LiveInternetLiveInternet

Quale donna non ha familiarità con la sensazione quando alla vigilia dei giorni critici vuoi mangiare tutto il tempo?! E non solo una cosa, ma tutto. Ora voglio davvero qualcosa di dolce, e in mezz'ora - un cetriolo sottaceto. Perché è così affamato prima delle mestruazioni? Come domare l'appetito? E come affrontare gli effetti dell'eccesso di cibo?

Il ciclo mensile nel corpo femminile

Durante il periodo del ciclo mestruale, si verificano cambiamenti ormonali costanti nel corpo femminile. Sono loro - gli ormoni - che regolano la capacità di sopportare e dare alla luce bambini..

Relativamente parlando, per mezzo mese le donne sentono un'ondata di forza ed energia. A loro sembra di essere in grado di spostare le montagne! In questi giorni, le donne stanno benissimo e stanno benissimo. Questo è ciò che la natura intendeva. L'ormone estrogeno (estradiolo) imperversa nel sangue e sembra che la vita sia bella. È stato in questo momento che le donne iniziano facilmente a perdere peso e sperimentano con calma le restrizioni alimentari e l'attività fisica..

Tuttavia, inizia la seconda fase del ciclo mestruale e il livello dell'ormone estrogeno diminuisce. Il progesterone "ormone della gravidanza" sta entrando nell'arena. È lui che prepara il corpo femminile per la prole. Il corpo non sa ancora se arriverà la gravidanza, ma si sta preparando ad incontrarla completamente armato.

Aumento dell'appetito prima delle mestruazioni

I medici dicono che quasi tutte le donne vogliono mangiare più del solito una settimana prima del ciclo. Un'altra cosa è che non tutte le giovani donne soccombono a questo. Qui, il fattore psicologico e il fattore dell'autodisciplina sono più spesso influenzati. Se una donna vive una vita felice e nulla la disturba, è molto più facile per lei affrontare le manifestazioni della sindrome premestruale..

Ma torniamo alle donne che sono pronte a mangiare una tonnellata di cioccolato e tutto il resto prima del ciclo..

Le donne descrivono la loro condizione come segue:

- tutto il tempo che vuoi mangiare (un po 'di dolce, alcune aringhe, alcune - tutte insieme)

- il viso spesso si gonfia

Ciò accade sotto l'influenza dell'ormone progesterone. E molto spesso, uno si aggrappa all'altro e aggrava la condizione. Ad esempio, soccomberai all'impulso di mangiare dolci e mangiarli. I livelli di zucchero nel sangue, così instabili in questo momento, iniziano a salire ancora di più. L'appetito aumenta ancora di più. Mangi, bevi, mangi di nuovo e ti senti sempre peggio, perché il fattore psicologico si attiva: sai che stai mangiando più del necessario e hai paura di stare meglio. E poi, per fortuna, lo stomaco è gonfio, si verifica stitichezza e le scale mostrano numeri deludenti.

Perché vuoi dolci o focacce prima del ciclo??

Riguarda lo stesso progesterone. Per un lavoro di qualità, ha bisogno di un alto livello di glucosio nel sangue, da qui il desiderio di mangiare carboidrati. Dopotutto, i dolci, il pane e vari pasticcini sono carboidrati! Carboidrati semplici che aumentano istantaneamente i livelli di glucosio nel sangue, ma hanno molte altre spiacevoli conseguenze.

Come affrontare l'aumento dell'appetito prima del ciclo?

Bevi vitamine

Se non prendi complessi multivitaminici, i ginecologi ti consigliano di iniziare a prendere preparati di magnesio o calcio almeno 10 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Ed è meglio bere complessi multivitaminici, che includono magnesio, vitamine B6, B12, D e altri. Basta non smettere di bere vitamine non appena la PMS ti lascia andare. Le vitamine sono una cosa seria e dovrebbero essere bevute in complessi.

Inoltre, prova a mangiare frutta e verdura. Le fibre e il fruttosio in essi contenuti possono aiutare a far fronte alle voglie di cioccolato.

Introduci carboidrati complessi nella tua dieta

Se sai che presto sarai sopraffatto dalla voglia di gola, aggiungi carboidrati più complessi alla tua dieta. Si tratta di tutti i tipi di cereali, pasta di semola di grano duro, pane integrale. E non aver paura di stare meglio. Concentrandoti sui carboidrati complessi, ti eviti di mangiare troppo dolci e panini. E il peso in eccesso cresce da loro..

I ricercatori ginecologici hanno scoperto che le donne che includevano carboidrati complessi nella loro dieta riducevano la sindrome premestruale del 50%.

Pesce grasso, ricotta e altri cibi alla vigilia delle mestruazioni

Oltre ai carboidrati complessi, dovresti mangiare più pesce grasso. Ricorda, è ricco di acidi grassi omega-3 e omega-6, che sono così necessari per il corpo femminile. Puoi anche prendere l'olio di semi di lino oi semi stessi. Per quanto riguarda i latticini, sono una fonte di calcio. In generale, se nella prima fase del ciclo mestruale potevi permetterti deviazioni gastronomiche, tra cui caffè e alcol, allora una settimana prima del ciclo, la tua dieta dovrebbe essere il più equilibrata possibile. È meglio evitare caffeina e alcol. Trattengono il fluido nel corpo e quindi, sotto l'influenza del progesterone, non se ne separa troppo attivamente.

Perché ingrassano prima delle mestruazioni

La maggior parte delle donne nota che alla vigilia delle mestruazioni, il peso aumenta di 2-5 kg. Stai tranquillo, questo non è grasso corporeo, ma intestino fluido e ostruito. Alla vigilia delle mestruazioni, il corpo è riluttante a separarsi dai liquidi e spesso si notano gonfiore e costipazione. E di conseguenza, una sensazione di gonfiore, gonfiore e eccesso di peso. Non appena iniziano le mestruazioni, il corpo si libererà di cose inutili e il peso tornerà alla normalità.

Non dare per scontato che ridurre l'assunzione di liquidi ti aiuterà a evitare l'aumento di peso. Al contrario, sarà più difficile per il corpo perdere peso inutile. Optare per le tisane in questi giorni invece di tè nero e anche verde.

Ovviamente, se ti sei rimpinzato di cioccolato e panini, il tuo peso potrebbe non tornare alla normalità. Niente panico! Ricorda che nella prima fase del ciclo mestruale le donne possono fare tutto? Ciò significa che puoi anche "buttare via" cioccolatini e pane. Le fibre vegetali e l'assunzione moderata di proteine ​​e carboidrati ti aiuteranno in questo..

E l'ultimo

Con l'inizio delle mestruazioni, tutte le manifestazioni della sindrome premestruale scompaiono! Quindi, devi combattere la tua voglia di dolci!

Attenzione. Se ti senti molto male prima delle mestruazioni e nei primi giorni di giorni critici: nausea, vomito, apatia, mal di testa e problemi di pressione sanguigna, aritmia, ecc., Dovresti consultare un medico. I tuoi estrogeni e progesterone potrebbero essere fuori intervallo e devono essere aggiustati con i farmaci. In bocca al lupo! essere sano!

L'autore dell'articolo: Alexandra Petrovicheva (psicologa nutrizionista). Aiuto le persone a raggiungere l'armonia, insegno a mangiare bene, a liberarmi dalla dipendenza dai dolci, dall'eccesso di cibo e dalla dipendenza psicologica dal cibo.

Perché ingrassi prima del ciclo?

Perché ingrassi prima del ciclo? Parliamo di cose dolorose! Ragazze, ognuna di noi si è sorpresa nella sindrome premestruale con la sensazione di essere trasformata in un enorme barile. Involontariamente pensi: "Quando sono riuscito a diventare così grasso?".

Ogni donna ha un corso diverso di sindrome premestruale (sindrome premestruale), ma, di regola, i sintomi sono gli stessi:

  • sbalzi d'umore;
  • gonfiore del corpo;
  • stipsi;
  • gonfiore;
  • spiacevoli dolori nell'addome inferiore, nel petto e nella parte bassa della schiena;
  • aumento dell'appetito;
  • il verificarsi di nausea e vertigini;
  • pesantezza nel corpo.

Compaiono circa una settimana prima delle mestruazioni. Tutto questo, ovviamente, non può che influire sul tuo peso..

Perché ingrassi prima del ciclo?

Se dividi condizionatamente il mese a metà, puoi vedere che in una metà ci sarà un'enorme ondata di forza, buon umore, buona salute e nell'altra, tutto è esattamente l'opposto..

La natura ha stabilito che una ragazza o una donna è una futura madre. E tutto ciò che ci accade nella sindrome premestruale è protezione in caso di gravidanza..

Durante questo periodo si verificano cambiamenti ormonali. L'ormone progesterone (ormone della gravidanza) inizia a prevalere, preparando il corpo femminile alla gravidanza. Di conseguenza, il nostro corpo inizia a fare scorta di tutto ciò che riceve dall'esterno. Per evitare la disidratazione, non rimuove più attivamente il liquido risultante. Di conseguenza, noti gonfiore sul tuo corpo..

Il progesterone colpisce anche i muscoli intestinali, le cui pareti nella sindrome premestruale si rilassano e non possono spingere attivamente il contenuto verso l'esterno, il che porta alla stitichezza. Fortunatamente, tutti questi sintomi spiacevoli scompaiono entro 1-2 giorni dall'inizio del ciclo..

Perché vuoi mangiare fortemente prima del ciclo??

Alcune persone vogliono dolce, altre - salato e altre ancora - dolci e salate. Il colpevole di un appetito così brutale è lo stesso progesterone, che di nuovo crea un airbag per se stesso in caso di carenza di sostanze nutritive. Il suo effetto sul cervello porta all'appetito..

Per quanto riguarda il desiderio di mangiare dolci, il progesterone ha bisogno di glucosio per funzionare e dove puoi ottenerlo rapidamente? Certo, dai carboidrati semplici: dolci, biscotti, ciambelle, focacce. Quindi iniziamo ad appoggiarci a loro, senza pensare alle conseguenze..

Come non ingrassare nella sindrome premestruale?

Liquido

Non ridurre in nessun caso la quantità di acqua quotidiana (informazioni dettagliate qui).

Evita il caffè per la sindrome premestruale, poiché questa bevanda trattiene i liquidi nel corpo. Aggiungi tisane alla menta e camomilla alla tua dieta.

Nutrizione

Se ti attieni alla dieta giusta, in realtà non devi cambiare nulla nella tua dieta. A meno che non si aumenti leggermente la quantità di frutta e verdura consumata, il che attenuerà la voglia di mangiare un panino e allevierà il problema delle feci.

Se non sei nella giusta dieta, allora devi includere nella tua dieta cibi come: pesce grasso (una fonte di omega-3 e omega-6), latticini (una fonte di calcio) e, naturalmente, frutta e verdura. Ma dal cibo troppo salato e piccante, è meglio rifiutare la cottura, poiché trattengono bene l'acqua nel nostro corpo.

Eppure, durante le mestruazioni, il corpo femminile perde una certa quantità di sangue, che non può non influire sull'emoglobina. Pertanto, è necessario includere nella dieta anche alimenti contenenti ferro..

Stato depressivo

Nella sindrome premestruale, tu ed io, ragazze, vogliamo più che mai dispiacerci per noi stesse, confortarci. E poi c'è questo folle appetito. Di conseguenza, lo stomaco è pieno di ogni sorta di cose sgradevoli che possono gradualmente trasformarsi in grasso..

Il mio consiglio: ricorda ogni volta che vai a mangiare una torta al cioccolato quale valore porterà al tuo corpo..

E sì, impara a sradicare la depressione. Includi nella tua routine quotidiana qualcosa che ti porti emozioni positive e gioiose. Ad esempio, può essere una passeggiata all'aria aperta o guardare una commedia.

Spero che queste informazioni abbiano risposto alla domanda frequente "Perché ingrassi prima del ciclo?" e ora sarai più rilassato riguardo al fatto che nella sindrome premestruale il tuo corpo sta aumentando di volume. La cosa principale è attenersi alla PP, quindi salverai i tuoi parametri.

Aumentare di peso prima dei "giorni critici": va bene?

Questo mondo crudele e crudele Come se avessimo pochi altri problemi durante la sindrome premestruale e le mestruazioni, a volte vengono aggiunti chili in più a tutto questo. È normale? Perché succede?

E se ti svegliassi un paio di libbre più pesante del solito

Sì, va bene mettere su qualche chilo in più durante questo periodo del mese. In effetti, è più corretto chiamarlo non un set, ma una fluttuazione di peso. "Addition" scomparirà quando inizierà un nuovo ciclo. Questa fluttuazione di peso è causata da cambiamenti ormonali associati al cambiamento di fase, motivo per cui i chilogrammi improvvisamente provengono dal nulla e non vanno da nessuna parte..

L'ampiezza di queste fluttuazioni è diversa per tutte le donne. La letteratura medica ha prestato poca attenzione a questo problema. Ci sono riferimenti ad un aumento di peso di circa un chilogrammo e mezzo. Ma alcune donne si lamentano che guadagnano prima delle mestruazioni e perdono tre chilogrammi dopo di loro. Tutto dipende dalle caratteristiche del tuo corpo.

Se hai aderito alla dieta abituale e alla stessa attività fisica di sempre e all'improvviso, in piedi sulla bilancia, hai scoperto che mostrano più di quanto ti aspettavi, non affrettarti a lasciarti intimidire. Ricorda quanto presto stai aspettando il tuo periodo. Se mancano diversi giorni prima di loro, molto probabilmente, questo è il motivo. L'ormone progesterone è la causa della comparsa di questi chilogrammi, che viene prodotto in modo intensivo durante questo periodo..

Durante il periodo dell'ovulazione si può osservare un leggero aumento di peso, associato anche all'attività ormonale..

Da dove vengono questi chili in più?

Questa è l'acqua. Acqua naturale! A causa di tutti questi cambiamenti ormonali prima del ciclo, lascia con riluttanza il tuo corpo. La cosa più ingiusta di questo è che le sostanze che trattengono l'acqua sono le stesse sostanze che brami particolarmente durante la sindrome premestruale: sale, zucchero e caffeina..

Perché ingrasso prima del ciclo

Perché ingrassiamo prima del ciclo quando ci sforziamo così tanto di perdere peso? Per alcuni le fluttuazioni sono di + 2 kg e come evitarlo?


Questo aumento di peso pre-mestruale si basa sul fluido, non sul grasso. Il liquido si accumula prima delle mestruazioni a causa dei cambiamenti nel livello degli ormoni estrogeni e progesterone.


Potresti notare che non usi il bagno così spesso come al solito pochi giorni prima del ciclo, prima dell'inizio del ciclo. Parte di questo aumento di peso pre-periodo può anche essere causato dalla stitichezza - questo è un problema comune - durante questo periodo, che si verifica a causa del fatto che gli ormoni rilassano i muscoli del colon e non vengono eliminati in modo altrettanto efficace.


Puoi anche avere gonfiore allo stomaco a causa dell'eccesso di gas nell'intestino, di nuovo la colpa è degli ormoni..


Quando il ciclo, le mestruazioni, finisce, il liquido viene escreto nelle urine, la stitichezza e il gas scompaiono e, spero, tutto ritorni alla sua normalità, compreso il peso. Ma queste fluttuazioni sono minori.


Tuttavia, se mangi più di quanto il tuo corpo abbia bisogno di mangiare pochi giorni prima del ciclo, nel tempo potresti migliorare..


Le donne che cercano di perdere peso non dovrebbero pesarsi nella settimana prima dell'inizio del ciclo (o per alcune, 7-10 giorni, e anche dopo 5 giorni dalla fine), poiché l'aumento di peso può rovinare il tuo umore, anche se sai che non è grasso.


La soluzione ideale è salire sulla bilancia non più di una volta al mese, diciamo l'ultimo giorno del ciclo..


Allora avrai la giusta idea di progredire verso il tuo amato obiettivo di perdita di peso..


Perché ci gonfiamo prima delle mestruazioni e per questo ci sentiamo grassi e infelici. Cosa fare al riguardo?


E ancora, tutto ciò è dovuto agli ormoni femminili. L'estrogeno promuove la ritenzione di sale nel corpo, che a sua volta significa ritenzione idrica.


In qualsiasi momento del mese, se mangi molto sale, il tuo corpo trattiene più acqua perché cerca letteralmente di sciogliere il sale in eccesso per mantenere l'equilibrio..


La mancanza di B6 e / o magnesio, che sono importanti per mantenere l'equilibrio dei liquidi, possono causare ritenzione di liquidi premestruale.


La verità è che ancora non sappiamo esattamente cosa causa la ritenzione idrica della sindrome premestruale nelle donne. Il fluido è probabilmente più sentito nel seno e nell'addome e causa non solo gonfiore e aumento di peso, ma anche dolore, soprattutto al petto (sebbene non tutti i dolori toracici premestruali siano causati da ritenzione di liquidi).


È possibile ridurre la ritenzione di liquidi mangiando una dieta a ridotto contenuto di sale ed evitando
alimenti che contengono amido raffinato e zucchero, come torte e biscotti, che contribuiscono anche alla ritenzione di liquidi (sindrome del blotter).


Sarebbe comunque saggio evitare tutti i cibi e le bevande salati, zuccherini e raffinati, poiché sono poveri di sostanze nutritive e, come abbiamo imparato dalle domande precedenti, tali snack possono solo peggiorare il tuo disagio premestruale..

Perché stai molto meglio prima del ciclo??

Perché stai migliorando prima del ciclo? Questa domanda viene posta da alcune donne che sono gelose del loro peso. Questo problema esiste in quasi tutte le donne. Quando vuoi perdere peso entro la stagione balneare, ogni grammo del tuo peso conta. E qui letteralmente pochi giorni prima che le scale mensili mostrino cifre abbastanza deludenti. Alcune donne notano persino gonfiore prima delle mestruazioni..

Affinché l'aumento di peso nei "giorni rossi del calendario" non porti al panico, devi capire perché ti stai riprendendo durante questo periodo.

Aumento di peso dovuto ai fluidi corporei

Prima delle mestruazioni, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo di una donna. Portano a tutte le conseguenze negative, compreso il peso. Le donne durante questo periodo lamentano anche dolore nell'addome inferiore, sbalzi d'umore, disagio nelle ghiandole mammarie, nella regione lombare. Ciò è dovuto agli ormoni estrogeni e progesterone. Il picco di produzione di progesterone si verifica solo nel 20-24 ° giorno del ciclo mestruale. Durante questo periodo, il corpo si libera del fluido che vi entra più lentamente. Si attarda, c'è una sensazione di pesantezza e gonfiore.

La ritenzione di liquidi è uno dei segni più comuni della sindrome premestruale. Colpisce circa il 70% delle donne in età fertile e quasi tutte le donne in gravidanza. Esiste una teoria medica secondo la quale il lento smaltimento dei liquidi durante questi periodi è una reazione protettiva del corpo. Quindi si prepara per una gravidanza possibile o già e protegge il corpo dalla disidratazione..

La ritenzione di liquidi nel corpo è anche aggravata dalla dipendenza da cibi salati. Per evitare un doppio carico sul corpo durante le mestruazioni, è meglio seguire una dieta a base di sale circa 10 giorni prima di loro..

Il rifiuto di prodotti semilavorati, salsicce, cibo in scatola aiuterà a risolvere il problema. Contengono molto sale. Anche l'alcol, la soda e i dolciumi trattengono l'acqua nel corpo.

Molte donne preferiscono non cambiare la loro dieta, ma usare farmaci diuretici. È meglio non farlo, ma sostituire i medicinali con prodotti naturali dal frigorifero. Quindi pomodori, mirtilli rossi e succo di mirtillo rosso, limone, ananas, melograno, barbabietole, prezzemolo, aglio, ravanello hanno un effetto diuretico. Mangiare questi alimenti alla vigilia del ciclo ti aiuterà a eliminare l'acqua in eccesso dal corpo ed evitare l'aumento di peso..

Potrebbero esserci altri motivi per cui il peso aumenta alla vigilia dei giorni critici..

Torna a Zmista Perdita di peso a causa dell'aumento dell'appetito

Una donna con la sindrome premestruale potrebbe anche non notare quanto velocemente spazza via biscotti, dolci, torte e altre prelibatezze. La colpa è degli stessi cambiamenti ormonali nel corpo. Pertanto, solo chi è completamente sicuro dell'invariabilità della sua dieta può essere incolpato dell'aumento di peso. L'aumento dell'appetito è un altro "compagno" della sindrome premestruale. Perché succede?

Esiste una teoria secondo la quale nel periodo premestruale nelle donne il metabolismo accelera, aumenta la necessità di calorie. Inconsciamente svuotano il frigorifero, cercando di colmare questa lacuna..

Una teoria più convincente, secondo la quale un aumento dell'appetito prima delle mestruazioni - Preparare il corpo per una possibile gravidanza. La natura ha pensato molto bene a tutti i meccanismi. Prima delle mestruazioni, la concentrazione di alcuni ormoni femminili aumenta (erano già stati menzionati sopra). Colpiscono il centro della fame nel cervello, cambiando il suo lavoro. Da qui l'aumento dell'appetito. Cioè, la natura ha fatto in modo che prima di una possibile gravidanza, il corpo non sperimentasse una carenza di nutrienti, garantendo il portamento del feto.

Pertanto, non dovresti essere sorpreso dagli indicatori sovrastimati dei pesi: il meccanismo del piccolo aumento di peso prima dei giorni critici è pensato per natura.

Torna a zmist

Questo può anche essere il motivo per cui le donne aggiungono da 1 a 3 kg alla vigilia delle mestruazioni. E qui questi famigerati ormoni funzionano. Sotto la loro influenza, la muscolatura intestinale si rilassa, la sua peristalsi non è così efficace, la voglia di usare il bagno diventa meno frequente. Questo è anche il meccanismo di difesa della natura. Il corpo si sta preparando per una possibile gravidanza. Affinché la sopravvivenza dell'embrione sia lunga, il corpo "spegne" la muscolatura liscia, poiché è lei che si trova nell'utero. Pertanto, molti rappresentanti del gentil sesso notano anche la stitichezza come una delle manifestazioni della sindrome premestruale. E poiché l'intestino viene eliminato meno spesso, anche questo è un possibile aumento di peso. Per questo motivo, il gonfiore appare prima delle mestruazioni..

I movimenti intestinali ritardati possono essere affrontati. È meglio iniziare con esercizi fisici: saltare la corda e il noto esercizio "bicicletta" aiuterà con la stitichezza. Avrà un effetto benefico sulla peristalsi intestinale e sulle carezze circolari del basso addome con la pressione, oltre a prendere un cucchiaino di olio di oliva o di girasole a stomaco vuoto. Vale la pena ricorrere a farmaci per la stitichezza solo in casi estremi. In primo luogo, possono creare dipendenza, gli intestini sono "verdi" e non funzioneranno più da soli. In secondo luogo, i lassativi hanno un effetto molto forte, che può essere trovato fuori casa, causando molti disagi..

Torna a zmistuYak per evitare chili in più?

Ogni donna si pone questa domanda. Anche prima delle mestruazioni, questo problema può essere evitato. Molto probabilmente, l'indennità minima per l'utero gonfio sarà ancora presente, ma per evitare che si "attacchi" 2-3 kg di peso in eccesso possono essere prevenuti. Per fare ciò, è sufficiente aderire ad alcuni semplici consigli..

Come accennato in precedenza, i cibi salati dovrebbero essere evitati. La tua dieta deve essere arricchita con frutta e verdura fresca, noci, cereali. Ma è meglio rinunciare al caffè a favore del tè verde..

La forza di volontà non è stata ancora cancellata. Se le letture inaspettate della bilancia prima dei giorni critici sono molto sconvolgenti, allora devi attivare la tua compostezza al massimo e guardare in cucina cose gustose il più raramente possibile. Durante i periodi di "esasperazione appetitosa" è meglio non essere a casa. Passeggiare nel parco, città, andare in bicicletta, pattinare è un'ottima alternativa alla gola a casa. L'attività fisica fa miracoli. È in grado di aiutare con un problema come l'aumento di peso..

Spesso, si consiglia ai ginecologi alla reception delle donne di assumere contraccettivi orali. Praticamente negano tutte le manifestazioni della sindrome premestruale. Le compresse contengono determinate dosi di ormoni sessuali, che evitano i loro picchi durante il ciclo mestruale. Secondo le statistiche, la maggior parte della metà fiera nota un miglioramento delle proprie condizioni: cessano di essere infastidite dal dolore al basso ventre, non ci sono variazioni di peso imprevedibili. Pertanto, le pillole ormonali possono essere un buon modo per combattere questo problema. Ora l'industria farmaceutica produce farmaci di nuova generazione, dall'assunzione di cui non si guadagna peso, ma addirittura, al contrario, lo è. Prima di assumere pillole ormonali, è necessaria la consultazione di un medico. È possibile che dovrai provare diverse opzioni prima di trovare quella più adatta.

Per evitare problemi di peso alla vigilia del ciclo, gli esperti di dimagrimento ti consigliano di pesarti non spesso: è sufficiente farlo una volta al mese dopo il ciclo. Quindi la bilancia mostrerà il peso esatto..

La natura ha pensato a tutto molto bene nel corpo di una donna. Se aumenti di peso alla vigilia del ciclo, allora è necessario. Gli esperimenti con il tuo corpo dovrebbero essere eseguiti con molta attenzione..

L'alimentazione razionale e un'attività fisica ragionevole aiuteranno a non guadagnare chili in più nel periodo premestruale ed evitare un problema come il gonfiore prima delle mestruazioni.

Anche se si è verificato un tale fastidio, non disperare. Questo è un motivo per lavorare su te stesso dopo le mestruazioni in una modalità avanzata..

Non è colpa tua: perché ingrassiamo prima del ciclo

Il nutrizionista ha detto come mangiare in questi giorni.

Testo: Ksenia Voronezhtseva 26 marzo 2018

Forse il miglior consiglio che puoi dare alle ragazze che stanno perdendo peso è di pesare di meno. Siamo semplicemente ossessionati dai numeri e se vediamo di aver aggiunto troppo, ci dichiariamo grassi e cadiamo in depressione. Calma, solo calma! Forse quella torta, mangiata il giorno prima, non è affatto da biasimare, ma il tutto è nel ciclo mestruale. Si scopre che nelle sue diverse fasi, il corpo rinuncia facilmente all'acqua o la trattiene - diciamo grazie agli ormoni, sono così volubili!

Ecco perché è così dannoso per la psiche pesarsi di giorno in giorno, confrontando i propri indicatori. La freccia sulla bilancia non capirà cosa c'è di più nel tuo corpo: grasso, muscoli o acqua.

Non molto tempo fa, Lyle MacDonald, un noto nutrizionista e fisiologo sportivo in Occidente, ha pubblicato "The Women's Book", in cui descriveva come il ciclo mestruale influisce sul peso e come mangiare nelle sue diverse fasi. Ecco cosa consiglia:

Perché il peso non va via durante le mestruazioni, i motivi principali

A causa delle peculiarità del sistema ormonale femminile, periodicamente si verificano fluttuazioni di peso. La composizione degli ormoni nel sangue di una donna varia a seconda della fase del ciclo. Nella fase luteale, cioè prima delle mestruazioni, la maggior parte delle donne nota che il peso aumenta.

Perché il peso aumenta prima delle mestruazioni?

Il ciclo mestruale di ogni donna è suddiviso in fasi in cui cambiano i cambiamenti ormonali. Diversi ormoni dominano in ogni fase del ciclo.

Il ciclo mestruale ha tre fasi:

  • mestruale (follicolare);
  • proliferativo (ovulatorio);
  • secretoria (luteale).

La prima fase mestruale inizia il primo giorno del ciclo. Sta sanguinando dalla cavità uterina a causa del rigetto endometriale. La fase inizia con il rilascio di gonadoliberina da parte dell'ipotalamo. Vengono prodotte ulteriori follitropina e lutropina. Il livello di estradiolo aumenta gradualmente. I follicoli rispondono agli ormoni, aumentando gradualmente di dimensioni.

Una settimana dopo l'inizio delle mestruazioni, inizia la fase ovulatoria. Il follicolo dominante continua ad aumentare di dimensioni, il resto subisce uno sviluppo inverso. In questa fase, l'ormone luteinizzante (LH) viene rilasciato nel sangue. Il follicolo continua a svilupparsi e inizia la produzione di ormoni prostaglandinici. I livelli di estradiolo diminuiscono gradualmente. Guardando al futuro, sarebbe bello consultare i ginecologi sull'allenamento nei giorni critici, in particolare sugli esercizi sotto vuoto per l'addome.

Nel periodo tra l'ovulazione e le mestruazioni, si verifica la fase luteale (o la fase del corpo luteo). Il follicolo si trasforma e diventa un corpo luteo. Produce progesterone, estradiolo e androgeni. Il progesterone è anche chiamato l'ormone della gravidanza, è responsabile della regolazione delle mestruazioni e garantisce la gravidanza. I livelli di LH diminuiscono. In caso di gravidanza, il corpo luteo continua a produrre progesterone. Se la fecondazione dell'uovo non si verifica, il corpo luteo cessa di funzionare. In questo contesto, il livello degli ormoni diminuisce. In questa fase iniziano il gonfiore e i cambiamenti nell'endometrio.

Prima delle mestruazioni, si notano i seguenti sintomi:

  • dolore e ingrossamento delle ghiandole mammarie;
  • rigonfiamento;
  • mal di testa;
  • fatica;
  • eruzioni cutanee;
  • irritabilità;
  • aumento dell'appetito;
  • depressione;
  • stato depresso;
  • disturbi digestivi;
  • dolore addominale.

Il progesterone svolge un ruolo chiave nel cambiamento dei processi fisiologici. È sotto la sua azione che il peso aumenta prima delle mestruazioni. Ciò è dovuto all'effetto del progesterone sul metabolismo e su tutti gli organi e sistemi del corpo..

L'effetto del progesterone sul corpo di una donna:

  • il tessuto connettivo lasso dell'endometrio diventa edematoso, accumula liquidi e sostanze nutritive;
  • aiuta ad aumentare il grasso per proteggere il feto e fornire sostanze nutritive in caso di gravidanza;
  • aumenta l'appetito, soprattutto la voglia di cibo a base di carboidrati aumenta;
  • l'utero aumenta di dimensioni;
  • rilassa i muscoli del tratto gastrointestinale, che contribuisce a un migliore assorbimento dei nutrienti;
  • la produzione di insulina aumenta, i tessuti diventano meno ricettivi ad essa, per questo c'è voglia di dolci.

A causa di quanto sopra, prima delle mestruazioni, la cifra sulla bilancia aumenta. Questo è temporaneo, dopo l'inizio delle mestruazioni, il peso di solito ritorna ai suoi valori usuali..

Come le mestruazioni influenzano il peso?

I cambiamenti ormonali prima delle mestruazioni fanno sì che il corpo immagazzini liquidi, che andranno via durante il sanguinamento mestruale. Tale gonfiore scompare 3-5 giorni dall'inizio del ciclo. Il tuo metabolismo mestruale rallenta e il tuo appetito rimane brutale, il che può portare a chili in più. A causa dello stato depressivo, molte donne cercano di rallegrarsi con cioccolato e farina. Le fluttuazioni ormonali combinate con imprecisioni nella dieta sono i motivi principali per cui il peso non va via durante le mestruazioni.

Quanti giorni prima che il peso delle mestruazioni aumenti?

Nell'ultima fase del ciclo, il rapporto degli ormoni cambia drasticamente. A causa di una diminuzione dei livelli di progesterone, aumenta la sintesi delle prostaglandine. Durante questo periodo, il livello di serotonina (l'ormone della felicità) diminuisce. Alla fine della fase, i livelli di progesterone ed estrogeni sono al minimo, causando sanguinamento mestruale, il ciclo ricomincia.

Sotto l'influenza del progesterone, si può vedere un aumento sulla bilancia. Ciò accade alla fine dell'ultima fase del ciclo, da cinque a sette giorni prima delle mestruazioni. Il numero sulla scala può cambiare ogni giorno. Il peso è influenzato non solo dall'azione del progesterone, ma anche da un aumento del contenuto calorico della dieta. Sotto l'influenza degli ormoni, l'appetito aumenta, a causa della sindrome premestruale, le ragazze si appoggiano a cibi ipercalorici e dolci. Se una donna sotto l'influenza di un ormone non controlla il suo appetito, inizia ad abusare di prodotti nocivi (fast food, prodotti da forno, dolci, carni affumicate), inizierà a riprendersi ancora di più.

Aumento di peso prima delle mestruazioni

A seconda della dieta, delle caratteristiche del corpo, le donne possono aumentare di peso prima delle mestruazioni. Un aumento di 1-3 kg è considerato la norma. Se una donna aderisce a una dieta durante questo periodo, limita il sale e fa sport, potrebbe non aumentare di peso o l'aumento di peso sarà insignificante (300-500 grammi).

Se una donna inizia a ingrassare rapidamente prima delle mestruazioni, guadagnando più di tre chilogrammi, ciò indica un disturbo ormonale o eccesso di cibo. In questi casi, vale la pena rivedere la dieta e la routine quotidiana e consultare un medico. Nella dieta vengono introdotti carboidrati lenti (cereali, pane integrale, pasta di semola di grano duro), verdura fresca e frutta. Non dovresti attenersi a una dieta molto rigida. Il corpo è indebolito durante le mestruazioni, si perde molto ferro, quindi è importante seguire una dieta equilibrata.

È l'aumento di peso durante le mestruazioni?

Nei primi giorni di sanguinamento mestruale, il peso potrebbe non solo non andare via, ma anche aggiungere. In questa fase, il livello di estrogeni inizia a salire, il che contribuisce alla ritenzione dei sali di sodio nel corpo. Per questo motivo, nei primi giorni delle mestruazioni, l'acqua si accumula nelle cellule, si verifica l'edema. A causa dell'effetto del progesterone sul tratto gastrointestinale, possono verificarsi problemi alle feci e costipazione. Nei primi giorni del ciclo, questi problemi possono persistere, il che è un altro motivo per l'aumento di peso. Se ti pesi all'inizio del ciclo, puoi trovare un altro aumento di peso..

Molte donne sperimentano debolezza durante il sanguinamento mestruale. L'attività fisica in questi casi è minima, il metabolismo è lento, quindi puoi ancora recuperare.

Quanto peso aumenta durante le mestruazioni?

Durante le mestruazioni sono presenti gonfiore e costipazione, quindi il peso può aumentare leggermente. L'aumento di peso per ogni donna è individuale e può variare da 0,3 a 2 chilogrammi. A causa della perdita di sangue, il corpo di una donna perde ferro. Cercando di compensare le perdite, molte donne iniziano ad aumentare il contenuto calorico della dieta, a volte privilegiando cibi dolci, amidacei e grassi..

Quanto peso ci vuole dopo le mestruazioni?

Nei primi giorni di sanguinamento mestruale sono ancora in atto cambiamenti ormonali, quindi per 3-5 giorni la bilancia potrebbe mostrare una cifra sovrastimata. Normalmente, il peso diminuisce alla fine del sanguinamento 5-7 giorni dall'inizio del ciclo. In questo momento, il gonfiore scompare, le feci si normalizzano. Alla fine del sanguinamento mestruale, il corpo della donna sotto l'influenza degli ormoni diventa più resistente, quindi puoi aumentare l'attività fisica. Ciò contribuirà ad accelerare il metabolismo più velocemente ea perdere quei chili in più se sono andati alla fine del ciclo..

Come non aumentare di peso prima del ciclo?

In modo che alla fine del ciclo e durante le mestruazioni non ci siano guadagni, vale la pena aderire ai principi di una corretta alimentazione. Durante la sindrome premestruale, le donne prendono il cattivo umore con prodotti nocivi (cioccolato, farina, grassi, ipercalorici).

Per non crescere eccessivamente con il grasso in eccesso prima delle mestruazioni, vale la pena osservare i seguenti principi nutrizionali:

  • escludere i semilavorati e le carni affumicate (salsicce, salsicce, strutto);
  • non mangiare cibi grassi;
  • smettere di mangiare fritto nell'olio (soprattutto patate);
  • escludere dolci e farina;
  • rimuovere la salinità e gli snack dalla dieta;
  • limitare il più possibile le bevande alcoliche (contribuiscono non solo alla comparsa di edema, ma sono anche molto ricche di calorie);
  • aggiungere cereali, verdure fresche e frutta al menu;
  • aumentare la dieta di cibi contenenti ferro (grano saraceno, fegato, melograni, frutti di mare, spinaci, farina d'avena, legumi);
  • ridurre l'assunzione di sale.

Durante l'ultima fase del ciclo mestruale si raccomanda un esercizio e un esercizio moderati, come camminare nel parco o allenarsi al mattino. Un'attività leggera che porta soddisfazione emotiva aumenta i livelli di serotonina e riduce l'appetito. Lo yoga e la meditazione funzionano bene per il rilassamento e l'elevazione.

La sindrome premestruale è spesso associata all'irritabilità. Per aumentare il loro umore, le donne iniziano a prendere lo stress con i dolci.Per ridurre l'irritabilità, si consiglia di bere tisane con effetto sedativo (camomilla, melissa, menta, valeriana). Per ridurre il gonfiore, le erbe diuretiche (foglie di mirtillo rosso, achillea, boccioli di betulla) possono essere aggiunte alle bevande del tè.

Quanto una donna può recuperare durante le mestruazioni o prima di esse dipende dalle caratteristiche individuali del corpo e della dieta. Per alcuni l'aumento è di 2-3 chilogrammi, per altri è completamente assente. Piccole deviazioni dai soliti indicatori di peso sono la norma. Alla fine del sanguinamento mestruale, il peso si stabilizza.

Aumento di peso nei giorni critici: come mantenere il controllo

Cause

C'è una relazione tra periodi e peso. Nella seconda fase del ciclo, il peso corporeo può aumentare di un paio di chilogrammi. Il peso prima del ciclo può cambiare a causa di diversi motivi. Uno di questi è la comparsa della sindrome premestruale, o sindrome premestruale, che rende una donna irritabile, aumenta l'appetito, la sete.
Per normalizzare il suo stato emotivo, inizia a mangiare cibi zuccherini e ipercalorici, che promuovono la produzione di dopamina nel cervello. Ma un miglioramento dell'umore si osserva solo al momento del consumo di tale cibo. Pertanto, prima delle mestruazioni, il peso aumenterà mentre la donna cerca di normalizzare le sue condizioni con l'aiuto di tali prodotti..

Il motivo successivo per l'aumento di peso durante le mestruazioni sono i cambiamenti legati all'età. Le ragazze giovani hanno un metabolismo accelerato. Con l'età, questo processo rallenta, i chili in più vengono accumulati più attivamente. Allo stesso tempo, è difficile sbarazzarsi della massa acquisita durante il periodo delle mestruazioni. Se una donna non impara a controllare il suo appetito, il suo peso aumenterà mensilmente e presto diventerà significativo..

Può essere riportato alla normalità se, dopo la fine del flusso mestruale, vengono eseguiti esercizi per aiutare a eliminare la massa grassa in eccesso..

Lo squilibrio ormonale nel corpo può portare ad un aumento di peso. Alcune donne soffrono di edema del viso, delle gambe, dell'addome durante le mestruazioni. La ragione di questa manifestazione della sindrome premestruale è la produzione di un aumento del volume di aldosterone, che porta a un fallimento del metabolismo del sale marino..

Una donna su tre nota la comparsa di una sensazione di pesantezza, debolezza o gonfiore alla vigilia dei giorni critici. Se questa condizione si ripresenta regolarmente, ciò può essere dovuto a diversi motivi..

La sindrome premestruale comprende molte manifestazioni: mal di testa, cambiamenti di umore, gonfiore al seno, ecc. Più spesso, tali cambiamenti si osservano nelle donne con livelli ormonali alterati. Vale a dire, con sovrappeso, disfunzione ovarica, disfunzione tiroidea e alcune altre condizioni.

L'aumento di peso nella seconda fase è dovuto alla ritenzione di liquidi nel corpo. Diversi fattori contribuiscono a questo:

  • Un eccesso di estrogeni porta attraverso vari meccanismi alla deposizione di sodio nei tessuti. E attrae le molecole d'acqua, di conseguenza, i chili in più sono dovuti alle riserve liquide. L'eccesso di estrogeni è direttamente associato al tessuto adiposo, poiché qui sono parzialmente formati da androgeni. Di conseguenza, più "riserve", più problemi.
  • Il progesterone ha un effetto diuretico nel corpo di una donna. Ma con una mancanza della seconda fase del ciclo dovuta alla sua carenza e all'aumento dell'accumulo di acqua nella fase precedente, l'acqua legata si accumula. Ciò porta al gonfiore delle ghiandole mammarie, alla comparsa di diversi chili in più in vita e nei fianchi. Di conseguenza 1 - 2 kg più sulla bilancia.
  • Inoltre, spesso nelle donne con livelli ormonali disturbati, si osserva un eccesso di concentrazione di prolattina. E lui, come gli estrogeni, contribuisce alla ritenzione di sodio nel corpo e alla tendenza alla ritenzione di liquidi, che sono i libbre improvvisamente apparsi alla vigilia delle mestruazioni.

Molte donne notano non solo l'eccesso di peso, ma anche un aumento del girovita. Questo può accadere non solo a causa dell'edema tissutale. I progestinici, gli ormoni della seconda fase, hanno un effetto rilassante sull'intestino, che riduce l'onda peristaltica e porta a un certo gonfiore. L'intensità dipenderà non solo dal profilo ormonale, ma anche dalle malattie concomitanti del tratto gastrointestinale in una donna, dalla dieta e dalla percentuale di carboidrati nella dieta..

Pertanto, nella seconda fase, è meglio evitare prodotti che aumentano l'intensità dei processi di fermentazione. Questi includono cavoli, orzo perlato, carboidrati facilmente digeribili (dolci e prodotti da forno), ecc. Questo aiuterà a prevenire un gonfiore eccessivo e l'aumento del girovita non sarà così significativo..

Tutti sanno che i cambiamenti ormonali nella seconda fase del ciclo mestruale in una donna provocano cambiamenti dell'umore depressivi e apatici. E se la ragazza ha notato che è ingrassata prima del ciclo, ciò potrebbe essere dovuto a un cambiamento nella natura del cibo in questi giorni..

Spesso è difficile controllare il desiderio di mangiare qualcosa di dolce o di notte compaiono sensazioni di fame. Inoltre, molte ragazze notano che la loro sensazione di pienezza arriva molto più tardi rispetto ai giorni normali. Pertanto, è importante conoscere tutti questi cambiamenti nel corpo di una donna al fine di prevenire l'aumento di peso..

Le donne spesso riferiscono voglie di sapori dolci, salati, affumicati e altri. E questo comporta un eccessivo apporto di sale e, di conseguenza, ritenzione idrica nel corpo..

Voglie dolci

Combattere l'eccesso di peso durante le mestruazioni è molto difficile: all'aumento dell'appetito si aggiunge il desiderio dei più dannosi: i dolci. Questo è particolarmente vero per il cioccolato. Molte persone (a causa del loro analfabetismo) spiegano questi desideri con una diminuzione dei livelli di emoglobina, e quindi cercano di compensare la perdita con un paio di tre barrette di cioccolato.

In effetti, il motivo per cui il peso aumenta durante le mestruazioni è dovuto ai cambiamenti nei livelli ormonali. Non appena iniziano le mestruazioni, la maggiore concentrazione di progesterone diminuisce, mentre le prostaglandine vengono prodotte in modo intensivo. A causa di queste sostanze biologicamente attive, si verifica il distacco della mucosa della parete dell'organo genitale.

Inoltre, il numero di ormoni femminili - gli estrogeni sta rapidamente diminuendo. Ma grazie alla loro presenza, la concentrazione di serotonina (l'ormone della felicità) viene mantenuta a un livello ottimale! Con tali metamorfosi fisiologiche, non c'è nulla di sorprendente nel fatto che l'umore si guasta.

Certo, limitarti completamente non è la soluzione migliore, perché vuoi sempre qualcosa di dolce. Un paio di fette di cioccolato fondente non faranno certo più male, ma un desiderio ossessivo lo interromperà sicuramente!

Come non aumentare di peso prima del ciclo?

Il ciclo mestruale di ogni donna è suddiviso in fasi in cui cambiano i cambiamenti ormonali. Diversi ormoni dominano in ogni fase del ciclo.

Il ciclo mestruale ha tre fasi:

  • mestruale (follicolare);
  • proliferativo (ovulatorio);
  • secretoria (luteale).

La prima fase mestruale inizia il primo giorno del ciclo. Sta sanguinando dalla cavità uterina a causa del rigetto endometriale. La fase inizia con il rilascio di gonadoliberina da parte dell'ipotalamo. Vengono prodotte ulteriori follitropina e lutropina. Il livello di estradiolo aumenta gradualmente. I follicoli rispondono agli ormoni, aumentando gradualmente di dimensioni.


Peso durante le mestruazioni

Una settimana dopo l'inizio delle mestruazioni, inizia la fase ovulatoria. Il follicolo dominante continua ad aumentare di dimensioni, il resto subisce uno sviluppo inverso. In questa fase, l'ormone luteinizzante (LH) viene rilasciato nel sangue. Il follicolo continua a svilupparsi, inizia la produzione di ormoni prostaglandinici.

Nel periodo tra l'ovulazione e le mestruazioni, si verifica la fase luteale (o la fase del corpo luteo). Il follicolo si trasforma e diventa un corpo luteo. Produce progesterone, estradiolo e androgeni. Il progesterone è anche chiamato l'ormone della gravidanza, è responsabile della regolazione delle mestruazioni e garantisce la gravidanza.


fasi del ciclo mestruale

Prima delle mestruazioni, si notano i seguenti sintomi:

  • dolore e ingrossamento delle ghiandole mammarie;
  • rigonfiamento;
  • mal di testa;
  • fatica;
  • eruzioni cutanee;
  • irritabilità;
  • aumento dell'appetito;
  • depressione;
  • stato depresso;
  • disturbi digestivi;
  • dolore addominale.

Il progesterone svolge un ruolo chiave nel cambiamento dei processi fisiologici. È sotto la sua azione che il peso aumenta prima delle mestruazioni. Ciò è dovuto all'effetto del progesterone sul metabolismo e su tutti gli organi e sistemi del corpo..

L'effetto del progesterone sul corpo di una donna:

  • il tessuto connettivo lasso dell'endometrio diventa edematoso, accumula liquidi e sostanze nutritive;
  • aiuta ad aumentare il grasso per proteggere il feto e fornire sostanze nutritive in caso di gravidanza;
  • aumenta l'appetito, soprattutto la voglia di cibo a base di carboidrati aumenta;
  • l'utero aumenta di dimensioni;
  • rilassa i muscoli del tratto gastrointestinale, che contribuisce a un migliore assorbimento dei nutrienti;
  • la produzione di insulina aumenta, i tessuti diventano meno ricettivi ad essa, per questo c'è voglia di dolci.

A causa di quanto sopra, prima delle mestruazioni, la cifra sulla bilancia aumenta. Questo è temporaneo, dopo l'inizio delle mestruazioni, il peso di solito ritorna ai suoi valori usuali..

In modo che alla fine del ciclo e durante le mestruazioni non ci siano guadagni, vale la pena aderire ai principi di una corretta alimentazione. Durante la sindrome premestruale, le donne prendono il cattivo umore con prodotti nocivi (cioccolato, farina, grassi, ipercalorici).

Per non crescere eccessivamente con il grasso in eccesso prima delle mestruazioni, vale la pena osservare i seguenti principi nutrizionali:

  • escludere i semilavorati e le carni affumicate (salsicce, salsicce, strutto);
  • non mangiare cibi grassi;
  • smettere di mangiare fritto nell'olio (soprattutto patate);
  • escludere dolci e farina;
  • rimuovere la salinità e gli snack dalla dieta;
  • limitare il più possibile le bevande alcoliche (contribuiscono non solo alla comparsa di edema, ma sono anche molto ricche di calorie);
  • aggiungere cereali, verdure fresche e frutta al menu;
  • aumentare la dieta di cibi contenenti ferro (grano saraceno, fegato, melograni, frutti di mare, spinaci, farina d'avena, legumi);
  • ridurre l'assunzione di sale.

La sindrome premestruale è spesso associata all'irritabilità. Per aumentare il loro umore, le donne iniziano a prendere lo stress con i dolci.Per ridurre l'irritabilità, si consiglia di bere tisane con effetto sedativo (camomilla, melissa, menta, valeriana). Per ridurre il gonfiore, le erbe diuretiche (foglie di mirtillo rosso, achillea, boccioli di betulla) possono essere aggiunte alle bevande del tè.

Quanto una donna può recuperare durante le mestruazioni o prima di esse dipende dalle caratteristiche individuali del corpo e della dieta. Per alcuni l'aumento è di 2-3 chilogrammi, per altri è completamente assente. Piccole deviazioni dai soliti indicatori di peso sono la norma. Alla fine del sanguinamento mestruale, il peso si stabilizza.

Una forma speciale di stato mentale

L'aumento di peso durante o prima del ciclo mestruale può essere dovuto non solo alle caratteristiche fisiologiche delle donne. La sindrome premestruale, caratterizzata principalmente da instabilità dello stato psicologico, può colpire fino al 90% delle donne.

L'umore può calare notevolmente in pochi minuti e non c'è quasi alcun motivo di irritazione. E se la ragazza si chiederà ancora perché il peso aumenta durante le mestruazioni, allora qui non è lontano dallo stress serio.

Umore mutevole, tendenza alla depressione, comparsa di apatia: tutto questo è il risultato dell'influenza di un neurotrasmettitore, che viene anche rilasciato in alta concentrazione prima delle mestruazioni..

Il meccanismo dell '"acqua di progesterone"

Uno dei motivi principali per l'aumento di peso prima delle mestruazioni è la ritenzione idrica nel corpo. È importante sapere quanti giorni prima delle mestruazioni la massa inizia ad aumentare. Questo processo viene attivato nella seconda fase del ciclo a causa della produzione di un grande volume di progesterone, che è responsabile della preparazione della ragazza alla gravidanza..

Molto spesso, durante questo periodo, le donne guadagnano 1,5-2 chilogrammi. Un tale cambiamento è considerato normale e se una donna non mangia molti dolci durante questo periodo, l'aumento di peso scomparirà dopo le mestruazioni..

Il progesterone prodotto prima delle mestruazioni contribuisce all'aumento di peso e indirettamente. Un aumento del livello di questo ormone nel corpo porta al fatto che il sistema immunitario inizia a indebolirsi gradualmente. Questo processo spiega le frequenti esacerbazioni di malattie croniche nelle donne appena prima dei giorni critici. Alcune patologie sviluppate influenzano i livelli ormonali..

Per ulteriori informazioni su ciò che accade agli ormoni prima delle mestruazioni, leggi in un articolo separato sul nostro sito web.

Se lo sfondo ormonale è leggermente cambiato, può verificarsi la sindrome premestruale: la produzione di estrogeni e serotonina diminuisce, la donna diventa irritabile, ha una voglia matta di cibi dolci e ipercalorici. In questo caso, quanto peso aumenterà durante le mestruazioni dipenderà solo dalla forza del desiderio di un'alimentazione scorretta. Molto spesso, a causa di una tale dipendenza dal peso corporeo iniziale, vengono aggiunti 1,5-3 chilogrammi.

Fattori provocatori

Se parliamo della massa del corpo femminile nel suo insieme, i seguenti fattori possono influenzare il suo cambiamento:

  • il peso può essere normale, sovrappeso o insufficiente a causa della predisposizione genetica della donna;
  • il peso corporeo può variare a seconda della quantità e della qualità del cibo consumato;
  • uno stile di vita attivo o la sua assenza possono influenzare il peso di una donna in una direzione o nell'altra;
  • la correzione del peso può avvenire a seconda del metabolismo;
  • gli ormoni svolgono un ruolo importante nella questione del peso corporeo.

Riguarda il background ormonale di una donna e dovresti ricordare quando l'aumento di peso si verifica prima delle mestruazioni o durante il ciclo.

Come le mestruazioni influenzano il peso?

I cambiamenti ormonali prima delle mestruazioni fanno sì che il corpo immagazzini liquidi, che andranno via durante il sanguinamento mestruale. Tale gonfiore scompare 3-5 giorni dall'inizio del ciclo. Il tuo metabolismo mestruale rallenta e l'appetito rimane brutale, il che può portare a chili in più.

Nell'ultima fase del ciclo, il rapporto degli ormoni cambia drasticamente. A causa di una diminuzione dei livelli di progesterone, aumenta la sintesi delle prostaglandine. Durante questo periodo, il livello di serotonina (l'ormone della felicità) diminuisce. Alla fine della fase, i livelli di progesterone ed estrogeni sono al minimo, causando sanguinamento mestruale, il ciclo ricomincia.

Quanti giorni prima delle mestruazioni e perché aumento di peso

Sotto l'influenza del progesterone, si può vedere un aumento sulla bilancia. Ciò accade alla fine dell'ultima fase del ciclo, da cinque a sette giorni prima delle mestruazioni. Il numero sulla scala può cambiare ogni giorno. Il peso è influenzato non solo dall'azione del progesterone, ma anche da un aumento del contenuto calorico della dieta. Sotto l'influenza degli ormoni, l'appetito aumenta, a causa della sindrome premestruale, le ragazze si appoggiano ad alto contenuto calorico e dolce.

A seconda della dieta, delle caratteristiche del corpo, le donne possono aumentare di peso prima delle mestruazioni. Un aumento di 1-3 kg è considerato la norma. Se una donna aderisce a una dieta durante questo periodo, limita il sale e fa sport, potrebbe non aumentare di peso o l'aumento di peso sarà insignificante (300-500 grammi).

Se una donna inizia a ingrassare rapidamente prima delle mestruazioni, guadagnando più di tre chilogrammi, ciò indica un disturbo ormonale o eccesso di cibo. In questi casi, vale la pena rivedere la dieta e la routine quotidiana e consultare un medico. Nella dieta vengono introdotti carboidrati lenti (cereali, pane integrale, pasta di semola di grano duro), verdura fresca e frutta. Non dovresti attenersi a una dieta molto rigida. Il corpo è indebolito durante le mestruazioni, si perde molto ferro, quindi è importante seguire una dieta equilibrata.

Nei primi giorni di sanguinamento mestruale, il peso potrebbe non solo non andare via, ma anche aggiungere. In questa fase, il livello di estrogeni inizia a salire, il che contribuisce alla ritenzione dei sali di sodio nel corpo. Per questo motivo, nei primi giorni delle mestruazioni, l'acqua si accumula nelle cellule, si verifica l'edema. A causa dell'effetto del progesterone sul tratto gastrointestinale, possono verificarsi problemi alle feci e costipazione.

Molte donne sperimentano debolezza durante il sanguinamento mestruale. L'attività fisica in questi casi è minima, il metabolismo è lento, quindi puoi ancora recuperare.

Durante le mestruazioni sono presenti gonfiore e costipazione, quindi il peso può aumentare leggermente. L'aumento di peso per ogni donna è individuale e può variare da 0,3 a 2 chilogrammi. A causa della perdita di sangue, il corpo di una donna perde ferro. Cercando di compensare le perdite, molte donne iniziano ad aumentare il contenuto calorico della dieta, a volte privilegiando cibi dolci, amidacei e grassi..

Nei primi giorni di sanguinamento mestruale sono ancora in atto cambiamenti ormonali, quindi per 3-5 giorni la bilancia potrebbe mostrare una cifra sovrastimata. Normalmente, il peso diminuisce alla fine del sanguinamento 5-7 giorni dall'inizio del ciclo. In questo momento, il gonfiore scompare, le feci si normalizzano. Alla fine del sanguinamento mestruale, il corpo della donna sotto l'influenza degli ormoni diventa più resistente, quindi puoi aumentare l'attività fisica. Ciò contribuirà ad accelerare il metabolismo più velocemente ea perdere quei chili in più se sono andati alla fine del ciclo..

Quanti giorni dopo le mestruazioni diminuisce il peso

Cosmo consiglia

Regalalo: fantastici set di bellezza con il 50% di sconto

Spiato le stelle: i guanti più fashion della stagione 2020

E se ti svegliassi un paio di chili più pesante del solito

Sì, va bene mettere su qualche chilo in più durante questo periodo del mese. In effetti, è più corretto chiamarlo non un set, ma una fluttuazione di peso. "Addition" scomparirà quando inizierà un nuovo ciclo. Questa fluttuazione di peso è causata da cambiamenti ormonali associati al cambiamento di fase, motivo per cui i chilogrammi improvvisamente provengono dal nulla e non vanno da nessuna parte..

L'ampiezza di queste fluttuazioni è diversa per tutte le donne. La letteratura medica ha prestato poca attenzione a questo problema. Ci sono riferimenti ad un aumento di peso di circa un chilogrammo e mezzo. Ma alcune donne si lamentano che guadagnano prima delle mestruazioni e perdono tre chilogrammi dopo di loro. Tutto dipende dalle caratteristiche del tuo corpo.

Se hai aderito alla dieta abituale e alla stessa attività fisica di sempre e all'improvviso, in piedi sulla bilancia, hai scoperto che mostrano più di quanto ti aspettassi, non affrettarti a lasciarti intimidire. Ricorda quanto presto stai aspettando il tuo periodo. Se mancano diversi giorni prima di loro, molto probabilmente, questo è il motivo. L'ormone progesterone è la causa della comparsa di questi chilogrammi, che viene prodotto in modo intensivo durante questo periodo..

Durante il periodo dell'ovulazione si può osservare un leggero aumento di peso, associato anche all'attività ormonale..

Trattamento e misure preventive

Per non migliorare prima delle mestruazioni, è necessario modificare il proprio stile di vita durante questo periodo. Per far fronte ai chili in più aiuterà le restrizioni dietetiche, l'attività fisica. Se una donna ha problemi di forza di volontà o di benessere, può assumere farmaci su consiglio di un medico..

Raccomandazioni generali

Per non ingrassare prima delle mestruazioni, una donna deve monitorare ciò che mangia. Durante questo periodo, dovresti rifiutare:

  • dal caffè;
  • prodotti affumicati;
  • cibo salato;
  • soda e bevande energetiche;
  • piatti piccanti;
  • spezie;
  • cioccolato e altri dolci.

Al fine di prevenire tali conseguenze, durante le mestruazioni, dovrebbero essere preferiti i seguenti prodotti alimentari:

  • yogurt a basso contenuto di grassi;
  • frutta e verdura fresca ad eccezione dei legumi e del cavolo bianco;
  • ricotta mescolata con condimento al miele di cannella;
  • cereali a base di cereali integrali, che sono ricchi di fibre.

I dolci preparati a base di yogurt e ricotta aiuteranno a regolare l'appetito prima delle mestruazioni e allo stesso tempo a prevenire la comparsa di chili in più. Si consiglia di utilizzare frutta e bacche non zuccherate come ingredienti aggiuntivi. Se una donna ha una sindrome premestruale pronunciata, si consiglia di bere sedativi, camomilla, tè, infusi di melissa, valeriana.

Nonostante molte donne provino disagio durante le mestruazioni, durante questo periodo l'attività fisica non può essere completamente abbandonata. Le attività pesanti che richiedono tensione muscolare dovrebbero essere sostituite con un esercizio leggero o un'attività moderata. Durante le mestruazioni, il peso può essere regolato attraverso escursioni all'aperto, meditazione, yoga.

I farmaci possono aiutare a far fronte all'aumento di peso durante le mestruazioni:

  1. Complessi vitaminici, che includono vitamine C, A, E, B e zinco (Cyclovita, Cyclodinone, Supradin, Time factor).
  2. Contraccettivi. L'assunzione regolare può ridurre la probabilità di guadagnare chili in più durante il ciclo. Solo un ginecologo dovrebbe selezionare tali farmaci.
  3. Medicinali diuretici. Puoi aiutare a far fronte all'accumulo di liquidi nel corpo. Tuttavia, possono essere utilizzati solo in assenza di patologie renali..

Prima di usare qualsiasi farmaco, è necessario consultare un medico.

Altri metodi

Per combattere l'aumento di peso durante le mestruazioni, puoi usare ricette popolari:

  1. Prendi 3 cucchiai da tavola di calendula e fiori di melissa, mescola e versa mezzo litro di acqua bollente. Il contenitore viene chiuso con un coperchio e lasciato per 10 ore. È necessario prendere l'infuso per 7-14 giorni nella seconda fase del ciclo, 0,5 tazze due volte al giorno. Questo rimedio normalizza il metabolismo, che aiuta a ridurre l'attività di aumento di peso in eccesso prima delle mestruazioni..
  2. 100 grammi di una miscela preparata dallo stesso volume di fiori di fiordaliso, camomilla, valeriana, versare 0,5 litri di vodka. Il liquido viene infuso per 12 giorni, quindi 3 cucchiai vengono presi 2-3 volte al giorno per una settimana. Questa infusione aiuta il corpo a far fronte allo stress più facilmente, rende la sindrome premestruale meno pronunciata, il che rende una donna meno desiderosa di dolci. Ha anche un moderato effetto diuretico, che elimina il rischio di edema o ritenzione di liquidi nel corpo..
  3. La radice di calamo schiacciata, riempita di alcol in un rapporto di 1:20, viene insistita per 20 giorni. È necessario assumere il prodotto prima dei pasti, 1 cucchiaio. Migliora il metabolismo, che si traduce in una minore produzione di tessuto adiposo. Vale la pena considerare che la radice di calamo può aumentare l'appetito, quindi puoi usare la tintura solo prima dei pasti. In questo caso, dovresti mangiare lentamente, masticando accuratamente il cibo. Questo ti permetterà di raggiungere la saturazione con una piccola quantità.

L'uso di ricette popolari durante e prima dell'inizio delle mestruazioni deve essere effettuato solo dopo aver consultato un medico in assenza di controindicazioni alla ricezione dell'infuso selezionato. Durante il trattamento, è necessario osservare le restrizioni dietetiche e non dimenticare l'attività fisica. Con questo approccio, una donna non soffrirà della comparsa di chili in più nella seconda fase del ciclo mestruale..

Cos'altro devi sapere su questo tipo di cibo?

La dieta in fasi del ciclo mensile può aiutarti a perdere fino al 10% del peso in eccesso! Ma affinché il risultato sia persistente, dovrai seguire costantemente la dieta e seguire i seguenti consigli:

  • Regime di bere. Devi bere almeno 6 bicchieri di acqua pulita al giorno, senza contare zuppe, tè e altre cose. Questo è un punto molto importante in qualsiasi dieta. L'acqua accelera il metabolismo e aiuta ad eliminare le tossine. È particolarmente importante bere acqua durante le fasi luteale e mestruale del ciclo..
  • Sport. Nessuno ha annullato l'attività fisica! Se non c'è tempo per una visita completa in palestra, allora devi solo camminare.
  • Controllo degli ormoni. I cambiamenti ormonali possono trasformare una ragazza normale in una donna isterica. Pertanto, se hai frequenti sbalzi d'umore, depressione o aumento dell'ansia, dovresti consultare un medico. Questo è molto importante perché le donne spesso rimangono bloccate dallo stress. Quindi non puoi perdere peso!
  • Controllo del peso. Quando inizi una dieta, devi pesarti per scoprire il tuo peso iniziale. Con questa dieta, la perdita di peso avverrà gradualmente, quindi è sufficiente pesarsi una volta ogni 2 settimane..

Soggetto alla dieta e alle raccomandazioni aggiuntive, i primi risultati saranno visibili già nella seconda settimana di tale dieta..

In conclusione, possiamo dire che la dieta presentata nell'articolo è molto popolare. Ed ecco perché. La dieta è leggermente limitata e il peso scompare. Allo stesso tempo, l'umore e il benessere della donna non soffrono, il che è molto importante.

Autore - Yulia Samkova. L'articolo è stato esaminato da un medico di famiglia praticante, Elizaveta Anatolyevna Krizhanovskaya, 5 anni di esperienza. Maggiori informazioni sull'autore

(puoi votare per l'articolo)

Tag: dieta, salute, periodi, sindrome premestruale

    Post simili
  • In che modo l'alcol influisce sulla salute di una donna durante le mestruazioni?
  • Cosa causa una scarica sanguinolenta durante l'ovulazione?
  • Quando viene prescritto Norkolut per chiamare le mestruazioni e normalizzare il ciclo?

Discussione: 4 commenti

    Nastya:
    11 dicembre 2013 14:56

Ho capito il significato della dieta mensile: quando vuoi MANGIARE, MANGIARE, poi non mangiare)))))

12 novembre 2017 alle 18:28

12 novembre 2017 alle 18:29

Ma dannazione, voglio mangiarlo

16 agosto 2019 alle 21:31

Grazie per l'articolo, tutto è stato scritto in modo molto dettagliato e sulla connessione con gli ormoni, ora capisco. come dovrei mangiare!

L'allargamento dell'utero viene spesso rilevato per caso dagli ultrasuoni. In uno stato normale, la lunghezza dell'organo è di 7-8 cm (8-9,5 nelle donne che partoriscono), larghezza - 4-5,5 cm, peso - 30-100 g.