coccige. Poiché questa patologia è piuttosto rara per le donne, non viene rilevata immediatamente. E tutti i dolori che sorgono nell'area del coccige sono associati a periodi vicini in termini.

Un altro motivo per la comparsa del dolore nella regione sacrale può essere erroneamente associato all'utero e ai suoi cambiamenti. I processi infettivi nell'osso sacro sono sempre associati a dolori molto simili a quelli derivanti dall'utero.

Tali malattie includono la tubercolosi della colonna vertebrale sacrale. L'infezione da stafilococco della colonna vertebrale sarà anche accompagnata da dolore al coccige. Il dolore in questo caso sarà acuto..

L'infiammazione che colpisce il sistema genito-urinario, lo stesso può essere diagnosticato dal dolore al coccige. L'infiammazione dei tessuti dell'utero può essere accompagnata da una malattia adesiva. Queste aderenze causano dolore nella zona sacrale. Ancora meno spesso, il dolore al coccige non associato all'utero si verifica a causa della tromboflebite delle vene pelviche. In questo caso, la fonte del dolore sono numerosi coaguli di sangue, che premono sulle pareti dei vasi sanguigni..

Stranamente, il dolore al coccige può essere associato ad anomalie nella ghiandola tiroidea. I disturbi ormonali associati a questa ghiandola sono accompagnati, oltre al dolore all'osso sacro, da disturbi generali associati a insonnia, ansia, irritabilità e rapida stanchezza. In questo caso, non è più così difficile trovare la causa del dolore ricorrente al coccige..

Diagnostica

Si scopre che il dolore nell'area del coccige può essere di natura molto diversa e apparire per motivi diversi. Solo il medico curante può comprendere la situazione. Non vale la pena curare una malattia da soli, cosa che alla fine potrebbe non esserlo..

Il corpo può essere gravemente danneggiato dall'uso di droghe del gruppo sbagliato. La malattia che è effettivamente l'origine del problema continua ad evolversi. Pertanto, se una donna crede che il dolore al coccige sia associato alle mestruazioni, dovrebbe consultare un ginecologo.

Sarà difficile per un medico stabilire la vera causa del dolore al coccige solo sulla base di una descrizione delle sensazioni provate da una donna. Si può esaminare un po 'di luce sui processi che avvengono nel corpo.

È molto importante stabilire il momento di insorgenza del dolore. Le sensazioni spiacevoli nell'area del coccige possono aumentare in posizione eretta, seduti, durante il movimento. La direzione della ricerca dipenderà in una certa misura da questi sintomi. Anche in questo caso i medici prestano attenzione alla durata del dolore, al momento in cui si manifesta e alla cessazione. Anche la regolarità con cui si manifesta il dolore è importante..

L'esame e l'interrogatorio di una donna possono aiutare a stabilire una diagnosi, ma solo preliminare. Per confermarlo, dovrai superare un'analisi generale delle urine e del sangue, un esame del sangue per gli ormoni, un'analisi per la presenza di processi infettivi nel corpo. L'esame ecografico degli organi pelvici aiuterà a identificare le anomalie nella posizione anatomica dell'utero.

Trattamento

Dopo aver stabilito una diagnosi accurata, viene prescritto il trattamento necessario. Il regime di trattamento dipende dai sintomi esistenti e il più delle volte viene eseguito in modo conservativo. Il dolore al coccige causato dall'avvicinarsi delle mestruazioni può essere notevolmente alleviato o completamente eliminato con una piccola serie di esercizi.

Richiede pochissimo tempo per essere completato. La donna dovrebbe sdraiarsi sul pavimento, sulla schiena e mettere le mani, i palmi verso il basso, sotto le natiche. In questo caso, le gambe devono essere sollevate lentamente e quindi abbassate altrettanto dolcemente. Durante le mestruazioni, quando il coccige fa male, dieci ripetizioni dell'esercizio sono generalmente sufficienti per eliminare sensazioni spiacevoli. Un rimedio efficace per il dolore, forse un massaggio.

Se il dolore è molto forte e crea un disagio significativo, il medico può consigliare alla donna antidolorifici, antispastici. Tali farmaci aiutano ad alleviare i sintomi, ma non eliminano la causa del dolore..

Cause del dolore al coccige e il suo trattamento

Il coccige è la colonna vertebrale inferiore, formata da 4-5 vertebre fuse sottosviluppate. In un lontano passato, queste vertebre erano il supporto della coda nei nostri antenati, e ora il coccige è considerato un organo rudimentale (non necessario). Tuttavia, nonostante ciò, questo corpo svolge una serie di funzioni importanti..

Attaccati al coccige sono molti muscoli, legamenti e tendini che formano il pavimento pelvico e supportano gli organi interni. Inoltre, in posizione seduta, tutto il peso umano è distribuito solo al coccige e alle ossa ischiatiche. Con lesioni e vari tipi di malattie, il coccige può causare gravi dolori e causare grandi disagi a una persona, in cui è impossibile sedersi, camminare e persino dormire normalmente..

A volte il paziente non può nemmeno determinare con precisione la localizzazione del dolore, lamentandosi con il medico del dolore nell'area del coccige. Questo dolore è chiamato anorettale e il dolore nel coccige stesso è chiamato coccigodinia. Il medico deve determinare cosa ha causato il dolore al coccige: la sua lesione o problemi che provengono da altri organi (ossa pelviche, intestino, genitali), che danno al coccige. Il trattamento dipenderà da questo..

In generale, il dolore al coccige è un fenomeno piuttosto raro e occupa solo l'1% di tutte le malattie associate alla colonna vertebrale. Le sensazioni dolorose spesso scompaiono da sole, ma a volte possono indicare seri problemi nel corpo. Pertanto, in caso di dolore al coccige, è necessario consultare il prima possibile un terapista, un neurologo e un traumatologo ortopedico..

Cause di dolore al coccige

Perché il coccige può ferire? È quasi impossibile determinare la causa del dolore al coccige senza consultare un medico e un esame. Il malessere può apparire improvvisamente e anche scomparire improvvisamente per un po '. In alcuni casi, le sensazioni dolorose nel coccige possono infastidire il paziente per anni e alla fine diventare un evento comune, esaurendo una persona e interrompendo il suo stile di vita..

Anche il dolore differisce in base al tipo di manifestazione. Il dolore al coccige può essere acuto, lancinante o dolorante, direttamente nel coccige o nella schiena, nella parte bassa della schiena, nell'addome inferiore, nei glutei o nel perineo. Alcuni pazienti notano anche una sensazione di bruciore al coccige, una sensazione di pesantezza e disagio..

Succede che il dolore al coccige sia permanente, oppure si manifesti inaspettatamente, aumenta o diminuisce senza una ragione apparente, può peggiorare camminando, defecando, sforzando i muscoli addominali, seduti, in piedi o premendo sul coccige. E questo dolore, a volte, non è possibile associare a nessuna malattia concomitante. Quindi, diamo uno sguardo più da vicino alle cause più comuni di dolore nell'area del coccige..

1. Trauma

Una delle cause più comuni di dolore al coccige è il trauma. In effetti, non è così difficile ottenere un infortunio al coccige: è sufficiente cadere senza successo in posizione seduta, ricevere un forte colpo alla regione lombare o lussazione delle vertebre durante il parto / Ma indipendentemente dal tipo di lesione, che si tratti di una frattura, lussazione, contusione o spostamento delle vertebre, dolore durante il trauma il coccige è spesso acuto, tagliente o lancinante.

La localizzazione del dolore in questo caso può essere in una parte della parte bassa della schiena (nel coccige, sopra o sotto di essa) o diffondersi in tutta la parte bassa della schiena. Con tali lesioni, accade spesso che il dolore del coccige possa scomparire all'improvviso come è apparso e dopo un po 'di tempo tornare, quindi a volte non è possibile collegare i reclami e la lesione risultante.

2. Cisti del coccige (cisti pilonidale)

Il dotto coccigeo epiteliale è un processo che inizia nel follicolo pilifero della schiena nella regione del coccige. I capelli che sono cresciuti nella pelle creano un passaggio per l'ingresso dei batteri, provocando cisti che esplodono il pus attraverso le fistole. Si ritiene che questa malattia abbia una predisposizione genetica.

Scarsa igiene, crescita eccessiva dei capelli, obesità e uno stile di vita sedentario sono ulteriori fattori scatenanti. I sintomi di una cisti del coccige sono dolore nell'area del coccige, a volte molto grave, arrossamento e gonfiore della pelle nel sito dell'infiammazione, a volte aumento della temperatura corporea. Il trattamento principale è l'escissione chirurgica. Ma, sfortunatamente, questa malattia tende spesso a ripresentarsi..

3. Malattie della colonna vertebrale lombosacrale

La nostra colonna vertebrale nella regione lombare subisce carichi molto pesanti, quindi spesso tutte le persone di età superiore ai 40-45 anni hanno qualche tipo di problema alla schiena. Si tratta principalmente di ernie intervertebrali, osteocondrosi, vari tipi di curvatura, spostamento e pizzicamento delle vertebre, manifestati da dolore alla colonna lombare.

Le sensazioni dolorose nel coccige sono possibili anche con problemi alle terminazioni nervose del bacino e dei muscoli. Con i loro spasmi, si verifica un dolore piuttosto intenso, a volte accompagnato da bruciore e formicolio..

4. Emorroidi

Le emorroidi sono l'allargamento delle vene nel retto inferiore per formare nodi che sanguinano di volta in volta. Questa malattia si verifica sia negli uomini che nelle donne. I fattori predisponenti per il suo verificarsi sono: costipazione cronica o diarrea, gravidanza, lavoro sedentario, stile di vita sedentario, ecc..

La principale lamentela con le emorroidi è il sanguinamento dall'ano, prurito, dolore durante i movimenti intestinali. Un forte dolore nelle emorroidi è associato alla trombosi venosa emorroidaria. Succede che un nodulo venoso prolasso e schiacciato si intasi di sangue e muoia, provocando gravi emorragie. Pertanto, con un forte dolore al coccige e al retto, accompagnato da una grande perdita di sangue, dovresti consultare immediatamente un medico..

Spesso i pazienti con emorroidi hanno anche ragadi anali. Causano anche dolori sgradevoli, sanguinamento, soprattutto dopo un movimento intestinale. Pertanto, in caso di dolore al coccige e al retto, vale anche la pena visitare un proctologo per esame, rettoscopia e consulto..

5. Tumori della regione sacro-coccigea

Molto spesso, i teratomi si formano nel coccige e nell'osso sacro - tumori dalle cellule germinali. Sono principalmente di origine benigna, ma quando infetti o all'inizio di un processo maligno, il paziente può manifestare sintomi molto spiacevoli: edema, ipertensione, dolore e sensazione di corpo estraneo nella zona del coccige.

Le metastasi dei tumori di altri organi (intestino, vescica, ovaie, endometrio, cervice) spesso cadono nel coccige. Il dolore in oncologia sta rosicchiando, soprattutto tormenti notturni ed è scarsamente controllato da farmaci antinfiammatori non steroidei, il paziente perde peso, soffre di temperatura corporea bassa e costante.

Con danni intestinali, il sanguinamento dal retto inizia a disturbare. Il dolore è solitamente a sinistra del coccige, indipendentemente dal cambiamento di posizione. Questa condizione richiede cure mediche immediate..

6. Endometriosi

L'endometriosi è l'invasione del tessuto endometriale all'esterno dell'utero in altri organi vicini. Ogni mese durante i giorni critici, l'endometrio inizia a rigettare e lasciare la vagina sotto forma di mestruazioni. Anche le cellule endometriali intrappolate in altri organi hanno il ciclo mestruale, provocando sensazioni dolorose.

Il dolore al coccige nelle donne si verifica se focolai di endometriosi sono comparsi nella regione dei legamenti uterosacrale, nella parete posteriore dell'utero e del retto. Fondamentalmente, i dolori infastidiscono pochi giorni prima, durante e immediatamente dopo le mestruazioni, si indeboliscono dopo la sua fine. Anche il dolore al coccige, che si irradia nel retto, è caratteristico del processo infiammatorio nelle appendici uterine.

7. Sindrome di Piriformis

Questa sindrome è chiamata sensazioni dolorose nell'area del nervo sciatico, che si verificano a causa di uno spasmo nell'area del muscolo piriforme. La sindrome del piriforme appare come risultato di trauma, eccessivo sforzo fisico, curvatura della colonna vertebrale e in connessione con la caratteristica anatomica del muscolo.

Il muscolo che subisce lo spasmo comprime il nervo, che alla fine si infiamma. Allo stesso tempo, il paziente avverte un dolore bruciante o doloroso alla gamba. Il centro del dolore si trova al centro dei glutei, le sensazioni dolorose si diffondono lungo la gamba, all'inguine e al coccige. Questa diagnosi è estremamente rara. Puoi controllarlo eseguendo il blocco della novocaina nell'area del muscolo piriforme. Se il dolore scompare, la causa è un'infiammazione del nervo sciatico..

8. Malattie della colonna vertebrale lombosacrale

La colonna vertebrale nella regione lombare subisce uno stress tremendo, quindi quasi tutte le persone sopra i 40 anni hanno almeno l'osteocondrosi in questo reparto. Inoltre, l'ernia del disco, la spondilolistesi e vari gradi di curvatura sono diagnosi comuni. Se le radici nervose sono coinvolte nel processo, si verifica la cosiddetta sindrome radicolare: dolore alla gamba, più spesso nella regione della parte inferiore della gamba, dolore periodico nella parte bassa della schiena e nel coccige, il disagio si diffonde all'inguine e al retto in parallelo con il dolore ci possono essere formicolio e bruciore

9. Dolore idiopatico

Molto spesso, la vera coccigodinia si manifesta come dolore senza una causa stabilita. Tale dolore poi sorge improvvisamente, quindi scompare da solo, a volte assumendo un decorso cronico. Si raccomanda ai pazienti che soffrono di sensazioni di dolore incomprensibili al coccige e alla schiena di sottoporsi a un corso preventivo di fisioterapia e di rimuovere il processo acuto con antidolorifici.

Descrizione del dolore al coccige per varie malattie

Dolore al coccige dopo un infortunio

Il trauma di solito causa dolore acuto, acuto e grave nell'area del coccige. Fondamentalmente, questo tipo di dolore si manifesta come un parossismo, ma può anche tormentare costantemente il paziente, intensificandosi quando si cammina o in posizione seduta. La diagnosi è complicata dal fatto che il dolore al coccige dopo un infortunio può comparire dopo molto tempo, quando il paziente ha già dimenticato il suo problema..

Dolore al coccige quando ti alzi

La comparsa di dolore al coccige quando si alza in piedi è rara per i traumi. Di solito, tale dolore è associato alla formazione di un processo adesivo nella piccola pelvi o alle cicatrici postoperatorie nel perineo..

Dolore nell'area del coccige quando si è seduti

Il dolore al coccige quando si è seduti è una conseguenza dell'abitudine di sedersi su mobili imbottiti. Allo stesso tempo, il coccige si trova nella posizione sbagliata e si forma una congestione nei vasi che gli forniscono sangue. Questo, a sua volta, provoca la deposizione di sali nelle vertebre coccige e la comparsa di dolore.

Il dolore al coccige mentre si è seduti è anche caratteristico degli atleti (ciclisti e sport equestri). In questo caso, la causa del dolore è il microtrauma da sport. Un altro dolore simile si verifica nelle donne dopo il parto, durante il quale il coccige ha subito una deformazione (forte estensione delle articolazioni intervertebrali). E infine, l'ultima causa di dolore al coccige quando si è seduti è la cisti coccigea..

Dolore al coccige quando ci si piega

Se sei preoccupato per il dolore al coccige quando ti pieghi, questo è molto probabilmente il risultato di un processo infiammatorio cronico nella piccola pelvi (utero e appendici uterine, vescica, intestino). Inoltre, il coccige fa male quando si piega se il paziente ha malattie come endometrite, colite, disbiosi intestinale, cistite, annessite, sigmoidite.

Un dolore tirante e doloroso al coccige

Un dolore tirante al coccige è caratteristico dell'infiammazione degli organi genitali interni: le ovaie e le appendici uterine nelle donne e la prostatite e l'adenoma prostatico negli uomini. Inoltre, il dolore doloroso al coccige agisce come un sintomo secondario dell'osteocondrosi della colonna vertebrale lombosacrale. A volte questo dolore si verifica durante la seduta prolungata sul water a causa di stitichezza ed emorroidi frequenti.

Dolore sotto il coccige

Può ferire sotto il coccige dopo un infortunio (livido, sublussazione, spostamento), avvenuto diversi anni fa. Questo tipo di dolore si verifica nelle malattie del retto, prolasso vaginale, presenza di cicatrici postoperatorie nell'ano.

Dolore sopra il coccige

Le sensazioni dolorose sopra il coccige sono caratteristiche della nevralgia (infiammazione dei nervi della colonna vertebrale lombosacrale).

Dolore che si irradia al coccige

Il dolore che viene dato al coccige si verifica con malattie come osteocondrosi, emorroidi, cisti della colonna vertebrale, infiammazione delle articolazioni dell'anca e del retto. Anche le aderenze negli organi pelvici possono causare tale dolore..

Dolore al coccige, all'osso sacro e alla parte bassa della schiena

Con le cisti della colonna vertebrale, l'osteocondrosi della regione lombosacrale, il paziente soffre di dolore sia al coccige che alla parte bassa della schiena e all'osso sacro. La stessa immagine è tipica per la violazione delle terminazioni nervose nella colonna lombosacrale. Quando il nervo sciatico viene pizzicato, il dolore è bruciante e acuto, nel coccige stesso o appena sopra di esso. Anche il dolore nella parte bassa della schiena e nel coccige non è raro nelle malattie del retto..

Dolore al coccige durante le mestruazioni

Se una donna è preoccupata per il dolore al coccige durante le mestruazioni, ciò potrebbe indicare una malattia così spiacevole come l'endometriosi. Inoltre, il paziente deve essere esaminato da un ginecologo per i processi infiammatori nella piccola pelvi e solo dopo aver escluso possibili problemi ginecologici, contattare un neurologo.

Dolore al coccige durante la gravidanza e dopo il parto

Le sensazioni dolorose al coccige durante la gravidanza sono un fenomeno comune. La causa del dolore al coccige durante la gravidanza può essere una varietà di problemi: mancanza di calcio nel corpo, traumi al coccige in passato, cambiamenti fisiologici nel corpo dovuti a una posizione interessante (deformazione ossea). Il feto che cresce nell'utero inizia a spremere gli organi adiacenti, mentre inclina indietro il coccige, il che è molto doloroso.

Inoltre, il coccige fa male durante la gravidanza a causa della posizione errata del feto o delle sue dimensioni molto grandi. Se la paziente è preoccupata per il dolore al coccige dopo il parto, ciò suggerisce che la donna ha subito un trauma da parto: un parto difficile potrebbe provocare un'emorragia nei tessuti molli che circondano il coccige, che ha causato il dolore. Anche un'eccessiva estensione del coccige è comune durante il travaglio. Quando il feto passa attraverso il canale del parto, l'estremità del coccige può andare oltre le sue capacità, causando dolore quando si è seduti e in piedi.

Diagnosi del dolore al coccige

Quale esame è necessario per il dolore al coccige?

Per un trattamento efficace del dolore al coccige, è necessario diagnosticare e identificare correttamente la causa delle sensazioni spiacevoli. Un paziente con sintomi simili dovrà visitare medici di diverse specialità e sottoporsi a un esame completo.

A seconda della causa dell'evento, i seguenti specialisti possono aiutare a rimuovere il dolore al coccige: chirurgo, neurologo, ginecologo, proctologo, chiropratico, osteopata. Il paziente dovrà dire ai medici in dettaglio la localizzazione del dolore, la sua natura, per chiarire se in passato ci sono state lesioni o operazioni al bacino.

I metodi più efficaci per diagnosticare il dolore al coccige sono:

Palpazione

Per determinare la fonte esatta del dolore al coccige, l'area problematica viene palpata prima. Quando si esamina con le mani, la pressione sul coccige può causare la comparsa o l'intensificazione di sensazioni dolorose. Il dolore può anche essere innescato toccando circa 5 cm intorno all'osso della coda.

Un metodo informativo è la palpazione dell'area del coccige attraverso il retto. Questo valuterà la mobilità delle vertebre ed escluderà i tumori nel retto e nella vagina. Se necessario, vengono prescritti anche rettoscopia, sfinterometria, balloonografia..

La palpazione esterna per escludere cisti e altre formazioni nell'area del coccige viene eseguita dal chirurgo. Per un esame interno per ragadi anali, emorroidi e masse rettali, dovresti visitare un proctologo. Un ginecologo esamina una donna per malattie infiammatorie nella piccola pelvi e l'esclusione di formazioni tumorali.

raggi X

Tra i metodi strumentali per lo studio del dolore nella regione del coccige, la radiografia è considerata la più istruttiva. Con l'aiuto di una radiografia della regione sacrococcigea, è possibile identificare lesioni che hanno portato a dolore, spostamento delle vertebre, per determinare la presenza di ernie.

Per un risultato più accurato, prima della procedura, è necessario seguire una dieta e fare un clistere purificante. Ma a causa delle caratteristiche strutturali del coccige di una persona in particolare, non associate al verificarsi di dolore in lui, a volte il risultato di uno studio a raggi X non dà alcun risultato.

Risonanza magnetica e tomografia computerizzata, ecografia

Il compito principale durante l'esecuzione della risonanza magnetica e della tomografia computerizzata della colonna lombosacrale è escludere la patologia della colonna vertebrale nella regione del coccige. Questi studi aiuteranno anche a determinare la presenza di infiammazione e gonfiore dei tessuti che circondano il coccige, tumori e malattie degli organi genitali, organi del sistema urinario e della cavità addominale, che possono portare a dolore al coccige..

In termini di valore diagnostico, l'ecografia, la risonanza magnetica e la TC sono inferiori all'esame radiografico. Se si sospettano metastasi, i medici prescrivono inoltre la scintigrafia ossea - questa è una procedura per introdurre isotopi radioattivi nel corpo umano per l'ulteriore registrazione della loro radiazione.

Ma succede anche che anche dopo aver svolto tutte le ricerche necessarie ed aver escluso possibili patologie neurologiche, proctologiche, urologiche e ginecologiche, non sia possibile identificare la causa del dolore al coccige. Quindi al paziente viene diagnosticata la sindrome del dolore anococcigeo..

Metodi di trattamento del dolore al coccige

Le sensazioni dolorose nel coccige danno a una persona molto disagio. Spesso, il dolore diventa la causa di una notevole limitazione della mobilità di una persona e interferisce con le sue normali attività, riducendo così la qualità della vita. Nella maggior parte dei casi, il dolore al coccige può essere gestito senza intervento chirurgico. Per fare ciò, è necessario stabilire correttamente la causa del disagio..

A seconda della storia del paziente, delle malattie concomitanti e dei reclami, viene eseguito un esame completo da diversi specialisti. Il trattamento è generalmente conservativo. Il paziente ha bisogno di riposo, con forti dolori: anestesia, metodi volti a ripristinare la circolazione sanguigna nell'area del coccige e, naturalmente, trattamento di malattie concomitanti (infiammazione dei genitali, disbiosi, emorroidi, osteocondrosi, ecc.).

Nelle malattie infiammatorie vengono prescritti antibiotici e immunomodulatori, fratture e lussazioni del coccige richiedono l'osservazione di routine, a volte riduzione o intervento chirurgico. I tumori vengono sottoposti a rimozione chirurgica e in caso di un corso maligno di chemioterapia.

Nella vera coccigodinia, una serie standard di misure per alleviare i sintomi include:

- massaggio e terapia manuale

- fisioterapia e esercizi di fisioterapia

Tutte queste misure aiutano a migliorare la circolazione sanguigna nell'area del coccige, alleviare lo spasmo muscolare e alleviare il dolore. Il paziente è in grado di ripristinare completamente o parzialmente il raggio di movimento del coccige.

Pronto soccorso domestico per il dolore al coccige

Oltre alle ragioni dell'aspetto, le sensazioni dolorose nel coccige richiedono una varietà di trattamenti. Se hai dolore nell'area del coccige e non puoi andare dal medico nel prossimo futuro, puoi prendere misure indipendenti con cui puoi alleviare le tue condizioni. Vale la pena iniziare con un analgesico. Candele e microclitri, farmaci antinfiammatori non steroidei sono particolarmente popolari a questo proposito..

Un impacco con tintura di valeriana o una rete di iodio aiuterà ad alleviare il dolore e ad alleviare l'infiammazione. In caso di forti dolori, cerca di stare meno in posizione seduta, fai semplici esercizi per la colonna vertebrale e chiedi a una persona cara di massaggiarti nella zona del coccige. Non esacerbare i problemi proctologici. Riposati di più. Ora diamo uno sguardo più da vicino a tutti i metodi volti ad alleviare il dolore nella zona del coccige..

Anestesia

Per il dolore moderato al coccige, il medico di solito prescrive farmaci antinfiammatori non steroidei da banco come ibuprofene, nimesulide, ketoprofene, diclofenac. Tutti questi farmaci hanno un effetto simile e il loro principale effetto collaterale è il rischio di ulcere gastriche. Pertanto, si consiglia di utilizzarli per non più di 3-5 giorni senza superare il dosaggio indicato..

Se il dolore del paziente è grave, può essere prescritto un blocco di novocaina nell'area del coccige, quando il medicinale viene iniettato direttamente intorno all'area dolorante. Allo stesso modo, per questa procedura vengono utilizzati idrocortisone, lidocaina, kenalog e altri farmaci. I blocchi aiuteranno ad alleviare lo spasmo dei tessuti che circondano il coccige e talvolta portano al completo recupero..

Lassativi

Andare in bagno con dolore al coccige è piuttosto doloroso, poiché lo sforzo dei muscoli addominali porta ad un aumento del dolore. La paura dell'atto di defecazione provoca stitichezza psicologica. Di conseguenza, il paziente è costretto a usare lassativi per facilitare il processo. È meglio usare preparati a base di erbe e supposte.

Fisioterapia

Qualsiasi effetto fisico per il dolore al coccige è prescritto solo dopo aver escluso il processo infiammatorio. Dei metodi di trattamento fisioterapico per le sensazioni dolorose nella zona del coccige, usano: trattamento ad ultrasuoni, darsonvalutazione rettale, UHF, terapia laser, ozokerite, correnti diadinamiche, fango terapeutico, elettroterapia, applicazioni di paraffina.

La fisioterapia è particolarmente utile per i pazienti che soffrono di dolore cronico al coccige, in cui lo spasmo muscolare attorno al coccige diventa un ostacolo al recupero. In questo caso, il massaggio è anche indicato.

Massaggio, terapia manuale, agopuntura

Il dolore al coccige può essere notevolmente alleviato massaggiando i muscoli del pavimento pelvico (se sono spasmodici) e massaggiando con le dita i muscoli rettali. La terapia manuale, che viene eseguita da uno specialista competente ed esperto, aiuta a migliorare la circolazione sanguigna nel coccige, eliminare i processi stagnanti nella piccola pelvi e nella parte bassa della schiena, alleviare gli spasmi e ripristinare l'attività motoria del coccige e restituire al paziente la gioia di una vita piena.

L'agopuntura è anche abbastanza spesso prescritta come metodo ausiliario per alleviare il dolore al coccige. Naturalmente, in questa materia, è molto importante trovare un medico competente. La scelta corretta dei punti biologicamente attivi durante l'agopuntura ti aiuterà ad alleviare completamente il dolore.

Fisioterapia

L'attività fisica per le persone con dolore al coccige non è solo possibile, ma anche necessaria. È vero, lo stesso con alcune restrizioni. È necessario escludere tensioni dei muscoli addominali, corsa, movimenti improvvisi, strappi e salti. Per ottenere un buon effetto, si consiglia di eseguire lentamente una serie di esercizi speciali due volte al giorno..

La ginnastica per il dolore al coccige dovrebbe includere i seguenti esercizi:

1. Sdraiato sulla schiena su una superficie solida, piega le ginocchia e allargale. Posiziona i palmi delle mani sui lati interni delle articolazioni del ginocchio. Unisci le ginocchia con le mani. Ripeti 8-10 volte.

2. Nella stessa posizione di partenza, blocca la palla tra le ginocchia. Metti le mani, i palmi verso il basso, sullo stomaco. Schiaccia la palla con le ginocchia per 5 secondi, evitando che l'addome sporga con le mani. Ripeti 5-7 volte con una pausa..

3. Posizione di partenza - sdraiato sulla schiena. Blocca la palla tra i piedi delle gambe in posizione raddrizzata. Applicando la forza, stringi la palla con i piedi per 5 secondi. Ripeti 5-7 volte.

4. Sdraiato sulla schiena, allarga le gambe, piegate alle ginocchia, di lato, sollevando il bacino per alcuni secondi, tendendo i glutei. Ripeti fino a 7 volte.

Cuscini speciali

In molte farmacie e saloni ortopedici è possibile acquistare un cuscino speciale a forma di ciambella o cuneo, con il quale è possibile alleviare la zona del coccige. L'essenza di questi cuscini è la mancanza di contatto del coccige con una superficie dura. I cuscini possono anche aiutare a prevenire il ripetersi della malattia..

Rimedi popolari per il dolore al coccige

Per le sensazioni dolorose nell'area del coccige, vengono utilizzati i seguenti rimedi popolari:

1. Comprimere con tintura di valeriana

Inumidisci un pezzetto di panno di cotone con tintura di valeriana e applicalo sul punto dolente. Copri la parte superiore con un sacchetto di plastica e posiziona uno strato caldo (come una sciarpa). Fissare l'impacco risultante con un cerotto adesivo e lasciare per una notte.

2. Olio di abete

Strofina l'olio di abete nella zona del coccige più volte al giorno. Aiuta a ridurre il dolore e ad alleviare l'infiammazione.

Un paio di volte alla settimana di notte, lubrificare l'area preriscaldata del coccige con tintura di iodio e poi avvolgere. Puoi ripetere la procedura per 1-2 mesi..

4. Argilla blu

Un impacco di argilla blu aiuterà ad alleviare il dolore al coccige. Per fare questo, aggiungi un cucchiaino di aceto di mele a 500 g di argilla e mescola bene. Applicare uno strato di miscela sul punto dolente, coprire con un sacchetto di plastica, mettere sopra una sciarpa calda o un fazzoletto e lasciarlo per una notte.

L'anello magnetico deve essere spostato in senso orario con un movimento circolare nella regione lombare per 15-25 minuti più volte al giorno.

Come alleviare il dolore al coccige durante la gravidanza

Sfortunatamente, i medici non possono fornire praticamente alcun aiuto in caso di dolore al coccige nelle donne in gravidanza. Dopotutto, tutti gli antinfiammatori e gli antidolorifici sono vietati alle donne incinte, i raggi X e la risonanza magnetica sono controindicati, quindi spesso le donne incinte possono solo sopportare il dolore e cercare di alleviarlo da sole, mettendo un morbido cuscino sotto il coccige.

Rimozione del coccige

La soluzione operativa al problema delle sensazioni dolorose nell'area del coccige viene eseguita in casi molto rari. L'estirpazione del coccige (coccigectomia) è indicata in assenza dell'effetto del trattamento conservativo, dolore lancinante e presenza di mobilità patologica del coccige nel paziente (normalmente non ci sono praticamente movimenti nel coccige). Il fatto è che c'è sempre il rischio di complicanze postoperatorie associate all'infezione, motivo per cui la rimozione del coccige è una misura estrema..

Perché, prima o durante le mestruazioni, il coccige, l'osso sacro o la parte bassa della schiena possono ferire?

Le donne lamentano dolore al coccige 4 volte più spesso degli uomini. Ciò è dovuto alla struttura speciale del bacino femminile. In genere, questo dolore si verifica a seguito di un infortunio o dopo una malattia. Nelle donne, il disagio prima delle mestruazioni può apparire come risultato di processi naturali nel corpo..

In alcune donne, sensazioni spiacevoli prima e durante le mestruazioni compaiono nell'addome inferiore, mentre altre hanno un dolore all'osso sacro e tira la parte bassa della schiena. Se tali dolori lievi sono diventati un compagno naturale delle mestruazioni per una donna, non preoccuparti. Un'altra cosa è quando il dolore è acuto e appare indipendentemente dal ciclo..

Cambiamenti ormonali e dolore lombare

Molto spesso, l'osso sacro fa male prima dell'inizio delle mestruazioni. Il disagio si verifica a causa del fatto che l'utero, situato nella piccola pelvi, si contrae sotto l'influenza degli ormoni. È a riposo per la maggior parte del tempo. Nel processo di separazione intensiva dell'endometrio, le pareti contratte dell'utero influenzano le terminazioni nervose, causando dolore.

Il ciclo mestruale è suddiviso in più fasi. In primo luogo, il corpo femminile produce estrogeni. Dopo l'ovulazione e la formazione del corpo luteo, la produzione di progesterone aumenta. Se la gravidanza non si verifica, il suo livello diminuisce.

Cause di dolore associate al sistema riproduttivo

A volte un forte dolore al sacro appare inaspettatamente, il che fa riflettere una donna sulle cause del disagio. Un forte dolore può indicare una gravidanza ectopica o una minaccia di aborto spontaneo.

Sullo sfondo della sindrome del dolore grave, c'è un'assenza di mestruazioni o perdite vaginali insolite - troppo scarse, macchiate. Inoltre, il coccige e la parte bassa della schiena possono ferire durante la gravidanza o durante le mestruazioni con una piega anormale dell'utero.

Neoplasie di diversa natura

Se per qualche motivo si verifica un malfunzionamento nel sistema riproduttivo, possono formarsi neoplasie nei tessuti degli organi genitali, come ad esempio:

  • fibromi uterini;
  • cisti;
  • erosione;
  • tumore del cancro.

Con la crescita della neoplasia, la dimensione dell'utero aumenta, si verificano disturbi ormonali. Le pareti uterine iniziano a spremere le terminazioni nervose della colonna vertebrale, motivo per cui il sacro fa male prima delle mestruazioni.

Se il gonfiore è grande, blocca il flusso mestruale. Lo scarico è scarso e quando la posizione del corpo cambia, può verificarsi una grave emorragia.

Processi infettivi e infiammatori, che si aggravano prima delle mestruazioni

Le infezioni del sistema genito-urinario spesso causano lo sviluppo di aderenze. Le aderenze bloccano il fluido dall'utero. I muscoli uterini si contraggono, ma il sangue mestruale non può lasciare l'utero. La donna ha dolore allo stomaco e alla parte bassa della schiena.

I pazienti spesso sviluppano endometriosi. Con questa malattia, lo strato endometriale cresce e va oltre l'utero. I dolori sono ciclici. Prima delle mestruazioni, una donna ha forti dolori all'addome inferiore e alla schiena. Profuso sanguinamento durante le mestruazioni.

Quando vedere un medico e quale?

Il dolore prima e durante le mestruazioni può verificarsi per una serie di motivi ed essere di natura diversa. È necessario consultare un ginecologo se tali sensazioni spiacevoli non si sono manifestate prima e il dolore è pronunciato.

Il medico deve essere informato sui fattori a causa dei quali il coccige ha iniziato a ferire o che hanno preceduto la comparsa di sensazioni spiacevoli. Descrivi in ​​quale posizione il dolore si sente più acutamente: sdraiato, seduto, in piedi o in movimento. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla durata e alla regolarità del dolore al sacro..

Dolore al coccige o nell'area del coccige - cause, caratteristiche, metodi di trattamento

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

introduzione

Il coccige è la parte più bassa della colonna vertebrale formata da 4-5 vertebre fuse sottosviluppate. Un tempo queste vertebre servivano da supporto per la coda negli antenati umani, e ora il coccige è un organo rudimentale e non necessario. Tuttavia, questo rudimento in traumi e varie malattie può causare a una persona gravi dolori e disagi: è impossibile sedersi e camminare normalmente, anche per dormire è difficile trovare una posizione comoda.

Spesso il paziente, anche da solo, non è in grado di determinare l'esatta localizzazione del dolore e si lamenta con il medico del dolore nell'area del coccige (tale dolore è chiamato anorettale). Il dolore al coccige stesso è chiamato coccigodinia..

Gli esperti devono decidere se il dolore è causato da malattie e lesioni del coccige stesso, o se il dolore proviene da altri organi (intestino, ossa pelviche, organi urogenitali) e semplicemente "dà" al coccige. Il trattamento dipende dalla soluzione di questo problema..

Cause di dolore nella zona del coccige

  • Le conseguenze della ferita.
  • Malattie dell'intera colonna vertebrale, che colpiscono il coccige (osteocondrosi, spostamento dei dischi intervertebrali, intrappolamento delle terminazioni nervose, ecc.).
  • Malattie dei muscoli e dei nervi del pavimento pelvico.
  • Processi patologici nelle ossa pelviche.
  • Malattie del retto o del colon sigmoideo (emorroidi, sigmoiditi, proctiti, ragadi rettali).
  • Prolasso perineale (p. Es., A causa di travaglio difficile).
  • Trauma perineale durante il parto (emorragia nel grasso sottocutaneo che circonda il coccige).
  • Estensione eccessiva del coccige durante il travaglio difficile.
  • Deformità cicatriziali dell'ano che si presentano come complicanza dell'operazione.
  • Disturbi dell'intestino, che portano a frequenti stitichezza o diarrea e, di conseguenza, all'abitudine di stare seduti a lungo in bagno.
  • Malattie del sistema genito-urinario (cistite, annessite, ecc.).
  • Cisti del coccige.
  • L'abitudine di sedersi costantemente su mobili imbottiti.
  • Shock emotivi, stress.
  • Indumenti stretti (jeans) che esercitano pressione sul coccige.
  • Dolore idiopatico (dolore di origine sconosciuta). Tali dolori possono apparire improvvisamente e improvvisamente scomparire. Circa 1/3 di tutto il dolore al coccige è idiopatico.

Caratteristiche del dolore al coccige in varie malattie

Dolore dopo l'infortunio

Il trauma il più delle volte causa dolore grave, acuto e acuto al coccige. Una lesione al coccige (frattura, crepa, livido, lussazione, spostamento) può verificarsi quando una caduta senza successo o un colpo nell'area dei glutei. Il dolore dopo l'infortunio può essere simile a una crisi o persistente. Quando si cammina e si è seduti, aumenta. La localizzazione del dolore post-traumatico è diversa: nel coccige stesso o vicino ad esso (sopra, sotto, di lato).

Di solito, il dolore nell'area del coccige si verifica immediatamente dopo l'infortunio. Ma in un certo numero di casi può essere leggermente pronunciato e passare rapidamente, e dopo alcuni anni, quando il paziente si è già dimenticato della lesione, compaiono improvvisamente forti dolori brucianti.

Dolore al coccige, combinato con dolore nella parte bassa della schiena, sacro

Con l'osteocondrosi, è caratteristica una cisti della colonna vertebrale nella regione lombare o sacrale, una combinazione di dolore al coccige con dolore nella parte bassa della schiena, nel sacro. Allo stesso tempo, le principali lamentele del paziente riguardano il mal di schiena e lungo il percorso - che il dolore "dà" al coccige.

Lo stesso quadro clinico si osserva quando le terminazioni nervose vengono pizzicate nella colonna lombare e sacrale. La violazione del nervo sciatico (sciatica) è accompagnata da bruciore, dolore acuto nel coccige o sopra di esso.

I dolori lombari e sacrali sono accompagnati da dolore al coccige anche con emorroidi, malattie del retto.

Dolore al coccige quando si alza

Dolore al coccige quando ci si piega

Il dolore durante la flessione è solitamente il risultato di processi infiammatori cronici negli organi situati vicino al coccige (nell'intestino o nella vescica, nell'utero e nelle sue appendici).

Il dolore al coccige quando si piega si verifica quando il paziente ha le seguenti malattie:

  • disbiosi;
  • colite;
  • sigmoidite;
  • cistite;
  • annessite;
  • endometrite, ecc..

Dolore che si irradia al coccige

Dolore al coccige quando si è seduti

La ragione di tale dolore è l'abitudine di sedersi costantemente su mobili imbottiti. Il coccige è nella posizione sbagliata. Nei vasi che lo riforniscono di sangue, si verifica una congestione. Ciò porta alla deposizione di sali nelle vertebre che compongono il coccige e al verificarsi di dolore.

Atleti: i ciclisti e le persone coinvolte negli sport equestri lamentano dolore al coccige quando sono seduti. Hanno una diversa causa di dolore: i microtraumi al coccige che si verificano quando si praticano questi sport specifici.

Il dolore al coccige da seduti è possibile nelle donne dopo il parto, quando era deformato (eccessiva estensione delle sue articolazioni intervertebrali).

Infine, il dolore nella regione del coccige che aumenta quando si è seduti è caratteristico della cisti dermoide del coccige. Una cisti dermoide è un'anomalia congenita dello sviluppo, che consiste nella formazione di una cavità all'interno del coccige, piena di tessuto cutaneo con capelli in crescita.

Dolore dolorante e tirante al coccige

Il dolore doloroso al coccige può verificarsi con l'infiammazione degli organi genitali interni (con prostatite o adenoma prostatico negli uomini e con infiammazione delle ovaie e delle tube di Falloppio nelle donne).

Un dolore tirante al coccige è un ulteriore sintomo dell'osteocondrosi della colonna lombare o sacrale. A volte si verifica con le emorroidi, così come con una lunga seduta sul water a causa della frequente stitichezza.

Dolore sotto il coccige

Dolore sopra il coccige

Dolore al coccige durante le mestruazioni

Dolore al coccige durante la gravidanza e dopo il parto

Dolore al coccige negli uomini

Negli uomini, il dolore al coccige può essere causato dalla cosiddetta "malattia della jeep". Questa malattia si verifica con la guida frequente su veicoli non sospesi (trattori cingolati, nell'esercito - su carri armati, veicoli corazzati). Il carico sul coccige quando si guida questa tecnica è eccessivo. Può causare infiammazione del passaggio coccigeo o cisti del coccige. Questo ictus, o cisti, è un tubo cavo che scorre sotto la pelle dall'estremità del coccige e termina alla cieca.

L'infiammazione del passaggio coccigeo è chiamata "malattia della jeep". Se l'infiammazione si trasforma in uno stadio purulento, il più delle volte si forma una fistola: il pus esplode. Trattamento - solo chirurgico.

Quale medico devo contattare per il dolore al coccige?

Il dolore al coccige e nell'area intorno al coccige può essere causato da una vasta gamma di varie malattie e condizioni, quindi, con una sindrome del dolore di questa localizzazione, una persona dovrà rivolgersi a diversi specialisti. La scelta di uno specialista dipende dai sintomi di accompagnamento e dalla possibile causa del dolore al coccige, poiché sono questi fattori che determinano quale medico è responsabile del trattamento della malattia che ha portato al dolore al coccige.

Quindi, se il dolore al coccige è provocato da una ferita, ad esempio una caduta sul fondo, un colpo al coccige, un'estensione eccessiva del coccige durante il parto, un'emorragia nel grasso sottocutaneo attorno al coccige durante il parto, ecc., Allora dovresti consultare un traumatologo (iscrizione) o chirurgo (iscrizione). Il dolore al coccige di natura traumatica è acuto, acuto, può esistere continuamente o apparire sporadicamente, aggravato dal camminare e dallo stare seduti. La stessa sensazione dolorosa può essere localizzata sia nel coccige stesso che intorno ad esso, ad esempio sotto di esso, sopra, sotto, di lato. La principale caratteristica distintiva del dolore traumatico al coccige è il fatto della sua ferita, che una persona di solito ricorda.

Se il dolore al coccige è causato da malattie della colonna vertebrale (ad esempio, osteocondrosi, spostamento dei dischi intervertebrali, intrappolamento delle terminazioni nervose, ecc.), È necessario consultare un vertebrologo (iscrizione). Se per qualche motivo non è possibile fissare un appuntamento con un vertebrologo, allora dovresti contattare un neurologo (iscrizione), un neuropatologo (iscrizione), un traumatologo, un chiropratico (iscrizione) o un osteopata (iscrizione). Il dolore al coccige, causato da malattie della colonna vertebrale, ha un carattere doloroso, combinato con dolore all'osso sacro e alla parte bassa della schiena, e in molte persone il dolore al coccige emana solo e non è localizzato lì. Oltre al dolore al coccige, le malattie della colonna vertebrale sono caratterizzate da mal di testa, vertigini, dolore alla colonna vertebrale interessata, sensibilità aumentata o indebolita alle gambe e alle braccia, che possono distinguerle da altre cause di dolore al coccige.

Se il dolore al coccige è dovuto a malattie dei muscoli e dei nervi del pavimento pelvico (ad esempio, la sciatica), dovresti consultare un neurologo o un chiropratico. Per il dolore causato dall'intrappolamento del nervo, il dolore è acuto, acuto, forte, bruciante, non si attenua nel tempo, localizzato contemporaneamente nel coccige, nella parte bassa della schiena, nell'osso sacro e nella gamba. Inoltre, il dolore è più spesso sentito leggermente più alto o nella parte superiore del coccige..

Se il dolore al coccige è causato da malattie del retto e del colon sigmoideo (ad esempio, emorroidi, proctosigmoidite, proctite, ragadi anali, colite, ecc.) O deformità dell'ano dovute a un intervento chirurgico o lesioni, allora dovresti consultare un proctologo (iscriviti). Nelle malattie del retto e del colon sigmoideo, il dolore al coccige ha un carattere doloroso, combinato con dolore all'osso sacro e alla parte bassa della schiena, così come nell'ano, può essere localizzato non solo nel coccige, ma anche sotto di esso, spesso si manifesta improvvisamente quando il corpo si piega in avanti. E con le deformità dell'ano dovute a operazioni e lesioni, il dolore al coccige si verifica quando si alza in piedi ed è localizzato come sotto il coccige.

Se il dolore al coccige è associato al prolasso del perineo o alle operazioni sugli organi addominali, è necessario consultare un ginecologo (iscrizione) o un chirurgo, poiché in tale situazione è necessario un trattamento chirurgico. Il dolore dopo le operazioni sugli organi addominali si verifica nel coccige alzandosi da una posizione seduta o sdraiata e può essere localizzato non tanto nel coccige stesso, ma sentito sotto di esso.

Se il dolore al coccige è causato da una cisti o da una patologia ossea (ad esempio, osteoporosi, deformità articolare, ecc.), È necessario consultare un traumatologo o un chirurgo con un consulto con un endocrinologo (iscrizione). Il dolore di questa origine è solitamente dato solo al coccige..

Se il dolore al coccige è dovuto all'abitudine di stare seduti a lungo in bagno e spingere sullo sfondo della stitichezza, allora dovresti contattare un gastroenterologo (iscrizione) e un nutrizionista (iscrizione). In questo caso, il dolore al coccige è doloroso.

Se il dolore al coccige è causato da malattie del tratto genito-urinario, le donne dovrebbero contattare un ginecologo e gli uomini - un urologo (iscriversi). Il dolore al coccige causato da malattie del tratto genito-urinario (cistite, annessite, endometrite, adenoma prostatico, ecc.), Di solito si verifica quando il corpo è inclinato in avanti e ha un carattere tirante, combinato con dolore nell'addome inferiore, dolore durante la minzione, secrezioni patologiche dai genitali, ecc..

Il dolore al coccige può essere scatenato indossando abiti stretti, stress, forti emozioni o l'abitudine di sedersi costantemente su sedili morbidi. In tali situazioni, è necessario contattare un chiropratico o un osteopata e, ovviamente, eliminare il fattore che causa dolore..

Ci sono dolori al coccige di origine sconosciuta, quando non è possibile identificare un chiaro fattore causale, e in questo caso si consiglia di contattare un vertebrologo, un chiropratico o un osteopata.

Pertanto, per il dolore al coccige, potrebbe essere necessario contattare uno dei seguenti specialisti:

  • Vertebrologo;
  • Chiropratico;
  • Osteopata;
  • Traumatologo;
  • Chirurgo;
  • Proctologo;
  • Ginecologo;
  • Urologo.

Quali studi possono prescrivere i medici per il dolore al coccige?

Con dolore al coccige, i medici possono prescrivere vari test ed esami, poiché questo sintomo è provocato da una vasta gamma di varie malattie e condizioni. E lo scopo dell'esame per il dolore al coccige è scoprire la causa di questa sensazione e valutare lo stato del corpo in modo che possa essere prescritto il trattamento più efficace e adeguato. La scelta dei test e degli esami per la nomina del dolore al coccige viene effettuata dal medico sulla base dei sintomi di accompagnamento, nonché della natura e delle caratteristiche del dolore stesso, che consentono di sospettare un fattore causale. Di conseguenza, le analisi e gli esami mirano a confermare o confutare l'assunto diagnostico del medico..

Ad esempio, quando una persona dice che in passato c'è stato un colpo, un livido al coccige o ha iniziato a ferire dopo il parto, il medico capisce che molto probabilmente il dolore al coccige in questa situazione è traumatico. In questo caso il medico prescrive una radiografia della zona pelvica (iscrizione), esamina e palpa la zona del coccige, eventualmente palpa il tessuto sottocutaneo peri-coccigeo attraverso l'ano. Sulla base degli esami effettuati, il medico prescrive il trattamento.

Se il dolore al coccige è di tipo tirante, combinato con dolore all'osso sacro e alla parte bassa della schiena, o si irradia solo al coccige dalla parte bassa della schiena o dall'osso sacro, combinato con mal di testa, vertigini, dolore alla colonna vertebrale colpita, sensibilità aumentata o indebolita nelle gambe e nelle braccia, quindi il medico sospetta una malattia della colonna vertebrale, e in questo caso prescrive i seguenti esami:

  • Radiografia normale della colonna vertebrale (registrazione). Il metodo è semplice, ma molto informativo, poiché consente di diagnosticare ernia dei dischi intervertebrali, osteocondrosi, curvatura della colonna vertebrale, ecc..
  • Mielografia (iscrizione). Il metodo è complicato e pericoloso, poiché prevede l'introduzione di un mezzo di contrasto nel canale spinale. Utilizzato per identificare le ernie spinali.
  • Tomografia computerizzata o risonanza magnetica per immagini (registrazione). Metodi con elevata precisione consentono di diagnosticare malattie della colonna vertebrale che possono causare dolore al coccige. Sfortunatamente, sono usati relativamente raramente a causa del loro costo elevato, della mancanza di attrezzature e specialisti necessari..

Quando il dolore al coccige è acuto, acuto, forte, bruciante, non si attenua nel tempo e si avverte contemporaneamente nella parte bassa della schiena, nell'osso sacro e nella gamba, il medico suggerisce una malattia dei nervi e dei muscoli del pavimento pelvico. In questo caso, il medico prima di tutto fa un esame dettagliato del paziente, gli chiede del decorso della malattia, gli chiede di assumere varie pose e descrivere le sensazioni che si presentano. Di solito, questi semplici passaggi sono sufficienti per fare una diagnosi, ma il medico può anche prescrivere un esame del sangue per la sifilide (iscrizione) (i sintomi neurologici si verificano spesso nelle fasi successive di questa infezione), eseguire un'ecografia (iscrizione) degli organi pelvici (iscrizione) per valutarne le dimensioni, la presenza di aderenze e la possibilità teorica di compressione di nervi e tessuti da parte loro. Inoltre, con una causa neurologica di dolore al coccige, il medico può prescrivere una radiografia dell'arto, del sacro e della parte bassa della schiena, che consente di scoprire se il dolore è associato a una patologia della colonna vertebrale. I raggi X, se l'istituto medico è tecnicamente attrezzato, possono essere sostituiti dalla risonanza magnetica o computerizzata, che consentono sempre di stabilire con elevata precisione la causa di una malattia neurologica, che a sua volta ha portato al dolore al coccige. Se si sospetta che il dolore al coccige sia causato da una malattia dei muscoli del pavimento pelvico, il medico può prescrivere l'elettroneuromiografia (iscrizione) per determinare il grado di disturbi della conduzione nervosa e della contrattilità dei muscoli interessati.

Quando il dolore al coccige è associato a prolasso del perineo o aderenze a seguito di operazioni precedenti, il medico può prescrivere un'ecografia degli organi della cavità addominale (iscrizione) e della piccola pelvi, nonché una risonanza magnetica computerizzata per valutare il numero di aderenze, la posizione degli organi l'uno rispetto all'altro, ecc. eccetera. Sfortunatamente, il dolore al coccige di questa origine può essere eliminato solo chirurgicamente. Le caratteristiche distintive della sindrome del dolore a causa del prolasso del perineo o delle aderenze nella cavità addominale sono che il dolore si avverte nell'area sotto il coccige e aumenta bruscamente quando ci si alza da una posizione sdraiata o seduta, così come durante l'attività fisica.

Quando il dolore al coccige è combinato con una malattia delle articolazioni vicine (anca, ginocchio, ecc.) O c'è il sospetto di una cisti, e il dolore stesso è più probabile che sia dato al coccige piuttosto che localizzato in esso, il medico prescrive una radiografia delle parti inferiori della colonna vertebrale, artroscopia (iscrizione ) e, se possibile, la risonanza magnetica o la tomografia computerizzata.

Se il dolore al coccige è associato all'abitudine di stare a lungo in bagno e spingere, il medico prescriverà una serie di studi per identificare le cause della stitichezza: analisi delle feci per la disbiosi, gastroscopia (iscrizione) per identificare ulcere gastriche o gastrite, esame del sangue generale, esame del sangue biochimico (bilirubina, colesterolo, trigliceridi, proteine ​​totali, albumina, fosfatasi alcalina, AST, ALT, amilasi, lipasi, ecc.) per valutare il funzionamento del fegato e del pancreas.

Quando il dolore al coccige è associato a malattie del retto e del colon sigmoideo (ad esempio, emorroidi, proctosigmoidite, proctite, ragadi anali, colite, ecc.), Una persona avverte una sensazione di dolore tirante che è combinata con dolore al sacro, parte bassa della schiena e ano, amplificato quando ci si sporge in avanti. Inoltre, con queste malattie, una persona avverte dolore, bruciore o sensazione di pesantezza nell'ano, nel retto o nel perineo, che si intensifica durante i movimenti intestinali, ha secrezioni purulente, mucose o sanguinolente dall'ano, si verifica un bisogno frequente e doloroso di defecare e la stitichezza si alterna alla diarrea. In presenza di tali sintomi, il medico, in primo luogo, esegue un esame esterno del perineo e della regione anale e rivela anche la presenza di emorroidi interne con un dito. Inoltre, viene prescritta un'analisi delle feci per scatologia, disbatteriosi e uova di vermi, coltura batteriologica delle feci, analisi generale del sangue e delle urine e viene eseguita una colonscopia (iscrizione) o sigmoidoscopia (iscrizione). In alcuni casi, oltre alla colonscopia o alla sigmoidoscopia, può essere prescritta un'irrigoscopia aggiuntiva (una radiografia dell'intestino con un mezzo di contrasto) (iscrizione). Se il paziente per qualche motivo non può sottoporsi a colonscopia, sigmoidoscopia o irrigoscopia, il medico può prescrivere un esame del sangue per la presenza di anticorpi citoplasmatici antineutrofili e anticorpi contro i saccaromiceti al fine di valutare la presenza di un processo infiammatorio autoimmune.

Se il dolore al coccige è causato da deformità dell'ano o del perineo a seguito di precedenti operazioni e lesioni, il medico prescrive un'ecografia degli organi pelvici (iscrizione), nonché un'irrigoscopia (raggi X dell'intestino con un mezzo di contrasto) per capire quale forma hanno gli organi, dove ci sono gravi deformità, come si trovano, ecc. Invece dell'irrigoscopia, è possibile prescrivere la risonanza magnetica o computerizzata, se tecnicamente fattibile.

Il dolore al coccige che si manifesta quando il corpo è inclinato in avanti, ha un carattere dolorante, combinato con dolore nell'addome inferiore, dolore o difficoltà a urinare, secrezione patologica dai genitali, ecc., Sono associati a malattie delle vie urinarie. In una tale situazione, per donne e uomini, il medico deve prescrivere un esame delle urine generale, analisi delle urine secondo Nechiporenko (iscrizione), determinazione dell'urea e della creatinina nelle urine, urinocoltura batteriologica, test per varie infezioni a trasmissione sessuale (iscrizione) (ad esempio, gonorrea (iscrizione), sifilide, ureaplasmosi (iscrizione), micoplasmosi (iscrizione), candidosi, tricomoniasi, clamidia (iscrizione), gardnerellosi, ecc.), nonché cistoscopia (iscrizione), ecografia dei reni (iscrizione) e organi pelvici. Alle donne viene anche assegnata una macchia dalla vagina per la flora (iscrizione) e agli uomini - una macchia dall'uretra.

In caso di dolore al coccige di origine sconosciuta, i medici possono prescrivere eventuali test ed esami, cercando di scoprire le ragioni della sensazione di disagio.

Come trattare il dolore al coccige

Rilievo esplorativo

Per un trattamento efficace del dolore nell'area del coccige, è importante stabilirne correttamente la causa. Un paziente con tale dolore dovrebbe prima consultare un proctologo. Se necessario, questo specialista indirizza il paziente (paziente) a un ginecologo, neurologo, chirurgo, osteopata. A volte è necessario l'aiuto di uno psicoterapeuta.

Ciascuno di questi medici non solo esamina il paziente, ma lo interroga anche in modo molto dettagliato. Il paziente deve essere pronto a raccontare in dettaglio la natura del dolore, la sua localizzazione, ricordare le lesioni ricevute in precedenza e gli interventi chirurgici che ha subito.

In alcuni pazienti con dolore al coccige, non è possibile fare una diagnosi accurata. Quindi viene applicato un trattamento sintomatico e nella maggior parte dei casi porta a buoni risultati. A volte il dolore nell'area del coccige scompare da solo, senza trattamento. Ma non c'è bisogno di sperare in questo: se si verifica un tale dolore, assicurati di consultare un medico..

Aspetti principali del trattamento

Nella maggior parte dei casi, il dolore nell'area del coccige viene trattato in modo conservativo (cioè senza intervento chirurgico). Il trattamento completo include fornire al paziente tranquillità, anestesia con farmaci, ripristino della ridotta circolazione sanguigna con l'aiuto del massaggio, terapia manuale, fisioterapia, esercizi di terapia fisica.

Tutte le malattie concomitanti identificate sono soggette a trattamento obbligatorio.

Per rimuovere o indebolire le emozioni negative, vengono utilizzati farmaci neuropsicotropici (dopo aver consultato uno psicoterapeuta).

I medici non possono fornire alcun aiuto solo per il dolore al coccige nelle donne in gravidanza. I farmaci antinfiammatori e analgesici sono controindicati per le donne in gravidanza. È esclusa anche la diagnosi a raggi X. Pertanto, le donne devono sopportare il dolore al coccige posizionando sotto un cuscino morbido o un anello di gomma gonfiabile a forma di ciambella (venduto in farmacia).

Sedersi su un tale cerchio è raccomandato non solo per le donne incinte, ma anche per tutti i pazienti con dolori di questa localizzazione. Questo semplice dispositivo elimina lo stress e la pressione sul coccige mentre si è seduti, riducendo così il dolore.

Anestesia

Con un dolore moderato al coccige, di solito vengono prescritti farmaci antinfiammatori non steroidei, come naprossene, ibuprofene, ecc. Questi farmaci vengono somministrati sotto forma di supposte o microclitteri.

Ma con un forte dolore, questi fondi sono inefficaci. I blocchi di novocaina vengono utilizzati quando una soluzione di novocaina viene iniettata con una siringa nei tessuti intorno all'area dolorante. Oltre alla novocaina, la lidocaina, il kenalog, l'idrocortisone, il diprospan e altri farmaci possono essere utilizzati per i blocchi analgesici..

Terapia manuale, massaggio, agopuntura

Il dolore nell'area del coccige è notevolmente alleviato dal massaggio con le dita dei muscoli rettali e dal massaggio dei muscoli del pavimento pelvico (se c'è uno spasmo).

Le tecniche di terapia manuale eseguite da uno specialista esperto migliorano la circolazione sanguigna nell'area del coccige, eliminano la stasi del sangue, alleviano gli spasmi muscolari e aiutano a ripristinare la gamma di movimento del coccige.

L'agopuntura (agopuntura) viene spesso utilizzata per il dolore al coccige, riducendone significativamente l'intensità. La scelta corretta dei punti di agopuntura può alleviare completamente il dolore.

Fisioterapia

Fisioterapia

Fare esercizio, fare esercizi mattutini per una persona con dolore al coccige non è solo possibile, ma anche necessario. Con alcune limitazioni: correre, saltare, camminare a ritmo sostenuto, movimenti a scatti improvvisi, sforzarsi dovrebbero essere esclusi dagli esercizi.

La ginnastica per il dolore al coccige dovrebbe includere i seguenti esercizi:
1. Sdraiato sulla schiena sul pavimento, piega le ginocchia e allargale ai lati. Posiziona i palmi delle mani sui lati interni delle articolazioni del ginocchio. Cerca di unire le ginocchia mentre contrasti questo movimento con le mani.
Il numero di ripetizioni - 8-12 volte con brevi intervalli (10-15 sec.).

2. Nella stessa posizione, spremere una palla (calcio, pallavolo o altro della stessa dimensione) tra le ginocchia piegate. Metti i palmi delle mani sullo stomaco. Con uno sforzo per stringere la palla con le ginocchia per 5-7 secondi, allo stesso tempo con i palmi delle mani impedendo la sporgenza dell'addome.
Il numero di ripetizioni è 6-8 volte con gli stessi intervalli di riposo del primo esercizio.

3. Sdraiato sulla schiena, tieni la palla tra i piedi delle gambe raddrizzate. Spremi la palla con i piedi per 5-7 secondi.
Il numero di ripetizioni è 6-8 volte; intervalli - 10-15 secondi.

4. Sdraiato sulla schiena, allarga le gambe piegate sulle ginocchia ai lati e solleva il bacino per 3-5 secondi. Allo stesso tempo, i muscoli glutei dovrebbero contrarsi..
Il numero di ripetizioni è 6-8 volte; intervalli - 10-15 secondi.

Tutti gli esercizi per il dolore al coccige, il paziente deve eseguire lentamente, misuratamente, ritmicamente, riposando tra le ripetizioni degli esercizi. Puoi attivare la musica calma. Per una maggiore efficienza, si consiglia di eseguire una serie di esercizi due volte al giorno..

Nella maggior parte dei casi, è il cambio dell'acconciatura o del colore dei ricci che riesce a cambiare radicalmente l'immagine o rallegrare, aggiungendo varietà alla grigia quotidianità.