Bougie del canale cervicale

La pervietà del canale cervicale può essere ripristinata con un intervento chirurgico. Il lume della cervice viene espanso con un bougie, uno speciale strumento ginecologico. La procedura viene eseguita in anestesia generale, ha vita breve e la donna può essere dimessa a casa lo stesso giorno. Tuttavia, il bougienage viene eseguito al meglio da uno specialista esperto in una clinica consolidata - dopo tutto, l'operazione richiede un effetto delicato e accurato sui tessuti sensibili del corpo della donna.

Se sospetti una patologia, fissa un appuntamento telefonico elencato sul sito web.

Ragioni per l'intasamento del canale cervicale

Il canale cervicale si trova all'interno della cervice. Protegge la cavità uterina dalla penetrazione di batteri patogeni, è responsabile del trasporto dello sperma ed è il canale del parto. Il canale cervicale si allunga bene, ma a causa dell'edema e del gonfiore della mucosa, può restringersi e, a seguito di cicatrici o crescita eccessiva del tessuto connettivo, può crescere eccessivamente.

Per una donna, l'infezione del canale cervicale è pericolosa, poiché aumenta il rischio di processi infiammatori cronici e persino di oncopatologia. Inoltre, una donna con un lume stretto del canale cervicale non sarà in grado di rimanere incinta.

Il canale cervicale può restringersi nelle donne di età diverse. In questo caso, le cause della patologia saranno diverse: nelle ragazze adolescenti, la stenosi può essere congenita, nelle giovani donne - può verificarsi a seguito di lesioni della mucosa della cervice. Nei pazienti sopra i 40 anni, la causa può essere neoplasie o cambiamenti legati all'età caratteristici della menopausa: a causa di una diminuzione della produzione di estrogeni, l'ormone follicolo-stimolante aumenta, ma la sensibilità ad esso diminuisce e il canale cervicale diventa più corto, più sottile e più vulnerabile.

I motivi principali per l'infezione del canale cervicale sono considerati:

  1. L'endocervicite cronica è un processo infiammatorio nella mucosa del canale cervicale che dura più di due mesi. Le giovani donne che sono sessualmente attive e spesso cambiano partner sessuali hanno maggiori probabilità di soffrirne. I principali agenti causali della malattia sono la clamidia, il mico e l'ureaplasma, l'herpes genitale, i gonococchi e altri microrganismi patogeni. Con un processo infiammatorio prolungato, l'edema della mucosa è complicato da cambiamenti fibrotici nella cervice. Per questo motivo, il lume del canale cervicale si restringe..
  2. Lesioni al canale cervicale. Il restringimento del lume può essere il risultato di rotture della cervice durante il parto, danni durante l'aborto, sondaggi incuranti, curettage, che vengono eseguiti a scopo diagnostico. Il canale cervicale può essere interessato a seguito di vari tipi di operazioni sulla cervice: criodistruzione, elettroescissione ad anello, coagulazione a onde radio, diatermocaugulazione, vaporizzazione laser.
  3. Crescita di neoplasie. In questo caso, il canale verrà chiuso a causa dello stress meccanico. La crescita di polipi e fibromi, i tumori maligni può essere critica. Se i tumori vengono trattati con la radioterapia, aumenta ulteriormente il rischio di stenosi..
  4. Involuzione della cervice. In questo caso, il restringimento del lume si verifica a causa di cambiamenti distrofici nei genitali durante la menopausa.
  5. Assenza di gravidanze e parto fisiologicamente naturale.

Sintomi e possibili complicazioni

Il segno principale della fusione del canale cervicale è l'assenza o una forte diminuzione del flusso mestruale, nonostante si manifestino tutti i segni del ciclo mestruale. Il flusso mestruale si accumula nell'utero e lo allunga, rendendolo molto doloroso.

Inoltre, quando il canale cervicale è fuso, si osserva quanto segue:

  • crampi nell'addome inferiore;
  • voglia di nausea e vomito;
  • Aumento della temperatura;
  • disfunzione della vescica e dell'intestino;
  • svenimenti frequenti

Se non consulti un medico, possono verificarsi tali patologie:

  • ematometro: l'accumulo di sangue mestruale nella cavità uterina;
  • ematosalpinge: l'ingresso del flusso mestruale nelle tube di Falloppio;
  • gettare sangue nella cavità pelvica è una condizione che provoca ulteriormente lo sviluppo di endometrite;
  • piometra: concentrazione di contenuti purulenti nella cavità uterina.

Perché il bougie è necessario

Non è necessario dilatare forzatamente il canale cervicale utilizzando una sonda (bougie) per tutti i pazienti con stenosi cervicale.

In menopausa, il bougienage non è sempre richiesto, perché durante questo periodo più di 2 ml di liquido non si accumulano nella cavità uterina e questo non è critico. Per le donne mature, la pervietà del canale viene ripristinata:

  • se è necessario eseguire la diagnostica in caso di sospetto di patologia del sistema riproduttivo;
  • se sospetta una neoplasia;
  • con iperplasia endometriale;
  • in caso di crescita del polipo.

Per le ragazze adolescenti e le donne in età riproduttiva, il bougienage è necessario per ripristinare il deflusso di sangue, eliminare la sindrome del dolore, sintomi spiacevoli e ridurre al minimo la probabilità di complicanze. Sarà ripristinata anche la capacità di concepire e trasportare un bambino, la salute riproduttiva e generale.

Controindicazioni

L'espansione del canale cervicale con una sonda non viene eseguita in caso di:

  • gravidanza;
  • malattie infiammatorie acute degli organi genitali;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • esacerbazione di malattie del sistema cardiovascolare;
  • se la causa della crescita eccessiva è un processo oncologico (in questo caso si consiglia un intervento chirurgico radicale).

Esami e analisi prima dell'intervento

Prima dell'operazione, è necessario sottoporsi a diversi esami preparatori e superare i seguenti test:

  • analisi del sangue generali e biochimiche;
  • un test per rilevare le infezioni a trasmissione sessuale;
  • test per HIV, sifilide, epatite B e C;
  • test di coagulazione del sangue;
  • esame colposcopico (esame della cervice con un microscopio);
  • uno striscio dalla vagina e dalla cervice per citologia e coltura batterica;
  • ECG;
  • fluorografia;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici.

Prepararsi per il bougie

Quando si prepara per un intervento chirurgico, il paziente deve radersi i genitali esterni..

Poiché l'operazione viene eseguita in anestesia, non è necessario bere o mangiare almeno 12 ore prima dell'intervento;

Secondo la testimonianza, il medico può prescrivere farmaci che contengono prostaglandina E. Il farmaco deve essere assunto 2 ore prima dell'operazione.

Avanzamento dell'operazione

Quando il bougienage del canale cervicale, in un certo ordine, le sonde vengono alternativamente introdotte nel sito di crescita eccessiva, il cui diametro viene gradualmente aumentato. La dimensione del bougie iniziale è solitamente di 0,5 mm, quella finale - 1 mm.

In media, l'operazione dura non più di 30 minuti.

L'operazione ginecologica si svolge nella seguente sequenza:

  1. L'anestesista mette il paziente in anestesia. L'anestesia locale viene utilizzata molto meno spesso e per indicazioni eccezionali per alleviare il dolore..
  2. La cervice viene preparata, trattata con disinfettanti e uno specchio a forma di cucchiaio viene inserito nella vagina.
  3. Con l'aiuto di supporti speciali, il medico fissa le labbra e le sposta verso l'ingresso della vagina.
  4. Per determinare la posizione e le dimensioni dell'utero, una sonda uterina viene inserita con attenzione nella sua cavità..
  5. Il chirurgo dilata il canale cervicale con movimenti attenti.
  6. Non appena il bougie supera il canale cervicale, i dilatatori di Gegar vengono inseriti lì: un'asta di metallo con un'estremità arrotondata. È sufficiente che il dispositivo penetri nel sistema operativo interno della cervice. I dilatatori di piccolo diametro entrano nel canale cervicale in modo relativamente libero. Ma una volta che il canale si allarga, diventa più difficile bougie. Una volta che il dilatatore ha superato il canale, deve essere rimosso con cura e deve essere inserita immediatamente una sonda più grande per evitare che la faringe interna si contragga..

Se la sonda successiva non riesce a passare attraverso il canale cervicale, viene rimossa e viene reinserito un bougie più piccolo. Viene lasciato nel canale per 1 minuto, quindi cercano di continuare ad espandersi con una sonda più grande..

Dopo la fine dell'operazione, la cervice e i genitali vengono disinfettati.

Dopo che il paziente ha ripreso conoscenza dopo l'anestesia, può essere dimesso a casa o lasciato in ospedale per 24 ore.

Com'è il periodo dopo l'intervento chirurgico

Ci vorranno due settimane per la riabilitazione completa dopo l'intervento chirurgico. In questo momento, è necessario assumere farmaci antinfiammatori, antibiotici e supposte con un effetto curativo delle ferite prescritto da un ginecologo. Per prevenire lo sviluppo del mughetto, è necessario assumere agenti antifungini.

Tutte le sensazioni spiacevoli e dolorose durante il periodo postoperatorio dovrebbero cessare. Se il dolore appare o si intensifica, è urgente consultare un medico.

Il motivo per una consulenza immediata è:

  • la comparsa di secrezioni mucose sanguinolente o profuse dalla vagina;
  • dolore e pesantezza nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore;
  • aumento della temperatura corporea.

I primi 2-3 giorni dopo l'operazione, non devi fare sesso. Per altre due settimane, fino a quando il canale cervicale non è completamente guarito, devono essere usati i preservativi.

Per due giorni dopo l'operazione, non puoi fare sport o dedicarti a un'attività fisica pesante. Prima della scadenza del periodo di riabilitazione completa, l'attività fisica dovrebbe essere estremamente fattibile.

Se segui tutte le raccomandazioni mediche, il rischio di complicazioni dopo il bougienage è minimo. Potenzialmente possibile:

  • il verificarsi di lesioni infiammatorie degli organi pelvici;
  • sanguinamento;
  • lesioni al corpo dell'utero.

Tutte queste condizioni possono riavviare il processo di intasamento del canale cervicale e quindi sarà necessaria una seconda operazione..

Previsione e misure preventive

Se il corpo di una donna è incline alle infezioni del canale cervicale, la prognosi dipende dalle cause della malattia. La diagnosi tempestiva e la qualità della scelta del trattamento sono importanti. Nella maggior parte dei casi, il bougienage ripristina completamente la pervietà della cervice..

Per prevenire la reinfezione del canale cervicale, una donna dovrebbe monitorare attentamente la sua salute:

  • non ritardare il trattamento dei processi infiammatori degli organi genitali, ai primi segni di malessere, consultare un medico;
  • almeno una volta ogni sei mesi, essere esaminato da un ginecologo per infiammazioni e neoplasie;
  • evitare l'aborto;
  • non abusare dell'irrigazione, non utilizzare soluzioni aggressive per l'introduzione nella vagina;
  • condurre uno stile di vita sano, essere fisicamente attivi, evitare situazioni stressanti;
  • utilizzare contraccettivi chimici rigorosamente sotto controllo medico;
  • proteggersi dal contrarre infezioni a trasmissione sessuale

È anche importante che eventuali procedure ginecologiche e il parto siano eseguiti con attenzione e in modo non traumatico..

Cos'è il bougienage del canale cervicale

Viene eseguito con fusione o restringimento del canale cervicale causato da malattie infiammatorie, curettage impreciso, atrofia legata all'età, traumi durante il parto, neoplasie maligne e altri motivi.

Preparazione per il bougienage del canale cervicale

Prima di eseguire l'operazione, il medico prescrive la seguente serie di test:

  • Test per l'infezione;
  • Colposcopia;
  • Esami del sangue per la reazione di Wasserman, l'AIDS, la biochimica, l'epatite B e C;
  • Analisi del sangue generale;
  • Coagulogramma;
  • Elettrocardiogramma;
  • Cultura batteriologica dalla vagina e CC;
  • Microscopia di uno striscio prelevato dalla vagina e dal canale cervicale.

La bougie del canale cervicale è un intervento chirurgico eseguito in anestesia generale o locale per dilatare il canale cervicale utilizzando uno strumento speciale.

In assenza di recenti risultati di fluorografia prima del bougienage del canale cervicale, il paziente viene inviato a questo studio. Prima dell'operazione, il medico deve vedere i risultati dell'ecografia. Consultazione obbligatoria con un anestesista per selezionare il tipo ottimale di anestesia.

Come viene eseguito il bougienage del canale cervicale?

L'intervento si svolge in ambito ospedaliero utilizzando il tipo di anestesia più appropriato: un farmaco locale o l'anestesia generale. La realizzazione del tempo - circa 30 minuti. In caso di chiusura completa del canale cervicale, il processo di bougienage viene eseguito in anestesia generale, se il suo restringimento è insignificante, l'anestesia locale è sufficiente.

Durante l'operazione, il paziente è sulla sedia ginecologica. I genitali vengono trattati con una soluzione antisettica, dopodiché viene spruzzato un anestetico per un'iniezione indolore e vengono somministrate tre iniezioni del farmaco anestetico. L'anestesia generale viene somministrata per iniezione o inalazione.

Il bougie del canale cervicale è un'espansione meccanica del canale cervicale per aumentarne la pervietà. Per questo, viene utilizzato uno strumento speciale: bougie, che ha dato il nome all'operazione. Inizialmente, durante il bougienage, viene introdotto l'ugello più stretto del dispositivo. Dopo la scadenza del periodo selezionato dal medico, l'ugello viene cambiato in un secondo più largo. Nella fase finale, inserire l'ugello bougie più largo e lasciarlo per diversi minuti all'interno del passaggio cervicale.

La dilatazione graduale del canale è necessaria per ridurre al minimo il trauma durante l'intervento chirurgico. Questa tecnica consente una rapida rigenerazione dopo l'intervento. Di regola, con una leggera chiusura del canale e bougienage in anestesia locale, il paziente viene dimesso per le cure domiciliari dopo poche ore. Se viene utilizzata l'anestesia generale, la dimissione dopo il bougienage del passaggio cervicale viene eseguita il giorno successivo.

Periodo postoperatorio e guarigione del canale cervicale

Dopo l'espansione del canale cervicale, il paziente necessita di cure per 7-10 giorni. Durante questo periodo, dovresti prendere i farmaci prescritti dal tuo medico. Tra i farmaci richiesti ci sono supposte antinfiammatorie e cicatrizzanti. Quando si fa sesso, il partner della donna dovrebbe usare un preservativo fino a quando i tessuti del canale non sono completamente guariti per evitare l'infezione..

Il costo dell'operazione del bougie del canale cervicale

Il prezzo è composto da molti fattori: il livello della clinica, il tipo di anestesia, la necessità di rimanere in reparto e il monitoraggio ospedaliero. Un costo troppo basso del bougienage del passaggio cervicale può indicare il basso livello dell'istituto medico e le discutibili qualifiche del medico. Una cifra sovrastimata inoltre non è sempre giustificata, perché non è costituita solo dagli stipendi del personale e dall'uso di droghe, ma anche dalle spese pubblicitarie..

Video: Bougie dell'uretra

Attenzione! Questo articolo è pubblicato solo a scopo informativo e in nessun caso è materiale scientifico o consiglio medico e non può sostituire un consulto di persona con un medico professionista. Consultare medici qualificati per diagnosi, diagnosi e trattamento.!

Stenosi della cervice: qual è la causa e qual è il pericolo di restringimento del canale cervicale?

Struttura degli organi

Il canale cervicale scorre all'interno della cervice e inizia nella parte superiore della vagina. Gli organi interni ed esterni sono collegati attraverso di esso. La parte esterna che si estende nella vagina è chiamata faringe esterna. Nelle donne nullipare sembra un punto e in quelle che partoriscono sembra uno spazio vuoto..

All'interno si trova il rivestimento dello strato epiteliale, che produce muco. L'epitelio dipende dall'ormone, l'intensità della produzione di muco, la sua consistenza dipende direttamente dal giorno del ciclo mestruale.

Secondo la dimissione, il medico può determinare l'ovulazione durante la visita ginecologica. Durante la gravidanza, si forma un tappo mucoso nel canale cervicale, che protegge la cavità uterina dalle infezioni.

Informazione Generale

Il restringimento (stenosi) del canale cervicale è una conseguenza frequente di malattie infiammatorie, displasiche e neoplastiche della cervice, che portano alla sterilità cervicale. Il restringimento congenito dell'endocervice con la sua atresia parziale viene solitamente diagnosticato nelle ragazze adolescenti. La stenosi acquisita di genesi infiammatoria e post-traumatica, di regola, viene rilevata in pazienti di età compresa tra 25 e 35 anni. Secondo gli esperti nel campo dell'ostetricia e della ginecologia, la prevalenza delle infezioni genitali e l'inizio precoce dell'attività sessuale contribuiscono al ringiovanimento della malattia. Dopo 40 anni, neoplasie volumetriche, restringimento involutivo o crescita eccessiva spesso portano al restringimento dell'endocervice.

Cambiamenti patologici

Alcuni pazienti hanno problemi con la pervietà del canale cervicale. Possono essere congeniti o acquisiti.

Una delle anomalie congenite dello sviluppo è l'atresia o la stenosi del canale cervicale. Questa è una condizione in cui l'apertura tra la cavità uterina e la vagina è assente o gravemente ristretta. Solo la chirurgia ricostruttiva può correggere la situazione. Ma spesso dopo si osserva una stenosi (restringimento) del canale ed è necessaria una seconda operazione o bougienage.

Nelle donne adulte, in assenza di problemi congeniti, può verificarsi anche la stenosi del canale cervicale. Il restringimento patologico può portare alla sterilità. Inoltre, la stenosi porta all'accumulo del flusso mestruale nella cavità uterina..

Complicazioni

Con la stenosi incompleta, se non disturba il deflusso del sangue mestruale, non sorgono complicazioni per il paziente.

  • I problemi sono possibili quando il sangue viene trattenuto all'interno della cavità uterina, sullo sfondo del quale si forma un ematometro.
  • Anche le complicanze della stenosi cervicale includono sierosometro, adenomiosi, ematosalpinsk o endometriosi.
  • Se si verifica suppurazione del contenuto uterino, si forma un piosalpinge o piometra, aumenta il rischio di peritonite, la formazione di aderenze a bassa pressione.
  • La complicanza più comune è l'infertilità. Prima della sua insorgenza, i pazienti spesso sperimentano interruzioni spontanee, parto prematuro sullo sfondo di insufficienza istmico-cervicale.

In rari casi, nelle donne si verifica la formazione di ectropion, che è un'eversione dei tessuti cervicali mucosi nella cavità vaginale..

Cause

La stenosi cervicale è un restringimento in cui il funzionamento dell'utero è compromesso. Il restringimento può derivare da:

  • il processo infiammatorio, in cui verrà disegnato il canale cervicale;
  • malattie infettive (gonorrea, tubercolosi, clamidia, difterite genitale);
  • cicatrici patologiche;
  • violazioni della tecnologia del curettage della cavità uterina;
  • lesioni avvenute durante il parto e l'aborto;
  • la comparsa di tumori maligni;
  • lesioni con endocervicite, endometrite, endometriosi;
  • ustioni chimiche della superficie mucosa;
  • elettrocoagulazione del canale cervicale.

A volte il restringimento spontaneo si verifica nella vecchiaia.

Indicazioni e caratteristiche della procedura

Bougie è prescritto alle seguenti condizioni:

  • patologie infettive (herpes, sifilide, lesioni da clamidia, toxoplasmosi);
  • assumere farmaci per molto tempo;
  • esposizione al corpo di radiazioni ionizzanti;
  • eseguire la procedura per il curettage dell'utero;
  • cauterizzazione degli strati epiteliali uterini mediante elettrocoagulazione o uso di nitrato d'argento;
  • cancro cervicale e uterino;
  • aborto;
  • endometrite o endocervicite;
  • stenosi o atresia della cervice;
  • cicatrici ipertrofiche.

I modi migliori per trattare l'erosione cervicale con rimedi popolari
La procedura viene eseguita in ambiente ospedaliero utilizzando l'anestesia generale. L'anestesia locale non è prescritta perché è inefficace. Il tipo di anestesia è determinato dal medico dopo un esame approfondito del corpo del paziente.

L'operazione implica che uno strumento speciale, un bougie, verrà inserito nel canale cervicale. Il paziente soffrirebbe senza anestesia,

perché porta a traumi della mucosa. I bougies aumentano gradualmente, altrimenti è probabile la rottura del collo.

La lesione al tessuto porta sempre al ri-intasamento del canale cervicale. La dilatazione del canale cervicale eseguita correttamente non garantisce complicazioni.

Il bougienage non viene eseguito se si è sviluppato a seguito di un processo maligno. In questo caso sono necessarie operazioni più radicali. Bougie è vietato se la durata della falsa amenorrea in una donna è superiore a sei mesi. In questo caso, viene eseguita la ricanalizzazione plastica del collo.


È necessario superare i test 1-2 settimane prima dell'intervento

Sintomi della malattia

Il restringimento del canale cervicale può causare problemi. Con l'atresia congenita, la patologia viene rilevata alla prima mestruazione. Il sangue non può lasciare l'utero, inizia ad accumularsi al suo interno, allungando le sue pareti. Ciò provoca un deterioramento del benessere:

  • la temperatura aumenta,
  • appare debolezza, brividi, sudorazione,
  • le ragazze possono sperimentare la perdita di coscienza;
  • c'è dolore nell'addome inferiore, che aumenta con il movimento e dà alla regione cross-lombare.

Inoltre, il sangue entra nelle tube di Falloppio, provocando un'infiammazione purulenta..

Per la stenosi in età adulta, potrebbero non esserci sintomi caratteristici. Solo in rari casi il restringimento è così intenso da interrompere il rilascio di sangue durante le mestruazioni. Più spesso, la patologia si trova quando una donna si rivolge a un ginecologo a causa dell'infertilità.

Diagnosi di patologia

Un ginecologo può determinare la stenosi durante un esame con specchi o con un esame a due mani, che viene eseguito attraverso la vagina o per via rettale. Un medico esperto noterà cambiamenti nell'area dell'utero e della sua cervice.

Inoltre, i seguenti tipi di diagnostica aiutano a stabilire una diagnosi: ecografia, risonanza magnetica, isterosalpingoscopia e ureteroscopia.

Un ginecologo, con un evidente restringimento del canale, esegue un test PAP per rilevare i cambiamenti precancerosi nell'epitelio.

Se il paziente ha una stenosi grave ed è impossibile prelevare uno striscio dal canale cervicale, viene eseguito il sondaggio per determinare con precisione la diagnosi. Se con l'aiuto di una sonda speciale non è possibile entrare nella cavità uterina, viene diagnosticata la fusione completa del canale. La situazione può essere corretta solo chirurgicamente..

Con un restringimento che interrompe il normale funzionamento dell'utero, vengono eseguiti la biopsia endometriale e l'esame citologico. Ciò consente di escludere o confermare l'oncologia.

Che cosa causa la stenosi cervicale?

La causa più comune di stenosi cervicale è un precedente intervento chirurgico alla cervice.

Se un Pap test rileva cellule anormali, il medico potrebbe dover rimuovere un pezzo di tessuto dalla cervice. Questo può essere fatto come una biopsia del cono o una procedura di escissione elettrochirurgica.

Mentre il tuo corpo guarisce dalla biopsia, il tessuto cicatriziale può formarsi attraverso l'apertura della cervice. Questo può portare a stenosi cervicale..

Altre possibili cause di stenosi cervicale includono:

  • Congenito (nato con un collo chiuso o stretto)
  • Displasia cervicale (cellule precancerose)
  • Cancro della cervice o dell'endometrio
  • Infezione dell'utero o della cervice
  • Radioterapia alla cervice
  • La sindrome di Asherman
  • Chirurgia endometriale (il trattamento viene effettuato per abbreviare i periodi difficili, non raccomandato per coloro che pianificano di avere figli in futuro)
  • Menopausa

Scelta delle tattiche di trattamento

Se la paziente non ha problemi con le mestruazioni e non sta pianificando una gravidanza, non è necessario trattare la stenosi cervicale. L'operazione o il bougienage viene eseguito nei casi in cui il restringimento porta a una violazione delle mestruazioni o impedisce il concepimento di un bambino.

A seconda della situazione e del grado di stenosi, il medico può raccomandare il laser, la ricanalizzazione delle onde radio o il bougienage. In alcuni casi, è possibile un trattamento conservativo. A tale scopo, durante il restringimento, viene eseguita l'irrigazione con soluzioni calde, vengono applicate compresse alla regione sacrale e il canale cervicale viene espanso meccanicamente con le dita.

Con grave deformità, viene eseguita la chirurgia plastica.

Patogenesi

Exocervix ha una funzione protettiva. Le sue cellule contengono grumi di cheratina, che forniscono resistenza meccanica, e il glicogeno è un substrato nutritivo per la microflora vaginale. L'epitelio cilindrico dell'endocervice svolge una funzione secretoria; in esso viene secreto il muco, la cui composizione cambia in ogni fase del ciclo. Caratteristica del segreto: il contenuto di immunoglobuline.

Con una diminuzione delle funzioni protettive, lesioni al collo, microrganismi patogeni penetrano nell'epitelio dell'eso o dell'endocervice. Dopo lo stadio di alterazione, inizia la desquamazione dell'epitelio superficiale, la membrana basale viene esposta e le ghiandole vengono danneggiate. La composizione della secrezione cambia, di conseguenza, i contatti intercellulari vengono interrotti, l'attivazione delle cellule immunitarie: si verifica macrofagi, linfociti, istiociti. La reazione infiammatoria porta a una violazione del rapporto citoplasmatico nucleare nelle cellule.

Con il passaggio dalla cervicite acuta all'infezione cronica, l'infezione penetra negli strati profondi dei tessuti, si osservano cambiamenti distruttivi nelle cellule. La rigenerazione cellulare viene attivata, mentre l'apoptosi viene rallentata, il che porta alla comparsa di cellule giovani indifferenziate. Quando la cervicite cronica è combinata con il papillomavirus, si verificano cambiamenti displastici che possono trasformarsi in cancro.

Il meccanismo di stenosi del canale cervicale è determinato dai motivi che hanno causato la malattia. L'infiammazione, le lesioni traumatiche portano a cambiamenti strutturali nei tessuti dell'endocervice, principalmente alla sostituzione dell'epitelio cervicale con tessuto connettivo meno elastico e alla formazione di stenosi.

Preparazione per la chirurgia

Se si prevede che l'espansione del canale cervicale verrà eseguita in anestesia generale, la salute della donna viene preliminarmente controllata in dettaglio.

  • superare i test generali (esaminare sangue e urina);
  • fare test per la biochimica del sangue, l'HIV, l'epatite B, C e la reazione di Wasserman;
  • eseguire un coagulogramma del sangue;
  • portare i risultati della fluorografia;
  • fare una colposcopia;
  • condurre un'ecografia;
  • passare la coltura batterica, striscio per microscopia di materiale dal canale cervicale.

Una consultazione preliminare con un anestesista è considerata obbligatoria..

Come sta andando l'operazione?

Per l'operazione di bougienage, il paziente viene ricoverato in ospedale. La procedura richiede circa 30 minuti e viene eseguita in anestesia locale o generale. Quando il canale è completamente chiuso, l'operazione viene eseguita in anestesia generale; con un leggero restringimento è sufficiente l'anestesia locale. Il paziente viene posto su una sedia ginecologica, un campo operatorio, una fessura genitale, trattato con un antisettico, quindi viene spruzzata la lidocaina. Viene introdotto un anestetico e la procedura di espansione stessa inizia con l'introduzione dell'ugello bougie più stretto, aumentando in sequenza il diametro degli ugelli (medio, largo). L'ampliamento graduale del passaggio contribuisce a un trattamento delicato.

Dopo aver applicato l'anestesia generale, il paziente viene dimesso un giorno dopo e, dopo l'anestesia locale, immediatamente. Pertanto, è preferibile il bougienage del canale cervicale senza anestesia. Le revisioni confermano che la permanenza in trattamento ambulatoriale è di 7-10 giorni. A livello locale, per accelerare l'epitelizzazione, vengono prescritte supposte antinfiammatorie e cicatrizzanti fino alla completa guarigione del canale cervicale. In caso di recidiva dell'atresia, viene impiantato un canale alloplastico artificiale.

Bougie del canale cervicale - trattamento della stenosi cervicale

Il bougienage del canale cervicale è una procedura medica durante la quale il medico ripristina la pervietà del canale cervicale per tutta la sua lunghezza. La manipolazione non è difficile, ma solleva molte domande per le donne. Per quale motivo la cervice è invasa, quali sono i sintomi di questo e come il ginecologo elimina questa violazione?

Cause e sintomi dell'atresia cervicale

Atresia è il termine medico per "contaminazione". Fattori infiammatori e traumatici possono provocare la formazione di aderenze:

  • endocervicite (infiammazione del canale cervicale causata da batteri patogeni, meno spesso virus);
  • curettage terapeutico;
  • aborto;
  • cauterizzazione del collo con corrente elettrica per trattare la displasia;
  • conizzazione (escissione).

Se la cervice è invalicabile, si verifica una falsa amenorrea. Questo è quando c'è un ciclo mestruale, l'endometrio esfolia a suo tempo, ma rimane nell'utero, viene gettato ulteriormente nelle tube di Falloppio e persino nella cavità addominale. Tutto ciò porta allo sviluppo dell'endometriosi e a un processo infiammatorio acuto. La donna avverte un forte dolore, come durante le mestruazioni, ma non c'è sanguinamento. Questo dovrebbe allertare.

Spesso, la stenosi del canale cervicale si verifica dopo un intervento intrauterino, ad esempio il curettage per una gravidanza congelata. Per una donna, è caratterizzato da scariche molto scarse dopo l'intervento chirurgico o dalla loro completa assenza e successivamente da un ritardo delle mestruazioni. C'è un ematometro: un accumulo di sangue nell'utero e con esso l'infiammazione.

Un altro problema comune dovuto alla crescita eccessiva è l'infertilità. Lo sperma non può entrare nella cavità uterina a causa delle aderenze. Bougie risolve anche questo problema. È spesso fatto in preparazione per la fecondazione in vitro..

Preparazione della procedura e sua attuazione

Se viene eseguito in condizioni stazionarie, è necessario superare i test standard per l'ammissione al reparto ginecologico:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi generale delle urine;
  • sangue per la sifilide, l'HIV, l'epatite B e C;
  • coagulogramma;
  • una macchia sulla flora (grado di purezza) dalla vagina;
  • chimica del sangue;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici;
  • fluorografia;
  • ECG.

A volte la procedura viene eseguita in uno studio ginecologo, in una normale clinica prenatale. Quindi queste analisi non sono necessarie. Il medico dovrebbe solo assicurarsi che non ci sia infiammazione in questo momento. E per questo hai solo bisogno di uno striscio per la pulizia dalla vagina. Per farlo - in pochi minuti. Durante la procedura nell'LCD, viene utilizzata solo l'anestesia locale, poiché di solito non ci sono condizioni o specialisti per l'anestesia generale. Non c'è niente di terribile o pericoloso nel bougienage del canale cervicale..

In ospedale, la donna probabilmente supererà anche i test al momento del ricovero. E poi dipende dall'ospedale. Di solito solo un giorno viene ricoverato. Solo entro le prossime ore dopo la procedura puoi tornare a casa. Il suo volume è determinato dalla gravità della situazione. Nel caso di scelta di un'anestesia endovenosa generale, dovrai parlare con un anestesista.

In termini di tecnica, il ripristino della pervietà della cervice è simile al curettage, all'isteroscopia e ad altri interventi ginecologici, in cui il canale cervicale viene espanso utilizzando uno strumento speciale: il bougie di Gegara, più precisamente, un intero set di questi strumenti. Espansori di diversi diametri. Da qui il nome di questa procedura - "bougie", che molti di noi associano a "perforazione", il che lo rende ancora peggiore.

Infatti, questa procedura, eseguita in anestesia generale, è completamente indolore. La donna si sdraia su una sedia ginecologica, poi le viene dato un contagocce. Dopo che la medicina inizia a fluire nella vena attraverso di essa, arriverà un sonno farmacologico. Di solito l'anestesista o l'infermiera dice di contare fino a 10 e... è tutto. Non senti nient'altro e ti sveglierai dopo la procedura sulla stessa sedia, su una barella o persino nel tuo reparto.

Dopo che il paziente "si è spento", il medico installa un dilatatore nella vagina, fissa la cervice nella posizione desiderata con un altro strumento e inizia a inserire alternativamente bougie in esso, espandendo ed eliminando il restringimento.

Se c'è ristagno nell'utero, sangue dopo l'aborto, le mestruazioni, ecc., Il medico lo svuota. A volte l'ostruzione del canale cervicale si verifica a causa di un polipo, in questo caso viene rimosso.

Conseguenze del trattamento della stenosi cervicale, cosa aspettarsi dopo l'intervento chirurgico

Dopo la procedura, la donna è in reparto nelle prossime ore. Se, oltre al bougienage, è stato eseguito il raschiamento endometriale, ci si dovrebbe aspettare sanguinamento mestruale. Può durare diversi giorni, scendendo gradualmente fino alla "falda". Ma se il sangue non si ferma in alcun modo, lo scarico diventa sempre più abbondante, scarlatto - questo richiede una consultazione immediata con uno specialista. Il sanguinamento dovrebbe essere considerato la saturazione completa di un assorbente (non quotidiano) in meno di 2 ore. Una donna può notare che il sangue dalla vagina scorre direttamente in gocce. Questo non è normale. Anormali come il dolore nell'utero (possono essere solo per poche ore dopo la procedura e abbastanza sopportabili) e un aumento della temperatura corporea.

La sera, se tutto va bene, la donna può tornare a casa e vengono prescritti antibiotici per somministrazione orale o sotto forma di iniezioni intramuscolari, un farmaco antimicotico per prevenire il mughetto, nonché un farmaco antinfiammatorio o antisettico (Hexicon, clorexidina) per via vaginale.

La gravidanza dopo il trattamento del restringimento del canale cervicale può verificarsi nello stesso ciclo, se l'infertilità è stata provocata da questo particolare problema. Indipendentemente dal fatto che sia possibile pianificare immediatamente una gravidanza, è necessario chiedere al proprio ginecologo, ci sono diverse sfumature. Ma il bougienage eseguito direttamente non è una controindicazione per la pianificazione di un bambino..

Bougie del canale cervicale

Il bougie del canale cervicale è un'operazione che viene eseguita in caso di restringimento o completa crescita eccessiva di questo lume. Nella terminologia medica, questo fenomeno è chiamato atresia..

Le donne sviluppano la patologia per vari motivi, ma molto spesso la principale fonte di problemi è la classica complicanza dopo il curettage, o la risposta all'atrofia legata all'età. Per riportare la permeabilità al livello precedente, viene assegnata una procedura speciale, che non è troppo lunga nel tempo. La sua fase di recupero dura molto più a lungo, che può essere abbreviata se cerchi l'aiuto di uno specialista qualificato e segui le sue raccomandazioni.

Soprattutto bougie

La manipolazione finalizzata all'espansione forzata del canale cervicale è l'espansione della cervice utilizzando uno strumento speciale. Il suo nome - bougie, è servito come nome per la procedura stessa. Il rinvio a tale appuntamento viene ricevuto da pazienti a cui è stato diagnosticato un restringimento, una crescita eccessiva parziale o persino un'ostruzione completa del canale specificato..

A volte è il bougienage che è l'unica via d'uscita quando vengono rilevate gravi patologie associate all'incapacità di utilizzare la funzione riproduttiva del corpo. Il metodo è costantemente molto richiesto tra i medici che esaminano le donne al momento della menopausa. Se hanno un sierosometro, possono essere inviati per eseguire questo intervento chirurgico minore..

  • Soprattutto bougie
  • Perché la patologia si fa sentire
  • Le basi di una corretta preparazione
  • Esecuzione a fasi
  • Trattamento postoperatorio
  • Controindicazioni mediche

Nonostante alcune recensioni descrivano la procedura per l'operazione piuttosto spaventosa, in realtà tutto accade quasi indolore. Ciò è spiegato da un prerequisito sotto forma di attrazione dell'anestesia. Per ottenere un buon effetto, dovrai trovare non solo un buon medico, ma anche contattare un centro medico, dove usano attrezzature innovative e meno traumatiche..

Perché la patologia si fa sentire

Nella pratica medica, ci sono casi in cui la fonte primaria di atresia erano problemi che non erano correlati all'elenco delle cause standard. Di conseguenza, hanno bloccato l'attività riproduttiva, sebbene le deviazioni esterne potrebbero non farsi sentire per un lungo periodo..

Tra i motivi principali che provocano l'anomalia, si distingue particolarmente lo sviluppo dell'endocervicite. Se omettiamo il punto sul curettage diagnostico o terapeutico mal eseguito, allora c'è ancora un classico aborto medico. Vi sono anche alti rischi di complicanze di questo tipo se la vittima ha precedentemente utilizzato i servizi di cauterizzazione della mucosa del canale cervicale con una corrente elettrica. L'ultima causa comune è la conizzazione..

Le conseguenze dell'ostruzione formata della cervice sono spesso accompagnate da falsa amenorrea. Inoltre, i problemi di salute non influenzano la frequenza del ciclo mestruale. Invece, la ragazza è perseguitata dal distacco dell'endometrio, che provoca ulteriore sanguinamento..

Ma a causa del fatto che il lume è parzialmente bloccato o completamente chiuso ermeticamente, viene avviato un meccanismo per gettare il contenuto dell'utero nelle tube di Falloppio. Nello stato più trascurato, è persino possibile gettare il contenuto nella cavità addominale. Inoltre, la vittima sviluppa endometriosi, che è caratterizzata da una grave sindrome del dolore e da un ampio processo infiammatorio.

Separatamente, viene isolata la stenosi della cervice, che è anche un effetto collaterale del curettage. Molte donne si lamentano poi di sentirsi male, il che è spiegato da un ematometro. Questo è il nome per l'accumulo di sangue nella cavità uterina. Se provi a resistere in questa fase, puoi resistere fino a una grave infiammazione localizzata nell'utero. Il quadro si conclude con la peritonite tradizionale.

In questo contesto, i medici raccomandano al primo sospetto di fissare immediatamente un appuntamento, altrimenti il ​​paziente avrà ginecologia ospedaliera con ricovero in terapia intensiva e successiva terapia riabilitativa a lungo termine.

Le basi di una corretta preparazione

Di solito il prezzo del bougie è in una città, ma in diverse cliniche non è molto diverso. Per questo motivo, gli esperti consigliano di concentrarsi sulla reputazione dell'ospedale e sulle qualifiche del ginecologo di tua scelta, e non sul costo finale. Puoi scoprire quanto costa la procedura stessa dall'amministratore di turno. Dovresti anche chiedergli se l'importo annunciato è una cifra per il pagamento senza anestesia o con lui.

Un'operazione viene eseguita con due formati di anestesia:

  • Locale;
  • generale.

La politica dei prezzi varia a seconda del tipo di analgesico e di anestesia. Ma la decisione finale su quale opzione dare la preferenza sarà presa dall'esperto già sul posto. Ciò è dovuto al fatto che solo il medico curante conosce le caratteristiche di un particolare paziente, nonché il grado di ostruzione del suo canale cervicale. Ma spesso la manovra ginecologica viene eseguita in anestesia generale, poiché la dilatazione forzata della cervice è una procedura spiacevole e dolorosa che non può essere tollerata senza farmaci.

Affinché tutto vada secondo i piani, la giovane donna verrà prima inviata a fare un sacco di test ausiliari. Ciò è necessario non solo per confermare una diagnosi prestabilita, ma anche per verificare lo stato di salute attuale. Un pacchetto completo di analisi include:

  • analisi del sangue generale;
  • biochimica;
  • test per infezioni genitali;
  • test per l'AIDS, la sifilide, l'epatite B, C;
  • coagulogramma, che aiuta a determinare il tasso di coagulazione del sangue.

La colposcopia funge da assistente ausiliario, il che significa la necessità di esaminare l'organo riproduttivo utilizzando uno speciale dispositivo medico.

Inoltre, a volte i medici richiedono di fornire i risultati della microscopia di uno striscio vaginale e del materiale ottenuto dall'area di ingresso del canale studiato.

Per un uso efficace dell'anestesia, sarà necessario fornire i risultati dell'elettrocardiogramma. Ciò è necessario per una valutazione dettagliata dell'attività del sistema cardiovascolare, poiché con alcune gravi patologie nel lavoro di questo sistema, l'anestesia rappresenta una minaccia mortale.

Prendere una decisione sulla necessità di bougie non fa a meno di tre punti di controllo standard:

  • fluorografia;
  • coltura batterica dalla vagina e CK;
  • esame ecografico degli organi pelvici.

Le cliniche con un servizio di alto livello forniscono anche un consulto con un anestesista prima del giorno previsto dell'intervento. Durante un tale incontro, è obbligato a scegliere i farmaci ottimali per l'anestesia.

Esecuzione a fasi

Avendo deciso di quanto il canale è stato ristretto e di quale tipo di anestesia la vittima ha bisogno in relazione a questo, il medico nomina il giorno dell'operazione. Viene eseguito rigorosamente in ambito ospedaliero. Di solito, l'intervento chirurgico non richiede più di mezz'ora.

L'algoritmo per eseguire azioni durante bougie è il seguente:

  1. Il paziente viene posto su una sedia ginecologica e l'anestesia viene somministrata per via endovenosa.
  2. Il ginecologo tratta i genitali esterni per mantenere la massima sterilità.
  3. Il medico inserisce uno speculum ginecologico nella vagina, progettato per espandere l'accesso visibile all'organo specificato.
  4. Il modello bougie più stretto viene introdotto per primo per produrre l'espansione primaria.
  5. Dopo il completamento con successo della prima fase, lo specialista prende uno strumento più grande. I dispositivi cambiano, aumentando di diametro in modo esponenziale fino a quando il bougie della dimensione richiesta può entrare normalmente.

Il graduale aumento delle dimensioni degli strumenti è finalizzato a ridurre lo stress sulla cervice, che tornerà alle sue dimensioni naturali in modo delicato.

La ricezione termina con l'igiene ripetuta con una soluzione di spettro d'azione antisettico.

Se tutto è andato bene, la paziente può tornare a casa dopo aver ripreso conoscenza al termine dell'anestesia. Ma con un peggioramento della salute, una donna viene lasciata in ospedale per almeno un altro giorno. Poiché nessuno può rispondere alla domanda con una precisione del 100%: quanto sangue c'è dopo l'intervento, semplicemente non esiste un unico periodo corretto per il recupero.

Trattamento postoperatorio

La norma statistica media per tornare alla vita normale dopo il bougie è considerata di due settimane, ma ciò non significa che i tempi non possano essere spostati. Se, dopo mezzo mese, l'utero non si diverte a guarire, allora vale la pena visitare nuovamente il ginecologo.

Molte giovani donne sono interessate a sapere se il dolore passa nel periodo specificato, ma anche qui non esiste una risposta definitiva. È meglio, se trovi qualche sensazione di disagio, consulta immediatamente un medico. È particolarmente importante suonare l'allarme in tempo se la vittima ha spesso atresia ricorrente. In questa situazione, sarà più efficace utilizzare l'installazione di un canale artificiale di natura alloplastica..

Durante il periodo postoperatorio ambulatoriale, il paziente deve assumere farmaci antinfiammatori e supposte per la guarigione delle ferite. Possono essere prescritti solo da un medico, concentrandosi sulle dinamiche generali del recupero, nonché sull'intolleranza individuale a determinati componenti medicinali..

Ma fin dall'inizio, devi prepararti al fatto che dopo la fine dell'anestesia, il dolore "si sveglierà". Se, lungo la strada, con il bougienage, è stata eseguita la solita raschiatura dell'endometrio, il sanguinamento è normale. Procede in base al tipo di mestruazione.

Al fine di rilevare possibili deviazioni nel tempo, una donna dovrebbe monitorare attentamente la sua salute immediatamente dopo l'operazione e, se vengono rilevati segni pericolosi, consultare immediatamente un medico. I campanelli d'allarme possono essere:

  • maggiore spotting;
  • sindrome del dolore nell'addome inferiore che non scompare;
  • aumento della temperatura corporea.

Se tutto va bene, la vittima deve semplicemente assumere antibiotici sotto forma di compresse o iniezioni intramuscolari secondo un programma pre-approvato. Inoltre, per prevenire possibili effetti collaterali, vengono prescritti agenti antifungini, necessari per bloccare i rischi di sviluppare il mughetto. Non posso fare a meno dei farmaci antinfiammatori convenzionali.

Alcune donne credono che il bougie vanifichi completamente i loro piani per la pianificazione familiare. Ma nella fase di pianificazione, la procedura per espandere il canale cervicale non influisce sulla gravidanza. Se la causa dell'infertilità è l'atresia, la fecondazione può essere prevista già all'inizio del ciclo successivo.

Controindicazioni mediche

I medici concordano sul fatto che è meglio eseguire la prevenzione della contaminazione in tempo piuttosto che andare alla sedia ginecologica per correggere il diametro del canale. Per non diventare vittima del blocco del percorso della cervice, è necessario trattare tempestivamente qualsiasi infiammazione associata al sistema riproduttivo.

  • Perché non puoi metterti a dieta da solo
  • 21 consigli su come non acquistare un prodotto stantio
  • Come conservare frutta e verdura fresca: semplici accorgimenti
  • Come combattere la voglia di zucchero: 7 cibi inaspettati
  • Gli scienziati dicono che la giovinezza può essere prolungata

Un punto altrettanto importante è l'attenta gestione del lavoro. Se una donna viene inviata per la pulizia, dovrebbe essere eseguita sotto la supervisione di un vero professionista con esperienza che eseguirà la raschiatura in modo accurato ed efficiente..

Un'altra opzione di prevenzione produttiva è chiamata rifiuto dell'uso incontrollato di sostanze chimiche che consentono la protezione. Anche l'irrigazione vaginale con soluzioni aggressive può causare una tale deviazione..

Per ridurre al minimo i rischi di infezione primaria, il gentil sesso dovrebbe aderire ai principi di uno stile di vita sano. È particolarmente importante seguire le raccomandazioni durante la gestazione. Ciò significa che sarà necessario evitare di contrarre malattie infettive che influenzano negativamente lo stato dell'endocervice..

Tutto quanto sopra è importante, poiché quando il canale si restringe, il bougienage non può sempre aiutare, il che rende più facile prevenire lo sviluppo di uno scenario così triste. La cautela è spiegata dalla presenza di diverse gravi controindicazioni nella procedura popolare.

Il primo punto prevede il processo infiammatorio nella fase acuta del decorso della malattia. La minaccia è rappresentata dalla patologia del sistema di coagulazione. E l'ultimo pesante divieto di manipolazione è chiamato decompressione del sistema cardiovascolare. Questi includono ipertensione, dolore al petto e mal di testa..

In tutti gli altri casi clinici, il bougienage è quasi l'unica via d'uscita da una posizione quasi senza uscita con la capacità di restituire le funzioni riproduttive.

Come viene eseguito il bougienage del canale cervicale e per quale scopo?

A volte il canale cervicale può crescere parzialmente o completamente. Il bougienage del canale cervicale è l'espansione dell'area degli organi genitali interni con l'aiuto di strumenti chirurgici. L'operazione viene eseguita in anestesia generale, quindi il paziente non avverte dolore. Elevati tassi di recupero postoperatorio.

È così che i dilatatori di Gegar cercano il bougienage del canale cervicale.

  1. Qual è l'espansione della cervice
  2. Indicazioni e caratteristiche della procedura
  3. Preparazione per la chirurgia e la metodologia
  4. Periodo postoperatorio e guarigione della cervice
  5. Conseguenze e possibili complicazioni del bougie

Qual è l'espansione della cervice

Questa è un'operazione chirurgica eseguita a seguito di restringimento o atresia completa (intasamento) del canale cervicale. La patologia si verifica nelle donne in età riproduttiva per vari motivi.

Ma spesso il restringimento o l'ostruzione del canale cervicale si verifica a causa del curettage o di cambiamenti legati all'età. Queste azioni hanno un effetto negativo sulla condizione della cervice..

La pervietà del canale cervicale viene ripristinata mediante una semplice operazione chirurgica. Viene eseguito utilizzando uno strumento speciale: bougie (da cui il nome della procedura).

Bougie è l'unico modo per trattare patologie gravi che limitano la capacità di una donna di avere figli. Questo tipo di intervento viene effettuato anche per le donne in menopausa..

Alcuni pazienti descrivono questa procedura come spaventosa. Non è così, perché la donna non avverte dolore durante l'operazione di dilatazione del canale cervicale a causa dell'azione dell'anestesia. I centri medici utilizzano apparecchiature che consentono di abbreviare la degenza del paziente in ospedale.

Le donne che non sanno cosa sia il bougienage cervicale a volte si rifiutano di intervenire. Con questo, si mettono in pericolo, perché in questo caso è possibile lo sviluppo di patologie infiammatorie e oncologiche. Inoltre, l'infezione del canale cervicale può portare alla sterilità..

Il bougier della cervice è necessario per la stenosi del canale cervicale

Indicazioni e caratteristiche della procedura

Bougie è prescritto alle seguenti condizioni:

  • patologie infettive (herpes, sifilide, lesioni da clamidia, toxoplasmosi);
  • assumere farmaci per molto tempo;
  • esposizione al corpo di radiazioni ionizzanti;
  • eseguire la procedura per il curettage dell'utero;
  • cauterizzazione degli strati epiteliali uterini mediante elettrocoagulazione o uso di nitrato d'argento;
  • cancro cervicale e uterino;
  • aborto;
  • endometrite o endocervicite;
  • stenosi o atresia della cervice;
  • cicatrici ipertrofiche.

La procedura viene eseguita in ambiente ospedaliero utilizzando l'anestesia generale. L'anestesia locale non è prescritta perché è inefficace. Il tipo di anestesia è determinato dal medico dopo un esame approfondito del corpo del paziente.

L'operazione implica che uno strumento speciale, un bougie, verrà inserito nel canale cervicale. Senza l'anestesia, il paziente soffrirebbe, perché porta a traumi alle mucose. I bougies aumentano gradualmente, altrimenti è probabile la rottura del collo.

La lesione al tessuto porta sempre al ri-intasamento del canale cervicale. La dilatazione del canale cervicale eseguita correttamente non garantisce complicazioni.

Il bougienage non viene eseguito se si è sviluppato a seguito di un processo maligno. In questo caso sono necessarie operazioni più radicali. Bougie è vietato se la durata della falsa amenorrea in una donna è superiore a sei mesi. In questo caso, viene eseguita la ricanalizzazione plastica del collo.

È necessario superare i test 1-2 settimane prima dell'intervento

Preparazione per la chirurgia e la metodologia

Affinché l'operazione vada bene, il paziente deve essere sottoposto a una serie di test preparatori. Sono necessari non solo per confermare la diagnosi, ma anche per verificare lo stato di salute generale. Il complesso delle misure diagnostiche include:

  • esame del sangue generale;
  • ricerca biochimica;
  • test per determinare la presenza di infezioni genitali nel corpo;
  • test per HIV e AIDS, sifilide e presenza di agenti patogeni dell'epatite B, C nel corpo;
  • un test di coagulazione del sangue (consente di determinare il rischio di sviluppare emorragie gravi durante e dopo l'intervento chirurgico);
  • colposcopia;
  • microscopia di uno striscio dalla vagina e dalla cervice;
  • un elettrocardiogramma (deve essere eseguito per rilevare il probabile rischio di sviluppare problemi cardiaci);
  • fluorografia;
  • suono;
  • coltura batterica dalla vagina;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici.

Su richiesta della donna, può essere nominato un consulto anestesista. I medici di solito vietano di mangiare e bere il giorno dell'intervento. Il divieto è dovuto al fatto che durante l'uso dell'anestesia endovenosa possono verificarsi nausea e vomito.

Il costo del bougienage in diverse cliniche può variare in modo significativo. Quando si sceglie una clinica, si dovrebbe tener conto della sua reputazione e delle qualifiche dei medici.

Tecnica di dilatazione del canale cervicale

Considera come viene eseguito il bougienage del canale cervicale.

  1. Il paziente viene posto su una sedia ginecologica. Le viene somministrata l'anestesia endovenosa.
  2. Il medico fa il trattamento dei genitali per mantenere il massimo grado di sterilità e prevenire l'infezione.
  3. Uno speculum medico viene inserito nella vagina (espande l'accesso alla cervice).
  4. Per l'espansione primaria, viene utilizzato il bougie più piccolo. Dopo che l'espansione è stata completata con esso, viene preso un secondo strumento più grande.
  5. L'operazione termina quando un bougie del diametro richiesto entra nel canale cervicale.

L'introduzione graduale dello strumento ha lo scopo di ridurre la probabilità di rottura durante l'intervento chirurgico. Il medico sceglie il regime più delicato.

Dopo l'operazione, la donna di solito torna a casa. Ma a volte il medico può raccomandare di rimanere in ospedale per almeno un giorno. Ciò contribuirà a ridurre la possibilità di sanguinamento..

Il trattamento ambulatoriale è consentito solo se le donne non hanno patologie del cuore e dei vasi sanguigni. L'anestesia locale in alcuni casi può essere eseguita utilizzando l'anestesia locale.

Periodo postoperatorio e guarigione della cervice

Dopo il bougienage della cervice, il paziente può tornare alla vita normale dopo circa 2 settimane. Durante questo periodo, tutte le sensazioni dolorose scompaiono completamente.

Se il dolore aumenta entro 14 giorni, è urgente visitare un medico. Una donna può avere una ricaduta dell'infezione. A tale scopo è possibile installare un canale alloplastico.

Durante il trattamento postoperatorio, il paziente deve assumere farmaci antinfiammatori e supposte per accelerare il processo di guarigione della ferita. Sono prescritti solo da un ginecologo, concentrandosi sullo stato di salute della donna e sulla presenza di intolleranza individuale a determinati farmaci.

Dovresti consultare urgentemente un medico se manifesti tali sintomi:

  • scarico di sangue e muco dai genitali;
  • dolore persistente nell'addome inferiore;
  • aumento della temperatura corporea.

Per prevenire lo sviluppo di conseguenze negative del bougienage del canale cervicale, il paziente deve assumere farmaci antibatterici.

La scelta dei farmaci antinfiammatori viene effettuata dal ginecologo curante

A seconda della gravità del caso clinico, vengono utilizzate compresse o forme di iniezione. Per prevenire lo sviluppo del mughetto, è necessario assumere agenti antifungini (il più delle volte sono prescritti sotto forma di supposte).

Per prevenire l'infezione, devono essere prese le seguenti misure:

  • trattare tempestivamente i processi infiammatori nell'utero e nel canale cervicale;
  • sottoporsi regolarmente a visite mediche al fine di rilevare patologie infiammatorie e neoplasie maligne (tali esami dovrebbero essere effettuati a partire dall'adolescenza);
  • gli aborti devono essere eseguiti solo in ambiente ospedaliero e solo da personale qualificato;
  • non usare senza controllo e la necessità di lavaggi, non renderli soluzioni aggressive;
  • fin dall'infanzia, è necessario aderire alle regole di uno stile di vita sano, praticare regolarmente sport;
  • non utilizzare contraccettivi chimici senza controllo;
  • evitare l'infezione da patologie infettive;
  • durante la gravidanza, non assumere farmaci che hanno un effetto tossico sul bambino.

Conseguenze e possibili complicazioni del bougie

Le possibili conseguenze del bougienage includono:

  • patologie infiammatorie nella zona pelvica;
  • sanguinamento dall'utero;
  • violazione dell'integrità del collo (perforazione);
  • processi infiammatori.

Tutti questi fenomeni causano il restringimento ripetuto del canale cervicale e la necessità di una nuova operazione. Ecco perché si consiglia a una donna di rimanere dopo l'operazione per qualche giorno in più, in modo da poter monitorare i possibili rischi e adottare misure in tempo per eliminare le complicazioni..

L'uso di un laser durante il bougienage può ridurre significativamente la probabilità di complicanze, ridurre la durata della degenza di una donna in ospedale e aumentare l'efficacia del trattamento.

A volte un ematometro può formarsi nella cavità uterina - l'accumulo di sangue a causa di una violazione del suo deflusso durante le mestruazioni. Questo è un evento molto raro e pericoloso. È fatale senza terapia..

Accumulo di sangue nella cavità uterina

Con un ematometro appare un dolore molto forte, pallore della pelle, calo della pressione sanguigna. Il trattamento è solitamente chirurgico. Il medico rimuove l'ostruzione anatomica per consentire al sangue di fuoriuscire. In gravi complicazioni, l'utero viene completamente rimosso.

L'operazione di bougienage del canale cervicale è un intervento prescritto per ripristinarne la normale larghezza e prevenirne la completa crescita eccessiva.

Se l'operazione viene eseguita secondo le prescrizioni mediche utilizzando la tecnologia più recente, la probabilità di complicanze sarà molto bassa. Una donna ha bisogno di monitorare la sua salute e consultare un medico in tempo quando compaiono i primi segni di patologie ginecologiche.

Nel video presentato, puoi conoscere come appare il canale cervicale dopo il bougienage.

Durante l'intero ciclo mestruale, il corpo della donna subisce molti cambiamenti, regolati dal sistema endocrino. A volte il lavoro ben oliato degli ormoni può fallire per qualche motivo, influenzando immediatamente la salute delle fragili donne.