Il canale cervicale cos'è

Trattamento delle malattie del canale cervicale della cervice

I pazienti con varie malattie femminili si rivolgono alla nostra clinica. Tra questi, i medici della clinica diagnosticano spesso patologie del canale cervicale della cervice: polipi, cisti, infiammazioni, ecc..

La funzione principale dei genitali è riproduttiva ed è molto importante che le loro malattie non possano portare a infertilità o disfunzione mestruale. Pertanto, ogni donna dovrebbe sottoporsi a esami preventivi almeno una volta all'anno..

I ginecologi che lavorano presso la clinica aiuteranno a diagnosticare e curare la malattia in modo tempestivo. Prima viene rilevata la malattia, maggiori sono le possibilità di curarla e non trasferirla in una forma cronica.

Qual è il canale cervicale

Gli organi genitali femminili interni si trovano nell'addome inferiore e sono costituiti dalla cervice, che è visibile se osservata negli specchi, e dal corpo dell'utero, che si trova nella cavità addominale (bacino). Le tube di Falloppio si estendono dall'utero (dai suoi angoli) e le ovaie si trovano sotto le tube di Falloppio, su entrambi i lati. La cervice è cilindrica o conica.

La natura ha pensato molto e per proteggere il corpo femminile dalle infezioni provenienti dalla vagina, e per mantenere la gravidanza durante la gestazione, ci sono 2 restringimenti nel canale cervicale, la cosiddetta faringe (faringe interna e faringe esterna). Il medico esamina la faringe esterna durante l'esame negli "specchi". Faringe punteggiata - tipica delle donne nullipare, simile a una fessura - per il parto o per l'aborto.

All'interno della cervice c'è il canale cervicale. È il canale cervicale che forma la connessione tra gli organi esterni e interni. È attraverso di lui che un'infezione dalla vagina può entrare e diffondersi nella cavità addominale. Durante il parto, la cervice si accorcia e un bambino nasce attraverso il canale cervicale levigato. Il canale, l'utero e la vagina formano il canale del parto.

Lo strato interno del canale cervicale è rivestito da un epitelio che produce muco. L'epitelio è dipendente dall'ormone e produce un segreto diverso, a seconda del giorno del ciclo mestruale. È dal muco nel canale cervicale, nel mezzo del ciclo mestruale, che il medico determina il "sintomo pupillare" - un segno di ovulazione. Durante la gravidanza, è nel canale cervicale che l'epitelio forma il muco, un tappo, il cui scarico è un presagio dell'inizio del travaglio.

Quando viene visualizzato sugli specchi, il medico presta attenzione alla superficie della cervice. Se è liscio, di colore rosa chiaro, non ci sono problemi. Il medico esamina il confine dell'epitelio cervicale e l'epitelio del canale cervicale. Se il bordo dell'epitelio è spostato o è presente una superficie erosiva, il medico descrive la posizione e le dimensioni della patologia identificata. Oltre a un esame visivo, il medico può eseguire un test di Schiller con la colorazione della mucosa cervicale con una soluzione contenente iodio. Inoltre, è possibile eseguire la colposcopia.

Durante la postmenopausa, così come durante la gravidanza e dopo il parto, la cervice subisce cambiamenti. Quindi, durante la menopausa, la mucosa diventa più pallida, il segreto non viene prodotto, c'è secchezza nella vagina. Il medico esegue annualmente i raschiamenti di una donna per oncocitologia con uno speciale pennello dal canale cervicale e dalla superficie della cervice al fine di rilevare nel tempo malattie oncologiche e pre-oncologiche. Durante la gravidanza, la cervice è di colore cianotico..

Questi sono normali cambiamenti fisiologici che si verificano in un periodo..

Il canale cervicale non subisce cambiamenti ciclici associati al ciclo mestruale. Solo durante l'ovulazione aumenta la secrezione.

Patologia del canale cervicale della cervice

Spesso vengono nella nostra clinica donne che lamentano un aumento delle secrezioni dal tratto genitale, il loro odore sgradevole, la secrezione sanguinolenta dopo il rapporto sessuale.

Durante l'esame, il medico vede solo la cervice e il sistema operativo esterno del canale cervicale. Le principali malattie diagnosticate nei pazienti sulla base dell'esame in specchi e della ricerca microbiologica:

• Cervicite, che è un'infiammazione del canale cervicale della cervice (può essere diagnosticata dopo aver esaminato gli strisci). Con cervicite prolungata non trattata, può verificarsi la fusione delle pareti o l'ostruzione del canale cervicale. Il trattamento della cervicite è ridotto alla nomina di terapia antinfiammatoria e trattamento locale della cervice e della vagina.

• I polipi sono neoplasie benigne, la cui causa è lo stesso processo infiammatorio. La crescita di un polipo nel canale cervicale può essere innescata da disturbi ormonali, nonché da traumi alla cervice durante il parto o l'aborto. I nostri medici rimuovono i polipi chirurgicamente. Inoltre, viene prescritta una terapia concomitante. I polipi richiedono un trattamento chirurgico e dopo il loro esame istologico viene prescritta una terapia adeguata.

• Restringimento, curvatura del canale cervicale: quando si esegue l'ecografia della piccola pelvi, il medico descrive necessariamente la lunghezza e il decorso del canale cervicale, descrive la parte invisibile della cervice. Se si rileva o si sospetta un restringimento, una curvatura del canale cervicale o un intasamento parziale del canale, il medico suggerisce di esaminare il canale cervicale utilizzando un isteroscopio ottico. Se si prevede di eseguire il trattamento dell'infertilità utilizzando metodi ART, il medico che esegue la manipolazione dell'inseminazione o del trasferimento di embrioni dovrebbe tenere conto di tutte le sfumature della struttura del canale cervicale, la sua posizione rispetto all'utero. Se necessario, viene eseguito il bougienage del canale cervicale, le sinechie vengono sezionate, viene eseguita una terapia antinfiammatoria.

Leggi la patologia della parte visibile della cervice nella sezione COLPOSCOPIA.

Se vengono rilevate patologie del canale cervicale della cervice, il medico prescriverà sicuramente ulteriori esami per te: test per infezioni urogenitali, uno striscio PAP, con il quale è possibile rilevare lo sviluppo del cancro nelle prime fasi, colposcopia, biopsia, ecc..

Dovresti monitorare attentamente la tua salute e, ai primi sintomi spiacevoli o dolorosi, chiedere aiuto a un ginecologo. I medici della nostra clinica hanno una vasta esperienza, una vasta conoscenza e pratica, quindi aiuteranno sicuramente a determinare la malattia e prescriveranno un trattamento efficace. Anche se non hai lamentele, non dimenticare comunque di sottoporsi a una visita annuale da uno specialista: allora saprai che tutto è in ordine con la tua salute..

Canale cervicale

Il canale cervicale della cervice è la parte anatomica del sistema riproduttivo femminile che si trova negli organi genitali interni. Il successo dell'esito della gravidanza e il processo del parto stesso dipendono direttamente da questa educazione..

La causa principale dei problemi di concepimento anche nella fase della fecondazione, così come durante l'ulteriore portamento di un bambino, può essere un canale cervicale malsano. Che cos'è e l'importanza di questa educazione è divulgata al massimo di seguito. La sua funzionalità è dovuta alla necessità di possedere informazioni di base sulla struttura e sui suoi possibili cambiamenti patogeni..

Anatomia del canale cervicale della cervice

Eseguendo la funzione di collegamento del sistema femminile di organi genitali interni ed esterni, il canale cervicale si trova nello spessore stesso della cervice. Non raggiunge immediatamente le sue dimensioni, ma aumenta gradualmente nelle ragazze dalla nascita fino al momento della pubertà a tutti gli effetti.

La seguente disposizione degli organi genitali interni femminili è considerata normale: la cavità uterina, inizia con la faringe uterina interna e passa nel canale cervicale della cervice, che, a sua volta, passa nella cervice, terminando con la faringe uterina esterna che passa nella vagina. Grazie a questa struttura anatomica, è possibile controllare il processo del travaglio nella sua prima fase..

L'esistenza della faringe uterina consente al canale cervicale di aprirsi in sequenza. Il processo inizia con la faringe uterina interna e solo allora si apre l'esterno. Il processo inverso nel periodo postpartum si verifica in modo simile: alla fine della prima settimana, il sistema operativo interno del canale cervicale si chiude e dopo 3 settimane - la faringe uterina esterna.

La caratteristica anatomica è che dopo il primissimo parto, la chiusura del sistema operativo esterno del canale cervicale non si verifica fino alla fine, il che accelera in modo significativo il processo di lavoro ripetuto.

Il canale cervicale della cervice ha anche caratteristiche della struttura della sua istologia. A differenza dell'esocervice (in altre parole, è un canale mucoso che unisce l'utero e la vagina, altrimenti chiamato canale cervicale della cervice), ricoperto da un epitelio stratificato di tipo squamoso non cheratinizzante, l'endocervice è rivestito da un epitelio colonnare monostrato. Per una piena comprensione del concetto e della minaccia di un termine come "displasia", è necessario sapere che i tessuti di ENDocervix ed EKZocervix sono separati da una zona speciale situata nell'area della faringe uterina esterna.

La presenza di qualsiasi patologia del sistema degli organi genitali interni può essere ipotizzata se osservata con uno speciale specchio del sistema cervicale esterno, conoscendone la normale caratteristica anatomica. Tale conoscenza non sarà superflua per la donna stessa, che sarà in grado di valutare sensibilmente la diagnosi fatta dagli specialisti..

Durante la gestazione, il canale cervicale viene modificato sotto l'influenza di una grande quantità di ormoni prodotti e la preparazione generale del corpo, così come il canale del parto, in particolare per il parto.

Normale è considerata la lunghezza della cervice dell'ordine di 3,5-4,5 centimetri e la larghezza - 0,5 centimetri. La discrepanza tra questi parametri su o giù di solito indica il rischio di complicanze. Un'eccezione alla regola è l'accorciamento fisiologico della cervice a una lunghezza di 3,5 centimetri nel terzo trimestre di gravidanza, quando il corpo femminile si sta già preparando al parto il più possibile.

Quando la cervice viene accorciata alla 30a settimana di gravidanza a un valore di 2-2,5 centimetri, parlano dell'esistenza di insufficienza istmico-cervicale. Una tale patologia aumenta le possibilità di parto prematuro e richiede un intervento chirurgico sotto forma di un pessario. Questo tipo di sutura ostetrica è un ostacolo all'ulteriore divulgazione della cervice, fissando circolarmente il suo canale. Il pessario viene rimosso rapidamente dopo 8 mesi interi di gravidanza. Se la diagnosi non viene effettuata e mancano le informazioni necessarie, c'è un'alta probabilità di morte fetale in caso di parto prematuro..

Anche la patologia inversa, cioè l'allungamento della cervice fino a 4,5 centimetri e oltre, influisce negativamente sul processo di gestazione e parto. Una cervice lunga, che interrompe la struttura anatomica del canale cervicale, aumenta la probabilità di patologie dell'attaccamento della placenta. In questo caso è possibile l'attacco basso, laterale o centrale..

Possibili complicazioni alla nascita si manifestano con un aumento della loro durata da 12 ore nelle donne che partoriscono per la prima volta e da 9 ore in quelle che hanno partorito prima. Questa complicazione sorge sullo sfondo dell'impreparazione della cervice allungata per il processo del parto e, di conseguenza, della sua lenta apertura. La durezza e la lunghezza del collo non consentono il processo della sua normale levigatura. Questa situazione porta ad un aumento della durata totale delle contrazioni e del superlavoro della donna in travaglio, che aggrava la debolezza del travaglio. Questa situazione richiede un intervento medico diretto da parte di specialisti per stimolare.

Inoltre, la cervice allungata, a causa della sua impreparazione, può interferire con il processo di discesa della parte presentante del bambino nel canale del parto. Questa condizione aumenta il rischio di ipossia fetale e richiede l'assistenza dei medici..

Va anche detto dell'importante funzione protettiva del canale cervicale della cervice. Le ghiandole dell'epitelio endocervicale, essendo in uno stato sano, producono una grande quantità di secrezione che, accumulandosi, forma un tappo mucoso che impedisce a microrganismi estranei di entrare nella cavità uterina durante la gravidanza. La spina si stacca naturalmente alla vigilia dell'inizio del travaglio.

Concludendo da quanto sopra, il canale cervicale svolge molte importanti funzioni legate alla vita riproduttiva di una donna. Questo è il motivo per cui è necessario affrontare le violazioni ad esso associate con particolare attenzione ed eseguire regolarmente tutte le diagnosi necessarie..

Malattie del canale cervicale della cervice

Indipendentemente dallo stato di gravidanza e dall'età della donna, i disturbi del canale cervicale rappresentano un grave problema associato al rischio di infertilità..

Le condizioni patologiche del canale cervicale sono solitamente suddivise in:

  • Anomalie strutturali del canale cervicale.
  • Malattie infiammatorie.
  • La comparsa di neoplasie.

Anomalie strutturali del canale cervicale

Le anomalie strutturali del canale cervicale, a loro volta, sono suddivise in congenite e acquisite. Di solito, le anomalie congenite coprono l'area dell'intero sistema genitale femminile. Alcune patologie, rispettivamente, possono essere localizzate nella struttura dell'utero o della vagina. In pratica, le deformità acquisite durante l'intervento chirurgico sono più comuni, così come le anomalie strutturali che si sono manifestate durante il processo di cicatrizzazione o saldatura. I più comuni sono il canale circolare, il restringimento e l'ostruzione del canale cervicale della cervice..

Il canale circolare della cervice, nella pratica medica, è una deviazione negli organi del sistema riproduttivo, caratterizzata dalla comparsa di formazioni. I cambiamenti in atto possono influire negativamente sia sulla possibilità stessa della cellula uovo di fecondare, sia sull'intero processo di portare un bambino nel suo insieme. La ragione di questa deformazione è la rottura degli organi interni, il loro pronto ripristino e la fusione impropria. Con questo tipo di cambiamento patologico nel canale cervicale, le sue principali funzioni riproduttive non ne risentono, pur mantenendo la connessione dell'utero con le ovaie. Tuttavia, la falsa contrazione delle fibre muscolari può causare complicazioni nel parto successivo, causando una discordanza dell'attività e, di conseguenza, problemi con l'apertura della cervice. Questa deformità non richiede trattamento. Viene eseguito solo sintomaticamente, in presenza di eventuali complicazioni.

Quando il canale cervicale raggiunge una dimensione inferiore a 0,5 centimetri e il suo stupore, parlano di un restringimento del canale cervicale. Tale patologia può manifestarsi come una violazione del normale ciclo mestruale di una donna dal tipo di oligomenorrea: un aumento della durata della dimissione, con una diminuzione del volume stesso, a causa del restringimento, che interferisce con il processo mestruale.

Per quanto riguarda la gravidanza e il corso del processo del travaglio in presenza di questa anomalia, il processo dipende dal background ormonale femminile e dal corso del travaglio con la dinamica dell'apertura della cervice e dell'ulteriore parto. Tuttavia, nel caso della situazione opposta e in condizioni di scarsa attività lavorativa, il restringimento del canale cervicale è uno degli indicatori diretti del taglio cesareo. La forma più grave di patologia è l'ostruzione del canale..

L'ostruzione del canale cervicale della cervice è una patologia che richiede un intervento medico immediato e minaccia direttamente la vita di una donna. Una manifestazione di questa anomalia è la presenza di un'ostruzione meccanica che interferisce con il normale flusso delle mestruazioni e il loro accumulo. Il sintomo di questa condizione, chiamata ematometro, è il verificarsi di forti dolori nella cavità addominale, tensione nella parete anteriore e ripetuti ritardi delle mestruazioni. L'utero è sentito per la tensione e il dolore acuto.

Malattie infiammatorie

La malattia infiammatoria più comune è l'endocervicite. Questa violazione è caratterizzata dalla presenza di infiammazione focale del canale cervicale stesso. Qualsiasi microrganismo con qualsiasi livello di patogenicità che entra naturalmente nell'ambiente del canale cervicale può diventare un fattore del tipo eziologico di tale malattia. I sintomi dell'endocervicite sono secrezione purulenta, disagio che può verificarsi durante il rapporto o anche a riposo, irregolarità mestruali. Oltre ai sintomi del sistema riproduttivo stesso, la malattia può essere espressa in un aumento della temperatura corporea, intossicazione del corpo, presenza di anomalie nell'analisi del sangue generale. Il trattamento di questo disturbo viene effettuato in due modi contemporaneamente:

  • Il trattamento locale prevede l'irrigazione dell'ambiente vaginale con antisettici speciali, l'uso di supposte vaginali e una maggiore igiene degli organi genitali esterni.
  • Il trattamento generale si riferisce a un ciclo di sette giorni di antibiotici e al trattamento dei sintomi che compaiono. Naturalmente, durante l'intero corso del trattamento, i rapporti sessuali sono vietati. I partner regolari si sottopongono al trattamento insieme. Se ci sono molti di questi partner, ciò non farà che aggravare la situazione..

La comparsa di neoplasie

Per quanto riguarda le neoplasie, possono essere sia benigne che maligne. Il tipo più comune di neoplasia benigna è il polipo del canale cervicale. Questo disturbo è una massa che sembra un cavolfiore su un supporto spesso. Questa formazione è facile da vedere. La causa più comune è il papillomavirus umano, che infetta le cellule epiteliali degli organi genitali interni, a causa dell'alto livello di trofismo. La forma locale della malattia è rara. Molto spesso, il polipo del canale cervicale è localizzato in più punti, combinando "isolotti" tra loro. La rimozione del polipo del canale cervicale dipende dal caso e dai sintomi specifici.

La cisti è un'altra patologia comune del canale cervicale della cervice. Questa neoplasia ha un alto tasso di crescita, una struttura fine ed è riempita con una componente infettiva liquida. A causa dello spazio limitato nel canale cervicale, ci sono frequenti casi di rottura della cisti, quando tutto il suo contenuto viene espulso. Nonostante la possibile assenza di sintomi, la cisti richiede un trattamento complesso da parte di specialisti. Il riempimento della cisti può anche essere flusso mestruale. Questa cisti sarà chiamata endometrioide. Una tale neoplasia potrebbe benissimo diventare oggetto di trattamento chirurgico..

Le neoplasie maligne includono, prima di tutto, il cancro del canale cervicale. Questo è un tipo di patologia piuttosto raro, rispetto ad altre localizzazioni di cancro. Il pericolo principale di questa formazione è la sua asintomaticità, motivo per cui può essere rilevata da un esame accidentale già nelle fasi successive, quando la malattia riesce a diffondere metastasi ad altri organi. In caso di rilevamento tempestivo del cancro del canale cervicale, viene eseguito un trattamento complesso, inclusi entrambi i metodi chirurgici radicali per la rimozione completa dell'utero e dei linfonodi colpiti più vicini, e la radioterapia..

Diagnostica patologia del canale cervicale della cervice

Per escludere la presenza di patologie, viene effettuato un esame completo della donna.

Innanzitutto, viene effettuata una conversazione con il paziente, durante la quale vengono dettagliati tutti i sintomi esistenti e viene redatta una storia completa della donna, inclusa la determinazione della data di inizio dell'ultima mestruazione e dei dati su di essa. Un esame viene eseguito utilizzando uno specchio speciale della faringe uterina esterna. La presenza di poliposi nella vagina indica la possibilità dell'esistenza di polipi e più in profondità, nel canale cervicale della cervice stessa. Inoltre, in questo modo, è possibile vedere la presenza di una possibile secrezione (sanguinolenta o purulenta), caratteristica di una cisti rotta del canale cervicale.

Il passo principale nella diagnosi delle patologie è l'assunzione di strisci. Per l'obiettività dei risultati, non viene prelevata solo una macchia dal canale cervicale, ma anche dalla zona intermedia. Gli strisci risultanti vengono sottoposti a esami istologici e citologici.

Grazie alla citologia, viene diagnosticata la metaplasia, una patologia precancerosa della cervice, che è una malattia pericolosa. L'istologia dà un'idea della presenza di altre malattie.

I principali tipi di colpi sono:

  • istologia di un paziente sano;
  • cambiamenti nello striscio di natura benigna o infiammatoria;
  • neoplasia intraepiteliale del canale cervicale;
  • metaplasia del primo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite non più di 1/3 della copertura epiteliale;
  • metaplasia del secondo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite non più dei 2/3 della copertura epiteliale;
  • metaplasia del terzo livello - la presenza di cellule displastiche, distribuite su più di 2/3, senza invasione della membrana basale;
  • l'assunzione di cancro;
  • cancro;
  • è necessaria una seconda macchia - a causa della mancanza di qualsiasi tipo di epitelio.

Con uno striscio a partire dal tipo 3, sono necessari esami aggiuntivi.

Durante la gravidanza, la cervicometria viene eseguita sull'ecografia pianificata, che determina i parametri del canale cervicale della cervice. Quando viene rilevata una delle patologie indicate, viene presa una decisione sulla correzione più sicura delle condizioni della donna. Ad esempio, un polipo del canale cervicale durante la gravidanza viene osservato in dinamica, senza ricorrere a metodi radicali di intervento chirurgico.

Operazioni sul canale cervicale

È molto difficile entrare nel canale cervicale stesso, quindi le operazioni su di esso sono estremamente rare. Di norma vengono operate aree localizzate separate soggette a patologie. I più comuni sono gli interventi minimamente invasivi se indicati.

La violazione della struttura del canale cervicale della cervice viene corretta dalla procedura di bougienage del canale. Consiste nel correggere la forma del canale utilizzando uno strumento speciale: il bougie, che è uno strumento metallico selezionato individualmente. La procedura viene ripetuta più volte fino a ottenere il risultato desiderato..

Tra i metodi chirurgici per il trattamento dei polipi, viene utilizzata la criodistruzione: combustione laser della localizzazione dei polipi utilizzando azoto liquido. Dopo la cauterizzazione dei polipi, cadono da soli.

Un metodo popolare è la terapia laser, che agisce come un bisturi..

Sia come metodo diagnostico che a scopo terapeutico, viene eseguito il curettage del canale cervicale. Questo metodo viene utilizzato anche quando si sospetta la presenza di un corpo estraneo nel canale cervicale, inclusa la gravidanza ectopica e le complicanze nel periodo postpartum. Meno comunemente, usato per trattare la poliposi che ha lesioni multiple o non risponde a trattamenti minimamente invasivi.

Risultato

Eseguendo una funzione di collegamento nel sistema femminile degli organi genitali interni ed esterni, il canale cervicale è una parte importante e integrante del sistema riproduttivo. Lo stato normale di questa formazione anatomica garantisce il funzionamento dei processi di concepimento, sopportando un feto e un parto riuscito. Esami regolari del canale e diagnosi tempestive delle malattie aiuteranno a evitare un intervento chirurgico e preservare la salute delle donne per molti anni.

Anatomia del canale cervicale e possibili patologie

La cosa più importante per una donna è la nascita di suo figlio. Per questa opportunità, devi monitorare attentamente la tua salute. Il sistema riproduttivo femminile ha una struttura complessa. L'organo più importante è la ghiandola pituitaria, che rilascia ormoni che consentono alle donne di concepire. Inoltre, la riproduzione dipende dal lavoro dei genitali. Il canale cervicale è il passaggio della cervice direttamente nell'utero.

la condizione del canale cervicale è molto importante per il normale corso del travaglio

Qual è il canale cervicale

Il canale cervicale è il canale della cervice. Costituito da un foro interno ed esterno con un diametro di circa 2-3 mm. Durante l'esame, la faringe esterna ha una forma a punta in un paziente che non ha ancora partorito e, dopo la nascita di un bambino o l'interruzione della gravidanza, è simile a una fessura. Un'infezione dalla vagina può entrare attraverso il canale e diffondersi nella cavità addominale. Il successo della gravidanza e del parto dipende principalmente dal canale cervicale. Il motivo principale per cui una coppia non può concepire è un canale malsano.

Quale medico esamina

L'organo viene esaminato da un ginecologo. Per cominciare, viene effettuato uno studio completo del corpo. Parlano con la donna, fanno domande sui sintomi, sulla data dell'ultima mestruazione. Sulla sedia ginecologica, viene eseguito un esame utilizzando uno specchio speciale. Se ci sono polipi nella vagina, questo potrebbe indicare la loro presenza e più in profondità. Inoltre, con l'aiuto di uno specchio, puoi vedere la presenza di perdite di sangue o pus..

Il passo principale nella diagnosi dei cambiamenti patologici sta prendendo le macchie. Per prestazioni più accurate, è necessario prendere non solo dal canale stesso, ma anche dalla zona intermedia. Quindi gli strisci vengono inviati per istologia e citologia. L'esame citologico può indicare la presenza di patologia precancerosa, che è pericolosa. E l'istologia fornisce informazioni su altre malattie.

Motivi della chiusura del canale

La penetrazione dello sperma nell'uovo è influenzata dal lume della cervice. La riduzione del canale cervicale viene diagnosticata quando la dimensione è inferiore a 8 mm. Se la cervice si chiude, il medico diagnostica più spesso la stenosi. Si differenzia da altre malattie nei seguenti modi:

  • violazione del ciclo mestruale (assenza di mestruazioni);
  • sensazione dolorosa durante il sanguinamento;
  • incapacità di rimanere incinta;
  • dolore durante il rapporto sessuale;
  • processo patologico nel tratto urinario;
  • accumulo di mestruazioni nell'utero, a causa di ciò si allunga;
  • svenimento;
  • violazione della funzionalità intestinale;
  • nausea.
Puoi sospettare un problema con una violazione del ciclo mestruale.

A causa del fatto che il lume del canale cervicale è ristretto, è quasi impossibile concepire un bambino. Pertanto, il bougie dovrebbe essere fatto. Se, con un lume ristretto, il paziente è riuscito a concepire un bambino, c'è un'alta probabilità di problemi durante il parto e un taglio cesareo.

I motivi principali per cui il canale può chiudere:

  • l'uso di medicinali;
  • interruzione chirurgica della gravidanza;
  • infezioni nel corpo. Ad esempio: sifilide, toxoplasmosi e altri;
  • cancro della cervice;
  • scarsa raschiatura.

Molto spesso, il restringimento del lume si verifica a causa di qualche tipo di lesione o infiammazione, che porta alla fusione delle superfici. Stadio estremo: ostruzione del canale, che richiede un intervento chirurgico obbligatorio.

Con l'ostruzione, c'è dolore acuto nell'addome inferiore, tensione nella parete addominale.

Cos'è l'atresia

Il processo in cui le pareti della cervice crescono insieme e la sua cavità scompare è chiamato atresia. La patologia si manifesta con l'assenza di mestruazioni, sensazioni dolorose nell'addome inferiore, infiammazione dei genitali.

Le pareti del canale cervicale possono guarire

Motivi per l'espansione del canale

Se la donna non ha ancora partorito, è consentita una larghezza fino a 8 mm. Un valore superiore a questa cifra può essere considerato un'estensione. Ci possono essere molte ragioni per cui il canale si sta espandendo. Questi includono:

  • polipi;
  • Cisti di Nabotov;
  • mioma;
  • endometriosi;
  • adenomiosi;
  • processo infiammatorio nel canale cervicale di natura acuta o cronica;
  • grandi tumori che allungano l'organo.

Può esserci un'infiammazione del canale

Il processo infiammatorio nel canale (endocervicite) è la patologia più comune. Ciò è dovuto alla struttura del canale stesso. Di solito, il processo infiammatorio appare per la prima volta nella vagina e penetra nella cervice, si verifica la colpite.

Se la violazione non viene curata in tempo, la malattia si trasforma in una forma lenta e prolungata con gravi complicazioni.

Sintomi del processo infiammatorio:

  • febbre;
  • interruzione del corpo dovuta alla penetrazione di batteri patogeni;
  • cambiamento nella conta ematica.
Se la temperatura aumenta, potrebbe essere iniziata l'infiammazione

Il trattamento locale e generale viene utilizzato come terapia per il processo infiammatorio. Nel primo caso, vengono utilizzate le lavande con agenti antisettici, l'introduzione di supposte con un farmaco antibatterico e l'igiene degli organi. Con la terapia generale, gli antibiotici aiutano, così come l'esclusione dei rapporti sessuali.

Quali malattie del canale si verificano

I cambiamenti patologici nel canale svolgono un ruolo molto importante per una donna. Tutte le patologie possono essere suddivise in 3 gruppi.

Anomalie strutturali e strutturali

Le anomalie si dividono in congenite e acquisite nel corso della vita. Queste anomalie includono quanto segue:

NomeDescrizione
Canale circolareUn processo patologico in cui il canale assume la forma di un imbuto. Si verifica a causa di rotture degli organi interni durante il parto o un intervento chirurgico. I sintomi della patologia possono essere assenti, perché tutte le funzioni degli organi genitali sono preservate. I problemi compaiono nella seconda gravidanza. In caso di complicazioni, può essere prescritto un trattamento.
Ectopia cervicaleQuesta è una patologia che è accompagnata dalla diffusione dell'epitelio al di fuori del canale. Fondamentalmente, la malattia è asintomatica. Poi ci sono violazioni sotto forma di sensazione dolorosa durante il rapporto sessuale, sensazione di bruciore nella zona vaginale, secrezione con sangue.

Infiammazione

L'endocervicite è l'infiammazione più comune. Il trattamento consiste nell'assunzione di farmaci antinfiammatori e farmaci topici.

Da questo video puoi scoprire cos'è la stenosi del canale cervicale:

Tumori

Tutti i tumori sono benigni o maligni. Il primo tipo include:

  • Polipi: compaiono a causa della penetrazione del virus del papilloma.
  • Una cisti è una neoplasia che ha una parete sottile con una capsula che contiene un fluido in crescita. Un ingrandimento eccessivo della capsula può portare alla rottura della cisti. La neoplasia è asintomatica e viene rilevata accidentalmente utilizzando la diagnostica ecografica.
  • Il cancro è raro, ma molto pericoloso perché è asintomatico. Un tumore maligno viene diagnosticato in una fase successiva. Le forme 1 e 2 sono trattate con la radioterapia. Nelle fasi successive, è necessaria una serie di misure.

Quando vedere un dottore

Uno specialista deve essere visitato una volta ogni sei mesi per l'esame. Se hai sintomi di malattie sul canale, dovresti anche venire in ospedale per un appuntamento. Sintomi comuni:

  • scarico dall'organo genitale del muco di varia consistenza;
  • sangue durante il rapporto sessuale;
Rivolgiti al tuo medico per il dolore addominale inferiore
  • trauma durante il rapporto sessuale;
  • spalmare lo scarico con sangue;
  • dolore durante il rapporto sessuale;
  • incapacità di rimanere incinta;
  • dolore e bruciore nella zona genitale;
  • tirando dolori nell'addome inferiore.

È un organo molto importante nel sistema riproduttivo femminile. Colpisce le mestruazioni, la fecondazione, la gravidanza e il travaglio. Tutte le malattie emergenti devono essere trattate in tempo per evitare complicazioni in futuro. Una donna dovrebbe monitorare attentamente la sua salute e, alla prima manifestazione dei sintomi, consultare un medico - ginecologo.

Ruolo del canale cervicale in gravidanza

La maggior parte delle future mamme prima della loro prima gravidanza non immaginava nemmeno cosa fosse un canale cervicale. Poche persone sanno dove si trova e quale funzione svolge. Ma poiché il canale cervicale svolge un ruolo importante durante la gravidanza, è necessario conoscerlo il più possibile..

  1. Cos'è il canale cervicale ea cosa serve
  2. Come cambia il canale cervicale durante la gravidanza
  3. Problemi che sorgono con il canale cervicale durante la gravidanza
  4. Esame del canale durante la gravidanza
  5. Tariffe del canale durante la gravidanza
  6. Segni di patologia in una donna incinta
  7. Se il canale cervicale è dilatato, cosa fare
  8. Trattamento e prevenzione dell'ICI nelle donne in gravidanza
  9. Metodo non chirurgico
  10. Trattamento operativo
  11. Video: canale cervicale durante la gravidanza

Cos'è il canale cervicale ea cosa serve

I medici lo chiamano anche faringe. Considerando dove si trova il canale cervicale, vale la pena notare che questo è il segmento che collega l'utero e la vagina.

Il diametro della gola non supera i 3 mm. In una ragazza che non ha partorito, quando esaminata da un ginecologo, questo canale assomiglia a un piccolo punto. Ma una donna che ha già figli ha un piccolo divario.

La lunghezza della gola in una donna che non ha un figlio è di 4 cm, in una donna che ha partorito fino a 8 cm.

Nelle donne che partoriscono una seconda volta, è abbastanza normale che la faringe possa perdere un dito all'esame..

Allo stesso tempo, la lunghezza della cervice non deve superare i 2 cm.

Come cambia il canale cervicale durante la gravidanza

Dopo il concepimento, il colore rosa naturale diventa più vicino al blu. È per questo motivo che il ginecologo determina che una donna sta portando un bambino..

Durante la gravidanza, si forma un tappo di muco all'interno della gola. È una protezione per il nascituro.

Quando inizia il travaglio, si allontana. Non si può dire l'ora esatta in cui ciò accade. La rimozione della spina può avvenire un paio d'ore prima dell'inizio della consegna e due settimane.

Non in tutti i casi, le donne hanno il tempo di notare la sua partenza, poiché ciò accade in parte.

Problemi che sorgono con il canale cervicale durante la gravidanza

Ora che è diventato completamente chiaro cos'è il canale cervicale, è necessario scoprire le ragioni dell'aspetto e le conseguenze a cui porta la sua patologia..

Un paio di settimane prima del parto, la cervice si apre gradualmente. Quando ciò accade prima, la lunghezza del canale cervicale diminuisce. Questo può provocare un parto prematuro..

Spesso questa patologia si verifica nel secondo trimestre. Si verifica a causa di insufficienza istmico-cervicale.

Lei, a sua volta, appare per insufficienza ormonale, patologie congenite, aborti precedentemente eseguiti e lesioni della cervice. Quando si conferma la diagnosi di una donna incinta, si consiglia di suturare la cervice.

I polipi si formano spesso durante la gravidanza. È causato da cambiamenti ormonali..

Per determinare se un polipo è benigno o maligno, i medici eseguono una colposcopia, prendono uno striscio per oncologia e fanno una biopsia del canale cervicale.

Quando il polipo è benigno e non dà fastidio, il trattamento può essere ritardato fino al periodo postpartum. A volte scompare da solo.

Un altro problema comune è l'endocervicite. La causa dell'aspetto sono vari microbi patogeni. Penetrano nella ferita, che può apparire a causa di lesioni meccaniche. Il processo infiammatorio può eventualmente diffondersi alla cervice e al suo strato muscolare.

Puoi ferirti dopo:

  • curettage diagnostico;
  • cattiva gestione degli strumenti di ispezione;
  • dispositivi intrauterini, che sono stati utilizzati senza la supervisione di medici;
  • aborto;
  • rottura della cervice alla nascita.

Inoltre, la comparsa dell'infiammazione può essere influenzata dalla maggiore sensibilità della mucosa ai componenti dei farmaci contraccettivi..

Vale la pena notare che microbi come la clamidia e lo stafilococco possono causare l'infiammazione del canale anche se non è ferito..

L'endocervicite può portare ad un aumento del tono uterino, mancanza di ossigeno al feto, allentamento delle membrane e parto prematuro..

Esame del canale durante la gravidanza

Uno dei test principali durante la gravidanza è la coltura batterica dal canale cervicale..

L'identificazione tempestiva dell'accumulo di microrganismi pericolosi, fornisce una garanzia della nascita di un bambino sano.

Viene presa una macchia per l'esame assolutamente indolore.

Tariffe del canale durante la gravidanza

In uno stato normale, il canale cervicale è chiuso saldamente. Ciò consente di mantenere il feto all'interno dell'utero per l'intero periodo di gestazione..

Prima del parto, la cervice si ammorbidisce e si leviga gradualmente. Da questo momento in poi, il canale cervicale si dilata. Si sviluppa gradualmente da un paio di centimetri a 10.

Quando la faringe si apre, i medici determinano la disponibilità del paziente per il parto..

Durante la gravidanza, la lunghezza della cervice cambia. Dopo aver stimato le sue dimensioni durante la diagnosi, il medico sarà in grado di dire con precisione il momento del concepimento.

Normalmente, la lunghezza del canale cervicale durante la gravidanza è fino a 4 cm, se questa cifra è più alta, può verificarsi un aborto spontaneo.

Una faringe leggermente più corta può essere nelle donne pluripare.

Segni di patologia in una donna incinta

Non ci sono sintomi evidenti di ICI. È possibile scoprire che una donna ha una patologia solo dopo lo scarico prematuro dell'acqua. Ma vale comunque la pena contattare un ostetrico-ginecologo che conduce una gravidanza con una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore, minzione frequente e dimissione.

Il medico può fornire informazioni accurate sulle condizioni della faringe dopo aver esaminato la vagina e la cervice..
Quello che dice dell'ICN è;

  • la cervice è più corta del normale;
  • le sue pareti sono assottigliate e ammorbidite;
  • il bordo esterno del canale è leggermente aperto;
  • una o due dita passano attraverso il canale.

Durante l'esame da parte di un medico, una vescica fetale può essere vista allo specchio..

Con l'endocervicite, c'è una scarica abbondante, che può contenere pus. Durante lo sviluppo di questa patologia, una donna incinta avverte prurito e bruciore durante la minzione. Possono essere presenti sensazioni dolorose nell'addome inferiore.

All'esame, l'endocervicite è indicata da grave rossore e gonfiore. Se la patologia non viene rilevata in tempo, può trasformarsi in una forma cronica..

Se il canale cervicale è dilatato, cosa fare

Nei casi in cui il paziente ha un'espansione del canale cervicale, il medico solleva la questione della necessità di ricovero.

Questo è il sintomo principale dell'insufficienza ischemico-cervicale. Durante questo periodo, la cervice si apre prematuramente. Il frutto, crescendo nel tempo, la preme ancora di più, provocandone un'ulteriore apertura.

In caso di gravidanza multipla, in quasi tutti i casi si osserva un ingrossamento della faringe..

Per eliminare la patologia, vengono utilizzate tecniche mediche e chirurgiche..

I farmaci sono prescritti per normalizzare i livelli ormonali o per eliminare l'aumento del tono dell'utero.

Il trattamento chirurgico viene utilizzato quando viene rilevata una patologia cervicale, le sue lesioni o un polipo esistente.

Con le crescite polifere, viene eseguito un ciclo di trattamento e, se necessario, la formazione viene rimossa.

Trattamento e prevenzione dell'ICI nelle donne in gravidanza

Se viene rilevato un ICI, si consiglia a una donna di astenersi dall'intimità, rinunciare allo sport, evitare lo stress fisico e nervoso.

A una donna incinta possono essere prescritti farmaci che riducono il tono dell'utero.

Se la causa della patologia è un disturbo ormonale, vengono prescritti farmaci ormonali.

Metodo non chirurgico

Questo metodo è sicuro per la futura mamma e suo figlio, è semplice e incruento. Viene utilizzato in regime ambulatoriale per qualsiasi periodo. Questo metodo dà un buon risultato con violazioni minori..

La correzione non chirurgica dell'ICI viene eseguita utilizzando un anello ostetrico. Viene applicato sulla cervice, riducendo il carico e distribuendo la pressione su di esso. Posizionare un anello è semplice, senza conseguenze per una donna incinta.

Dopo la procedura di installazione, il paziente è sotto la supervisione di un medico.

In caso di scarica sanguinolenta, l'anello viene rimosso prima del previsto.

Trattamento operativo

Viene prescritta un'operazione con un aumento dell'apertura della faringe esterna o dell'intera cervice.

Non eseguire correzioni chirurgiche per gravi malattie del sistema cardiovascolare e degli organi interni.

Durante l'operazione, viene applicato un materiale speciale alla cervice, che ne impedisce l'ulteriore divulgazione.

L'operazione viene eseguita in anestesia endovenosa. In questo caso, vengono utilizzati quei farmaci che causeranno danni minimi al feto..

La prevenzione della patologia include una visita tempestiva a un medico.

Dovresti anche osservare l'intervallo tra le gravidanze di 2 anni..

Quando si verifica una gravidanza, è necessario contattare la clinica prenatale il prima possibile e aderire a tutte le raccomandazioni di uno specialista.

Il curettage del canale cervicale è una procedura diagnostica per le malattie della cervice

Il canale cervicale della cervice si trova per tutta la sua lunghezza all'interno della cervice, fungendo da corridoio tra la cavità a fessura dell'utero e la vagina. Lo sviluppo di questo organo termina con la piena pubertà delle ragazze..

Prima della gravidanza, il canale svolge una funzione più protettiva contro l'introduzione di microrganismi patogeni nella cavità uterina durante le mestruazioni. È attraverso di esso che passa il sangue mestruale. Il ruolo di protezione in esso è svolto dal muco secreto attraverso lo strato di cellule epiteliali che rivestono l'intero passaggio dalla vagina alla cavità uterina. Poiché il canale cervicale è ingrandito durante le mestruazioni, la produzione di muco durante questo periodo è al massimo..

Le dimensioni del canale cervicale cambiano in diversi periodi della vita. Nelle donne in età fertile, ma non hanno ancora partorito, durante le mestruazioni, il canale si espande solo a 2 mm. Più vicino all'età di 20-25 anni, il corpo di una donna si prepara per il suo scopo principale e tutti gli organi riproduttivi aumentano leggermente di dimensioni. L'importante è condurre un'ecografia prima di pianificare una gravidanza per conoscere esattamente la struttura anatomica degli organi riproduttivi.

Per il canale cervicale, il valore della lunghezza e del diametro è importante, perché in futuro ciò influenzerà il passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Qualsiasi deviazione dalla norma può causare gravi complicazioni durante la gravidanza e il parto..

Qual è il canale cervicale

In effetti, la maggior parte delle donne ha solo un'idea generale della struttura del proprio sistema riproduttivo. E la maggior parte del gentil sesso non pensa nemmeno a cosa sia il canale cervicale (se è espanso o meno, te lo dirà il ginecologo). Ma questo organo del sistema riproduttivo gioca un ruolo molto importante nel corpo..

La cavità cervicale ha una struttura piuttosto interessante. È un canale cavo, che può essere paragonato a un mandrino con due restringimenti alle estremità. Tale cavità si trova nella regione dell'utero e ha una lunghezza di circa 4-5 centimetri. Tuttavia, se una donna ha partorito o ha avuto un aborto, il canale cervicale può essere allungato fino a sette-otto centimetri. In alcuni casi, può essere espanso. Il canale cervicale è la connessione tra l'utero e la vagina.

La superficie interna della cavità è costituita da cellule epiteliali che producono una speciale secrezione mucosa. Questo tessuto è costituito da recettori speciali che possono rispondere al livello di ormoni nel corpo. Ecco perché la quantità e la viscosità del muco mestruale dipendono da quale fase del ciclo mestruale della donna in un dato periodo di tempo..

Come sapete, determinare una gravidanza a brevissimo termine non è sempre un compito facile. Tuttavia, un medico esperto sarà in grado di determinarlo dal colore della mucosa. Se si è verificata la fecondazione, di solito assume una tinta bluastra..

Se il canale cervicale è ingrandito o meno può essere determinato solo quando si visita un ginecologo. Il medico inserisce uno speculum nella vagina e quindi esamina l'ingresso della cavità. Se la ragazza non ha ancora partorito, l'ingresso sembrerà un piccolo punto. Ma in una donna che partorisce, si trasformerà in un piccolo spazio vuoto.

Cause e varietà: congenite e acquisite

Distinguere tra atresia congenita e acquisita. Nel primo caso, l'infezione del canale cervicale in un feto di sesso femminile si verifica nella fase embrionale o durante l'ulteriore sviluppo intrauterino. Ragioni per disturbi metabolici o divisione cellulare:

  • Infezione di una donna incinta con sifilide, herpes, toxoplasmosi, clamidia;
  • Effetti collaterali dei farmaci assunti nel primo trimestre di gravidanza;
  • Esposizione di una donna incinta a radiazioni ionizzanti.

Con atresia congenita, i sintomi negativi non infastidiscono la ragazza fino alla pubertà, l'inizio della prima mestruazione.

L'atresia acquisita si manifesta con alterazioni legate all'età oa causa di traumi al canale cervicale. Il periodo della menopausa è accompagnato da una diminuzione delle dimensioni dell'utero e della sua cervice, cambiamenti nella struttura dei tessuti e funzionalità di tutti gli organi riproduttivi.

Questi cambiamenti sono causati dalla cessazione della produzione di estrogeni, dall'insensibilità dei genitali all'azione dell'ormone follicolo-stimolante. L'epitelio del canale cervicale è una struttura dipendente dall'ormone.

Una diminuzione della quantità di muco porta ad un assottigliamento dell'epitelio, un parziale restringimento del lume del canale. Nel tempo, la stenosi si trasforma in atresia, aumenta l'atrofia dei tessuti. Cause di atresia acquisita durante l'età riproduttiva:

  • Conseguenze di chimica o elettrocoagulazione del canale;
  • Curettage diagnostico eseguito in modo errato, aborto;
  • Complicazioni di endocervicite, endometrite;
  • Cancro della cervice e del corpo uterino;
  • Conseguenze delle infezioni: tubercolosi e difterite genitale, gonorrea, clamidia.

Come risultato di lesioni e processi infiammatori, le superfici di contatto dell'endometrio sono granulate, unite insieme.

La stenosi cervicale è un restringimento in cui il funzionamento dell'utero è compromesso. Il restringimento può derivare da:

  • il processo infiammatorio, in cui verrà disegnato il canale cervicale;
  • malattie infettive (gonorrea, tubercolosi, clamidia, difterite genitale);
  • cicatrici patologiche;
  • violazioni della tecnologia del curettage della cavità uterina;
  • lesioni avvenute durante il parto e l'aborto;
  • la comparsa di tumori maligni;
  • lesioni con endocervicite, endometrite, endometriosi;
  • ustioni chimiche della superficie mucosa;
  • elettrocoagulazione del canale cervicale.

A volte il restringimento spontaneo si verifica nella vecchiaia.

Atresia è il termine medico per "contaminazione". Fattori infiammatori e traumatici possono provocare la formazione di aderenze:

  • endocervicite (infiammazione del canale cervicale causata da batteri patogeni, meno spesso virus);
  • curettage terapeutico;
  • aborto;
  • cauterizzazione del collo con corrente elettrica per trattare la displasia;
  • conizzazione (escissione).

Se la cervice è invalicabile, si verifica una falsa amenorrea. Questo è quando c'è un ciclo mestruale, l'endometrio esfolia a suo tempo, ma rimane nell'utero, viene gettato ulteriormente nelle tube di Falloppio e persino nella cavità addominale. Tutto ciò porta allo sviluppo dell'endometriosi e a un processo infiammatorio acuto. La donna avverte un forte dolore, come durante le mestruazioni, ma non c'è sanguinamento. Questo dovrebbe allertare.

Spesso, la stenosi del canale cervicale si verifica dopo un intervento intrauterino, ad esempio il curettage per una gravidanza congelata. Per una donna, è caratterizzato da scariche molto scarse dopo l'intervento chirurgico o dalla loro completa assenza e successivamente da un ritardo delle mestruazioni. C'è un ematometro: un accumulo di sangue nell'utero e con esso l'infiammazione.

Un altro problema comune dovuto alla crescita eccessiva è l'infertilità. Lo sperma non può entrare nella cavità uterina a causa delle aderenze. Bougie risolve anche questo problema. È spesso fatto in preparazione per la fecondazione in vitro..

Garantire il concepimento

Molti pazienti si chiedono perché il canale cervicale sia ingrandito. È molto importante scoprire se questa è la norma o la patologia per capire in che stato si trova la tua salute..

Come sapete, affinché il concepimento avvenga, è molto importante che lo sperma viaggi molto lontano dalla vagina attraverso il canale cervicale. Abbiamo già detto che in questo luogo viene prodotta una grande quantità di muco, che svolge una funzione protettiva..

Tuttavia, in determinati giorni del ciclo (prima dell'inizio dell'ovulazione), il muco inizia a liquefarsi e, di conseguenza, si crea un ambiente più alcalino. Affinché lo sperma passi all'uovo, è molto importante che il canale cervicale della cervice sia leggermente dilatato. Questo è ciò che contribuisce all'inizio del concepimento. Pertanto, se una coppia decide di avere un figlio, è molto importante scegliere il periodo più favorevole per questo. A proposito, il muco prodotto dal canale è in grado di eliminare lo sperma debole e non vitale, quindi solo il più forte e il più sano si muoverà verso il loro obiettivo..

La struttura e la posizione dei legamenti di fissazione

Nello stato normale del corpo femminile, l'utero, le ovaie e altri organi adiacenti sono supportati dall'apparato legamentoso, che forma strutture muscolari lisce. Il funzionamento degli organi riproduttivi interni dipende in gran parte dalle condizioni dei muscoli e della fascia del pavimento pelvico. L'apparato legamentoso è costituito da una sospensione, fissazione e supporto.
La composizione dell'apparato legamentoso degli organi riproduttivi interni

ApparatoFunzioni svolteLegamenti che formano l'apparato
SospensivoCollega l'utero alle pareti del bacinoAmpio uterino accoppiato
Legamenti di supporto ovarico
Legamenti propri dell'ovaio
Legamenti rotondi dell'utero
FissaggioBlocca la posizione dell'organo, si allunga durante la gravidanza, fornendo la mobilità necessariaLegamento principale dell'utero
Legamenti vescicouterini
Legamenti sacro-uterini
SupportoForma il pavimento pelvico, che è un supporto per gli organi interni del sistema genito-urinarioMuscoli e fascia del perineo (strato esterno, medio, interno)

L'anatomia dell'utero e delle appendici, così come altri organi del sistema riproduttivo femminile, è costituita da tessuto muscolare sviluppato e fascia, che svolgono un ruolo significativo nel normale funzionamento dell'intero sistema riproduttivo.

L'anatomia dell'utero avrebbe dovuto assumere il suo scopo naturale: sopportare e dare alla luce una prole. Questo processo è inevitabilmente accompagnato da contrazione attiva, crescita e movimento dell'organo genitale. A questo proposito, è necessario non solo fissare la posizione corretta dell'utero nella cavità addominale, ma anche fornirgli la mobilità necessaria. Le strutture di fissaggio sono emerse proprio per questi scopi..

Il legamento principale dell'utero è costituito da plessi di fibre muscolari lisce e tessuto connettivo, situati radialmente l'uno rispetto all'altro. Il plesso circonda la cervice nell'area del sistema operativo interno. Il legamento passa gradualmente nella fascia pelvica, fissando così l'organo nella posizione del pavimento pelvico. Le strutture legamentose vescicouterine e pubiche iniziano nella parte inferiore della parte anteriore dell'utero e si attaccano rispettivamente alla vescica e al pube.

Il legamento sacro-uterino è formato da fibre fibrose e muscoli lisci. Parte dalla parte posteriore del collo, avvolge il retto sui lati e si collega alla fascia del bacino sul sacro. In posizione eretta, sono verticali e supportano la cervice.

Come capire che il canale cervicale è ingrandito

Ci possono essere diversi motivi per questo fenomeno. In una donna nullipare normalmente sviluppata, la larghezza massima del canale è di solito fino a otto millimetri. Tuttavia, se questo indicatore aumenta, ciò potrebbe indicare la presenza di patologia. Se una donna ha una gravidanza, il canale cervicale è chiuso. Ma l'espansione si osserva solitamente in questi casi:

  • La faringe interna è espansa a due millimetri. In questo caso, il canale cervicale viene ingrandito nel terzo medio.
  • Potrebbe anche esserci un'espansione simile a una fessura nel terzo superiore, che di solito è accompagnata dal lavoro attivo delle ghiandole..
  • Le estensioni includono il caso in cui il canale cervicale viene espanso per tutta la sua lunghezza. Allo stesso tempo, si osserva anche l'ammorbidimento dell'utero e l'accorciamento della sua cervice..
  • C'è anche una condizione in cui il canale cervicale è a forma di imbuto e la faringe interna è chiusa..

Dov'è l'utero?

L'organo si trova nella piccola pelvi tra il retto e la vescica. L'utero è un organo molto mobile, che, inoltre, ha caratteristiche individuali e patologie della forma. La sua posizione è notevolmente influenzata dalle condizioni e dalle dimensioni degli organi vicini. La normale anatomia dell'utero nella caratteristica del posto occupato nella piccola pelvi è tale che il suo asse longitudinale dovrebbe essere orientato lungo l'asse del bacino. Il suo fondo è inclinato in avanti. Quando la vescica è piena, si sposta un po 'indietro, quando è vuota ritorna nella sua posizione originale.

Il peritoneo copre la maggior parte dell'utero tranne la parte inferiore della cervice, formando una tasca profonda. Si estende dal basso, va in avanti e raggiunge il collo. La parte posteriore raggiunge la parete vaginale e poi va alla parete rettale anteriore. Questo posto si chiama spazio Douglas (depressione).

Motivi per l'espansione

In effetti, ci sono molte ragioni per il verificarsi di un tale stato. Se il canale cervicale non è dilatato, cosa significa? Di solito, se è chiuso e alla sua estremità si forma un tappo mucoso, ciò indica che una donna è rimasta incinta. Tuttavia, se il canale viene espanso durante la gravidanza stessa, ciò indicherà la sua interruzione..

Ci sono anche altri motivi per l'espansione. Considera quali:

  • Polipi o cisti sono presenti nel canale cervicale. In questo caso, molto spesso il canale cervicale è dilatato e sono presenti contenuti anecoici. Questo contenuto molto spesso include liquido o sangue..
  • La presenza di altre lesioni benigne nel canale, come sarcoma o fibrioma. Tuttavia, la comparsa di tumori maligni non è esclusa..
  • L'espansione può avvenire in presenza di patologie come endometriosi e adenomiosi, nonché in presenza di malattie infiammatorie e patologie a trasmissione sessuale..

Nelle donne in grado di avere figli, si può osservare l'allargamento dopo un aborto, un parto e anche durante alcune procedure diagnostiche. Tuttavia, la condizione tornerà presto alla normalità, poiché il corpo ha bisogno di un periodo di recupero..

Con l'inizio della menopausa, possono verificarsi sia l'allargamento che il restringimento del canale. Di solito, nelle donne in postmenopausa, il canale cervicale non è dilatato. Cosa significa? Ciò suggerisce che l'età riproduttiva della donna è terminata e il livello di ormoni femminili nel corpo è diminuito in modo significativo. Il canale può essere ristretto di più di tre millimetri. Successivamente, di solito si osserva la sua crescita eccessiva.

Decifrare uno striscio per la flora: epitelio, leucociti, cocchi, cellule atipiche

Rilevato non più di 10 nel campo visivo

- Normalmente, nello striscio è presente l'epitelio squamoso, poiché queste cellule si rinnovano costantemente e si staccano.

Rilevato in gran numero, più di 10 nel campo visivo

- Un aumento del numero di cellule epiteliali in uno striscio è un segno di un processo infiammatorio nella vagina.

Non trovato

- In assenza di epitelio nello striscio della vagina e della cervice, si può presumere una violazione dello sfondo ormonale di una donna, una quantità insufficiente di estrogeni. È anche un segno indiretto di atrofia della mucosa vaginale..

Leucociti nella vagina

0-10 nel campo visivo

- Normalmente è consentita la presenza di singoli leucociti nella vagina e sulla superficie del collo.

Leucociti più di 15 nel campo visivo, epitelio più di 10

- un aumento del numero di leucociti, una grande quantità di epitelio indica la presenza di un processo infiammatorio nella vagina.

Leucociti nel canale cervicale

Fino a 30 in vista

- Nel canale cervicale, la presenza di leucociti in una quantità non superiore a 30 cellule è la norma.

Leucociti più di 30 nel campo visivo, epitelio prismatico più di 10

- Un aumento del numero di leucociti e dell'epitelio è un segno di infiammazione nel canale cervicale.

Staphylococcus aureus, cocchi

Non trovato

- Normalmente l'assenza di flora estranea è segno di un alto grado di pulizia vaginale.

Meno di 10 rilevati nel campo visivo

- una singola quantità di microrganismi opportunistici estranei è consentita nella norma, se non ci sono segni di infiammazione.

Rilevati più di 15 nel campo visivo, l'intero campo visivo, leucociti superiori a 15 nel campo visivo

- La presenza di un gran numero di cocchi, leucociti, cellule infiammatorie (cellule chiave) è un indicatore di laboratorio dell'infiammazione purulenta nella vagina o nel canale cervicale.

Bastoni (Doderlein)

Non rilevati, cocchi, gonococchi, Trichomonas, funghi, leucociti più di 15

- l'assenza di bastoncini è un segno di una grave violazione dello stato della vagina, infiammazione pronunciata, con lo spostamento della flora patogena dei lattobacilli della vagina.

Trovato in piccole quantità, cocchi, gonococchi, Trichomonas, funghi, leucociti più di 15

- Un numero insufficiente di bastoncini è un segno di una grave violazione delle condizioni della vagina, infiammazione pronunciata, con lo spostamento della flora patogena dei lattobacilli vaginali.

95% di tutti i batteri

- La microflora naturale della vagina è del 95% o più normalmente si attacca.

Cellule atipiche

Non rilevata

Trovato, leucociti superiori a 15 in p.z.

- Le cellule atipiche, cellule chiave, sono cellule dell'epitelio e piccoli bastoncini - gardnerella incollati insieme. La presenza di queste cellule indica gardrenellosi - vaginosi batterica. Di solito, la presenza di un gran numero di gardnerella si manifesta con un odore sgradevole dalla vagina, simile all'odore del pesce avariato.

Candida

Non rilevata

- I funghi di lievito non dovrebbero essere presenti nella normale microflora della vagina.

Candida è stata trovata superiore a 104 CFU / ml, i leucociti erano più di 15 in p.z., l'epitelio squamoso era più di 10 in p.z.

- La presenza di funghi simili a lieviti è una manifestazione di candidosi (mughetto) o un indicatore di laboratorio concomitante per processi infiammatori nella vagina.

La candida si trova come flora opportunistica ed è spesso accompagnata da infezioni virali della cervice e della vagina, malattie sessualmente trasmissibili.

Trichomonas

Non trovato

- La tricomoniasi trovata in uno striscio in qualsiasi quantità è la conferma di laboratorio della tricomoniasi. Richiede un trattamento specifico con farmaci, compreso il partner sessuale.

Gonococcus

Non trovato

- I gonococchi trovati in uno striscio in qualsiasi quantità sono la conferma di laboratorio della gonorrea. È necessario il trattamento con farmaci antibatterici, compreso il partner sessuale.

Colibacillo

Non trovato

- nella vagina, l'E. coli normalmente non dovrebbe essere

Si è riscontrato che i leucociti erano più di 15 per p.z. -

E. coli nella vagina può essere un componente della flora opportunistica ed entrare nella vagina dall'intestino. In presenza di un gran numero di leucociti e in assenza di altre infezioni, E. coli in uno striscio è considerato l'agente eziologico del processo infiammatorio.

Trovato in un'unica quantità -

E. coli nella vagina può essere un componente della flora opportunistica ed entrare nella vagina dall'intestino. In assenza di reclami non è richiesto alcun trattamento

Qual è il pericolo

Se il canale cervicale è ingrandito e il resto degli indicatori è normale, di solito questo non rappresenta una minaccia fatale per il gentil sesso. Tuttavia, molto spesso questo fenomeno indica che nel sistema riproduttivo femminile si osservano alcuni processi patologici che richiedono diagnosi e selezione del metodo di trattamento ottimale..

Se il canale cervicale si espande durante la gravidanza, questo può essere irto di grave pericolo. Consideriamo quali sono i possibili rischi:

  • Se una donna è nelle prime fasi della gravidanza, c'è semplicemente un enorme rischio di aborto spontaneo. Durante un esame ecografico, di solito viene diagnosticato un fenomeno come l'ipertonicità uterina..
  • Esiste un fenomeno come l'insufficienza ischemico-cervicale, che può essere diagnosticata a partire dal secondo trimestre di gravidanza. Di solito questo fenomeno porta alla sua interruzione, poiché il bambino può nascere prematuramente..

Ecco perché, se a una donna incinta è stato diagnosticato un fenomeno come un'espansione del canale cervicale, è molto importante eseguire tutti i tipi di misure diagnostiche in tempo e prescrivere urgentemente il trattamento necessario al paziente..

Utero: struttura, anatomia, foto. Anatomia dell'utero, tube di Falloppio e appendici

Organo accoppiato attraverso il quale l'uovo dalla cavità addominale entra nell'utero. Le tube di Falloppio sono dotti di forma ovale e corrono nella parte superiore dell'ampio legamento dell'utero. La loro lunghezza può essere fino a 13 centimetri e il loro diametro è di 3 mm. L'uovo viene trasportato attraverso gli orifizi uterino e addominale, i cui nomi corrispondono alle cavità in cui fuoriesce.

Le tube di Falloppio sono costituite da:

  • parte uterina - situata nello spessore dell'utero;
  • istmo: la parte più stretta con pareti spesse;
  • fiale;
  • imbuti: attraverso il loro lume, l'uovo entra nella tuba di Falloppio;
  • frange: guidano l'uovo verso l'imbuto.

All'interno del tubo c'è una membrana mucosa con epitelio ciliato e pieghe longitudinali, il cui numero aumenta man mano che si avvicina all'apertura addominale. All'esterno, le tube di Falloppio sono ricoperte da una membrana sierosa.

L'utero è un organo interno riproduttivo spaiato di una femmina. È composto da plessi di fibre muscolari lisce. L'utero si trova al centro della piccola pelvi. È molto mobile, quindi, rispetto ad altri organi, può essere in posizioni diverse. Insieme alle ovaie, costituisce il sistema riproduttivo del corpo femminile..

Test diagnostici

Di solito, durante l'esame ginecologico iniziale, i cambiamenti possono essere notati solo se la faringe esterna è in uno stato espanso. Ma per ottenere risultati più accurati, di solito viene eseguita una procedura diagnostica come un'ecografia. Il processo di misurazione della cervice è chiamato cervicometria. I risultati massimi possono essere ottenuti conducendo la risonanza magnetica degli organi pelvici. Di solito, tale procedura viene eseguita se il paziente ha già avuto processi patologici nel sistema riproduttivo.

È anche molto importante prendere un tampone. Può aiutare a determinare la presenza di processi infiammatori e malattie a trasmissione sessuale..

Quali sono i sintomi?

Con l'atresia congenita, il sintomo principale della patologia è la falsa amenorrea, quando una ragazza ha segni di cambiamenti ciclici nel corpo, ma non c'è sanguinamento mestruale. L'accumulo di sangue che non trova la via d'uscita dall'utero eccessivamente allungato è accompagnato da una grave sindrome del dolore.

Altri segni di atresia cervicale:

  • Crampi;
  • Nausea e vomito;
  • Aumento della temperatura;
  • Violazione della funzionalità della vescica e del tratto gastrointestinale;
  • Perdita di conoscenza.

Unire la patologia del processo infiammatorio nell'utero, nelle tube e nelle ovaie si manifesta con un deterioramento delle condizioni della donna. Quando visto negli specchi, il medico vede una cervice levigata, un utero sferico, doloroso alla palpazione.

Ematometro.
A causa di una violazione del deflusso del sangue mestruale, si accumula nella cavità uterina.

Penetrazione del sangue mestruale nelle tube di Falloppio.

Colata retrograda dell'endometrio separato dall'utero nella piccola pelvi.

Provocare lo sviluppo di endometrite.

Se la stenosi si verifica sullo sfondo del cancro della cervice o del suo corpo, o l'infiammazione si sviluppa al suo interno, il pus si accumula nella cavità.

L'atresia acquisita provoca infertilità quando la fecondazione dell'uovo è impossibile per ragioni anatomiche. Lo sperma non può entrare in un canale cervicale parzialmente o completamente ostruito.

Il restringimento del canale cervicale può causare problemi. Con l'atresia congenita, la patologia viene rilevata alla prima mestruazione. Il sangue non può lasciare l'utero, inizia ad accumularsi al suo interno, allungando le sue pareti. Ciò provoca un deterioramento del benessere:

  • la temperatura aumenta,
  • appare debolezza, brividi, sudorazione,
  • le ragazze possono sperimentare la perdita di coscienza;
  • c'è dolore nell'addome inferiore, che aumenta con il movimento e dà alla regione cross-lombare.

Inoltre, il sangue entra nelle tube di Falloppio, provocando un'infiammazione purulenta..

Per la stenosi in età adulta, potrebbero non esserci sintomi caratteristici. Solo in rari casi il restringimento è così intenso da interrompere il rilascio di sangue durante le mestruazioni. Più spesso, la patologia si trova quando una donna si rivolge a un ginecologo a causa dell'infertilità.

Un ginecologo può determinare la stenosi durante un esame con specchi o con un esame a due mani, che viene eseguito attraverso la vagina o per via rettale. Un medico esperto noterà cambiamenti nell'area dell'utero e della sua cervice.

Inoltre, i seguenti tipi di diagnostica aiutano a stabilire una diagnosi: ecografia, risonanza magnetica, isterosalpingoscopia e ureteroscopia.

Un ginecologo, con un evidente restringimento del canale, esegue un test PAP per rilevare i cambiamenti precancerosi nell'epitelio.

Se il paziente ha una stenosi grave ed è impossibile prelevare uno striscio dal canale cervicale, viene eseguito il sondaggio per determinare con precisione la diagnosi. Se con l'aiuto di una sonda speciale non è possibile entrare nella cavità uterina, viene diagnosticata la fusione completa del canale. La situazione può essere corretta solo chirurgicamente..

Con un restringimento che interrompe il normale funzionamento dell'utero, vengono eseguiti la biopsia endometriale e l'esame citologico. Ciò consente di escludere o confermare l'oncologia.

La contaminazione parziale può non manifestarsi con una mestruazione anormale e in una donna dopo la menopausa.

La fusione completa delle pareti porta all'impossibilità del deflusso del sangue mestruale con lo sviluppo dell'infiammazione endometriale in questo contesto, che è accompagnata da una sindrome dolorosa di alta intensità e fenomeni generali di intossicazione ad alta temperatura. Questa condizione può essere considerata come un "addome acuto" e la donna viene indirizzata alla chirurgia..

Metodi di trattamento

A seconda del motivo per cui il canale cervicale viene ingrandito, verrà selezionato il metodo di trattamento. Se in esso sono stati trovati polipi o formazioni simili a tumori, in questo caso i medici di solito ricorrono all'intervento chirurgico. Allo stesso tempo, il gentil sesso ha l'opportunità di preservare le funzioni del sistema riproduttivo. Tuttavia, se le formazioni hanno acquisito un carattere maligno, in questo caso dovrebbe essere effettuato un intervento radicale, che di solito è accompagnato dall'uso di radiazioni e chemioterapia..

In presenza di cisti endocervicali e cervicite, i medici prescrivono solitamente metodi di trattamento conservativi, che includono farmaci antibatterici e antinfiammatori (azitromicina, cefixima, eritromicina, doxiciclina). Se a una donna sono state diagnosticate malattie a trasmissione sessuale, in questo caso deve registrarsi. Allo stesso tempo, verrà anche testata e, se necessario, anche il suo partner sessuale dovrebbe iniziare il trattamento..

Se una donna ha l'adenomiosi, in questo caso viene prescritto un trattamento conservativo complesso, in cui vengono utilizzati farmaci anti-infiammatori e ormonali ("Marvelon", "Duphaston", "Anteovin", "Dysmenorm"). In alcuni casi, i medici raccomandano anche che il gentil sesso si sottoponga a una terapia riparativa aggiuntiva, che include l'uso di integratori vitaminici, farmaci per il riassorbimento e fisioterapia. Se i metodi di trattamento conservativi non danno il risultato desiderato, allora in questo caso i medici decidono di condurre un intervento chirurgico..

Se l'espansione del canale cervicale è stata rilevata durante la gravidanza, in questo caso la donna dovrebbe essere urgentemente inviata in ospedale, poiché in questo caso c'è un alto rischio di aborto spontaneo o parto prematuro. In questo caso, al paziente vengono prescritti farmaci ormonali, antispastici, vitamine e viene fatto tutto il possibile per prevenire l'insufficienza placentare. Se necessario, vengono eseguite anche le seguenti misure di protezione:

  • L'imposizione di punti di sutura speciali sulla cervice, che di solito vengono rimossi alla trentottesima settimana di gravidanza;
  • A volte viene inserito un pessario. Questa procedura prevede l'inserimento di uno speciale anello in lattice sulla cervice, che non gli consente di aprirsi. Molto spesso, questo metodo viene utilizzato da solo e talvolta in combinazione con la sutura.

Prevenzione

Affinché non ci siano motivi per preoccupazioni inutili, è importante che la futura mamma controlli il suo benessere e non ignori gli esami medici tempestivi nella clinica prenatale. La preparazione alla gravidanza è di grande importanza, durante la quale vengono escluse eventuali patologie ginecologiche ed endocrine e, se necessario, vengono trattate.

Inoltre, una donna deve osservare l'igiene della zona intima: lavarsi quotidianamente e cambiare spesso la biancheria. È vietato utilizzare il metodo di irrigazione durante la gravidanza, poiché un effetto esterno sul canale cervicale può causarne l'infezione o danneggiare la mucosa. Questo vale anche per i rapporti sessuali troppo attivi: i rapporti sessuali violenti possono portare alle stesse conseguenze. Maggiori informazioni sulle posizioni sessuali pericolose e sicure durante la gravidanza →

conclusioni

Ogni donna dovrebbe monitorare la sua salute e anche la salute del sistema riproduttivo. È molto importante visitare regolarmente il tuo ginecologo per un controllo di routine. Di solito, la dilatazione del canale cervicale non si verifica da sola (a meno che, ovviamente, non riguardi il processo naturale del parto). Molto spesso, segnala che nel sistema riproduttivo femminile sono presenti processi infettivi e infiammatori, nonché formazioni benigne o maligne. Pertanto, non ignorare le visite dal ginecologo, soprattutto per le donne durante la gravidanza. Misure diagnostiche e terapeutiche tempestive possono proteggere la tua salute e la vita del tuo bambino non ancora nato.

Prenditi cura della tua salute adesso. Questo ti aiuterà a eliminare ulteriori rischi e pericoli. Prenditi cura di te.

Diagnostica

Quando contatta un medico con reclami, la prima cosa che farà è condurre un esame esterno usando uno specchio ginecologico. Per la natura della faringe esterna, si può presumere una diagnosi. Quindi prenderà sicuramente una macchia sulla flora. Dopo aver ricevuto i risultati, il medico può prescrivere metodi diagnostici aggiuntivi: ultrasuoni, test (OAK, OAM). Dopo aver eseguito tutti i metodi diagnostici necessari, il ginecologo prescriverà un trattamento.

Il canale cervicale è l'organo che una donna impara più spesso durante la gravidanza. Ma devi monitorare costantemente la tua salute. I medici raccomandano di sottoporsi a una visita ginecologica preventiva due volte all'anno. Questo proteggerà una donna da malattie spiacevoli..

La struttura del sistema circolatorio

L'afflusso di sangue all'organo genitale è dovuto all'arteria uterina, che è un ramo dell'arteria iliaca interna. L'anatomia dell'utero e delle tube di Falloppio comporta il deflusso di sangue da due lati, quindi l'arteria ha due rami. Ognuno di loro si trova lungo il legamento largo, quindi si divide in vasi più piccoli che vanno alle superfici anteriore e posteriore dell'organo. Vicino al fondo uterino, il vaso si biforca di nuovo per consentire il flusso sanguigno nelle tube di Falloppio e nelle ovaie.

Le vene uterine sono formate dal plesso venoso dove scorre il sangue venoso. Da qui provengono le vene, che poi fluiscono nelle vene iliache interne, nelle vene ovariche e nel plesso rettale. Il deflusso venoso dopo le vene uterina e ovarica va alla vena cava iliaca e inferiore.

Cancro cervicale: sintomi e segni in una fase iniziale nelle donne, cause, foto, quanto tempo vivono

I linfonodi a cui scorre la linfa dal corpo e dalla cervice sono iliaco, sacrale e inguinale. Si trovano nel sito di passaggio delle arterie iliache e nella parte anteriore del sacro lungo il legamento rotondo. I vasi linfatici situati nella parte inferiore dell'utero raggiungono i linfonodi della zona lombare e inguinale. Il plesso comune dei vasi linfatici dagli organi genitali interni e dal retto si trova nello spazio di Douglas.

Gli organi genitali interni sono innervati dal sistema nervoso autonomo simpatico e parasimpatico. I nervi dell'utero sono generalmente simpatici. Sulla loro strada, le fibre spinali e le strutture del plesso del nervo sacrale si uniscono. Le contrazioni uterine sono regolate dai nervi del plesso ipogastrico superiore.

In che giorno del ciclo viene eseguita la raschiatura??

Qualunque sia l'aspetto della raschiatura, svolge sempre due compiti:

  1. Rimuovere la formazione patologica dalla cavità uterina e dal canale cervicale;
  2. Ottenere materiale per l'esame istologico (raschiatura), che consente al medico di fare una diagnosi finale.

Se il curettage viene eseguito in modo pianificato e non per indicazioni di emergenza, viene prescritto alla vigilia delle mestruazioni, 1-2 giorni prima o il primo giorno delle mestruazioni.

Perché? Perché è meglio se il processo di curettage coincide con il periodo di rigetto fisiologico della mucosa uterina.

Cos'è questa operazione?

Questa è un'operazione chirurgica eseguita a seguito di restringimento o atresia completa (intasamento) del canale cervicale. La patologia si verifica nelle donne in età riproduttiva per vari motivi.

Ma spesso il restringimento o l'ostruzione del canale cervicale si verifica a causa del curettage o di cambiamenti legati all'età. Queste azioni hanno un effetto negativo sulla condizione della cervice..

La pervietà del canale cervicale viene ripristinata mediante una semplice operazione chirurgica. Viene eseguito utilizzando uno strumento speciale: bougie (da cui il nome della procedura).

Bougie è l'unico modo per trattare patologie gravi che limitano la capacità di una donna di avere figli. Questo tipo di intervento viene effettuato anche per le donne in menopausa..

Le donne che non sanno cosa sia il bougienage cervicale a volte si rifiutano di intervenire. Con questo, si mettono in pericolo, perché in questo caso è possibile lo sviluppo di patologie infiammatorie e oncologiche. Inoltre, l'infezione del canale cervicale può portare alla sterilità..


Il bougier della cervice è necessario per la stenosi del canale cervicale

Raschiamento del canale cervicale: che cos'è? Per un medico esperto, questa è una semplice manipolazione, la cui essenza è la rimozione strumentale dello strato superficiale dell'epitelio del canale cervicale insieme a possibili formazioni patologiche.

Questa operazione viene eseguita con due obiettivi: terapeutico e diagnostico.

Inoltre, questa manipolazione è parte integrante del curettage diagnostico separato della cavità uterina e del canale cervicale, eseguito con sanguinamento uterino, iperplasia endometriale o con sanguinamento spotting in menopausa.

Apparato di sostegno: muscoli e fascia

L'apparato di sospensione è costituito da legamenti accoppiati dell'utero, grazie ai quali è "attaccato" ad una certa distanza alle pareti del piccolo bacino. L'ampio legamento uterino è una piega peritoneale trasversale. Copre il corpo dell'utero e delle tube di Falloppio su entrambi i lati. Per quest'ultimo, la struttura del legamento è parte integrante della copertura sierosa e del mesentere..

I legamenti appropriati di ciascuna delle ovaie hanno origine nel fondo uterino sul lato posteriore sotto il ramo delle tube di Falloppio e raggiungono le ovaie. Le arterie e le vene uterine passano al loro interno, quindi le strutture sono piuttosto dense e forti..

Uno degli elementi di sospensione più lunghi è il legamento rotondo dell'utero. La sua anatomia è la seguente: il legamento si presenta come una corda lunga fino a 12 cm, ha origine in uno degli angoli dell'utero e passa sotto la foglia anteriore del legamento largo fino all'apertura interna dell'inguine. Successivamente, i legamenti si ramificano in numerose strutture nel tessuto del pube e delle grandi labbra, formando un fuso. È grazie ai legamenti rotondi dell'utero che ha un'inclinazione fisiologica anteriormente.
Anatomia dell'utero femminile - la struttura del pavimento pelvico

StratoMuscoloCaratteristica
EsternoIschiocavernosoBagno turco, situato dai tubercoli ischiatici al clitoride
Bulboso spugnosoBagno turco, avvolge l'ingresso della vagina, permettendogli così di contrarsi
All'apertoComprime l'ano con un "anello", circonda tutto il retto inferiore
Superficie trasversaleMuscolo accoppiato poco sviluppato. Proviene dalla tuberosità ischiatica sulla superficie interna e si attacca al tendine del perineo, connettendosi al muscolo omonimo, proveniente dal lato posteriore
Medio (diaframma urogenitale)m. sfintere dell'uretra esternaComprime l'uretra
Trasversale profondoBagno turco, situato tra la sinfisi, le ossa pubiche e ischiatiche.
Interno (diaframma pelvico)Pubico-coccigeoRami accoppiati m. levator ani, che solleva l'ano. Ben sviluppato.
Iliaco-coccigeo
Sciatico-coccigeo

La normale anatomia dell'utero e delle appendici è fornita proprio dal pavimento pelvico, che è il principale supporto degli organi interni del sistema genito-urinario. La corretta disposizione degli organi è la chiave del loro sano funzionamento. Il danno e il significativo indebolimento dei muscoli del pavimento pelvico minacciano il prolasso e persino il prolasso degli organi.

L'anatomia dell'utero, le ovaie sono gli organi riproduttivi collegati mediante le tube di Falloppio. Le ovaie sono le ghiandole sessuali situate su entrambi i lati dell'utero. Al loro interno, durante il ciclo mestruale, maturano le uova, che poi entrano nella cavità uterina attraverso le tube di Falloppio..

Le ovaie sono fissate con un legamento sospeso e un mesentere. A differenza dell'utero, non sono coperti dal peritoneo. La struttura dell'ovaio si basa sul midollo e sulla corteccia. Quest'ultimo contiene follicoli maturi. All'interno, uno strato granulare confina con il muro, in cui giace l'uovo. È circondato da una corona radiosa e da una zona trasparente.

Durante l'ovulazione, il follicolo si avvicina allo strato esterno dell'ovaio e scoppia. Quindi l'uovo viene rilasciato ed entra nella cavità uterina con l'aiuto della tuba di Falloppio. Il follicolo che scoppia sostituisce il corpo luteo, che scompare gradualmente in assenza di gravidanza. Se si verifica la fecondazione, il corpo luteo continua ad esistere per l'intero periodo per svolgere funzioni intrasecretorie.

La superficie delle ovaie è ricoperta da una membrana bianca formata da tessuto connettivo. Ogni ovaia è circondata da appendici, che hanno una forma convoluta e sono costituite da affluenti longitudinali e trasversali. Sono considerate formazioni rudimentali..

Escursione in anatomia

Per capire come si svolge l'operazione e quali organi sono coinvolti in questa, è necessario avere un'idea dell'anatomia degli organi genitali femminili..

La cervice e l'utero stesso sono uno dei principali organi del tratto riproduttivo femminile. Il corpo dell'utero è a forma di pera. La cervice è rappresentata da un tubo muscolare cavo che collega l'utero e la vagina. All'interno della cervice passa il canale cervicale, che ha una forma fusiforme e si apre nella cavità uterina con la faringe interna e nella vagina con l'esterno.

La parte vaginale esterna della cervice è chiamata exocervix e la parte interna è chiamata endocervix.

La patologia più comune della cervice che richiede trattamento e diagnosi sono i polipi e le formazioni simili a tumori del canale cervicale.

Come prepararsi per un intervento chirurgico

Come per qualsiasi operazione, è necessario sottoporsi a un determinato esame:

  • analisi del sangue (generale, biochimica, per la coagulazione);
  • striscio per il grado di purezza e determinazione della microflora vaginale;
  • sangue per sifilide, HIV, epatite;
  • striscio per oncocitologia della cervice;
  • Ultrasuoni della piccola pelvi;
  • ECG e consultazione con un terapista.

Il giorno prima, in preparazione allo studio, avrai bisogno di:

  • svuotare gli intestini;
  • radere il cavallo e i peli pubici.

La vescica deve essere svuotata immediatamente prima dell'intervento.

Preparazione per la chirurgia e la metodologia

Per l'operazione di curettage separato della cavità uterina e del canale cervicale, è necessario sottoporsi a un esame. Per evitare l'infezione, vengono inviati per la diagnosi di malattie a trasmissione sessuale: epatite, HIV, sifilide, tricomoniasi e clamidia.

Prima della procedura, i seguenti esami diagnostici sono prescritti secondo lo schema generalmente accettato in ginecologia. Assicurati di fare un esame del sangue generale.

Oltre a sottoporsi a test di laboratorio, la paziente deve informare il medico dei farmaci che sta assumendo. A volte il medico suggerisce di interrompere temporaneamente il trattamento. Inoltre, il paziente deve rifiutare il sesso, l'uso di prodotti per l'igiene intima e rifiutare cibo e acqua il giorno dell'intervento..

L'operazione può essere eseguita diversi giorni prima delle mestruazioni.