Mal di testa con le mestruazioni: cause, prevenzione e trattamento

Le donne sono spesso preoccupate per come si sentono con il sanguinamento mestruale. Hanno sintomi dolorosi durante questo periodo. L'articolo discute perché un mal di testa durante le mestruazioni.

Cause di mal di testa durante le mestruazioni

Raramente, i giorni critici sono indolori. Allo stesso tempo, le donne provano sensazioni spiacevoli: nausea, pesantezza nell'addome inferiore, vertigini. Una manifestazione comune è il mal di testa durante le mestruazioni. Le ragioni sono diverse: reazioni patologiche e naturali del corpo a fattori esterni sfavorevoli. Consideriamo più in dettaglio.

Patologia vascolare

Durante le mestruazioni, il sangue circola più attivamente. Le violazioni del tono vascolare non ti consentono di far fronte a un tale carico. Si verifica una dilatazione della vasocostrizione alternata prematura, questo porta al fatto che la pressione aumenta. Pertanto, la testa fa male. La situazione è complicata dalla carenza di ossigeno nei neuroni del sistema nervoso centrale con malfunzionamento dei vasi.

Disfunzione intestinale

La sindrome premestruale (PMS) appare spesso come risultato di una grande quantità di rifiuti nel corpo. Nei giorni critici, le tossine entrano nel flusso sanguigno. La debole funzione intestinale porta al fatto che c'è un mal di testa durante le mestruazioni. Inoltre, aumenta la stanchezza, la debolezza, l'apatia.

Anemia

Una grande perdita di sangue è accompagnata da una diminuzione del livello di emoglobina, che trasporta l'ossigeno alle cellule del corpo, in particolare alla corteccia cerebrale. In tali condizioni, si verifica la carenza di ossigeno dei neuroni del SNC. Pertanto, si verificano mal di testa, accompagnati da pallore della pelle, bassa vitalità, bassa pressione sanguigna..

Osteocondrosi cervicale

La malattia è accompagnata da deformazione, spostamento delle vertebre cervicali. Questo comprime l'arteria che fornisce sangue al cervello, che ha bisogno di più nutrimento e ossigeno durante il periodo mestruale. Quando i neuroni non ricevono le connessioni necessarie, mal di testa durante le mestruazioni.

Squilibrio ormonale

I giorni critici sono accompagnati da cambiamenti ormonali attivi. Uno squilibrio negli ormoni porta all'accumulo di una grande quantità di liquido nell'ambiente interno. In queste circostanze, il corpo risponde naturalmente con un vasospasmo cerebrale. La testa fa particolarmente male il primo giorno delle mestruazioni..

Squilibrio idrico nel corpo

Le mestruazioni portano all'accumulo di umidità in eccesso all'interno del corpo e alla comparsa di edema. Il fluido accumulato esercita una pressione tangibile sulle pareti vascolari. In queste condizioni, la testa fa molto male durante le mestruazioni. Le regioni dell'occipite e della corona sono le più colpite..

Emicrania

La predisposizione agli attacchi di emicrania aumenta con le mestruazioni. Questo fatto è spiegato da una maggiore sensibilità, background emotivo instabile. L'emicrania è caratterizzata da diversi sintomi: vertigini, sudorazione eccessiva, vomito, mal di testa e nausea. Inoltre, c'è fotofobia, intolleranza ai suoni forti.

Assunzione di contraccettivi ormonali

Gli ormoni contenuti nei medicinali possono influire in modo significativo sul benessere di una donna con sanguinamento mestruale. Quando hai un mal di testa mestruale dopo aver assunto farmaci ormonali, il modo migliore per sentirti meglio è cambiare il farmaco..

Instabilità emotiva

I cambiamenti ormonali durante il sanguinamento mestruale hanno un effetto negativo sul background emotivo di ragazze e donne. Si notano frequenti sbalzi d'umore, aumento dell'irritabilità, ansia e pianto. Tale stress psicoemotivo provoca una condizione spiacevole, si verifica la sindrome da tensione premestruale, fa male e ha le vertigini.

Ginecologia

Le donne moderne visitano raramente un ginecologo. Ciò porta alla comparsa di malattie ginecologiche trascurate, esacerbate dalle mestruazioni. Il trattamento tardivo porta non solo al fatto che la testa fa male, ma anche a condizioni più pericolose.

Segni di mal di testa durante le mestruazioni

Gravi mal di testa mestruali hanno caratteristiche distintive. Elenchiamo i segni tipici dell'emicrania mestruale:

  • il dolore si concentra a destra oa sinistra;
  • il dolore è acuto, acuto, pulsante;
  • l'attacco di emicrania dura abbastanza a lungo - da uno a quattro giorni;
  • si avvertono ulteriori sintomi spiacevoli: nausea, vomito, fotofobia, sensazione di testa vuota, aumento della fatica;
  • al minimo movimento, la testa fa più male.

La comparsa di questi segni dovrebbe portare una donna in una struttura sanitaria.

Trattamento dell'emicrania con le mestruazioni

Un professionista medico aiuterà a sbarazzarsi di manifestazioni dolorose. Il medico prescriverà il passaggio di misure diagnostiche, dopo di che selezionerà il corso terapeutico appropriato. Sotto la supervisione di uno specialista competente, i sintomi patologici scompariranno, incluso un mal di testa durante le mestruazioni. Il trattamento comprende la terapia farmacologica e la medicina tradizionale.

Trattamento del mal di testa con rimedi popolari mensili

La riluttanza a usare pillole e avvelenare il corpo quando fa male, vertigini durante le mestruazioni, è comprensibile. I rimedi popolari provati andranno bene.

Terapia del freddo

Quando ti fa male la testa, applica un impacco freddo fatto immergendo un panno pulito con acqua fredda. I cubetti di ghiaccio del congelatore funzionano bene. Per evitare che rotolino, devono essere applicati al punto di disagio e avvolti con una sciarpa.

L'uso di oli essenziali

Gli oli aromatici di arancia, rosmarino, eucalipto, melissa, lavanda aiuteranno ad alleviare le manifestazioni dolorose. È meglio usare una lampada aromatica per il trattamento. Ma puoi eseguire la procedura senza di essa. In questo caso, alcune gocce della sostanza devono essere applicate su una normale lampada da tavolo. I vapori aiuteranno a migliorare le condizioni del paziente.

Massaggio classico alla testa

Puoi eseguire la procedura da solo, ma è meglio fidarsi di un massaggiatore professionista. L'impatto sui punti vitali aiuterà quando un mal di testa durante le mestruazioni. I movimenti delle dita durante il massaggio devono essere morbidi, leggeri, scorrevoli.

Trattamento farmacologico

I farmaci, quando la testa fa male durante le mestruazioni, sono più efficaci. Considera un gruppo di farmaci:

  1. FANS: Movalis, Ibuprofen, Diclofenac, Ketoprofen, Piroxicam.
  2. Antidolorifici: Analgin, Anapirin, Paracetamol, Metindol.
  3. Farmaci che alleviano gli spasmi: Baralgin, No-shpa, Hyoscyamine, Drotaverin.
  4. Antidolorifici misti: Spazmalgon, Next, Dimexidum, Nayatox.

I medicinali devono essere assunti esclusivamente su prescrizione medica. L'automedicazione è irta di effetti negativi.

Prevenzione del mal di testa

Aiuta a evitare la condizione in cui la testa fa male durante le mestruazioni, misure preventive efficaci. Consideriamo il più efficace:

  • È utile organizzare la tua routine quotidiana in modo tale da avere abbastanza tempo per un buon riposo. Le otto ore di sonno devono essere prese particolarmente seriamente.
  • Aiuta a saturare la corteccia cerebrale con l'ossigenazione costante della casa, soprattutto della camera da letto e del luogo di lavoro.
  • Per evitare sintomi patologici aiuterà l'eliminazione del fumo di tabacco, l'uso di bevande alcoliche.
  • Prevenire il mal di testa camminando da venti a trenta minuti al giorno.
  • È utile un carico motore moderato e fattibile. Aiuta a mantenere il corpo in buona forma.
  • Avrai bisogno di un monitoraggio costante della salute. È utile sottoporsi a visite preventive e visita medica.
  • Riduci al minimo la quantità di stress, stress psico-emotivo, situazioni di conflitto.
  • Mangia complessi vitaminici in primavera e in autunno.

Seguendo le raccomandazioni elencate, sarà possibile prevenire il mal di testa durante le mestruazioni..

Alimenti dietetici

La dieta e la dieta sono di grande importanza. Prodotti utili miglioreranno il tuo benessere:

  • alimenti vegetali coltivati ​​in condizioni naturali;
  • carni magre;
  • frutti di mare;
  • latticini freschi;
  • noccioline;
  • porridge;
  • succhi naturali;
  • legumi.

I seguenti alimenti porteranno a uno stato in cui la testa fa male:

  • dolci;
  • cibo piccante (pepe, senape, wasabi);
  • prodotti semilavorati, fast food;
  • cibi grassi e fritti;
  • caffè troppo forte;
  • soda dolce;
  • sottaceti, cibo in scatola.

La cosa principale da ricordare è che se hai mal di testa durante il ciclo, devi visitare un medico. Solo sotto la supervisione di uno specialista competente è possibile eliminare i sintomi dolorosi.

Conseguenze e prognosi per la vita con ictus ischemico

Recupero della memoria dopo la perdita con intossicazione da alcol

Improvvisa perdita di memoria: cause e tipi di amnesia

Registrazione dell'invalidità dopo un ictus, procedura, gruppi

Emicrania oculare: cause, sintomi, diagnosi, trattamento e prognosi

Come sbarazzarsi rapidamente di un mal di testa durante le mestruazioni?

PrincipaleCefalea ed emicraniaCefaleaCome sbarazzarsi rapidamente di un mal di testa durante le mestruazioni?

Ogni ragazza che raggiunge una certa età deve affrontare le mestruazioni. Ma oltre alla sensazione di crescere, questo periodo porta molte sensazioni spiacevoli: mal di testa, sbalzi d'umore costanti, irritabilità, dolore e noduli al seno, prestazioni ridotte. Questo articolo esaminerà i modi per sbarazzarsi di un forte mal di testa durante questo periodo..

Segni di un imminente mal di testa

È abbastanza facile riconoscere un imminente mal di testa durante il ciclo. Circa 7-14 giorni prima di lei, la ragazza o la donna avverte un forte dolore pulsante alla testa. In questo caso, il dolore viene dato all'occhio destro o sinistro e talvolta a entrambi.

È accompagnato da debolezza, cambiamenti nello stato emotivo, cambiamenti nella pressione sanguigna, gonfiore del viso o delle gambe, indebolimento o aumento dell'appetito, nausea, aumento della sensibilità alla luce o ai suoni.

Cause di mal di testa durante le mestruazioni

Se una donna ha un mal di testa costante durante il ciclo, sono probabili i seguenti motivi:

  • Una forte violazione del rapporto tra progesterone ed estrogeni. Durante il periodo intermestruale, una quantità significativa dell'ormone progesterone viene prodotta nel corpo femminile, che prepara il corpo per una possibile gravidanza. Se non si verifica, il livello di questo ormone diminuisce rapidamente e gli estrogeni aumentano. Questo picco di progesterone provoca attacchi di forti mal di testa;
  • Reazione a contraccettivi orali selezionati in modo improprio. Quando prendi la pillola anticoncezionale, il livello di estrogeni artificiali (sintetici) aumenta nel sangue. Ciò interrompe lo sfondo ormonale stabile del corpo, che porta a mal di testa;
  • Malfunzionamento delle ghiandole endocrine o sessuali.

In questo caso, il mal di testa è un sintomo di altre malattie ormonali o ginecologiche;

  • Trasmissione degli impulsi nervosi tra il cervello e l'utero in contrazione;
  • Stanchezza costante, depressione. Questo stato emotivo aumenta il livello di cortisolo nel corpo. Durante le mestruazioni, questo introduce un ulteriore squilibrio nel background ormonale di una donna;
  • Vene varicose della piccola pelvi;
  • Patologie vascolari e perdita della loro elasticità. Con una ridotta elasticità, diventa più difficile per i capillari far fronte al flusso sanguigno che li attraversa. Questo può causare spasmi;
  • Intossicazione del corpo a causa di interruzione dell'intestino, stitichezza. Ciò accade perché prima delle mestruazioni, il sangue viene purificato intensamente dalle tossine, quindi una grande quantità di sostanze tossiche entra nell'intestino. Se la peristalsi intestinale è indebolita o, a causa di altri problemi, il corpo non li elimina in modo tempestivo, le sostanze nocive entrano di nuovo nel flusso sanguigno e inizia l'intossicazione del corpo, che è accompagnata da debolezza, nausea e forte mal di testa;
  • Non abbastanza globuli rossi. Durante le mestruazioni, una donna perde molto sangue, quindi il numero di globuli rossi diminuisce. Ciò causa l'ipossia del cervello;
  • La presenza di osteocondrosi delle vertebre cervicali. Questa patologia provoca mal di testa indipendentemente dai giorni critici. Con l'osteocondrosi, una grande quantità di sali minerali si deposita sulle pareti dell'arteria, il che contribuisce al suo restringimento e al deterioramento dell'afflusso di sangue al cervello;
  • Varie malattie ginecologiche. Un mal di testa durante le mestruazioni può essere un segno di dismenorrea non rilevata, adenomiosi, algomenorrea, infiammazione dei genitali;
  • Violazione dell'equilibrio del sale marino, edema. Il bilancio idrico cambia a causa del rigetto mensile delle uova. Con un eccesso di sali nel corpo, il viso e gli arti iniziano a gonfiarsi. Se il gonfiore si diffonde ad altre parti del corpo, può causare mal di testa a causa dell'aumentata pressione interna;
  • Fumare sigarette o narghilè. Le sostanze nicotiniche in esse contenute influenzano negativamente il lavoro dell'intero sistema cardiovascolare;
  • Bere bevande alcoliche;
  • Dieta squilibrata. L'uso quotidiano di carni affumicate, spezie, dolci, salsicce aumenta notevolmente il rischio di mal di testa;
  • Un improvviso cambiamento del tempo o delle condizioni climatiche. Ciò è particolarmente vero per le donne meteorologiche;
  • Un mal di testa con le mestruazioni a volte agisce come un effetto collaterale del farmaco assunto;
  • Ipertensione cronica.

Come sbarazzarsi del dolore?

Per sbarazzarsi di un mal di testa durante le mestruazioni, è necessario stabilirne la causa immediata. Può essere esterno e interno.

Terapia tradizionale

La terapia tradizionale è la somministrazione di analgesici. Dovrebbero essere presi solo con la prescrizione del medico. Prenderli da soli può solo aggravare la situazione..

Se, durante l'esame da parte di specialisti ristretti, non vengono rilevate malattie concomitanti, il ginecologo prescrive la terapia del dolore.

Può prescrivere farmaci non steroidei o triptani.

Dal primo gruppo, questi sono Ketorol, Spazmalgon, Imet, Citramon, Nurofen, Aspirin, Paracetamol. Per forti mal di testa durante le mestruazioni, gli analgesici vengono prescritti sotto forma di iniezioni.

Se non portano un effetto terapeutico, il medico prescrive farmaci più forti: i triptani. Uno dei farmaci più famosi in questo gruppo è Sumatriptan..

Ma i triptani non possono essere utilizzati più di 9 giorni al mese. L'intervallo tra le dosi di tali farmaci dovrebbe essere di almeno 2 ore..

Quando il mal di testa è causato dal gonfiore, alla donna vengono somministrati diuretici.

Rimedi popolari

Devono essere utilizzati metodi alternativi se il mal di testa durante le mestruazioni è causato da cause esterne e non è il risultato di un'altra malattia.

I mezzi non farmacologici includono dieta, crioterapia, uso di decotti a base di determinate erbe, aromaterapia, oli essenziali.

Ma vale la pena ricordare che è necessario applicare un termoforo freddo o un asciugamano umido freddo per circa 20 minuti.

Di aromaterapia, l'olio di lavanda si è dimostrato il migliore. Facoltativamente, può essere sostituito con rosmarino, eucalipto o menta.

Questi oli aromatizzati vengono utilizzati più correttamente sotto forma di inalazione o massaggio della parte temporale della testa, della regione occipitale e della regione cervicale..

I decotti per il mal di testa con le mestruazioni sono preparati sulla base di rosa canina, camomilla, valeriana (dalla radice), menta, coriandolo, piantaggine, achillea. Si consumano in 100 ml 3 volte al giorno..

Per il mal di testa durante le mestruazioni, il pepe d'acqua aiuta bene. Le parti dello stelo e delle foglie della pianta devono essere preparate in acqua bollente e prese tre volte al giorno, 100 ml. Allevia il mal di testa e altri sintomi spiacevoli durante i giorni critici.

Se una ragazza ha mal di testa durante il ciclo, dovrebbe rivedere la sua dieta quotidiana come aiuto per il sollievo..

I pasti durante i giorni critici dovrebbero contenere i seguenti alimenti:

  1. Cavolo.
  2. Carote crude.
  3. Noccioline.
  4. pollo.
  5. Carne di coniglio.
  6. tacchino.
  7. Spinaci.
  8. Piatti Di Zucca.
  9. Porridge di grano saraceno.
  10. pane di segale.
  11. Acetosa.

Per il mal di testa durante le mestruazioni, se possibile, dovresti escludere:

  1. Cioccolato amaro e al latte o cacao.
  2. Tè e caffè forti.
  3. Tutte le salsicce.
  4. Manzo.
  5. Maiale.
  6. Panna acida.
  7. Vari condimenti e spezie.

Puoi mangiare pane bianco, mais, patate in piccole quantità.

Il rispetto di una dieta aiuterà a colmare la carenza di vitamine e minerali essenziali e, quindi, ad alleviare il mal di testa e altre spiacevoli sensazioni della sindrome premestruale.

Prevenzione

Per evitare mal di testa e sentirsi bene nei giorni critici, segui queste semplici linee guida:

  • Camminare all'aria aperta;
  • Se possibile, rinuncia all'alcool e alle sigarette;
  • Regola la routine quotidiana, evita il superlavoro e il superlavoro durante questo periodo, riposa di più;
  • Evita situazioni stressanti ed esperienze forti;
  • In caso di forte stress e depressione, prova la meditazione o il rilassamento;
  • Non intraprendere un'attività fisica intensa o esercizio fisico, sollevando pesi in questi giorni;
  • Assumere complessi vitaminici, soprattutto nelle stagioni primaverili e autunnali;
  • Mangia in modo corretto ed equilibrato, limita farina, affumicato, cibi dolci, mangia più frutta e verdura;
  • Trattare tempestivamente malattie ginecologiche ed endocrine concomitanti;
  • Consulta regolarmente il tuo ginecologo.

Il rispetto di queste semplici regole e l'uso dei mezzi descritti renderà il periodo dei giorni critici facile e indolore. E durante le mestruazioni, devi ricordare che le mestruazioni sono una parte naturale della vita di una donna, necessaria per la nascita di un bambino. Non dovresti prendere questi giorni come una punizione e un peso. E poi lo stato di salute durante loro diventerà molto migliore..

Grave mal di testa mestruale: cosa fare

Molte donne hanno sperimentato la sindrome premestruale almeno una volta nella vita. In alcuni pazienti, i sintomi scompaiono in una forma lieve (leggera irritabilità, dolore moderato nella zona pelvica), in altri i sintomi della sindrome premestruale sono piuttosto pronunciati. Il mal di testa durante le mestruazioni è il sintomo principale della sindrome premestruale, la cui intensità può essere di natura diversa a seconda del processo patologico in atto nel corpo.

Origine della sindrome PMS

Il mal di testa mestruale può essere causato da una serie di motivi. Tra i principali fattori che possono provocare la sindrome ci sono:

  1. Cambiamenti improvvisi delle condizioni meteorologiche, del clima o delle stagioni.
  2. Portare e dare alla luce un bambino.
  3. Contraccettivi ormonali orali.

Se, per qualche motivo, il ciclo mestruale è disturbato o al raggiungimento di una certa età, è assente. Ciò potrebbe indicare la presenza di malfunzionamenti nel corpo della donna. Prima viene eliminata una possibile patologia, maggiori sono le probabilità di ripristinare le normali prestazioni del sistema riproduttivo e di altri organi.

I processi che avvengono nel corpo possono influenzare anche il ciclo "femminile":

  • aspettare un bambino;
  • malattie ginecologiche;
  • spirale per prevenire gravidanze indesiderate;
  • gravi processi patologici nel corpo.

Per prevenire possibili problemi di salute e ridurre l'intensità della sindrome premestruale, è necessario prestare attenzione ai seguenti disturbi:

  1. Cambiamenti inaspettati nel ciclo naturale, la sua durata.
  2. Mancanza di mestruazioni per sei mesi.
  3. Cambiamenti nella natura della dimissione durante il sanguinamento mestruale.
  4. Forte dolore durante le mestruazioni nell'addome inferiore, nella testa.
  5. Interruzioni sistematiche del ciclo naturale.
  6. Scarica tra il sanguinamento mestruale.

Per seguire la natura del corso del ciclo naturale, si consiglia a una donna di utilizzare un calendario in cui può prendere appunti sull'inizio, la data di fine delle mestruazioni e raccontare i suoi sentimenti.

La maggior parte dei pazienti tollera questi periodi in modo indolore, mentre altri hanno forti mal di testa e crampi durante le mestruazioni. Per ridurre l'intensità dei sintomi in determinate situazioni, può essere necessario un trattamento appropriato.

Malattie che possono provocare la sindrome

Mal di testa e spasmi durante la scarica "naturale" sono caratteristici di alcune patologie. È difficile diagnosticare la malattia nella fase iniziale, ma il disagio indica la presenza di un processo infiammatorio nel corpo.

Un mal di testa durante e dopo il flusso mestruale può essere causato dalle seguenti malattie:

  • patologia vascolare: perdita di elasticità, spasmi;
  • violazione delle prestazioni intestinali, accumulo di depositi;
  • malattie del rachide cervicale;
  • disturbi ormonali.

Ciascuno di questi disturbi può procedere in modi diversi se ci sono sintomi e mal di testa corrispondenti..

PatologiaCarattere, segni
Patologia vascolareIl mal di testa si verifica durante un periodo critico per i seguenti motivi:

  • carico eccessivo su vene, arterie;
  • forte flusso sanguigno, a causa della perdita di elasticità, i vasi non hanno il tempo di reagire a tali cambiamenti;
  • spasmi arteriosi - la causa principale della carenza di ossigeno, la sindrome premestruale durante le mestruazioni.

Per espandere le pareti dei vasi sanguigni, per eliminare lo spasmo consente l'aminofillina, la caffeina. Una tazza di caffè naturale è il miglior rimedio per il mal di testa con flusso mestruale.

Scarsa funzione intestinaleL'intossicazione è una delle principali cause della sindrome premestruale. Durante le mestruazioni, tutte le tossine accumulate nel corpo vengono rilasciate nel sangue..

Se gli intestini non funzionano correttamente durante le mestruazioni e dopo di loro iniziano a disturbare:

  • mal di testa;
  • sensazione di dolore, debolezza in tutto il corpo.

La pulizia dell'intestino aiuta ad eliminare il disagio: clisteri, lassativi.

Osteocondrosi della parte superioreCon una malattia, si osservano alcuni cambiamenti nelle vertebre: si formano depositi di sale, spremitura di vasi sanguigni e fibre nervose.

Durante il periodo critico, gli organi e il cervello iniziano a richiedere ossigeno sufficiente. Un vaso schiacciato impedisce la piena circolazione sanguigna, quindi, nei giorni critici, compaiono mal di testa, vertigini.

Massaggio della zona del collo e del colletto, la terapia fisica può eliminare il disagio.

AnemiaLa mancanza di globuli rossi causa una mancanza di ossigeno, quindi la testa fa costantemente male durante le mestruazioni.

Il trattamento appropriato e i rimedi naturali aiuteranno ad eliminare la patologia: succo appena spremuto da verdure o insalate dalla vegetazione verde, che sono analoghi delle cellule eritrocitarie.

OrmoniUna delle cause dei crampi dolorosi sono gli squilibri ormonali. Tali violazioni sono più spesso osservate dopo 40 anni. Con il sanguinamento mestruale, la riproduzione degli ormoni e la loro quantità cambia, la pressione sanguigna aumenta, il liquido si accumula nel corpo.

A causa dell'insufficiente elasticità dei tessuti, si verificano ipertensione e gonfiore. Di conseguenza, i vasi del cervello vengono compressi, segnalando con spasmi.

Farmaci diuretici, erbe e tè aiuteranno ad eliminare i liquidi in eccesso, eliminare il disagio.

Le emicranie prima e durante i giorni critici possono essere scatenate da uno squilibrio del sale marino. Il corpo accumula gradualmente liquidi in modo che il rigetto delle cellule all'interno dell'utero avvenga naturalmente. Di conseguenza, c'è gonfiore degli arti, delle articolazioni, del tessuto cerebrale, che causa mal di testa durante le mestruazioni..

I principali segni della sindrome

Spesso, gli spasmi compaiono prima dei giorni critici o con la sindrome premestruale. A volte si osservano dopo il sanguinamento mestruale. Il disagio prima della scarica "naturale" si manifesta con i seguenti sintomi:

  1. Spasmi lancinanti prolungati.
  2. Percezione dolorosa di suoni aspri, luci intense, odori.
  3. Umore mutevole.
  4. Mancanza di appetito.
  5. Localizzazione di spasmi in un punto.
  6. Sensazione di dolore alle orbite, mancanza di chiarezza visiva.
  7. Improvvisi picchi di pressione.
  8. Sensazioni dolorose nel cuore, aritmia.
  9. Debolezza, insonnia, vomito e sensazione di nausea e sudorazione eccessiva.

Potrebbe esserci disagio nella regione lombare, alla schiena. Mal di testa e crampi per cause mestruali, che a volte sono problematici da stabilire, possono essere accompagnati da gonfiore o crampi. Nei giorni critici, la condizione migliora.

Come ridurre il disagio mestruale

Quando una ragazza nei giorni critici è costantemente tormentata da attacchi di emicrania e altri sintomi spiacevoli, dovresti consultare un ginecologo. Se durante l'esame e l'esame non sono state rilevate malattie gravi, lo specialista può fornire al paziente alcune raccomandazioni, la cui osservanza aiuterà a ridurre la sindrome della sindrome premestruale, per facilitare il corso dei giorni critici:

  • usare farmaci per eliminare le sensazioni dolorose;
  • regolare il normale programma, aumentare la durata del riposo durante le mestruazioni;
  • limitare la quantità di caffè, rinunciare all'alcol e alla nicotina;
  • fare lunghe passeggiate, soprattutto la sera;
  • sostituire i cibi "inutili" con cibi sani.

Se durante le mestruazioni fa male e ha le vertigini, è meglio rifiutare i seguenti prodotti:

  1. Salsiccia, manzo e maiale.
  2. Spezie, cioccolato, alimenti a base di latte fermentato.
  3. Bevande forti al caffè.

Nei giorni critici, limitare il consumo di prodotti a base di farina, patate e mais. Il menù del giorno dovrebbe includere:

  • verdure fresche;
  • porridge (farina d'avena, grano saraceno);
  • petto di pollo, carne di tacchino;
  • noci e prodotti a base di farina grigia.

Il rispetto di queste semplici raccomandazioni consentirà al paziente di ridurre l'intensità dei sintomi spiacevoli. Grazie a una buona alimentazione, rinunciando alle cattive abitudini, sarà in grado di condurre uno stile di vita attivo anche durante le mestruazioni..

Farmaci per l'emicrania

Se una donna è preoccupata per un mal di testa insopportabile durante le mestruazioni, che causa uno spiacevole disagio, deve essere assunto uno dei farmaci:

  1. "Nurofen" - il principio attivo dell'ibuprofene, elimina rapidamente gli spasmi. L'effetto dopo l'assunzione del farmaco arriva in mezz'ora e dura fino a 8 ore.
  2. "Imet" - il principio attivo è lo stesso di "Nurofen", è prescritto per l'emicrania moderata. Il medicinale viene assunto una volta dopo un pasto. Se i dolori sono di natura regolare, è meglio usare il farmaco per diversi giorni 3 volte / giorno ogni 4 ore.
  3. "Citramon" è un principio attivo acido acetilsalicilico, che ha un eccellente effetto analgesico antinfiammatorio. Il farmaco viene assunto al primo segno di un attacco. Durata dell'azione fino a 6 ore.

Uno dei farmaci più potenti - "Ketanov", usato per eliminare crampi, mal di testa durante il sanguinamento mestruale e altri sintomi.

La selezione di un medicinale e di un dosaggio specifici viene effettuata in collaborazione con un ginecologo, tenendo conto delle caratteristiche del corpo, delle malattie concomitanti e delle specificità del decorso della sindrome premestruale, nonché del rischio di conseguenze negative.

Se una donna è interessata al motivo per cui la sua testa fa male e pulsa durante il ciclo, dovrebbe chiedere aiuto a uno specialista e sottoporsi a un esame approfondito. Sulla base della diagnosi, il medico prescriverà una terapia completa, compresa un'alimentazione corretta e nutriente, uno stile di vita sano e farmaci che eliminano la sindrome dolorosa.

Cosa fare con il mal di testa durante le mestruazioni

Quando iniziano le mestruazioni o nel periodo premestruale, si verificano spesso sensazioni dolorose nell'addome inferiore e ci sono anche forti mal di testa. Ma perché ti fa male la testa durante il ciclo??

  • 1 Cause di mal di testa durante le mestruazioni
    • 1.1 Osteocondrosi
    • 1.2 Emicrania
    • 1.3 Patologia vascolare
    • 1.4 Ginecologia
    • 1.5 Impulso di ormoni
    • 1.6 Disturbi dell'attività intestinale
  • 2 Trattamento dell'emicrania mestruale
  • 3 Trattamento del mal di testa durante e dopo le mestruazioni
  • 4 Perché si verificano dolori di stomaco durante le mestruazioni
  • 5 Il corpo prima delle mestruazioni e durante i giorni critici
  • 6 Suggerimenti generali

Cause di mal di testa durante le mestruazioni

Le cause più comuni di mal di testa durante le mestruazioni sono disturbi del sistema cardiovascolare, del sistema nervoso centrale, problemi alla colonna vertebrale o squilibrio degli ormoni..

La testa inizia a far male alle tempie, il dolore lancinante si irradia agli occhi.

Inoltre, ci sono altri sintomi:

  • Debolezza, stanchezza
  • Dolori ossei
  • Nausea e vomito
  • Ipersensibilità alla luce
  • Bruschi sbalzi d'umore
  • Picchi di pressione
  • Cambiamento dell'appetito
  • Diarrea o costipazione

Tutti questi segni sono accompagnati da dolore alla testa, che si trasforma in una grave emicrania, soprattutto il primo giorno delle mestruazioni. I medici dicono che tutti questi cambiamenti si verificano nel corpo di una donna, a causa della mancanza di vitamina B6, aminoacidi, macro e microelementi.

Nelle donne dopo i 40 anni si verifica un'interruzione ormonale, quindi ci sono interruzioni dell'umore, il liquido nei tessuti ristagna: mal di testa e nausea durante le mestruazioni, specialmente nella parte posteriore della testa e della corona.

Durante le mestruazioni, il dolore si verifica a causa di un impulso del sistema nervoso che viaggia dall'utero al cervello. È in questa direzione che può verificarsi il pizzicamento dei vasi sanguigni o delle terminazioni nervose alla giunzione del collo e delle spalle.

  • Squilibrio degli ormoni nei giorni critici (i livelli di estrogeni e progesterone cambiano);
  • Un eccesso dell'ormone prostaglandina;
  • Stanchezza costante;
  • Vene varicose della piccola pelvi;
  • Posizione atipica dell'utero;
  • Uso improprio e coerente degli assorbenti interni;

Con le mestruazioni, è considerato normale se lo stomaco fa male, che è associato al ciclo di vita dell'uovo, ma se la testa fa male per molto tempo, allora dovresti consultare uno specialista per identificare patologie e trattare i sintomi il prima possibile. Il mal di testa può essere segno di una malattia grave e la diagnosi precoce può salvare la vita.

Solo dopo aver identificato la causa del dolore, puoi iniziare il trattamento, ad esempio, prendere un antidolorifico. Ma non dovresti nemmeno auto-medicare, soprattutto quando non aiuta. Cosa fare: è meglio vedere un medico. Solo lui determinerà le vere cause del dolore mestruale.

Consideriamo alcuni dei motivi in ​​modo più dettagliato:

Osteocondrosi

Qui è proprio l'osteocondrosi cervicale che si verifica a causa dei depositi di sale. I processi salini si formano nelle vertebre cervicali, che schiacciano le arterie (attraverso le quali il sangue scorre al cervello) e le terminazioni nervose. La fame di ossigeno inizia nel cervello, seguita da mal di testa, vertigini e persino perdita di coscienza.

Per evitare il pizzicamento dei nervi e dei vasi sanguigni, è sufficiente massaggiare il collo e le spalle o fare un piccolo riscaldamento per le vertebre cervicali.

Emicrania

L'emicrania è chiamata forte mal di testa, che è molto difficile da eliminare anche con forti farmaci antidolorifici. È accompagnato da rapide sensazioni dolorose pulsanti che si irradiano alle tempie, alle orecchie e agli occhi..

L'emicrania mensile si verifica pochi giorni prima e entro 1-2 giorni dal ciclo. Il dolore è anche accompagnato da fotosensibilità, grave irritabilità ai suoni e agli odori.

Il pulsare alla testa si verifica solo da un lato. Le emicranie gravi portano a nausea e vomito gravi, debolezza, affaticamento.

Patologia vascolare

Le patologie vascolari diventano particolarmente evidenti nei giorni mestruali. In questo momento, c'è un forte carico sulle arterie, vene, capillari. Tutte le tossine e le tossine vengono rimosse dal corpo con il sangue, quindi la velocità del suo movimento attraverso i vasi viene accelerata.

Patologie come perdita di elasticità delle pareti dei vasi sanguigni, alti livelli di colesterolo, ristagno di sale nelle vertebre impediscono al sangue di muoversi attraverso i vasi. Ecco perché si verificano dolore, vertigini e svenimenti..

Per alleviare il dolore, puoi prendere caffeina o aminofillina. Dilatano i vasi sanguigni e alleviano il dolore. L'alternativa è il caffè. È una tazza di caffè che può aiutare sia ad aumentare la pressione sanguigna che a sbarazzarsi del mal di testa..

Ginecologia

Il mal di testa si verifica anche sullo sfondo di malattie o cambiamenti ginecologici patologici. Questi includono: fallimento del ciclo mestruale, infiammazione dei genitali e degli organi riproduttivi, algomenorrea, dismenorrea. L'automedicazione è severamente vietata qui. Tutto ciò di cui hai bisogno è l'aiuto di un ginecologo, solo lui prescriverà l'esame necessario, farà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Impeto di ormoni

Nei giorni critici, c'è un forte squilibrio di ormoni: estrogeni e progesterone. Questo è molto comune nelle donne di età superiore ai 40 anni..

A causa di un brusco cambiamento nella quantità di alcuni ormoni, si verificano anche cambiamenti nella pressione sanguigna e il fluido viene trattenuto nel corpo. Pertanto, si verifica spesso edema, che è accompagnato da dolore nella parte posteriore della testa e della corona. I diuretici possono aiutare qui..

Disfunzione intestinale

Come accennato in precedenza, le tossine e le tossine vengono rimosse attraverso il sangue durante le mestruazioni. Pertanto, in questo momento, il corpo è incline all'intossicazione..

Per sbarazzarsi rapidamente della "spazzatura", la velocità del flusso sanguigno attraverso i vasi aumenta, tutte le tossine entrano nell'intestino, da dove poi lasciano il corpo attraverso le feci.

Ma se ci sono problemi con le feci, ad esempio in caso di stitichezza, le tossine rimangono a lungo nell'intestino e attraverso il sangue vengono trasportate in tutto il corpo. Entrano in tutti i tessuti e gli organi, compreso il cervello. Ecco perché si verificano mal di testa, dolori in altre parti del corpo, dolori e letargia..

Per sbarazzarsi di questo tipo di dolore, è sufficiente pulire l'intestino con un clistere o lassativi.

Trattamento dell'emicrania mestruale

Per l'emicrania mestruale, gli analgesici regolari non aiutano. Pertanto, ci sono pillole speciali per le mestruazioni, in particolare per l'emicrania: Sumatriptan, Amigrenin. Ma non dovresti auto-medicare, è meglio vedere un medico.

Vale anche la pena fare tali manipolazioni per alleviare la sindrome emicranica:

  • Andare in pensione
  • Elimina fastidiose luci, odori, suoni
  • Prendi una pillola contro l'emicrania
  • Sbarazzati degli indumenti stretti, compreso un reggiseno
  • Meglio sdraiarsi in una stanza ventilata
  • Applica un impacco freddo al whisky

Se l'emicrania persiste, è necessario contattare uno specialista per prescrivere il trattamento desiderato.

Trattamento del mal di testa durante e dopo le mestruazioni

Il mal di testa può essere alleviato in diversi modi, a seconda della causa sottostante. Ad esempio, puoi prendere antidolorifici o massaggi, puoi anche applicare un impacco, bere caffè o persino fare erboristeria. Alcuni decotti e tinture a base di erbe sono molto utili..

Trattano anche il dolore con oli essenziali: lavanda, menta, eucalipto e altri..

Il trattamento del mal di testa durante e dopo le mestruazioni è vario, ma necessario e corretto, solo uno specialista può prescrivere.

Puoi sbarazzarti del dolore alla testa con l'aiuto del massaggio descritto nel video:

Perché i dolori di stomaco si verificano durante le mestruazioni

Il dolore allo stomaco si verifica a causa di uno squilibrio dell'ormone prostaglandina, di un disturbo nella posizione dell'utero o di una contrazione troppo forte. Può anche essere malato a causa di una dieta scorretta o di malattie gastrointestinali..

Gli antidolorifici possono aiutare qui, che dovrebbero essere prescritti solo da un medico..

Il corpo prima delle mestruazioni e durante i giorni critici

In questo momento, nel corpo si verifica uno squilibrio degli ormoni, una forte escrezione di tossine e un aumento della pressione nei vasi sanguigni. Questo è tutto un grande stress per il corpo, quindi ha bisogno di essere aiutato da una corretta alimentazione, un sonno sano e l'eliminazione delle sostanze irritanti esterne..

Il mal di testa durante le mestruazioni si verifica per molti motivi, quindi è meglio prevenirli in tempo.

Suggerimenti generali

Conoscendo le cause del forte mal di testa durante le mestruazioni, puoi prevenirne il verificarsi. Per fare ciò, devi solo aderire ad alcune regole di prevenzione:

  1. Correggere un sonno sano (almeno 8 ore);
  2. Aerare la stanza in cui ti trovi. È particolarmente utile ventilare la camera da letto prima di andare a letto;
  3. Aderire a una corretta alimentazione;
  4. Gli sport non sono ancora stati cancellati, o almeno solo gli esercizi mattutini;
  5. Eliminazione delle cattive abitudini: alcol, fumo, droghe.

Tutte queste misure preventive aiuteranno non solo a prevenire il mal di testa, ma anche a mantenere il tuo corpo in buona forma e mantenere la salute generale. essere sano!

Cause di dolore alla testa durante le mestruazioni

Le mestruazioni sono il risultato di cambiamenti ormonali nella struttura del corpo femminile. La fase premestruale e i giorni di dimissione critica non dovrebbero essere accompagnati sia da cefalee che da sindromi dolorose di altra localizzazione. Alcune ragazze e donne notano che il mal di testa è più frequente durante le mestruazioni..

Ci possono essere diversi motivi per il mal di testa prima delle mestruazioni.

La presenza di sensazioni insopportabili in questa fase ciclica è considerata un segno di patologia. Gravi mal di testa durante il ciclo mestruale possono verificarsi a causa di malattie associate alla colonna vertebrale, ai sistemi neuroendocrino, cardiovascolare e nervoso.

Quali cambiamenti si verificano nel corpo durante le mestruazioni

Ogni mese, il corpo femminile si prepara al verificarsi di un possibile concepimento. Ogni mese, l'endometrio cresce e poi esfolia di nuovo. Le mestruazioni non hanno una differenziazione terapeutica, non sono un effetto purificante nel sistema corporeo e non sono in grado di rimuovere particelle nocive da esso, come molte persone pensano.

Quasi alla fine del ciclo, la membrana mucosa che copre la superficie dell'utero dall'interno è pronta per attaccare una cellula fecondata - uno zigote. Se la fecondazione non avviene, il livello di estrogeni nel sangue scende bruscamente, si verifica un'intera catena di cambiamenti. La membrana mucosa si disintegra e si verifica l'esfoliazione, a seguito della quale viene escreta nel sangue.

Queste manifestazioni non si verificano immediatamente su tutta la mucosa dell'organo, ma gradualmente. Il sangue in uscita è una conseguenza del sanguinamento frammentario, che si protrae per qualche tempo fino a quando le particelle di cellule della mucosa uterina vengono completamente rigettate su tutta la superficie.

L'intensità del sanguinamento è diversa per tutte le donne.

Per ogni donna, la durata del ciclo, così come l'abbondanza del sangue in uscita, non è la stessa. E l'ambiente ciclico è in grado di cambiare. La durata e l'abbondanza delle mestruazioni sono strettamente correlate alla densità della mucosa. Il corso medio e normale del ciclo mestruale è da tre a cinque giorni.

Ma non è nemmeno un'anomalia quando le mestruazioni durano più a lungo - fino a otto giorni o meno - fino a due giorni. La durata può aumentare a causa dell'uso di un dispositivo intrauterino e può verificarsi una diminuzione dei giorni a causa dell'uso di pillole contraccettive.

Perché la testa fa male se non ci sono malattie

Gli esperti determinano una serie di fattori patologici e fisiologici, a causa dei quali sono indicati forti mal di testa durante il ciclo mestruale. Per eliminare la cefalea, ricorrono a una terapia complessa. Ci sono molte cause dell'insorgenza di un mal di testa durante le mestruazioni. Può essere provocato da una dieta scorretta, una caratteristica del fisico femminile e persino un cambiamento del tempo..

A volte la sindrome del dolore assume un tipo sistematico, in cui si verifica dolore mensile, portando un disagio tangibile.

Nel ciclo mestruale, il livello di estrogeni diminuisce e il numero di progesteroni, al contrario, aumenta. Poiché il progesterone è un ormone prodotto durante la gravidanza, prepara il corpo per la potenziale maturazione fetale. Come risultato del fatto che il concepimento non si forma, si verifica l'aumento del livello di ormone steroideo progestinico. Questi cambiamenti comportano anche dolorosi mal di testa durante le mestruazioni..

Quando i livelli di progesterone aumentano, può verificarsi mal di testa

Quali patologie possono esserci

Si notano diversi fattori sul perché, quando si verificano le mestruazioni, il mal di testa preoccupa le donne:

  • malattia vascolare;
  • patologia intestinale;
  • osteocondrosi;
  • diminuzione dell'emoglobina;
  • interruzioni ormonali.

Durante le mestruazioni, oltre alla cefalea cerebrale, possono verificarsi nausea, mosche tremolanti ed emicrania negli occhi. La sindrome del dolore copre la maggior parte della testa, può restituire colpi alle orecchie e alla zona della mascella.

A differenza dell'emicrania localizzata tradizionale, l'emicrania durante le mestruazioni è accompagnata non solo da mal di testa, nausea, che a volte può trasformarsi in vomito, ma anche da dolori lancinanti, che non sono influenzati dagli analgesici. La ragazza può essere irritabile, ostile, c'è una sensazione di stanchezza, che ti fa venire voglia di sdraiarti.

Questa esacerbazione può durare da dieci ore a diversi giorni..

Inoltre, l'emicrania durante il periodo mestruale può provocare disturbi della funzione cardiovascolare, come:

  • aterosclerosi;
  • distonia vegetativa-vascolare;
Il mal di testa può essere associato all'ipertensione
  • ipotensione arteriosa;
  • costrizione dei vasi sanguigni.

La struttura dei vasi sanguigni è influenzata da picchi di ormoni, inoltre, durante la fase mestruale, aumenta il volume di carico sulle arterie. Diminuzione dell'elasticità delle pareti vascolari, alti livelli di colesterolo nel sangue: tutto ciò interferisce con il normale funzionamento e il movimento del flusso sanguigno.

Le arterie sanguigne non hanno il tempo di raddrizzarsi, pompando sangue in grandi volumi, questo è il motivo per la comparsa di spasmi - il rudimento del mal di testa durante le mestruazioni. Se l'ossigeno è ridotto nel cervello, l'emicrania assume un carattere antispasmodico..

A causa del fallimento dell'equilibrio del sale durante il ciclo mestruale, si verifica l'edema. Il deterioramento del deflusso dell'acqua può provocare un aumento di peso - circa un chilogrammo e mezzo. Il gonfiore si verifica sul viso, sugli arti superiori e inferiori e anche in alcune aree del cervello. Nella testa, ci sono dolori che scoppiano, spremendo nell'area della corona, occipite e si diffondono in tutta la parte della testa.

Inoltre, con le mestruazioni, esiste la possibilità di forti dolori dovuti all'assunzione di alcuni farmaci, in particolare si osservano sindromi spasmodiche durante l'assunzione di contraccettivi orali. Si noti che un mal di testa con le mestruazioni nella maggior parte delle donne di età superiore ai quarant'anni e nelle ragazze con malattie da trombosi venosa.

In questo video imparerai le cause del mal di testa:

La sindrome del dolore appare perché i contraccettivi contraccettivi comportano una deformazione dello sfondo ormonale, che interferisce con la maturazione dell'uovo. Inoltre, nel corpo femminile, la formazione dei singoli ormoni viene modificata, si osservano violazioni della funzione vascolare.

Quando vedere un dottore

I dolori gravi che durano più di due giorni sono considerati chiari segni di una grave patologia. Inoltre, queste sensazioni sono così insopportabili che una donna ha bisogno di liberarsi da tutti i suoi affari, rimanendo a casa. Quando il mal di testa è accompagnato da nausea, diarrea, vomito, vertigini, dolori lancinanti all'addome, questi possono essere segni di grave perdita di sangue e anemia.

Se gli antidolorifici presi non aiutano e noti una secrezione volumetrica con crampi dolorosi - questi segni possono indicare una gravidanza extrauterina, è necessario un esame urgente da parte di un ginecologo. Inoltre, se un forte dolore si manifesta improvvisamente durante le mestruazioni con una violazione del ciclo o un peso ridotto, questo indica i segni di un tumore..

Per il trattamento del mal di testa intenso con le mestruazioni, il medico prescrive farmaci ormonali a basso dosaggio, medicinali contenenti fitoestrogeni, rimedi omeopatici, complessi vitaminici e metodi di fisioterapia.

Quali esami devono essere effettuati

Il mal di testa durante la scarica critica può verificarsi in una serie di malattie ginecologiche, disturbi del ciclo, cisti e processi infiammatori negli organi riproduttivi. Il ginecologo condurrà un esame strumentale, scriverà le indicazioni per l'analisi biochimica e l'esame ecografico.

Si consiglia la consultazione con un ginecologo

Un ginecologo può indirizzarti a un terapista, neuropatologo ed endocrinologo per la consultazione. Se la sindrome del dolore è associata a un cambiamento dei livelli ormonali durante un periodo critico, è sufficiente assumere un analgesico o un antispastico secondo le istruzioni.

Nel caso in cui la causa sia un'altra patologia, solo un medico dovrebbe prescrivere farmaci. Una donna che soffre di una malattia nei giorni critici deve sottoporsi a un esame per diagnosticare la patologia e prescrivere una terapia medica in una fase precoce..

La tabella mostra i metodi per sbarazzarsi del mal di testa durante le mestruazioni..

Perché si verifica un mal di testa durante le mestruazioni

Le mestruazioni, non essendo lo stato fisiologico più confortevole, a volte sono accompagnate da mal di testa. Molte donne credono che questo sia un fenomeno inevitabile. Tuttavia, dopo aver consultato un medico e superato un esame, è possibile evitare tali sintomi sia durante le mestruazioni che prima di loro. Sulla base delle analisi, vengono raccomandati farmaci, vengono utilizzati anche rimedi fitoterapici e popolari e lo stile di vita viene adattato.

  • 1 motivi
  • 2 tipi
    • 2.1 Emicrania
    • 2.2 Cefalea da tensione
    • 2.3 Cefalea vascolare
  • 3 Trattamento
    • 3.1 Farmaco
    • 3.2 Agenti fitoterapici
    • 3.3 Prevenzione
      • 3.3.1 Prevenire l'edema
      • 3.3.2 Dieta
      • 3.3.3 Riposo

La causa del mal di testa durante le mestruazioni risiede nei cambiamenti ormonali. Ha luogo il seguente processo:

  1. 1. Durante l'ovulazione, l'ormone progesterone viene sintetizzato in modo intensivo, necessario affinché una donna possa rimanere incinta.
  2. 2. Se le cellule germinali rimangono non fecondate, iniziano le mestruazioni.
  3. 3. La quantità di progesterone diminuisce e la quantità di estrogeni aumenta.
  4. 4. L'aumento del livello di estrogeni provoca ritenzione di liquidi nel corpo e, di conseguenza, un aumento della pressione sanguigna e gonfiore.
  5. 5. Quando l'edema raggiunge la regione ipotalamica, iniziano a manifestarsi pulsazioni e pressioni nell'occipite. La donna ha mal di testa.

La testa durante le mestruazioni può ferire durante l'assunzione di COC.

I contraccettivi orali aumentano i livelli di estrogeni in media di 4 volte. Prima dell'inizio delle mestruazioni, la sua quantità diminuisce drasticamente. Da qui l'attacco di mal di testa

Sotto l'influenza degli ormoni, una donna si sente debole, diventa irascibile e irritabile. Questo stato psico-emotivo di per sé porta a mal di testa..

Mal di testa mestruali - cosa fare

Probabilmente, molte donne durante il ciclo mestruale notano quanto male la loro testa inizi dal nulla e non capiscono le cause di questi dolori. In effetti, spesso il motivo sta in questi giorni, che sono così spiacevoli per qualsiasi ragazza e donna..

I motivi principali per cui si osservano mal di testa durante le mestruazioni sono i seguenti:

  1. Fame di ossigeno del cervello.
  2. Compressione del cervello.
  3. Avvelenamento.

Il periodo in cui dopo le mestruazioni o durante questo periodo un mal di testa è chiamato emicrania mestruale o sindrome cefalica, che è molto difficile da curare e anche gli antibiotici a volte sono impotenti nella lotta contro questo disturbo.

Dolore prima delle mestruazioni

Come dimostra la pratica, solo il 10-15% delle ragazze e delle donne soffre di mal di testa prima delle mestruazioni. Per alcuni, questo tempo passa generalmente senza dolore, ma queste donne sono estremamente rare da incontrare..

Mentre l'uovo è pronto per la fecondazione, l'ormone testosterone inizierà a entrare nel flusso sanguigno e quindi il progesterone. Rimarranno nel sangue fino all'inizio delle mestruazioni. Se la donna non è incinta, l'uovo verrà rifiutato dal corpo e il lavoro degli ormoni diminuirà a causa del sanguinamento risultante. Quelle donne che sono sensibili agli ormoni nel periodo premestruale iniziano a provare mal di testa.

Se parliamo di una malattia come l'emicrania mestruale, allora appare spesso nelle donne prima delle mestruazioni ed è accompagnata da forti dolori lancinanti, durante i quali è difficile fare qualcosa.

Sicuramente, ogni uomo ha notato ripetutamente come l'umore di una donna cambia 2-3 giorni prima delle mestruazioni. È in questo momento che iniziano a comparire i sintomi della sindrome premestruale, che sono difficili da sopravvivere non solo per la donna stessa, ma anche per coloro che la circondano. Inoltre, il mal di testa può essere di diversa natura: doloroso, lieve o pulsante. Per proteggerti dal dolore, devi trascorrere giorni di digiuno prima delle mestruazioni..

Dolore durante e dopo le mestruazioni

Non tutte le donne hanno periodi dolorosi, alcune non si lamentano affatto del dolore o, essendo impegnate, non se ne accorgono. Tuttavia, ci sono donne che hanno mal di testa durante le mestruazioni a causa di alcuni fattori esterni, tra cui frequenti cambiamenti nell'ambiente, sbalzi d'umore, cambiamenti climatici, ecc..

Durante le mestruazioni, l'equilibrio idrico nel corpo di ogni ragazza è disturbato, quindi è necessario bere quanto più liquido possibile. I motivi per cui la testa inizia a far male includono quanto segue:

  • Gonfiore del tessuto cerebrale.
  • Gonfiore delle estremità.
  • Gonfiore delle articolazioni.

Per gli stessi motivi, potrebbe esserci un ritardo nel ciclo mestruale. Di norma, il dolore è concentrato nella parte temporale o occipitale, pertanto il trattamento deve essere diretto ai picchi di pressione sanguigna che si osservano durante le mestruazioni e l'edema cerebrale..

Inoltre, le ragazze possono provare mal di testa pochi giorni dopo le mestruazioni, questo è abbastanza normale. Nel caso in cui l'uovo non venga fecondato, il mal di testa può persistere fino alla successiva mestruazione a causa degli ormoni.

Inoltre, una delle cause del mal di testa può essere attribuita a spasmi vascolari, sulla base dei quali i vasi si restringono costantemente e dopo le mestruazioni iniziano ad espandersi lentamente. Con malattie di natura vegetativa durante il periodo di vasodilatazione, le terminazioni nervose possono essere colpite, a causa delle quali la testa fa male.

Cosa fare

Per sbarazzarti del mal di testa durante le mestruazioni, devi prestare la massima attenzione possibile alla tua salute e fare quanto segue:

  1. Conduci uno stile di vita attivo, grazie al quale puoi purificare il corpo dalle tossine.
  2. Purificare l'apparato digerente, è meglio fidarsi dei metodi della medicina tradizionale.
  3. Presta attenzione a un'alimentazione sana, grazie alla quale puoi arricchire il corpo con vitamine.

Durante le mestruazioni, devi riconsiderare la tua dieta, poiché alcuni alimenti possono scatenare il mal di testa, questi includono quanto segue:

  1. Piatti piccanti.
  2. Spezia.
  3. Marinate.
  4. Piatti grassi.
  5. Prodotti di farina.

Come dimostra la pratica, i medici prescrivono il trattamento solo dopo aver esaminato il paziente. A seconda dei sintomi, il trattamento può essere diverso, ma principalmente il ginecologo o il neurologo possono prescrivere i seguenti farmaci:

  • Nurofen.
  • Sumatriptan.
  • Ketorol.
  • Aspirina.

Inoltre, non dimenticare che il mal di testa può verificarsi a causa di un trattamento improprio, e quindi solo un medico dovrebbe prescrivere il dosaggio e i farmaci. Altrimenti, puoi solo danneggiare la tua salute. Se il medico non capisce per quali motivi il paziente ha mal di testa, può prescrivere un esame, che può consistere nelle seguenti procedure:

  1. Rivelare lo stato ormonale.
  2. Visita del neurologo.
  3. Cervello MRI.

Inoltre, una delle cause del mal di testa può essere attribuita all'uso di contraccettivi orali, che, su raccomandazione di un medico, possono essere annullati..

Nonostante il fatto che ogni donna sana sessualmente matura abbia le mestruazioni per la maggior parte della sua vita, è difficile ricordare qualsiasi altro processo biologico nel corpo umano che sarebbe così circondato da miti e pregiudizi..