Le conseguenze dell'Escapel

Oltre a utilizzare contraccettivi orali regolari, che contengono una piccola dose di ormoni e vengono assunti mensilmente, esistono contraccettivi di emergenza. Uno di questi farmaci è Escapel, le conseguenze dopo l'assunzione che nelle donne sono raramente osservate a causa del lieve effetto sul sistema riproduttivo rispetto agli analoghi. Il consiglio dei medici include un uso minimo di tali medicinali.

Caratteristiche dell'impatto di Escapel

Escapel contiene levonorgestrel, il cui meccanismo d'azione esatto non è ben compreso. La sua concentrazione in ogni compressa è di 1500 mcg e nelle normali pillole anticoncezionali è di soli 30 mcg. Un simile confronto, ovviamente, non è a favore di Escapel e le conseguenze, data l'individualità di ogni corpo femminile, possono essere diverse..

Una volta nello stomaco, il levonorgestrel viene assorbito nel flusso sanguigno e agisce sulle ovaie e sull'utero come segue:

  • interferisce con il processo di ovulazione;
  • riduce la probabilità di fecondazione;
  • ricostruisce l'endometrio in modo che l'introduzione dell'ovulo nella sua parete diventi impossibile.

Le conseguenze dell'assunzione di Escapel sono paragonabili a uno shock che causa stress ormonale. Una singola assunzione di un'enorme dose di Escapel costringe la funzione del sistema riproduttivo a funzionare in una modalità insolita e un giorno dopo tale stimolazione si verifica un calo. È chiaro che questi picchi e diminuzioni non passano senza lasciare traccia e, di conseguenza, sono possibili alcuni guasti e varie conseguenze..

Conseguenze dopo l'assunzione del farmaco

La conseguenza più comune dopo l'assunzione di Escapel è l'irregolarità del ciclo mestruale. Vengono registrati periodi dolorosi, con un ritardo fino alla completa cessazione, l'ovulazione può essere assente. Ma queste conseguenze sono escluse se Escapel viene utilizzato per lo scopo previsto, seguendo rigorosamente le istruzioni.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per il suo utilizzo sono chiamate:

  • stupro, contatto non protetto;
  • un caso con un preservativo rotto;
  • saltare una normale pillola contraccettiva.
Studia attentamente le indicazioni per l'uso e le conseguenze prima di prendere Escapel.

Escapel si beve in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dal cibo. I medici consigliano di non passare più di 72 ore dopo un rapporto sessuale non sicuro. Prima entra, minore è il rischio di concepimento. Assumendolo durante il primo giorno, garantisce di evitare la fecondazione nel 95% dei casi, e ad ogni ora che passa l'efficacia diminuisce.

Risultato dell'impatto

In situazioni con esito positivo, i periodi vengono ritardati di 5-7 giorni o meno. Il rischio di violazioni è minimo e il mese prossimo il processo ciclico diventa lo stesso. Ma le conseguenze dell'adozione di Escapel non sono affatto rosee. Quindi i giorni critici arrivano con un ritardo o iniziano nei giorni 2-5 e si ripetono dopo 1-2 settimane.

L'assunzione di una grande concentrazione di levonorgestrel fa sì che lo strato endometriale, che non è ancora pronto per questo processo, venga respinto prematuramente, provocando sanguinamento uterino, che richiede un trattamento in ospedale. E l'uso frequente porta alla deplezione ovarica. Rallentano o interrompono completamente il loro lavoro, che è quindi molto difficile da recuperare.

Controindicazioni

Come ogni medicinale, Escapel ha controindicazioni, non può essere utilizzato in tali condizioni:

  • ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • disfunzione epatica;
  • malattia intestinale;
  • ragazze sotto i 16 anni, poiché è possibile scuotere completamente la funzione riproduttiva non ancora formata.
Presta attenzione alle controindicazioni del farmaco prima di prenderlo

Effetti collaterali

Le reazioni avverse durante l'assunzione di Escapel, confermate dalle recensioni dei medici, includono:

  • violazione del ciclo;
  • nausea, vomito, disturbi delle feci;
  • ingorgo mammario e dolore;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • mal di testa;
  • aumento della fatica;
  • reazioni allergiche.

Recensioni sull'uso di Escapel

Coloro che hanno usato questi farmaci hanno recensioni diverse su Escapel e sulle conseguenze che si verificano dopo averlo assunto. Alcune delle signore non hanno osservato cambiamenti speciali in se stesse, tranne un ritardo prima dei primi giorni critici. Alcuni sono diventati ciclici per mesi. Qualcuno sul consiglio nota il verificarsi di un effetto collaterale. Ma ci sono anche recensioni di donne che hanno osservato ritmi periodici lunghi e irregolari..

Le recensioni sull'assunzione del farmaco sono controverse, quindi è sempre meglio consultare un medico

Consiglio del dottore

Una posizione interessante è anche tra i divieti per l'ammissione di Escapel. Pertanto, quando le mestruazioni sono ritardate, prima di tutto, è necessario assicurarsi che non ci sia gravidanza dopo Escapel, sebbene le conseguenze della sua azione sul feto non siano ancora sufficientemente comprese.

Durante l'allattamento al seno di un bambino, Escapel può essere assunto a condizione che il bambino sia svezzato per un certo periodo di tempo, poiché il farmaco penetra nel latte materno e può avere un impatto negativo sullo sviluppo di un piccolo organismo.

Gravidanza dopo l'assunzione di Escapel

La gravidanza dopo Escapel si verifica più spesso quando la pillola viene bevuta 72 ore dopo l'evento, ma la caratteristica individuale del sistema riproduttivo può portare a qualsiasi risultato. Nel caso in cui l'embrione venga impiantato nell'utero, la pillola è già impotente, questo rimedio non contribuisce al verificarsi di aborto spontaneo.

La probabilità di gravidanza è possibile se i termini per l'assunzione di Escapel non vengono rispettati

Ma esiste il rischio di una gravidanza extrauterina, soprattutto nelle donne che hanno subito un intervento chirurgico agli organi pelvici o alla loro infiammazione. Pertanto, se si verificano dolori crampi nell'addome inferiore, che non riducono la loro intensità, consultare immediatamente un medico.

Conclusione

Tenendo conto di tutto quanto sopra, ricorda che devi usare escapel con cautela, rigorosamente secondo le istruzioni e solo dopo aver consultato il tuo medico, dopo esserti assicurato della regolarità del tuo ciclo mestruale. E le conseguenze di una fuga sono molto individuali, le principali possono essere studiate dalle recensioni.

Escapel. Istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

Escapel è usato come contraccezione d'emergenza. Si consiglia di berlo dopo un'intimità non protetta. Secondo le recensioni, il prodotto è molto efficace..

Forme di rilascio e composizione del farmaco per la contraccezione urgente

Il farmaco è disponibile in compresse piatte rotonde. Sono bianchi o quasi bianchi. Hanno bordi smussati e hanno una scritta "G00" su un lato. Il farmaco viene venduto in 1 compressa per confezione.

Escapel contiene levonorgestrel come componente principale. Ogni compressa contiene 1,5 mg.

Inoltre, nel farmaco sono inclusi i seguenti ingredienti aggiuntivi:

  • zucchero del latte;
  • aerosil;
  • fecola di patate e mais;
  • E-553b;
  • E-572.

Proprietà farmacologiche

Il farmaco viene utilizzato per la contraccezione di emergenza. Previene le gravidanze indesiderate se lo bevi dopo il sesso.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il levonorgestrel è un progesterone sintetico che ha effetti contraccettivi. Ha un forte effetto gestageno e antiestrogenico. Se l'intimità era nel periodo pre-ovulazione, quando la possibilità di concepimento è maggiore, l'assunzione di un contraccettivo blocca l'ovulazione e la fecondazione.

Inoltre, Escapel può cambiare lo strato interno dell'utero ed è impossibile fissarvi l'embrione. Se l'embrione è già stato impiantato, l'uso di contraccettivi è inutile..

Escapel (recensioni e studi clinici confermano questo fatto) è efficace a seconda di quanto tempo è trascorso tra il contatto sessuale e la sua ricezione:

Tempo trascorso dall'intimitàLa percentuale di efficacia del farmaco
Fino a 1 giorno95%
12 a mezzogiorno85%
2-3 giorni58%

Dopo la somministrazione orale, il contraccettivo viene rapidamente e quasi completamente assorbito dal tratto digerente. La biodisponibilità del farmaco dopo somministrazione orale raggiunge il 100%. Dopo che è stato ubriaco, il contenuto più alto del contraccettivo viene determinato dopo 2 ore, quindi il suo livello nel corpo diminuisce.

Nel corpo, Escapel si combina con l'albumina nel sangue e la globulina, che lega gli ormoni sessuali. Solo l'1,5% del dosaggio contraccettivo consumato è nel corpo in uno stato non legato, circa il 35% è associato all'albumina.

Passando attraverso il fegato, il contraccettivo viene biotrasformato in esso. I metaboliti del farmaco vengono escreti approssimativamente nella stessa quantità con l'urina e le feci. La sua emivita è di circa 26 ore..

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è progettato per la contraccezione di emergenza o postcoitale. È necessario bere il farmaco dopo l'intimità non protetta o l'inaffidabilità del metodo di protezione utilizzato contro il concepimento indesiderato.

Controindicazioni

Escapel non deve essere assunto se una donna è incinta o ha le seguenti patologie diagnosticate:

  • intolleranza alla composizione del farmaco;
  • grave disfunzione epatica;
  • ridotto assorbimento di galattosio e glucosio;
  • intolleranza allo zucchero del latte;
  • mancanza di lattasi.

Escapel (le recensioni di coloro che sono rimaste incinta durante l'utilizzo del farmaco indicano la sua sicurezza per l'embrione) non ha un effetto negativo sul feto.

Con cura, il farmaco deve essere bevuto dalle donne che allattano o se le vengono diagnosticate le seguenti malattie:

  • patologia delle vie biliari;
  • ittero, anche in passato;
  • enterite regionale;
  • patologia del fegato.

Il medicinale dopo l'ingestione entra nel latte umano, quindi, dopo aver assunto la pillola, si consiglia di trasferire il bambino alla miscela per un giorno. Trascorso questo tempo, è possibile riprendere l'allattamento al seno..

A che età puoi fare domanda

Secondo le istruzioni per l'uso, Escapel è controindicato per le persone sotto i 16 anni di età..

Istruzioni per l'uso, dosaggio del farmaco

Dopo un'intimità non protetta, se non sono trascorsi più di 3 giorni, è necessario assumere 1 compressa. Quando dopo aver assunto il farmaco sono trascorse meno di 3 ore e compare il vomito, è necessario berlo di nuovo.

Puoi bere il farmaco indipendentemente dal periodo del ciclo mestruale. Se le mestruazioni stanno saltando, il concepimento deve essere escluso.

Dopo aver preso Escapel, prima che arrivi la prossima mestruazione, dovresti usare un contraccettivo meccanico, ad esempio un preservativo.

L'uso ripetuto di un contraccettivo di emergenza entro 1 mese non è desiderabile, poiché in questo caso aumenta la probabilità di sanguinamento non associato alle mestruazioni.
Effetti collaterali

Il farmaco, secondo le istruzioni per il suo utilizzo, può causare i seguenti fenomeni negativi:

  • allergia, che si manifesta con febbre da ortica, eruzione cutanea, prurito e gonfiore del viso;
  • vomito, feci molli, nausea, dolore addominale;
  • vertigini;
  • mal di testa;
  • mastalgia;
  • sanguinamento vaginale non associato alle mestruazioni;
  • affaticabilità veloce.

Escapel, a giudicare dalle recensioni, può causare un ritardo nel sanguinamento mestruale per una settimana. Se dopo questo tempo non si avviano, è necessario escludere l'inizio del concepimento.

Nei dosaggi consigliati, il farmaco non ha un forte effetto sulla coagulazione del sangue, sul metabolismo dei lipidi e dei carboidrati.

Overdose

Se il dosaggio terapeutico viene superato, si può osservare un aumento degli effetti indesiderati del contraccettivo. In caso di sovradosaggio con un farmaco, l'antidoto è sconosciuto, quindi il trattamento è sintomatico ei medici prescrivono farmaci che eliminano i segni di avvelenamento contraccettivo.

istruzioni speciali

Durante la terapia, è necessario considerare quanto segue:

  • Escapel deve essere utilizzato solo per la contraccezione di emergenza..
  • Non sostituisce l'uso di metodi permanenti per prevenire il concepimento indesiderato..
  • Se, dopo aver assunto Escapel, compare dolore nella parte inferiore dell'addome o la donna è svenuta, questa potrebbe essere una manifestazione clinica di una gravidanza extrauterina. Se compaiono, devi andare immediatamente in ospedale..
  • Il contraccettivo non previene l'infezione da infezioni che vengono trasmesse attraverso il contatto sessuale. A tale scopo, è necessario utilizzare un preservativo..
  • Dopo aver utilizzato Escapel, si consiglia di consultare un ginecologo in modo che scelga il rimedio permanente ottimale per prevenire gravidanze indesiderate..
  • Se una donna ha patologie dell'apparato digerente, ad esempio enterite regionale, l'effetto del contraccettivo può indebolirsi.
  • Non è stato studiato come Escapel influenzi la capacità di guidare un'auto e lavorare in una produzione potenzialmente pericolosa.

Interazioni farmacologiche

Escapel (le recensioni e le osservazioni dei ginecologi sono le stesse) non ha controindicazioni in termini di interazioni farmacologiche.

Allo stesso tempo, quando prendi Escapel, devi considerare quanto segue:

  • Gli induttori degli enzimi microsomiali epatici accelerano la biotrasformazione del levonorgestrel e possono indebolire l'effetto del contraccettivo. Questo gruppo di medicinali include barbiturici, rifampicina, griseofulvina.
  • Escapel indebolisce l'effetto degli anticoagulanti e dei farmaci ipoglicemizzanti.
  • Il levonorgestrel può compromettere l'efficacia degli anticonvulsivanti e dei farmaci antipertensivi.
  • Il contraccettivo aumenta i livelli plasmatici di HSC.
  • Levonorgestrel inibisce il metabolismo della ciclosporina con conseguente aumento della tossicità da immunosoppressori.
  • Il contraccettivo può interrompere l'ossidazione del clordiazepossido e del diazepam, che causerà il loro accumulo.
  • Durante l'assunzione di Escapel con alcuni agenti antimicrobici, può verificarsi sanguinamento dal tratto genitale. Ciò è dovuto al blocco del ricircolo enteroepatico degli ormoni sessuali, che è associato a un cambiamento nella microflora intestinale. Questi sono antibiotici come ampicillina, neomicina, fenossimetilpenicillina, cloramfenicolo. Inoltre, il sanguinamento può aprirsi durante l'assunzione di Escapel e nitrofurantoina, sulfametossipiridazina.

Analoghi

Esistono analoghi di Escapel in vendita, che contengono levonorgestrel come componente principale:

  • Postinor. È un farmaco ungherese disponibile in compresse piatte o bianche. Hanno bordi smussati e la scritta "INOR •" può essere vista su un lato. Ogni compressa di Postinor contiene 750 mg di levonorgestrel, pertanto, dopo un rapporto non protetto, devono essere assunte 2 compresse contraccettive entro 72 ore. Per prima cosa devi bere 1 compressa, quindi dopo 12 ore prenderne un'altra. L'intervallo di tempo tra l'assunzione della dose successiva del farmaco non deve superare le 16 ore Se il vomito si apre entro 3 ore dall'assunzione della prima o della seconda pillola di Postinor, è necessario riprendere il contraccettivo. Postinor ha tali restrizioni, reazioni avverse, regole per la dispensazione da una farmacia e lo stoccaggio, come Escapel, contiene componenti ausiliari simili.
  • Eskinor-F. Questo è un farmaco indiano che viene fornito in compresse bianche o quasi bianche, arrotondate, convesse su 2 lati. 1 compressa può contenere 0,75 go 1,5 g di levonorgestrel. Inoltre, il farmaco come componenti aggiuntivi contiene latte e zucchero di canna, amido di mais, E-572, polacrilina di potassio. Affinché il farmaco indiano non si deteriora, deve essere conservato a temperature fino a 25 gradi in un luogo asciutto e buio. La sua durata è di 36 mesi. Ha le stesse indicazioni, restrizioni, azioni indesiderate di Escapel. Con cautela, Eskinor-F deve essere assunto da persone a rischio di trombosi, patologie del fegato e delle vie biliari, enterocolite regionale, ittero, inclusa una storia clinica. Inoltre, con cautela, deve essere bevuto da donne che hanno avuto una gravidanza extrauterina o malattie infiammatorie e infettive degli organi addominali.
  • Modell ® Questo è un medicinale prodotto in Israele, prodotto in compresse bianche. Sono rotondi, convessi su 2 lati. Da un lato il numero "1", dall'altro la lettera "C". Ogni compressa contiene 1,5 mg di levonorgestrel. MCC, zucchero del latte, E-572, polossamero, sodio croscarmelloso sono inclusi nella composizione del farmaco come componenti aggiuntivi. Il contraccettivo deve essere conservato a temperature fino a 25 gradi per 36 mesi.

Sono in vendita anche sostituti Escapel per il gruppo terapeutico. Questi medicinali sono usati anche come contraccezione d'emergenza, ma contengono una sostanza attiva diversa..

Questi sono farmaci come:

  • Zhenale. Questo è un farmaco russo che viene fornito in compresse giallo pallido con una sfumatura verdastra. Sono rotondi e biconvessi. Il farmaco contiene mifepristone come ingrediente principale. Inoltre, il preparato contiene componenti inattivi come zucchero del latte, E-572, povidone K-25, fecola di patate, amido carbossimetilico di sodio. Zhenale ha bisogno di bere 1 compressa 2 ore prima o dopo i pasti. È necessario bere il farmaco entro 3 giorni dal contatto sessuale non protetto. Zhenale può causare dispepsia, sanguinamento vaginale, disturbi addominali, febbre da ortica, febbre, impotenza, mal di testa e vertigini. Dopo aver assunto il farmaco, le malattie dell'utero e delle appendici possono peggiorare. Zhenale non deve bere in caso di disfunzione acuta e cronica del fegato e dei reni, anemia, malattia da porfido, intolleranza alla composizione del contraccettivo, coagulopatia, ipocorticisi, gravi malattie extragenitali. È controindicato nelle donne che sono state trattate con GCS per lungo tempo. Il contraccettivo non deve essere bevuto durante la gravidanza. Se una donna che allatta ha bevuto Zhenale, può riprendere l'allattamento solo dopo 2 settimane. Dopo aver assunto un contraccettivo, non è consigliabile assumere farmaci antinfiammatori non steroidei per 8-12 giorni, poiché indeboliscono l'effetto del farmaco contraccettivo. Conservare Zhenale in un luogo asciutto e buio dove i bambini non possono raggiungerlo. La data di scadenza del contraccettivo è di 36 mesi.
  • Agesta. Il farmaco è prodotto da JSC "Biochemist" in compresse giallastre-verdastre. Sono smussati; è consentita la marmorizzazione. Le compresse hanno una forma cilindrica piatta. L'effetto contraccettivo del farmaco è dovuto al mifepristone. Il medicinale contiene MCC, amido di mais, Aerosil, E-572, lattosio come componenti indifferenti. Devi berlo entro 3 giorni dopo il rapporto sessuale non protetto. L'intervallo di tempo tra il mangiare e l'assunzione del farmaco Agesta dovrebbe essere di 2 ore Il farmaco non deve essere bevuto da donne con allergie alla composizione del contraccettivo, disfunzione delle ghiandole surrenali, fegato, reni, gravi malattie extragenitali. È controindicato nelle donne in posizione di allattamento che hanno ricevuto terapia con glucocorticosteroidi da molto tempo. Con cautela, il medicinale Agest deve essere bevuto con coagulopatia, forte aumento della pressione sanguigna, aritmie, insufficienza cardiaca, patologie polmonari croniche accompagnate da ostruzioni. Dopo aver assunto il farmaco, sono possibili disagio nell'addome inferiore, impotenza, mal di testa, vertigini, dispepsia, febbre, mestruazioni alterate, sanguinamento vaginale non associato alle mestruazioni. L'assunzione di un contraccettivo a dosaggi superiori a quelli raccomandati nelle istruzioni può causare una crisi di dipendenza. In caso di avvelenamento con farmaci contenenti mifepristone, l'antidoto è sconosciuto, pertanto viene prescritta una terapia sintomatica, viene prescritto desametasone. Per evitare che il farmaco si deteriori, deve essere conservato in un luogo asciutto e buio per 36 mesi dalla data di produzione.

Termini, condizioni di vendita e conservazione

Escapel appartiene alla lista B, è possibile acquistarlo in farmacia rigorosamente su prescrizione del medico. Affinché il medicinale non perda il suo effetto, deve essere conservato a una temperatura di 15-25 gradi per 5 anni dalla data di produzione. Tenere il contraccettivo fuori dalla portata dei bambini.
Prezzo nelle farmacie di Mosca, San Pietroburgo, regioni

I prezzi del farmaco dipendono dal margine della farmacia.

Il costo di un farmaco nella capitale e nelle regioni è approssimativamente il seguente:

CittàPrezzo della droga
Mosca369 rbl.
San Pietroburgo368 RUB 90 copechi.
Ekaterinburg376 rbl.
Kazan380 rbl.
Novosibirsk372 rbl.

Recensioni di efficacia, consigli dei medici

Escapel (le recensioni confermano l'efficacia del suo utilizzo) previene efficacemente l'insorgenza di una gravidanza non pianificata.

Ma alcuni dicono che quando si prende un contraccettivo compaiono reazioni indesiderate. Molto spesso, le donne si lamentano che, a causa dell'assunzione di un agente ormonale, appare una scarica sanguinolenta dalla vagina, sono scarlatte e alcune sono preoccupate per il dolore addominale inferiore, la nausea e il mal di testa.

Indipendentemente dal fatto che le recensioni del farmaco in blocco siano positive, è proprio a causa del rischio di sviluppare reazioni indesiderate che solo un medico dovrebbe prescrivere Escapel.

Design dell'articolo: Vladimir il Grande

In che modo Escapel influisce sul ciclo mestruale dopo aver assunto Escapel

Escapel: molte donne si sono imbattute in situazioni in cui hanno bisogno di usare urgentemente un contraccettivo dopo una relazione intima. Per questo, ci sono una serie di farmaci, le cui caratteristiche devi conoscere inizialmente..

Ad esempio, le mestruazioni dopo Escapel possono passare con il ritmo normale o possono cambiare con una probabilità imprevedibile..

Sono influenzati da vari fattori, dalle caratteristiche del corpo e dalla frequenza di assunzione dei contraccettivi, alla fase del ciclo in cui è stato assunto il farmaco..

  1. Perché bevono Escapel
  2. Escapel - principio di funzionamento
  3. Fallimento del ciclo mestruale
  4. Nella prima fase del ciclo
  5. Nella seconda fase
  6. Durante le mestruazioni stesse
  7. Altre violazioni e conseguenze dell'assunzione del farmaco
  8. Quando dovrebbero iniziare le mestruazioni dopo l'assunzione di Escapel

Perché bevono Escapel

I farmaci contraccettivi di emergenza popolari includono Escapel, che aiuta a ridurre al minimo i rischi di gravidanze indesiderate..

Viene preso dopo l'intimità, la sua composizione è simile ai suoi predecessori, ma ti consente di ottenere l'effetto atteso con una singola dose. Tuttavia, dopo ciò, si nota spesso una violazione del ciclo mensile, da un ritardo a un inizio precoce delle mestruazioni..

Il contraccettivo appartiene ai farmaci gestageni, che gli consentono di essere utilizzato da donne di diverse fasce d'età. Non è vietato assumere durante l'allattamento, tuttavia, è necessario prendere una pillola sei ore prima dell'allattamento al seno.

Va anche notato che Escapel non esclude la gravidanza se, dopo averlo assunto, si sono verificati ripetuti rapporti sessuali non protetti. Se, dopo aver preso la pillola, ci sono scarse mestruazioni, si consiglia di fare un esame del sangue per l '"ormone della gravidanza" (hCG), o di eseguire un test da soli.

L'efficacia del farmaco si nota nel caso di assunzione per settantadue ore dopo il rapporto. Si ritiene che la sua azione duri più di cento ore, ma più breve è il periodo dopo l'intimità e l'assunzione di una pillola, maggiore è l'efficacia del contraccettivo.

È anche possibile prendere Escapel durante le mestruazioni, ma le mestruazioni possono durare alcuni giorni in più, o può comparire un piccolo sanguinamento dopo dieci-quattordici giorni.

Quando deve prendere Escapel:

  • Stupro;
  • Alta probabilità di concepimento quando non sono raccomandati altri contraccettivi;
  • Violato il programma di assunzione di contraccettivi orali;
  • Sesso occasionale non protetto;
  • Con rimozione spontanea dell'anello vaginale, dispositivo intrauterino, danni al preservativo;
  • Altre situazioni in cui la probabilità di una gravidanza indesiderata è alta.

Escapel - principio di funzionamento

Il principio attivo del farmaco è Levonogestrel, che agisce sul corpo di una donna in modo complesso, in più direzioni, il che consente di ottenere una probabilità del 99% di escludere gravidanze indesiderate.

Sotto l'influenza di Escapel:

  • L'inizio del periodo di ovulazione è ritardato;
  • Le uova maturano più lentamente;
  • Il muco cervicale si ispessisce nella cavità e nella cervice, il che rende difficile l'avanzamento dell'ovulo fecondato;
  • L'endometrio non si sviluppa, il che impedisce il consolidamento delle uova fecondate.

Va notato che le irregolarità mestruali dipendono dalla fase del periodo di ovulazione in cui è stato assunto il farmaco..

Fallimento del ciclo mestruale

Se le mestruazioni sono iniziate in tempo o prima del previsto, una donna può capire che la gravidanza non si è verificata, ma se non c'è il ciclo, i rischi di una gravidanza non pianificata sono alti.

Tuttavia, un ritardo nelle mestruazioni dopo Escapel è un fenomeno abbastanza comune, perché il farmaco interrompe il ciclo mestruale.

Nella prima fase del ciclo

La metà delle donne crede erroneamente che le mestruazioni siano passate il giorno successivo se il farmaco è stato assunto prima dell'ovulazione, anche se in realtà si tratta di una macchia.

La dimissione è percepita come un periodo iniziato in anticipo, quindi sono abbastanza sorpresi quando la scarica viene ripetuta dopo un paio di settimane. Il motivo sta in uno squilibrio ormonale che impedisce lo sviluppo delle uova..

Indipendentemente dal fatto che siano iniziati presto o in tempo, i periodi scarsi di solito scompaiono. Il motivo è semplice: lo strato endometriale sotto l'influenza degli ormoni non si sviluppa abbastanza, il che significa che non c'è nulla di speciale da rifiutare.

Nella seconda fase

Anche i periodi mensili dopo l'assunzione del farmaco nella seconda fase possono essere interrotti, perché un alto livello di progesterone prepara il corpo per la gravidanza, nonostante il fatto che la fecondazione non sia avvenuta.

Durante questo periodo, l'endometrio cresce, lo scarico diventa più spesso e le mestruazioni possono essere ritardate per giorni o anche diverse settimane. A volte si osserva una macchia a metà del ciclo, ma il ritardo può raggiungere i venti giorni, dopodiché inizia una scarica abbondante.

Durante le mestruazioni stesse

C'è uno stereotipo comune secondo cui una donna non può rimanere incinta durante il ciclo. In effetti, è molto probabile che il sesso alla fine e all'inizio del ciclo finisca in gravidanza..

Pertanto, la contraccezione deve essere curata anche in un periodo così piccante. Tieni presente che l'assunzione di Escapel durante le mestruazioni può causare la comparsa di una piccola quantità di secrezione sanguinolenta in dieci-quattordici giorni o prolungare il ciclo di diversi giorni..

Altre violazioni e conseguenze dell'assunzione del farmaco

Come risultato di una singola assunzione di una dose elevata di un farmaco ormonale, possono verificarsi cambiamenti funzionali nelle ghiandole mammarie, espressi sotto forma di aumento di dimensioni, tensione, dolore.

Questo disagio dura da due a tre settimane. Prima delle mestruazioni, o degli imbrattamenti, si può osservare dolore nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore, anche le mestruazioni stesse possono essere più dolorose.

Se una donna ha una funzionalità renale o epatica compromessa, Escapel deve essere assunto solo dopo aver consultato un medico e se ci sono malattie dell'apparato digerente, l'effetto del farmaco può essere ridotto.

In alcuni casi, l'assunzione di Escapel porta a reazioni avverse, come:

  • Allergia;
  • Nausea;
  • Diarrea;
  • Fatica;
  • Vertigini;
  • Mal di testa;
  • Senso di ansia.

Escapel è un farmaco efficace progettato per donne di diverse fasce d'età. Inoltre, le ragioni della sua popolarità includono un costo accessibile e una buona tolleranza, una bassa probabilità di reazioni avverse. La violazione del ciclo mestruale è causata da un alto contenuto di ormoni e questo fallimento viene rapidamente eliminato.

Quando dovrebbero iniziare le mestruazioni dopo l'assunzione di Escapel

Dopo aver assunto Escapel, l'inizio delle mestruazioni in tre o cinque giorni è la norma. Di solito, le mestruazioni non sono abbondanti, forse sotto forma di spotting, che si chiama "mestruazione artificiale".

La durata della dimissione, dopo aver assunto il farmaco, va da tre a sei giorni. Tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo delle donne, le mestruazioni possono iniziare sia sette giorni dopo che durante i primi giorni dopo l'assunzione di Escapel..

Ciascuna di queste situazioni è normale. Tuttavia, se il ciclo non è iniziato dopo una settimana, dovresti consultare uno specialista per escludere i rischi di gravidanza o complicazioni. Di solito, le mestruazioni vengono rapidamente ripristinate agli indicatori familiari a ogni donna..

Escapel - istruzioni per l'uso, indicazioni di pillole contraccettive, composizione, effetti collaterali e analoghi

I farmaci contraccettivi di emergenza non sono più nuovi nel mondo moderno. Per proteggersi da gravidanze indesiderate, il mercato farmacologico fornisce alle donne molti mezzi, ma i più diffusi sono le pillole contraccettive Escapel. L'effetto terapeutico del farmaco si basa sull'azione del componente principale: levonorgestrel. Il principio attivo è in grado di influenzare l'andamento dell'ovulazione, riducendo il rischio di fecondazione anche durante la fase preovulatoria. Il levonorgestrel agisce sull'endometrio, impedendo l'impianto di un ovulo fecondato.

Istruzioni per l'uso di Escapel

Il farmaco a volte porta a una leggera interruzione delle mestruazioni, ma nella maggior parte delle ragazze il sanguinamento si verifica alla solita ora. È importante ricordare che queste pillole non proteggono dalle malattie a trasmissione sessuale. Dopo aver usato il farmaco, è imperativo usare contraccettivi di barriera, come supposte, preservativi, un dispositivo intrauterino, cappucci, ecc..

Il principale vantaggio del farmaco è considerato l'assenza della necessità di ulteriori analisi; è consentito assumere immediatamente il prodotto farmacologico. Tuttavia, i medici consigliano di leggere attentamente l'elenco delle controindicazioni prima di utilizzare le pillole. L'uso del farmaco non porta alla comparsa di un effetto cumulativo; se si osservano le dosi consigliate, i fattori di coagulazione del sangue rimangono invariati.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco appartiene al gruppo dei contraccettivi postcoitali gestageni che impediscono la fecondazione dell'uovo. Il componente principale della composizione è il levonorgestrel, per l'assimilazione e l'effetto di cui sono responsabili le sostanze aggiuntive presentate nella tabella. Ogni confezione del farmaco contiene un blister con una compressa rotonda. C'è uno smusso e un'incisione su un lato delle pillole.

Biossido di silicio colloidale

Come funziona Escapel

Il principale ingrediente attivo del farmaco ha un effetto diretto sulla mucosa uterina. Il contraccettivo impedisce l'introduzione di un ovulo fecondato fino al momento in cui l'embrione viene impiantato. Non appena il processo di attaccamento inizia nell'endometrio, il rimedio diventerà inutile. Escapel è in grado di prevenire la gravidanza dopo un contatto sessuale non protetto nell'84% dei casi senza causare disturbi clinicamente significativi.

Le compresse non influenzano il decorso dell'emostasi plasmatica e cellulare, la terapia con l'uso di un farmaco non porta a disturbi patologici del metabolismo dei lipidi o dei carboidrati. Levonorgestrel viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale, la biodisponibilità della sostanza è vicina al 100%. Il farmaco raggiunge la sua massima concentrazione nel plasma sanguigno circa un'ora e mezza dopo l'assunzione di una singola dose (0,75 mg). Circa la metà del levonorgestrel ricevuto entra in contatto con l'albumina, l'altra metà con la globulina legante gli androgeni.

Il componente attivo del farmaco subisce biotrasformazione nel fegato. I prodotti metabolici formati in questo caso sono considerati farmacologicamente inattivi. L'emivita del farmaco varia da 19 a 30 ore, i metaboliti del levonorgestrel vengono escreti dal corpo attraverso l'urina o insieme al contenuto intestinale. La sostanza può essere trasmessa con il latte materno, pertanto, quando si utilizzano compresse durante l'allattamento, si consiglia di interrompere l'alimentazione per 36 ore.

  • Torta di zucchine: ricette
  • Cognomi cinesi maschili e femminili
  • Come riavviare un laptop utilizzando la tastiera

Indicazioni per l'uso

Il contraccettivo è indicato per l'uso quando è necessaria la contraccezione di emergenza. Si consiglia di assumere il farmaco dopo un rapporto non protetto o se il metodo contraccettivo esistente non è sufficientemente affidabile. La compressa deve essere bevuta entro e non oltre 72 ore dopo il rapporto sessuale. Si consiglia di utilizzare il farmaco in caso di saltare la pillola anticoncezionale, in violazione dell'integrità del preservativo o dopo uno stupro.

Come prendere

Il farmaco deve essere utilizzato entro e non oltre 72 ore dopo il rapporto sessuale non protetto. Le compresse sono solo per uso orale. Il paziente deve assumere la pillola il prima possibile per garantire il massimo effetto terapeutico, poiché la somministrazione ritardata riduce notevolmente l'effetto del contraccettivo. Se il vomito si verifica un paio d'ore dopo la procedura, il contraccettivo deve essere ripreso.

Quante volte puoi bere Escapel

Il farmaco può essere utilizzato in qualsiasi momento della giornata e in ogni fase del ciclo mestruale. Tuttavia, per prevenire lo sviluppo di reazioni negative dal corpo, i medici raccomandano di ricorrere al farmaco non più di una volta ogni sei mesi. Secondo le istruzioni per l'uso, la frequenza ottimale di assunzione del farmaco è di una compressa durante un ciclo mestruale..

istruzioni speciali

I medici raccomandano di evitare l'uso ripetuto di Escapel durante un ciclo, poiché ciò può portare a disfunzione mestruale. Con l'uso regolare del farmaco, si osserva una diminuzione dell'efficacia della sostanza e un aumento dell'incidenza di reazioni avverse dal corpo. Il sanguinamento mestruale dovrebbe iniziare entro e non oltre una settimana dall'assunzione della pillola, altrimenti è imperativo visitare un ginecologo per stabilire la causa del ritardo.

Dolore nell'addome inferiore, cambiamento nella natura della scarica, svenimento: tutti questi segni possono indicare la presenza di una gravidanza extrauterina. Per confermare la diagnosi, dovresti cercare l'aiuto di un medico. Il motivo per consultare uno specialista è la comparsa di sanguinamento uterino improvviso. Le ragazze sotto i 16 anni non sono consigliate di usare questo contraccettivo, l'unica eccezione è la nomina di un ginecologo.

Durante la gravidanza

Le compresse sono controindicate per le donne in gravidanza, poiché non influenzano il feto già formato. Secondo studi scientifici, il levonorgestrel non influisce negativamente su un ovulo fecondato se si verifica una gravidanza durante la terapia con farmaci contraccettivi postcoitali. Le donne che allattano non dovrebbero assumere pillole, poiché la sostanza viene trasmessa al bambino attraverso il latte materno. Se c'è un'urgente necessità di utilizzare il prodotto, l'alimentazione deve essere interrotta per un po '..

Compatibilità con l'alcol

Le conseguenze dell'assunzione simultanea di bevande alcoliche e di questo farmaco non sono state descritte nelle istruzioni per l'uso. Nella pratica medica, questa combinazione raramente causa complicazioni. Per elaborare il levonorgestrel, il corpo utilizza il fegato, i reni e l'intestino, che aumenta il carico su questi organi quando la sostanza viene utilizzata in parallelo con l'alcol. Per questo motivo, i medici raccomandano di evitare tali combinazioni..

Interazioni farmacologiche

Le compresse sono in grado di interagire con altre sostanze. Ad esempio, la combinazione di un farmaco con un induttore di enzimi epatici porta ad un aumento del metabolismo del levonorgestrel. L'agente aumenta il livello di concentrazione plasmatica dei glucocorticosteroidi e riduce l'efficacia degli anticoagulanti. Alcune combinazioni di farmaci possono causare una diminuzione dell'effetto contraccettivo delle pillole, tra cui barbiturici, medicinali a base di erba di San Giovanni e farmaci del gruppo delle tetracicline:

  • Rifabutina;
  • Carbamazepina;
  • Griseofulvin;
  • Primidon;
  • Ritonavir;
  • Fenitoina;
  • Tretinoina;
  • Amprenavir;
  • Nevirapina;
  • Tacrolimus;
  • Rifampicina;
  • Topiramato;
  • Oxcarbazepina;
  • Lansoprazolo.
  • Laparoscopia: che tipo di intervento chirurgico è? Quando eseguire la laparoscopia diagnostica e chirurgica
  • Magnesio B6: a cosa serve e come prenderlo
  • Nefrologo: cosa guarisce negli adulti e nei bambini. Con i sintomi di kami, è necessario fissare un appuntamento con un nefrologo

Effetti collaterali e conseguenze dell'uso

Il contraccettivo è riconosciuto dai ginecologi come uno dei farmaci più efficaci e sicuri. Il farmaco viene completamente eliminato dal corpo del paziente entro 24 ore dalla somministrazione, quindi non vi è alcun divieto categorico sull'uso della sostanza anche durante l'allattamento. Secondo studi scientifici, una compressa di levonorgestrel (1,5 mg) è ben tollerata dai pazienti, ma gli effetti collaterali di Escapel si sviluppano in una donna su sei. La maggior parte delle manifestazioni negative sono simili ai sintomi della gravidanza e non causano gravi disagi, includono:

  • diarrea;
  • allergia;
  • fallimento del ciclo mestruale;
  • gonfiore delle palpebre o delle guance;
  • la comparsa di sanguinamento dopo aver preso la pillola;
  • disagio nelle ghiandole mammarie;
  • disagio nell'addome inferiore;
  • la comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo;
  • disturbi della coordinazione;
  • scabbia;
  • emicrania;
  • vomito.

Secondo l'osservazione degli scienziati, è molto meno probabile che si verifichino reazioni avverse dopo l'assunzione del farmaco in quelle donne che conducono uno stile di vita sano. L'uso di dosi più elevate di levonorgestrel porta ad un aumento delle suddette manifestazioni negative. La sostanza non ha un antidoto speciale, quindi, per eliminare le conseguenze di un sovradosaggio, i medici conducono una terapia sintomatica. I pazienti con sindrome da assorbimento intestinale compromesso devono assumere le pillole con cautela.

Controindicazioni

Il contraccettivo è controindicato in presenza di ipersensibilità al levonorgestrel. Il farmaco è vietato a pazienti con ridotto assorbimento di glucosio o galattosio. Lo stesso vale per le persone con intolleranza al lattosio, così come per le donne che soffrono di galattosemia e carenza di lattosio. Le ragazze di età inferiore ai 16 anni possono usare il farmaco solo come indicato da un medico. Il contraccettivo non deve essere utilizzato in pazienti con grave insufficienza epatica..

Condizioni di vendita e conservazione

Le pillole dopo un atto non protetto di Escapel possono essere prese per 5 anni dopo la fabbricazione del prodotto. Il contraccettivo deve essere conservato in un luogo fresco e buio e la temperatura ambiente deve essere compresa tra 15 e 25 gradi Celsius. Si raccomanda di tenere il farmaco lontano dalla portata dei bambini..

Analoghi

Se è necessario sostituire il contraccettivo, non dovresti impegnarti da solo nella selezione di un analogo. Gli esperti consigliano di consultare il proprio medico che può scegliere il farmaco giusto. I sostituti devono necessariamente avere lo stesso codice ATC o nome internazionale non proprietario. I seguenti strumenti sono analoghi di Escapel:

  • Postinor (contraccettivi ormonali topici);
  • Eskinor-F (farmaco postcoitale);
  • Implanon (impianto sottocutaneo);
  • Mifepristone (un agente antigestageno steroideo sintetico);
  • Charosetta (contraccettivo orale con una componente progestinica);
  • Lactinet (pillole contraccettive gestagene);
  • Exluton (progestinico sintetico);
  • Modell Mam (progestinico orale).

Ginepristone o Escapel

Farmaci come Ginepristone e Zhenale sono contraccettivi d'emergenza non ormonali. Il principale componente attivo delle suddette compresse è l'antormone mifepristone, uno steroide sintetico. La sostanza blocca l'azione del progesterone a livello dei recettori gestageni. Una dose di Ginepristone (10 mg) inibisce l'ovulazione fino a 4 giorni, a causa della quale tutti gli spermatozoi che entrano nel tratto genitale muoiono.

Levonorgestrel e progesterone hanno un effetto terapeutico simile, il Gynepristone ha un effetto altrettanto forte in qualsiasi fase del ciclo mestruale, sopprimendo l'ovulazione o interferendo con l'adesione delle uova. Per questo motivo, le pillole anti-progestiniche sono considerate contraccettivi più affidabili che possono essere utilizzati con successo in qualsiasi giorno del mese. Inoltre, l'efficacia del Ginepristone non dipende dal peso della donna, cosa che non si può dire dei farmaci a base di levonorgestrel, la cui attività è notevolmente ridotta in presenza di obesità.

Il contraccettivo di emergenza è prodotto dalla società Gedeon Richter, che ha sede in Ungheria. A causa della monopolizzazione dei diritti sui tablet, il prezzo dipende dal costo del trasporto e dalle condizioni operative di una particolare rete di vendita al dettaglio. Il prezzo medio del farmaco nella regione di Mosca varia da 240 a 430 rubli. È possibile acquistare un prodotto farmacologico in qualsiasi farmacia con prescrizione medica..

video

Recensioni

Marina, 26 anni Io e mio marito preferiamo il sesso non protetto, quindi la questione della contraccezione è al primo posto per noi. Ho visitato più di un ginecologo prima di poter scegliere il prodotto giusto per me. Il farmaco Escapel è diventato un vero toccasana per me, poiché sono calmo al cento per cento riguardo alle mie condizioni.

Anna, 31 anni Durante gli anni da studente usavo solo il preservativo, perché credevo che questo fosse il modo migliore per proteggermi dalla gravidanza. Due anni dopo, c'è stato un incidente in cui il contraccettivo è stato strappato e ho dovuto cercare urgentemente un farmaco per l'assicurazione. A quel tempo, Postinor mi è stato consigliato, ma Escapel non funziona peggio.

Nikita, 28 anni Mi sono laureata in medicina e posso dire con sicurezza che tutti i contraccettivi orali funzionano più o meno allo stesso modo, quindi non ha senso spendere molti soldi per farmaci costosi. Ti consiglio di acquistare il rimedio più economico e di prenderlo secondo le istruzioni. Se segui le istruzioni, i problemi non dovrebbero sorgere.

Veronica, 19 anni Diversi anni fa sono uscita con un ragazzo. Avevamo una vita sessuale regolare, ma usavo costantemente pillole speciali a base di levonorgestrel. I medici mi hanno garantito assoluta sicurezza, ma alla fine sono rimasta incinta lo stesso. Non voglio dire che sia deplorevole, ma Escapela è delusa dall'efficacia dell'azione..

Escapel

Composizione

Il principio attivo di Escapel è il levonorgestrel, che è presente nel farmaco a una concentrazione di 1,5 mg / compressa..

Gli effetti e l'assorbimento del levonorgestrel sono ottimizzati dalla presenza di amido (patata e mais), biossido di silicio colloidale anidro, magnesio stearato, lattosio monoidrato, talco nelle compresse.

Modulo per il rilascio

Escapel è disponibile in compresse. Ogni confezione del farmaco è completata da un blister con una compressa rotonda, piatta, bianca o quasi bianca. Le compresse sono smussate e incise con "G00" su un lato.

effetto farmacologico

Il farmaco è una contraccezione postcoitale gestagena. Sopprime gli effetti degli estrogeni, ha un effetto gestageno e impedisce la fecondazione dell'uovo.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Escapel è una contraccezione d'emergenza postcoitale. Non ci sono dati esatti su come funziona il farmaco..

L'azione del levonorgestrel è volta ad inibire l'ovulazione e ridurre il rischio di fecondazione dell'uovo nella fase pre-ovulatoria, quando la probabilità di rimanere incinta è considerata la più alta.

Agendo sul rivestimento dell'utero, la sostanza lo cambia in modo tale che l'ovulo fecondato non possa penetrarvi. Tuttavia, nei casi in cui l'impianto dell'embrione nell'endometrio è già iniziato, le compresse sono inefficaci..

L'uso di Escapel dopo un contatto sessuale non protetto può prevenire la gravidanza in circa l'84% dei casi. Allo stesso tempo, il farmaco non causa disturbi clinicamente significativi del metabolismo dei carboidrati e dei lipidi e non provoca una violazione dell'emostasi vascolare-piastrinica (cellulare) e plasmatica.

Dopo somministrazione p / os, levonorgestrel è ben assorbito nel tratto gastrointestinale. Il suo indicatore di biodisponibilità è vicino al 100%. La concentrazione massima della sostanza nel plasma sanguigno dopo una singola dose di 0,75 mg si osserva dopo circa 1,6 ore (+/- 0,7 ore). Di regola, è 6,4-21,8 ng / ml.

Nel siero del sangue, circa la metà del levonorgestrel ingerito nell'organismo si lega alla proteina dell'albumina, circa il 47,5% della sostanza si lega alla proteina SHBG (globulina legante gli androgeni).

Levonorgestrel subisce biotrasformazione nel fegato, i prodotti metabolici risultanti sono farmacologicamente inattivi.

L'emivita è di 19,1-29,7 ore. Il levonorgestrel ei suoi metaboliti vengono escreti principalmente nelle urine e in piccole quantità con il contenuto intestinale.

Durante l'allattamento, circa lo 0,1% di levonorgestrel entra nel corpo del bambino insieme al latte materno, pertanto, nei casi in cui Escapel viene utilizzato per prevenire la gravidanza da una donna che allatta, si raccomanda di interrompere l'allattamento per 36 ore.

Indicazioni per l'uso

Le pillole anticoncezionali Escapel sono destinate alla contraccezione d'emergenza. La pillola dopo un atto non protetto, così come in situazioni in cui vi è motivo di ritenere che il principale metodo di contraccezione non sia sufficientemente affidabile, deve essere assunta entro le prime 72 ore.

In particolare, si consiglia di assumere il farmaco in caso di violazione dell'integrità del preservativo, saltando la pillola del farmaco contraccettivo per un uso regolare, dopo stupro o rapporto sessuale forzato, nonché in situazioni in cui si è verificato un rapporto spontaneo.

Controindicazioni

Nelle istruzioni per il farmaco, il produttore avverte che l'assunzione di Escapel dovrebbe essere evitata:

  • nei casi in cui è nota l'ipersensibilità al levonorgestrel;
  • pazienti con intolleranza al lattosio (incluso malassorbimento di glucosio e galattosio, galattosemia, deficit di lattasi);
  • con grave insufficienza epatica funzionale;
  • ragazze sotto i 16 anni.

Escapel deve essere assunto con cautela nelle donne con sindrome da assorbimento intestinale compromesso.

Effetti collaterali di Escapela

L'assunzione di compresse di Escapel può essere accompagnata da una serie di effetti collaterali, che sono più spesso espressi come:

  • manifestazioni di allergie (incluso gonfiore delle palpebre e delle guance, comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo, scabbia, ecc.);
  • disturbi della funzione dell'apparato digerente (i disturbi più comuni sono la voglia di vomitare e / o vomito, diarrea);
  • mal di testa simile all'emicrania;
  • disturbi della coordinazione;
  • disagio nell'addome inferiore;
  • la comparsa di una scarica sanguinolenta dopo aver preso la pillola (e questa scarica non è associata al sanguinamento mestruale);
  • disagio nelle ghiandole mammarie;
  • fallimento del ciclo mestruale (il ritardo dopo Escapel varia solitamente da 5 a 7 giorni).

Si ritiene che gli effetti collaterali di Escapel siano meno probabili di un ordine di grandezza nelle donne che conducono uno stile di vita attivo e sano e praticano sport..

Studi di scienziati russi hanno stabilito che l'uso del farmaco è efficace nel 97% dei casi. Nel restante 3% dei casi, i pazienti hanno assunto la pillola più tardi di 90 ore dopo il rapporto sessuale non protetto.

Sperimentalmente, è stato possibile determinare che in circa un terzo dei soggetti, le mestruazioni dopo l'assunzione di Escapel non sono iniziate alla solita ora, ma 7-14 giorni dopo. Nel 14% dei soggetti, il sanguinamento mestruale dopo l'assunzione della pillola è stato significativamente più abbondante del solito.

Nel 16% dei soggetti, le mestruazioni sono iniziate prima del previsto; la voglia di vomitare si è verificata nell'11%, vomito - nel 3%, tensione mammaria - nel 3% delle donne che hanno preso l'esperimento. In generale, alcuni effetti collaterali sono stati osservati nel 17% dei partecipanti all'esperimento..

Istruzioni per l'uso di Escapel (Via e dosaggio)

Secondo le istruzioni per Escapel, le compresse devono essere assunte per via orale con una quantità sufficiente di acqua potabile..

La pillola può essere bevuta senza essere vincolata all'orario di un pasto e in qualsiasi giorno del ciclo (a condizione che il precedente sanguinamento mestruale fosse normale), ma il prima possibile dopo un contatto sessuale non protetto. L'intervallo massimo consentito tra il rapporto sessuale e l'assunzione della pillola è di 72 ore.

Se una donna vomita entro 3 ore dall'assunzione del farmaco, prendi un'altra pillola.

Dopo aver usato Escapel, deve essere utilizzato un contraccettivo di barriera.

Le mestruazioni dopo l'assunzione del farmaco di solito iniziano alla solita ora, tuttavia, è possibile la probabilità di un leggero fallimento del ciclo (il sanguinamento può iniziare sia pochi giorni prima che pochi giorni dopo).

Quanto spesso può essere assunto il farmaco? Le istruzioni per Escapel indicano che si ritiene ottimale assumere non più di 1 compressa durante un ciclo mestruale. Per evitare conseguenze negative, si consiglia di bere Escapel non più di una volta ogni 3-6 mesi..

È necessario essere consapevoli che l'uso del farmaco non esclude la necessità di utilizzare ulteriori mezzi di protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili.

Overdose

Le conseguenze dell'assunzione di alte dosi di Escapel sono espresse sotto forma di un aumento degli effetti collaterali descritti nelle istruzioni per il farmaco..

Levonorgestrel non ha un antidoto specifico, il trattamento è sintomatico.

Interazione

L'uso simultaneo del farmaco con induttori degli enzimi epatici provoca un aumento del metabolismo del levonorgestrel.

La riduzione dell'effetto contraccettivo di Escapel è facilitata dall'assunzione del farmaco in combinazione con: barbiturici (Carbamazepina, Primidone, Fenitoina); mezzi, che contengono erba di San Giovanni (perforata); Amprenavir, ossicarbazepina, lanzoprazolo, topiramato, rifampicina, nevirapina, tacrolimus, tretinoina, tetraciclina e ampicillina, ritonavir, griseofulvina, rifabutina.

A loro volta, le compresse riducono l'efficacia degli anticoagulanti e dei farmaci ipoclicemici, aumentano la concentrazione plasmatica dei glucocorticosteroidi e aumentano il rischio di tossicità da ciclosporina sopprimendo il suo metabolismo.

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Le compresse devono essere conservate a 15-25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

istruzioni speciali

È necessario evitare la somministrazione ripetuta del farmaco durante un ciclo, poiché ciò è associato ad un'alta probabilità di disturbi mestruali.

L'uso regolare di prodotti contraccettivi provoca un aumento dell'incidenza degli effetti collaterali e una diminuzione dell'efficacia delle pillole.

Se una donna non ha le mestruazioni dopo aver assunto la pillola Escapel (questo vale per i casi in cui il sanguinamento mestruale non inizia una settimana dopo aver usato il farmaco), è necessario sottoporsi a un esame per escludere una gravidanza.

I motivi per andare dal medico sono anche un cambiamento nella natura della dimissione, la comparsa di dolore nell'addome inferiore, svenimenti. Sintomi come questi possono essere segni di una gravidanza ectopica (ectopica)..

Se si sviluppa sanguinamento uterino, è necessario un esame ginecologico.

Nell'adolescenza (fino a 16 anni), la contraccezione d'emergenza con l'uso di Escapel è possibile in casi eccezionali (ad esempio, in caso di stupro) e solo se approvata dal medico curante.

Analoghi

Gli analoghi strutturali di Escapel sono Postinor ed Eskinor-F.

Il farmaco appartiene allo stesso sottogruppo farmacologico con agenti come Implanon, Charosetta, Laktinet, Exluton, Implanon NKST, MODELL MAM.

Zhenale o Escapel - che è meglio?

La principale differenza tra i farmaci è la loro composizione. L'azione di Escapel è dovuta all'attività del levonorgestrel; in Zhenal, il mifepristone è presente come principio attivo - uno steroide sintetico che non ha attività gestagenica ed è in grado di bloccare l'azione del progesterone a livello dei recettori gestageni.

Il mifepristone in ginecologia viene utilizzato per l'interruzione medica di una gravidanza già esistente (tuttavia, a tale scopo, il farmaco viene utilizzato in una dose notevolmente superiore ai 10 mg di mifepristone contenuti in una compressa di Zhenale).

Il levonorgestrel, invece, è inefficace nei casi in cui l'ovulo fecondato è già riuscito a prendere piede nella parete uterina.

È importante sapere che se, dopo aver usato Zhenale, la gravidanza persiste, c'è il rischio di gravi disturbi dello sviluppo fetale..

Se la gravidanza persiste dopo l'uso di Escapel, può continuare a essere trasportata (con normale localizzazione dell'ovulo), poiché il farmaco non influisce negativamente sullo sviluppo del feto.

Ginepristone o Escapel - che è meglio?

In Ginepristone, l'antormone mifepristone è utilizzato come principio attivo. Cioè, come il suo analogo Zhenale, il farmaco è un mezzo non ormonale di contraccezione d'emergenza.

Come Zhenale, Ginepristone da 10 mg è in grado di inibire l'ovulazione per una media di 4 giorni (a volte di più). Pertanto, prima che avvenga, tutto lo sperma che entra nel tratto genitale muore semplicemente..

L'effetto del levonorgestrel è simile a quello del progesterone. Pertanto, se Escapel viene assunto dopo un rapporto, avvenuto uno o due giorni prima dell'ovulazione, perde di efficacia fino al 68%. Se la pillola viene presa il giorno dell'ovulazione o dopo l'ovulazione, il rimedio spesso non dà affatto l'effetto desiderato.

I farmaci antigestogeni Zhenale e Ginepristone sono ugualmente efficaci in qualsiasi fase del ciclo mestruale: prima dell'ovulazione, il mifepristone la sopprime, dopodiché impedisce l'adesione dell'uovo nella mucosa uterina.

Pertanto, gli antigestogeni sono considerati più efficaci del levonorgestrel se assunti nei giorni fertili..

Un'altra importante differenza tra Ginepristone e Zhenale di Escapel è che la loro efficacia non dipende dal peso della donna: gli esperti dicono che i farmaci contenenti levonorgestrel hanno un effetto meno pronunciato se una donna è in sovrappeso (soprattutto se lei soffre di obesità).

Escapel e alcol

Nelle istruzioni per il farmaco, il produttore non descrive le conseguenze del suo utilizzo in combinazione con l'alcol.

Di regola, questa combinazione non è accompagnata da gravi complicazioni. Tuttavia, dato che i reni, l'intestino e il fegato sono responsabili del trattamento del levonorgestrel, va tenuto presente che l'uso simultaneo di Escapel con bevande alcoliche aumenta significativamente il carico su questi organi..

Durante la gravidanza

La gravidanza è una controindicazione all'uso di Escapel. I dati disponibili indicano che non vi è alcun effetto avverso del levonorgestrel sul feto in caso di gravidanza con l'uso della contraccezione postcoitale.

Opinioni su Escapelle

Le recensioni lasciate dagli acquirenti su Escapel sono piuttosto diverse: qualcuno loda il prodotto per la sua alta efficienza, qualcuno lo rimprovera per aver causato molti effetti collaterali, ea volte non aiuta affatto.

Le conseguenze di Escapel - e le recensioni di questo farmaco ne sono la conferma - sono spesso espresse in modo abbastanza chiaro: in alcune donne, la pillola presa ha provocato nausea, mal di testa, vomito, forti dolori addominali, qualcuno ha notato la comparsa di secrezioni bianche dopo aver usato il farmaco e grave debolezza, e in alcuni casi, Escapel ha causato disturbi ormonali piuttosto gravi.

I ginecologi nelle recensioni di questo farmaco indicano che il farmaco è attualmente considerato uno dei più efficaci e sicuri.

Allo stesso tempo, una volta nel corpo, Escapel viene completamente eliminato entro 24 ore. Questa proprietà ne consente l'utilizzo anche durante l'allattamento (un prerequisito è temporaneo - per 36 ore - la sua cessazione).

Le recensioni dei medici su Escapel, sulla base dei dati della ricerca, indicano che l'uso di levonorgestrel alla dose di 1,5 mg è ben tollerato da una donna e gli effetti collaterali si sviluppano solo in ogni sesto caso. Inoltre, nella maggior parte dei casi, sono simili alle sensazioni che le donne provano nelle prime settimane di gravidanza..

Gli esperti ritengono che il vantaggio principale del farmaco sia che può essere assunto senza esami e test preliminari. Inoltre, quando lo si utilizza, l'effetto cumulativo è completamente assente e le dosi raccomandate non influenzano i fattori di coagulazione del sangue e non provocano gravi disturbi del metabolismo dei carboidrati e dei lipidi..

Il prezzo di Escapel dove acquistare

Il farmaco è prodotto da una sola azienda farmaceutica, quindi quanto costa in una farmacia Escapel dipende dal costo del suo trasporto e dalle peculiarità dei prezzi di una particolare rete di vendita al dettaglio.

Il prezzo di Escapel in Russia va da 230 a 420 rubli. Il prezzo delle compresse Escapel in Ucraina varia da 152 a 335 UAH.

Puoi acquistare il farmaco sia nelle farmacie normali che in quelle online.

  • Farmacie online Russia Russia
  • Farmacie in linea dell'Ucraina Ucraina
  • Farmacie in linea di Kazakistan Kazakistan

ZdravCity

Finestra di dialogo della farmacia

Eurofarm * 4% di sconto con codice promozionale medside11

Farmacia24

PaniApteka

BIOSFERA

Istruzione: Laureato in Farmacia presso il Rivne State Basic Medical College. Laureato alla Vinnitsa State Medical University intitolato a I. M.I. Pirogov e stage alla sua base.

Esperienze lavorative: Dal 2003 al 2013 - ha lavorato come farmacista e responsabile di un'edicola di farmacia. È stata premiata con certificati e riconoscimenti per molti anni e lavoro coscienzioso. Articoli su argomenti medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

Nota!

Recensioni

Tollero bene l'Escapel. L'ho preso tre volte. L'anno scorso - 2 e quest'anno 1. È successo che ero molto preoccupato che la gravidanza sarebbe arrivata. Ma la fuga mi ha salvato.

Buon pomeriggio! Lascio una recensione per coloro che hanno un problema "prendi Escapel" o "non prendi Escapel". In base alla mia esperienza, ora posso rispondere inequivocabilmente "NO". Una sporcizia rara. Ecco la mia storia. L'unico mezzo di protezione che io e mio marito usavamo era il coitus interruptus. Per 16 anni di vita coniugale, ho dato alla luce due figli, cioè c'erano due gravidanze e due nascite. Non ci sono stati aborti, grazie a mio marito. Tuttavia, durante tutto questo tempo, ho usato Postinor 2-3 volte, non c'era gravidanza, le mestruazioni sono arrivate quasi immediatamente dopo aver preso il farmaco, senza conseguenze e complicazioni, tranne che per il fallimento del ciclo. Due settimane fa c'era anche la necessità di bere la contraccezione d'emergenza. Il fatto è che le mestruazioni precedenti sono appena terminate, sono passati solo 3 giorni, potrebbe costare. In generale, ho pensato che ne valesse la pena, o "qualunque cosa accada". I bambini sono già grandi, ho 34 anni, se sono destinata a rimanere incinta partorirò. Tuttavia, ha iniziato a essere guidata dai problemi quotidiani e ha deciso di prendere il farmaco. Ma dal momento che i miei periodi erano appena terminati, non volevo bere Postinor. Sono andato online e mi sono imbattuto in Escapel. Il giorno dopo in farmacia, bevo la medicina. In generale, tutto è normale, l'ho sopportato bene. A metà del ciclo, un giorno è stato unto e basta. Il periodo successivo è arrivato in tempo e tutto sembrava andare bene, ma poi è iniziato. I primi 3 giorni di dimissione sono stati molto scarsi, non sembrava il mio corpo. Ho già iniziato a preoccuparmi, ma poi ho iniziato a versare. Ragazze, non erano le mestruazioni, era un vero sanguinamento uterino che durava altri 10 giorni. Stava succedendo qualcosa di terribile. Vado dal ginecologo, lei si offre di andare in ospedale. Ho rifiutato, avevo paura. Quindi prescrive iniezioni e pillole per fermare l'emorragia uterina. Ma non è così semplice. L'emorragia non si ferma. In generale, sullo sfondo dell'assunzione di farmaci, passano altri 5 giorni da me. Ho superato un esame del sangue generale, l'emoglobina 96. Un mese fa ho donato il sangue era 132. Il mio periodo è diminuito, ma sento ancora che mi riprenderò per molto tempo dopo. È necessario aumentare l'emoglobina, iniettare vitamine, perché in generale mi sento molto male: debolezza, voglio costantemente dormire, vertigini, acufene. In conclusione, voglio dire che non una singola pillola è innocua per il nostro corpo. Il corpo femminile è molto complesso, qualsiasi interferenza in questo processo porta a un fallimento. E i fallimenti sono molto pericolosi per la vita e la salute di una donna. Quindi pensa attentamente più volte prima di assumere farmaci di questo effetto. Prenditi cura di te!

Il 6 settembre, ha preso Escapel dopo una PA non protetta, il 20 settembre avrebbe dovuto iniziare le mestruazioni; non era protetta da una PA, oggi è il 28 settembre, un ritardo di 8 giorni, i test hanno mostrato 2 strisce, l'HCG ha mostrato una settimana di gravidanza, coefficiente 200. Posso lasciare il bambino? Una fuga presa 2 settimane prima del concepimento non lo danneggerà?

La gravidanza è arrivata dopo la fuga

Uso la pillola una seconda volta. Per la prima volta un anno fa non c'erano effetti collaterali, questa volta l'acne sul mio viso è uscita, ho un aspetto terribile. Sono molto preoccupato di come sbarazzarmene ora non lo so (((

Ho preso una pillola, mi sento bene. Spero che sia d'aiuto.

Le donne iniziano a preoccuparsi quando non c'è il ciclo, il test è negativo. Le ragioni a volte sono banali: un atteggiamento incurante e negligente nei confronti della tua salute.